giovedì 11 maggio 2017

Tempesta D'Amore: Rebecca ama William ma...


Il triangolo protagonista della tredicesima stagione di Tempesta D'Amore sarà più che mai al centro della scena nelle puntate in onda in Germania a giugno.

Le Anticipazioni ci dicono che Ella e William continueranno a frequentasi, al punto che lui inizierà a definirla la sua ragazza ma il fatto che lei non voglia consumare un rapporto intimo inizierà a diventare un problema, anche perché lei inizierà a sentire il bisogno di vivere il ragazzo in modo appassionato. 

D'altro canto Rebecca soffrirà grandi pene d'amore: non volendo interferire nella relazione tra William ed Ella si farà da parte e la situazione peggiorerà quando i due decideranno di avvicinarsi anche fisicamente.

Se tutto ciò non bastasse, William tenterà di accoppiare Rebecca a Nils per una ragione che vedremo più avanti. Quanto ci metterà la Herz ad esplodere?

18 commenti:

  1. A me queste trame fanno pensare che la protagonista sarà Rebecca. Metterla con Nils? Ma William può anche farsi gli affari suoi...
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stesso pensiero. William vuole Rebecca con Nils? Ma perchè le vuole così male? Che razza di motivo può mai avere per mettere quella poveretta con Nils?

      Elimina
  2. Anche a me fanno pensare che sia Rebecca la protagonista. Per il momento tra le due preferisco Ella comunque. -Giulia-

    RispondiElimina
  3. Anticipazioni che mi lasciano alquanto indifferente. Certo ora sotto i riflettori c'è l'innamoramento di Rebecca, però boh, per me continua ad essere un depistaggio, alla fine tornerà da Ella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perché ce l'avete così tanto con Nils? D'accordo, ultimamente non ha dato una bella immagine di sé, sottostando a Natasha, ma per anni è stato una bella persona, onesto, serio, pronto ad aiutare gli altri. Gli viene rimproverato di aver avuto troppe donne, ma questo è il destino dei secondari. Se ad ogni fine stagione i protagonisti se ne vanno, i personaggi che restano devono cambiare situazione per non annoiarci, e in una tempesta d'amore quale stratagemma più semplice che cambiare partner? Succede anche all'irreprensibile dottore e persino per quanto riguarda l'imtegerrimo Alfons, ogni tanto si scoprono gli alterni, quindi perché tanta antipatia per Nils? Poi a me l'attore piace, lo trovo carino.

      Elimina
    2. Fosse solo la squallida tresca con Natascha, con Julia si è comportato da vero codardo...Il problema non è la quantità di storie d'amore che ha avuto, quello è logico visto che la tredicesima sarà la sua decima stagione a Tempesta (è presente dalla quarta), ma che lui è sempre uguale a se stesso e non sorprende mai come personaggio.
      Giò

      Elimina
    3. Anche a me ha dato molto fastidio, il modo in cui si è comportato con Julia, e sì, pure il tradimento ai danni di Charlotte, non mi pare cosa da poco. Comunque concordo con chi dice che è da troppe stagione che è presente e merita di uscire di scena.

      Elimina
    4. Che sia in linea di massima una brava persona è vero, ma certi comportamenti e cadute di stile che ha avuto non sono indifferenti specialmente appunto dalla decima stagione in poi... Personalmente mi da fastidio fin dai tempi in cui nella quarta stagione tradì Marie con la sua ex moglie. Giò

      Elimina
  4. Speriamo sia come dici te, Elisa.
    Comunque per ora c'è solo sta benedetta curiosità di sapere chi è la protagonista. A me Rebecca a legger le trame sta antipatica.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se, ad essere onesti, non cosa sia meglio: passare da una donna ad un'altra, per poi tornare dalla prima. Non so, troverei tutto di cattivo gusto. Comunque al momento la trama di questa stagione non mi sta incuriosendo per niente, quindi poco mi importa chi alla fine sceglierà William. Lui non mi piace e non trovo né Rebecca né Ella adatte al ruolo di protagonista

      Elimina
    2. Anche per me è di cattivo gusto in ogni caso perché se la protagonista è Ella, ad un certo punto la mollerà per mettersi con Rebecca e infine tornerà da Ella; se la protagonista dovesse essere Rebecca, starà con Ella per molto tempo e solo alla fine si metterà con Rebecca, in ogni caso squallido....Neppure io sono incuriosita dalla trama, vogliono far apparire come novità qualcosa che in realtà non lo è. William in certi momenti è fastidioso anche nelle puntate italiane: se penso alla scena in birreria in cui dice ad Adrian di andarsene perchè vuole stare solo con Clara... Giò

      Elimina
    3. Ma infatti, con Clara ci può stare anche al FH. Io non l'ho mai sopportato, ho sempre visto quello che provava una fissazione e un desiderio di rivalsa nei confronti del fratello.

      Beh, nel caso in cui accadesse che alla fine scegliesse Rebecca non lo troverei squallido, è successo altre volte. Ma il fatto che soffriranno entrambe significa che starà con entrambe e questo lo trovo davvero poco romantico

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Voglio dire che comunque andrà sarà squallido, prima l'una poi l'altra ....

      Non so se quello che provava William verso Clara fosse una rivalsa verso il fratello o semplicemente è sempre stato innamorato di Clara e ha provato ad ottenere da grande quello che non ha avuto da ragazzino, però ritengo che abbia insistito anche troppo con Clara all'inizio, un pressing continuo, è stato fin troppo asfissiante, possessivo in certi casi.
      Giò

      Elimina
    6. Non credo che William amasse Clara già da piccolo, anche perché non è mai stata detta questa cosa. Per me l'ha amata sempre nel modo sbagliato e soprattutto io l'ho sempre vista come una cotta, nulla di più. Poi vabbè io non tollero proprio i suoi metodi ossessivi

      Elimina
    7. E' stata detta questa cosa, ossia a livello di cotta, emerge in queste puntate italiane: lui dice che Clara gli piaceva fin da ragazzino mentre lei aveva occhi solo per Adrian. Ovviamente c'è differenza tra una cotta adolescenziale e un amore vero e proprio, come è evidente che sia. Magari è anche vero che quando la rivede la cotta adolescenziale torna e diventa un amore, però è un amore che non mi ha mai convinta del tutto, indubbiamente quei due erano compatibili caratterialmente soprattutto all'inizio, però a lungo andare l'immaturità di William è venuta fuori. All'inizio non veniva fuori perchè era "coperta" dal suo essere socievole ed espansivo. Tra l'altro anche il sentimento di Clara per Adrian all'inizio poteva sembrare solo una cotta di una ragazzina, infatti quello è stato il punto di partenza, ma poi c'è stato il colpo di fulmine di lei e tutto quello che è venuto fuori dopo.
      Giò

      Elimina
    8. Ah, ok, io le scene tra William e Clara le ho saltate tutte, perché non le reggo, solo ultimamente le sto seguendo, ma dal momento che non mi sono mai piaciuti insieme, evito proprio di ascoltare quello che si dicono.

      Per me è rimasta una cotta, non c'è stata l'evoluzione della cosa, nel senso che anche adesso Clara ha occhi solo per Adrian, con l'unica differenza che questa volta lo userà per cercare di dimenticare il fratello. Io non ho visto fase di crescita nel loro rapporto, è sempre rimasto uguale.

      Comunque Alberti avrà tante qualità, ma il canto non è tra queste!

      Elimina
    9. Io le seguo in ogni caso perché possono essere utili per capire certe cose.

      Concordo anche a me sembra più una cotta quella di William, sicuramente non un sentimento maturo che si è evoluto, forse evidenzia anche la differenza tra il sentimento di William per Clara e quello di Clara per Adrian: quello di Clara e Adrian si è trasformato da cotta adolescenziale, anzi Clara era anche più piccola (anche piuttosto scontata perché è un cliché avere la cotta a quell'età per il ragazzo più grande o comunque esserne attratta in qualche modo) a vero e proprio grande amore quando si sono rincontrati. Giò

      Elimina