domenica 14 maggio 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2678 - Ella e William, il primo incontro! [Germania, 2 maggio 2017]

Tempesta D'Amore: Ella e William [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2678. I medici non riescono a capire la ragione della cecità di David (Michael Kuhl); Charlotte (Mona Seefried) chiede al suo psicoterapeuta, il dottor Knieström di dare una mano al ragazzo. Il medico ritiene che la cecità di David sia dovuta ad esperienze traumatiche vissute durante l'infanzia. 

Dopo essersi baciati, Clara (Jeannine Michele Wacker) e Adrian (Max Alberti) capiscono di non poter vivere l'una senza l'altra ma realizzano anche di non poter rimanere al Furstenhof per non procurare altra sofferenza a William (Alexander Milz). 

Ella (Victoria Reich) spiega a Tina (Christin Balogh) di voler dare vita ad attività di Wedding Planner insieme alla sua migliore amica Rebecca (Julia Alice Ludwig). A tale fine, la ragazza ha urgente bisogno di trovare un lavoro. Grazie a Melli (Bojana Golenac), Ella viene assunta come cameriera ai piani. In seguito, la ragazza perde il braccialetto appartenuto a sua nonna che viene ritrovato da William. 

Il piano di Melli si rivela di successo: uno dei biglietti della lotteria le garantisce una vincita di cinquantamila euro.

23 commenti:

  1. Una delle mie puntate preferite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già concordo Clara e Adrian sono eccezionali in queste puntate, soprattutto lui che con la sua evoluzione supera Felix e Konstantin che singolarmente sono rimasti sempre allo stesso livello. Adrian ha sbagliato, ha capito i suoi errori, ha sofferto, ha rimediato ed è maturato, direi una svolta totale, gli altri due invece il piatto pronto con il contorno come al solito...Anche a livello di coppia sono superiori Clara e Adrian per quello che hanno fatto vedere nel finale, almeno sotto certi aspetti. Adrian poi in questo finale in crescendo a me ha ricordato Alexander per cambiamento e per intensità, anche se non sono esattamente simili caratterialmente, anche se hanno qualcosa in comune. Quanto ai primi incontri per me sono stati privi di interesse entrambi sia quello di Ella e William, sia quello di Rebecca e William e anche il colpo di fulmine di Ella non mi è piaciuto. Giò

      Elimina
    2. Penso di sapere a memoria i loro dialoghi, per quante volte ho visto le scene. Sono davvero belli insieme. Mi stanno emozionando di più di Marlene e Konstantin, per quanto riguarda Emma e Felix, mi è piaciuta la loro storia in generale, però solo alcuni loro scene mi hanno convinto.

      Elimina
    3. Ti capisco anche io a volte delle coppie che amo moltissimo ricordo i dialoghi a memoria. Io credo sia il personaggio di Adrian a farmi tendere verso questa coppia, proprio perchè è superiore agli altri due per percorso. Poi la coppia Emma e Felix anche a me piace in generale però va contestualizzato anche il successo nella storia di Tempesta: la prima coppia con l'amore non ricambiato e la scommessa vinta con Emma; ma i fans di questa coppia sanno che Felix valutato singolarmente senza Emma non vale un granché, anzi....Io sono stata molto contenta di rivedere una coppia passionale con Clara e Adrian perché la soap si chiama Tempesta d'amore e in certe stagioni gli autori si dimenticano che è importante anche quella, dopo una stagione con Miss crema poi...La vera domanda è chi è stata meglio tra Clara, Emma e Marlene, perché io ad esempio penso che all'inizio Clara caratterialmente era un po' un incrocio delle due, vedevo in lei un po' di entrambe, poi andando avanti con il tempo Clara è diventata una testa dura soprattutto nella fase finale, però secondo me Clara forse ha patito di più all'inizio o almeno era meno corazzata delle altre due forse anche a causa del passato in comune con Adrian. Giò

      Elimina
    4. A me piacciono di più per la storia e per la chimica, nel caso di Emma e Felix per me Clara e Adrian ne hanno molta di più e per quanto riguarda Marlene e Konstantin, preferisco Clara e Adrian per la loro storia.

      Elimina
    5. Concordo sulla chimica, Emma e Felix non ne avevano secondo me per un problema di Gruber, non ne ha avuta con nessuna delle sue partner e neanche con Ivanka si è sciolto in tal senso; ma è stata una cosa non importante perché la passione e la chimica non era il metro del loro rapporto, il legame Emma-Felix si basava più sull'affinità; Jeannine e Max ne hanno parecchio quanta Lucy e Moritz. Giò

      Elimina
  2. Anche io ho adorato Emma e Marlene ma, giustamente come diciamo da sempre i loro partner maschili Felix e Constantin non erano alla loro altezza. Adrian è molto diverso sotto molto punti di vista: tralasciando il fatto che abbia preso una sbandata assurda per Desirée e solo per esigenze narrative, ha sempre avuto più carisma, un carattere forte e maschio e allo stesso tempo tenero e sensibile. Sono cambiati entrambi e in meglio, una bella evoluzione verso la maturità, verso la consapevolezza dei loro sentimenti e del loro amore, una presa di coscienza da parte di Clara del suo immenso potenziale positivo che non poteva collimare in nessun modo col carattere infantile di William, ma solo con quello di Adrian. Il quale ha sofferto ma ha saputo reagire nel modo giusto. Ebbene sì. anche per me sono una coppia splendida con un intesa e una chimica molto naturale e spontanea, sono entrambi veri e "veri" protagonisti.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detta da questo punto di vista, poi Felix e Konstantin sono stati fin troppo fortunati: non sono certo i migliori protagonisti capitati (anche se peggio di loro per me c'è Lukas che è il peggiore di tutti) e pur essendo stati abbastanza mediocri si sono presi due degli esemplari femminili migliori passati in hotel, più fortunati di così si muore, considerando poi i gusti precedenti in fatto di donne....
      Io sono una di quelle che avrebbe tirato volentieri il collo ad Adrian nei suoi momenti peggiori, però siccome bisogna dare una valutazione globale, non si può negare che sia un personaggio di valore che ,quando si è aperto, ha mostrato finalmente quello che aveva dentro. Io penso che il legame di Clara rispettivamente con William e con Adrian sia stato anche un modo per fare un ribaltamento di ruoli o almeno per confondere lo spettatore: William arriva nel momento peggiore del rapporto Clara-Adrian e gli autori per come dipingono il tutto ci fanno vedere una grande compatibilità caratteriale di Clara e William e quasi ci fanno pensare che Clara è troppo pura e cristallina per poter essere il grande amore di Adrian perché tanto lei è trasparente tanto lui è ambiguo; invece andando avanti hanno rimesso le cose nella giusta prospettiva perché, come dici tu, l'essere donna matura e positiva non poteva collimare con William che sarà anche positivo ma ha tanto strada da fare proprio perché non è un uomo ancor a e contemporaneamente Adrian matura finalmente per essere all'altezza di Clara. Bellissimo oggi il matrimonio, davvero emozionante!!!
      Giò

      Elimina
    2. Ho appena finito di vedere adesso il matrimonio: penso che sia entrato direttamente al numero uno dei miei matrimoni di Tempesta preferiti... E le anticipazioni di domani sono ancora più belle, non vedo l'ora di vederli danzare il valzer nuziale. Sono rimasta sorpresa dal fatto che avessero due fedi diverse: quella di Clara è bellissima. Poi, vabbè Adrian che bacia Clara prima che ufficiale comunale finisse la fatidica frase: "puoi baciare la sposa!", non ha prezzo! Mi è piaciuto un sacco anche quando scendono insieme la scalinata e i sorrisoni di Adrian; non mi stancherò mai di dirlo, ma da quando è innamorato di Clara è diventato un personaggio solare e luminoso, ha avuto una trasformazione, cosa che, come dite voi, non è avvenuto in Konstantin e Felix.

      La riconciliazione con William poi è stata bellissima: ho amato il fatto che abbiano fermato il tempo e che Clara guarda Adrian come ad invitarlo a ricongiungersi tutti e tre, insieme.

      Ho trovato bellissime anche le foto del backstage: soprattutto le ultime, in cui Max indossa un altro vestito: sembrano una coppia di sposi veri.

      Elimina
    3. Già i tre moschettieri!!!! Anche se rimango del parere che fare da testimone è stato troppo.

      Si uno dei matrimoni più belli, lo aggiungo tra i miei preferiti a quello Laura e Alexander, Marlene e Konstantin e Julia e Niklas; devo dire che anche quello Miriam e Robert per quanto scarno e simbolico non era stato male.
      Si Adrian che bacia subito Clara è stato mitico...
      Ora sorride perchè è felice, sono sorrisi sentiti prima lo erano di circostanza.
      Giò

      Elimina
    4. A me quello di Miriam e Robert non è piaciuto, troppo tirato via. Non abbiamo visto nulla del matrimonio in sostanza

      Elimina
    5. Si è stato un matrimonio breve e privo di ufficialità essendo una cerimonia simbolica, ma ricco di significato, un sigillo d'amore, senza neppure la prima notte di nozze e questa è l'unica cosa che non capisco perché il resto c'è stato tutto compreso il passaggio di testimone, però per quanto non siano mai stati la mia coppia preferita, preferisco la cerimonia simbolica di Miriam e Robert alla ridondanza di Sandra e Lukas o di Pauline e Leonard. Giò

      Elimina
    6. Desirèe è stata pessima fino alla fine devo dire, cosa ha detto a Clara al Furstenhof?
      Giò

      Elimina
    7. Ah ecco c'è da dire che la "punizione" per Desirèe arriva subito: la appioppano a Nils. Giò

      Elimina
    8. Io aspetto a parlare, per me non è detto che li accoppino davvero... Per fortuna uscirà presto di scena e molto probabilmente non sentiremo più parlare di lei.

      Elimina
    9. Poi alla fine l'unico rapporto umano che aveva Desirèe degno di questo nome era con il fratello, io non vedo cosa possa dare di altro. Neppure io ci credo ad una coppia vera e propria, da parte di Nils poi lei è solo l'ennesima "donna" che lo fa "innamorare", da parte di lei un semplice personal trainer non lo guarda proprio..., infatti penso che al limite si divertirà. Io per Desirèe prevedo un'uscita di scena in solitaria, magari un nuovo lavoro.
      Giò

      Elimina
    10. In tutto questo ho una certezza: Desirée, Oskar e Tina sono i personaggi che hanno appesantito questa stagione in modo esponenziale e come se non bastasse a posteriori possiamo affermare senza problemi che hanno avuto uno spazio eccessivo. Giò

      Elimina
  3. Bello vero? Mi è piaciuto moltissimo il matrimonio.....tutto bello, anche le scenette comiche con Melli e l'officiante, e la colonna musicale? E quando è apparso William che ha incrociato Adrian? Le musiche di Morricone del film di Leone! Davvero scene molto godibili, sfiziosissime e che hanno stemperato il clima di suspense fra i fratelli.
    Clara era davvero un incanto, sempre più somigliante alla mitica Audrey. Certamente scene da rivedere e da gustare ancora. Evviva Tempesta oggi!
    Peace and love
    EVA
    Peace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si davvero bello, si c'è stato del comico è vero, che ridere Melli e anche il momento delle fedi!!! Io la cosa di William testimone di Adrian l'ho trovata forzata, va bene la pace, ma fare addirittura il testimone no, Clara fino a poco tempo prima stava con William!!! Clara era bellissima, ma menzione speciale anche per Tina, ultimamente ha fatto la testimone e questa volta era bellissima, l'abito le stava d'incanto. Desirée peggio di Rosalie, queste devono vendicarsi anche quando la partita è persa. Quando ho visto Clara scendere le scale in hotel, ho avuto subito il deja vu di Marlene...
      Giò

      Elimina
    2. Invece a me è piaciuta un sacco. Anch'io, prima di vedere la puntata ho avuto un sacco di riserve, ma ora non più, hanno reso tutto molto naturale e semplice; infondo si conoscono da una vita e il loro legame fraterno è superiore ad ogni cosa. E poi parliamone, non mi pare che, abbiano voluto sottolineare così tanto il dolore di William, alla fine è solo una questione di orgoglio, secondo me.

      Di deja vu ne ho avuti parecchi: sia quando Clara scende le scale (Alfons dice le stesse cose dette da Veit), sia quando Clara si prepara (mi ha ricordato la scena di Natascha e Marlene) e l'auto in panne (Leonard e Niklas), anche se qui è stata Desirèe a sabotare la macchina. Anche quando cantano Clara e Adrian la loro canzone, mi ha riportato indietro all'ottava stagione... A parte le stonature di Max, la cosa mi è piaciuta molto; è un cerchio che si chiude: all'addio al nubilato di Luisa Clara canta da sola e disperata, ora Adrian la chiama solo per cantare la canzone simbolo del loro amore.

      Elimina
    3. Si è vero che hanno voluto sottolineare che il loro legame fraterno è più forte di tutto, con Clara che comunque serve da collante a questi due fratelli, se fosse solo per Adrian e William questo grande legame fraterno non l' hanno mai avuto, invece con Clara è diverso. Si William non era così addolorato, però sicuramente è poco verosimile anche se ammetto che ne abbiamo viste di peggio a Tempesta, o in qualche altro soap, ricordo ancora a Wzg che Hagen aveva fatto il testimone di Ben al matrimonio con Nina e fino a poco prima Ben era sposato con la sorella di Hagen quindi...

      Quando li ho visti cantare io ho avuto il deja vu di Miriam e Robert; ricordo la scena della sera in cui, subito dopo che Robert era guarito, erano insieme in camera di Robert e hanno cantato qualche strofa di Your song. Vero come dimenticare la scena di Clara che canta all'addio al nubilato di Luisa, una delle scene più tristi di una protagonista. Giò

      Elimina
  4. L'importante che esca di scena, come non mi importa.

    Comunque nonno e nipote si sono sposati lo stesso giorno: infatti Alfons e Hildegard hanno festeggiato il loro anniversario di nozze.

    RispondiElimina