domenica 30 aprile 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2669 - Clara e Adrian si ritrovano! [Germania, 18 aprile 2017]

Tempesta D'Amore: Clara e Adrian si ritrovano [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2669. William (Alexander Milz) teme che Clara (Jeannine Michele Wacker) e Adrian (Max Alberti) siano fuggiti insieme e decide di annullare il matrimonio. Desirée (Louisa von Spies), pur essendo a conoscenza della verità, tace.

Nella baita romantica c'è tensione tra Adrian e Clara: lui si sente a disagio, perché lei è ormai a conoscenza dei suoi sentimenti. Seppur a fatica, i due riescono ad accendere un fuoco e la situazione migliora.

Mentre Alfons (Sepp Schauer) prepara il discorso che dovrebbe tenere alle nozze di Clara e William, David (Michael Kuhl) discute con una donna che si rivelerà essere la nuova direttrice di sala del Furstenhof: Anja Ransmayer.

Dopo aver scoperto che Susan (Marion Mitterhammer) è stata licenziata, Charlotte (Mona Seefried) chiede a Werner (Dirk Galuba) di assumerla come direttrice di sala. 

32 commenti:

  1. Certo che è singolare che alla fuga spesso ci hanno pensato o i protagonisti in questione o almeno uno dei due (ricordo Julia e Niklas e anche Laura e Alexander), oppure magari ci sono circostanze in cui spariscono i protagonisti per motivi gravi e gli antagonisti sempre a pensare che siano scappati: ricordo Ben che aveva pensato male e Michael ai tempi dei sequestri di Emma e Marlene, in questo caso William pensa male, tra l'altro Desirèe avrebbe lasciato morire il marito e Clara. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Desiree è davvero pessima, indifendibile; ha pure il coraggio di fare la vittima, una donna senza alcuna dignità

      Elimina
    2. Secondo me in quel dialogo con Adrian emerge il punto di vista di Desirée che per lei è scontato: la sua natura e il suo modo di comportarsi è quello, lei fa quasi un'arringa difensiva, quasi a dirgli: "Se ho fatto quello che ho fatto per difendermi è anche colpa tua, io mi so difendere solo così", come appunto a dire che per una come lei è lecito usare anche i modi più abietti perché sono i soli che conosce. Io penso che lui in quel momento abbia capito del tutto chi aveva sposato; forse lui era anche un po' impaurito dalla verità dell'aborto, nel senso che se ha chiesto a Clara se poteva perdonarlo, forse era perché aveva paura che il ricordo di come l'aveva trattata fosse ancora "vivo" in Clara, credo che Adrian temesse come ostacolo finale più quello che William. Giò

      Elimina
  2. Io userei il termine criminale, e quello che gli ha rinfacciato Adrian quando ha cercato di "comprarla" è molto poco rispetto a tutto quello che ha fatto con la complicità della madre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si quella è un'omissione di soccorso, c'è da poco da obiettare. Io penso che quello che ha fatto Adrian forse sarebbe stato offensivo e umiliante per un qualsiasi altra donna, se la donna in questione fosse stata una persona perbene con dei sentimenti e una dignità, ma nel caso di Desirée non è un'offesa, è un semplicemente parlare la stessa lingua di Desirée visto che lei capisce solo quella. Mah certe cose Adrian probabilmente non le ha neppure sapute, cosa ha rinfacciato esattamente a parte l'aborto?
      Giò

      Elimina
    2. Le ha rinfacciato la storia del padre, che non voleva che scoprisse chi in realtà fosse e lei si difende dicendo che lo ha fatto per proteggerlo e la storia di Lucien, che è quasi costata la vita a Clara e lei gli risponde dicendo che era tutto finto.

      Elimina
    3. Già la cosa del padre è la più grave insieme all'aborto non c'è dubbio, per proteggerlo? Lei lo ha fatto perché non voleva perdere i soldi del marito...Ad esempio credevo che la storia di Lucien lui l'avesse dimenticata, tra l'altro Lucien, per quanto personaggio negativo, è stato il primo a dire ad Adrian che Desirèe non faceva per lui, di che pasta era fatta e che Clara era giusta per lui, quindi...Di altri episodi c'è quello della pallonata e anche quello dell'abito dell'attrice amica di William. In ogni caso è stato un confronto molto emozionante, anche perché mi è piaciuto vedere Adrian così netto e deciso nel "separarsi" in tutti i sensi da Desirée, in fondo per il tempo che sono stati insieme, lo dico da fan della parte migliore di Adrian, è stato brutto vedere come da lui veniva fuori il peggio solo perché stava con lei. In ogni caso è una fortuna per Adrian che l'episodio dell'aborto non ha lasciato grandi strascichi in negativo nel rapporto con Clara, visto che è stato l'evento che ha cambiato il rapporto di quei due e credo che lui ne fosse consapevole nel momento in cui le ha chiesto se poteva perdonarlo. Giò

      Elimina
    4. La cosa più divertente di quella scena dell'ufficio e del poco che sono riuscita a capire dopo che ha sbraiatato il nome di Clara più volte è che gli rinfaccia che non ha mai avuto chance con lui perchè c'era sempre lei (Clara). La parte divertente è che sono settimane che le dice questa cosa e lei solo adesso se ne rende conto. C'è un dialogo nella puntata 2650 dopo che Desirèe l'ha sentito parlare nel sonno e lui le dice che vuole la separazione (al quale sono riuscita a decifrare solo alcune frasi) nel quale le dice chiaro e tondo che nè è innamorato. Anche quello che dice alla fine della puntata 2644 quando parla con Oskar di Clara prima di correre da lei sarebbe interessante sapere quali sono le parole esatte di Adrian quando ha realizzato quanto è stato stupido. Non vedo l'ora di poter vedere queste scene in italiano

      Elimina
    5. Lui li sul momento tra l'altro si è stato zitto, dopo che Desirée ha detto quella cosa sul fatto che non aveva avuto possibilità: quanto al contenuto Desirée non credo abbia detto una cosa falsa. Perché che Adrian amasse Clara noi telespettatori lo abbiamo capito da molto, in proporzione se confrontiamo alle stagioni 4 e 8, ci sono stati molti segnali più netti e incisivi da parte di Adrian dell'amore verso Clara che ad esempio di Felix e Konstantin verso Emma e Marlene, solo che lui non se ne rendeva conto. Da parte di Desirée, c'è sempre stata la gelosia del rapporto di Adrian e Clara più che altro perché capiva che c'era un abisso con il suo rapporto con Adrian, solo che ha sempre dato la colpa di tutto questo a Clara, ma mica dipendeva da Clara se Adrian la cercava sempre e se la relazione di Desirée-Adrian si basava sul nulla, quindi lei ha cercato di "eliminare" Clara pensando fosse la ragione dei suoi problemi e alla fine anche sul finale di stagione non ha capito perché ancora da la colpa a Clara sul fallimento del suo matrimonio, quando Adrian le ha detto chiaramente perché è finita. Anche io sono incuriosita dal dialogo con Oskar nella 2644 e 2645.
      Giò

      Elimina
    6. Sono d'accordo con la tua analisi Giò. Desirèe rubato la lettera di Clara e usando le sue parole per riconquistarlo, ha fatto la furba e si è data la zappa sui piedi. Il fatto che Adrian si fidasse più di Clara e seguisse i suoi consigli ( tipo quando voleva vendere le quote e Clara gli ha consigliato di non venderle solo a Stahl) o quando gli ha consigliato di tenersele. Non ha mai seguito i consigli di Desirèe e capiva meglio da ubriaco che Clara era l'unica a capirlo veramente, non vedo l'ora che sia martedì per vederli finalmente insieme

      Elimina
    7. Tra l'altro ai tempi della lettera Adrian era convinto di non voler tornare con Desirèe o quantomeno aveva dei dubbi, ma era più per il no che per il si. Adrian per molto tempo è stato un gran "comodista": diciamo che voleva Clara per la vita di tutti i giorni e per i consigli e Desirée per il letto; non è una coincidenza che quando è stato completamente "nelle mani" di Desirèe abbiamo visto l'Adrian peggiore. Sul finale di stagione, hanno anche provveduto a evidenziare l'importanza di William come "ostacolo" più importante di Clara e Adrian, secondo me fin troppo, io rimango del parere che gli ostacoli più importanti sono stati gli intrighi di Desirée e la cecità di Adrian. La cosa "pericolosa" della relazione con Desirée è che lui si è fatto soggiogare da lei per un determinato periodo: lei l'ha convinto che loro erano uguali ad esempio per la storia delle madri e questa è stata una cosa molto pericolosa appunto perché secondo me lo ha reso vulnerabile con una così e fin troppo da plasmare a immagine e somiglianza di Desirée e mammina. Non a caso Adrian nelle ultime puntate dice a Desirée chiaro e tondo che loro due non hanno nulla in comune, segno che lui ha capito. Si di Clara lo ha detto che era l'unica a capirlo davvero, ad appoggiarlo, le ha detto anche che lei rappresentava la sua famiglia, sono tutte dichiarazioni d'amore importanti. Giò

      Elimina
    8. Secondo me, invece, è giusto che William sia attualmente l'ostacolo maggiore. Per prima cosa è giusto che Adrian debba scontare ancora un po' e secondo, William è solo parte dell'ostacolo: i sensi di colpa sono forti e va bene, ma Clara sta tenendo lontano Adrian perché non vuole essere di ostacolo al suo rapporto con il fratello, non vuole che un giorno Adrian possa pentirsi di questa scelta e possa arrivare ad odiarla. Trovo questa cosa un'ulteriore prova d'amore di Clara nei confronti di Adrian.

      Elimina
    9. Si indubbiamente non è una cosa da poco: Clara ama Adrian ma stava con il fratello. E' un ostacolo e anche importante, però è l'ostacolo che è sopraggiunto più tardi nel tempo e diciamo ha guadagnato grandissima importanza sul campo, perché poi naturalmente alla crescita della storia Clara-William ha corrisposto il declino della storia Adrian-Desirée, quello che voglio dire è che gli ostacoli precedenti all'avvento di William sono stati tanto importanti quanto lui se non di più, c'è stato un prima di circa un'ottantina di puntate che ha compreso il resto che sappiamo. Certo poi ovviamente per come hanno impostato la storia, è William l'ostacolo maggiore attualmente . Quanto al gesto di Clara la penso come te, poi l'ha detto lei, è anche per me una grande prova d'amore di Clara verso Adrian, sensi di colpa che ha più lei verso William che Adrian verso il fratello, forse perché è più forte il legame che unisce Clara a William che quello fraterno tra Adrian e William. Devo dire che a me sarebbe piaciuto vedere Susan dalla parte del figlio maggiore, invece non sia mai, William forever per lei. Giò

      Elimina
    10. Clara ammette anche in un voice over che, se avesse capito prima che lei e Adrian erano destinati a stare insieme, non si sarebbe mai innamorata di William, palese ammissione che è sempre e solo stato un ripiego.

      Per me non c'è una classifica: tutti gli ostacoli che hai citato sono stati importanti: si può dire tutto di questa stagione, ma non che non abbia avuto una linearità e un climax e, ciascun ostacolo ha fatto parte di un diverso periodo della stagione.

      Per quanto riguarda Adrian, lui è innamoratissimo di Clara e non le interessa altro che stare con lei (il suo sorriso quando Clara nelle anticipazioni, gli dice che non desidera altro che stare con lui, penso sia la chiara dimostrazione di quello che sto dicendo) e subordina a questo sentimento, qualsiasi altro affetto.

      Elimina
    11. No neanche per me c'è una classifica degli ostacoli, spesso alcuni ostacoli si sono trovati a coesistere nello stesso periodo e magari uno è sembrato più importante di un altro in un determinato periodo, se Clara ad esempio avesse avuto la storia con William fin dall'inizio e fosse finita prima, magari avremmo parlato di una minore importanza di lui chissà, alla fine poi se ci pensi anche Desirèe, che sentimentalmente non è mai stata una nemica per Clara (e io l'ho sempre pensato che Clara non aveva da temere sentimenti reali di Adrian verso Desirèe e ho avuto ragione perché Adrian non l'ha mai amata), nell'ultimo periodo ha continuato a rompere le scatole con la storia della stalker.

      Già William è stato un ripiego anche se devo ammettere che viste le storie "alternative" degli ultimi anni è stata una storia equilibrata agli inizi, diciamo più o meno al livello Julia-Nils e se penso che l'anno scorso abbiamo visto Luisa e David ho detto tutto...

      Si verissimo Adrian è pazzo di Clara e alla fine tutto quello che fa lo fa per lei, per dimostrarle di essere degno del suo amore, compreso liquidare Desirèe. Poi poveretto si è preso anche un cazzotto da William!!! Aha aha aha
      Giò

      Elimina
    12. Certo poi se Clara avesse lasciato subito William per buttarsi tra le braccia di Adrian, non so come l'avremmo giudicata, visto che si tratta di una situazione che comunque si è vista solo un'altra volta nella storia di Tempesta e trattata anche molto diversamente visto che Theresa è l'antitesi di Clara come tipologia di donna e l'unica cosa che hanno in comune è che appunto il triangolo ha coinvolto due fratelli che amano la stessa donna. Le altre donne che hanno lasciato l'antagonista di turno e poi si sono messe con il protagonista alcune volte hanno subito preso la loro decisione tipo Marlene che ha lasciato subito Michael dopo la tempesta con Konstantin, ma ce ne sono anche che hanno esitato forse fin troppo tipo Miriam che si è fatta talmente tante pippe mentali prima di scaricare definitivamente Felix, lei davvero la più inspiegabile; le altre che hanno esitato si possono capire, tipo Laura che comunque doveva tantissimo a Gregor e la stessa Clara comunque dopo aver deciso di mollare William, si è trovata davvero in una situazione per cui era difficile non farsi prendere dai sensi di colpa, mollare un uomo che è stato così importante per te e aver paura di distruggere il suo rapporto con il fratello. Lo stesso Adrian infatti ha detto ad Alfons qualcosa del tipo: "Non posso fare nulla contro i sensi di colpa di Clara"...
      Giò

      Elimina
    13. Beh, Clara ha tradito William con Adrian. Non mi pare una cosa da poco, e sì, non si butta subito tra le braccia del fratello maggiore, ma fa passare davvero poco, prima di mettersi con lui.

      Elimina
    14. Verissimo ma tecnicamente hanno tradito in molte, anche Marlene ha tradito, Miriam, Luisa, Laura era tecnicamente libera ma era stata mollata tipo da 24 ore. Si non è una cosa da poco, subito dopo lei ha cercato di mettere la testa sotto la sabbia e ha fatto marcia indietro con Adrian nella scena dell'ospedale più per paure sue che per William: li è stata egoista, ha detto a Adrian praticamente: "Ho aspettato tutta la vita che mi dicessi queste cose...". Il fatto che abbia tradito probabilmente è stato per farle commettere degli errori, in fondo lei il primo errore che ha fatto è stato quando accetta la proposta di matrimonio di William almeno io la vedo così e il periodo che viene. Anche le altre, a parte Miriam che per me ha fatto una figura misera stando ancora con Felix (non l'ha certo riabilitata continuare ad insistere con un matrimonio morto), alla fine hanno fatto quello: poi considerando anche i tempi delle soap, in cui spesso questo tipo di avvenimenti sono uno dopo l'altro, è chiaro che, se una molla un uomo per un altro, presto o tardi si metterà con quest'ultimo. Pensa a cosa ha fatto Samia, forse la peggiore davvero...
      Giò

      Elimina
    15. Io più che farle commettere errori, io voglio vedere questo tradimento come una prova della forza dell'amore tra Clara e Adrian. Per ferirlo bastava che lo mollasse per Adrian, invece ha fatto molto di più, infondo il tradimento non era necessario.

      Elimina
    16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    17. A cosa ti riferisci riguardo al fatto che ha fatto molto di più che ferirlo? Io penso sia simbolico il fatto che Adrian capisce di amarla nella stessa puntata in cui lei accetta di sposare William e ancora di più quando ha saputo che Adrian la amava, lei ha perso l'orientamento, ha cominciato a scappare dai suoi sentimenti, rimango convinta che ha usato William come alibi, come porto sicuro, poi Clara si è sempre bocciata da sola con Adrian pensando di non avere speranze e quello mischiato al fatto che secondo me era anche lievemente "traumatizzata" da quanto lui l'aveva fatta soffrire, l'ha mandata in bambola, aveva anche smesso di crederci che potesse essere possibile. Io vedo il tradimento come il momento in cui quanto a Clara parlano solo i suoi sentimenti, lei e Adrian sono soli con il loro amore e la passione non può non esplodere in quel momento, visto che hanno anche quell'intimità che serve ad entrambi, anche se non hanno parlato chissà quanto. Per me il fatto che molli William è già il primo segno che lei sia uscita dal blackout.
      Giò

      Elimina
    18. Il tradimento è un "valore aggiuntivo", proprio come scrivi tu in quel momento hanno dato sfogo ai loro sentimenti, non pensando alle conseguenze. E la cosa l'ho apprezzata un sacco, anche se non credevo arrivassero a tanto.

      Elimina
    19. Si anche il mio punto di vista è quello, l'unica convinta del loro tradimento tra l'altro era Desirèe, neanche i vari William, Tina, Oskar credevano sarebbero finiti insieme da quanto ho capito, erano possibilisti ma non certi. Domani puntata fondamentale in ogni caso.
      Sinceramente vedendo William in questo finale di stagione, immagino che nella prossima ne dirà di tutti i colori sul tradimento di Clara e Adrian, che poi non capisco perchè ce l'ha più con Adrian che con Clara...
      Giò

      Elimina
    20. La scena del bacio di venerdì comunque oltre al fatto che ha ricordato il primo incontro; ha avuto anche un nonsoché di comico, visto che Adrian va a finire sempre sullo stesso albero. Aha aha aha
      Giò

      Elimina
    21. Dovrebbe cambiare mestiere visti i risultati non molto soddisfacenti che ottiene

      Elimina
    22. Volevo scrivere sport non mestiere

      Elimina
    23. Già però è la sua passione insieme a Clara; lui ama gli sport estremi, d'altronde è stato anche con Desirée, si può dire che ama il rischio in questo. Aha aha aha. Tra l'altro a me piace il fatto che non hanno fatto una scena in cui magari Adrian faceva superare la paura a Clara visto che lei soffre di vertigini, però allo stesso tempo dopo l'incidente, quando lui ha avuto gli attacchi di panico, lei l'ha aiutato a superare la paura sapendo anche quanto era importante per lui. E' giusto anche in amore essere "diversi" quanto basta e non avere per forza le stesse passioni. In fondo la diversità è un valore aggiunto: mi vengono in mente subito Guido e Azzurra e anche altre coppie di Sdl. Giò

      Elimina
  3. Si ma poi é incomprensibile il suo atteggiamento: cioé William vuole mandare a monte il matrimonio ( e il matrimonio tra William e Clara poteva esserle di grande aiuto) e tace?!?!? Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è per quello lei per tutta la stagione ha fatto di tutto per creare il vuoto intorno ad Adrian (il carattere di Adrian è stato un alleato importante certo in questo senso in certi momenti ad esempio con Susan) e fare in modo che Adrian avesse solo lei: lo ha fatto allontanandolo da Clara, da William, da Susan. Se poi uno pensa che ad esempio lei non ha mai potuto vedere William solo perché William non era il classico uomo che cadeva ai suoi piedi, come gli altri...
      Giò

      Elimina
    2. Anche questo è vero, ha cercato di fare terra bruciata intorno ad Adrian, solo per diventare il suo centro, e invece non si è resa conto che il suo centro era Clara

      Elimina
    3. C'è da dire che poi Adrian ci è stata presentata come una persona apparentemente aperta ma in realtà chiusa emotivamente, che sembra si conceda e invece non lo fa tranne che con pochissimi eletti, questo ovviamente a causa dell'abbandono di sua madre che l'ha segnato nel profondo più di quanto lui non abbia mai avuto il coraggio di ammettere; l'unica che è riuscita a colmare questo vuoto e ad entrare nel suo "mondo" è stata Clara, neanche ritrovare William o Susan è stato risolutivo in questo senso, forse perchè Clara ha anche rappresentato più figure contemporaneamente per lui. Quando Clara si è allontanata un po' per il legame con William e un po' per gli intrighi di Desirèe che hanno lasciato il segno, purtroppo lui è rimasto in balia della moglie. Giò

      Elimina
  4. Episodi bellissimi. Rebecca1

    RispondiElimina