domenica 30 aprile 2017

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 23 al 29 aprile 2017


Momenti cruciali hanno segnato le puntate di Tempesta D'Amore in onda dal domenica 23 a sabato 29 aprile 2017. Le  Pagelle si concentrano su William [VOTO 7] che sta corteggiando Clara [VOTO 7] in modo simpatico e divertente. Adrian [VOTO 5] continua invece a perdere colpi, assecondando Desirée [VOTO 4], ormai gelosa di tutto e di tutti.

Inqualificabile il comportamento di Natascha [VOTO 4] e Nils [VOTO 4], anche solamente nelle intenzioni. La situazione di Fabien [VOTO 6] non sembra riguardarli, anche se ne sono responsabili più o meno nella stessa misura. L'atteggiamento di Michael [VOTO 6] non aiuta ma non ha di sicuro torto.

Oskar [VOTO 4], pur essendo in torto, continua a puntare il dito contro tutti e questo la dice lunga sul suo conto. Tina [VOTO 5] non sembra molto meglio di lui. Beatrice [VOTO 3] e Friedrich [VOTO 3] cadono sempre più in basso. 

5 commenti:

  1. Riguardo a Oskar e alla storyline che riguarda l'amico di David morto ammazzato, per me gli autori sono stati molto superficiali: non si è capito se Philipp era una brava persona come detto da David o se era un quasi violentatore di donne ammazzato per legittima difesa. Mah io sono poco propensa a credere alla versione di Pia e Oskar, non perché l'uomo in questione fosse amico di David, ma perché loro due non sono per niente attendibili, soprattutto Pia ed è lei che lo ha ammazzato. Per questo sono d'accordo sul voto di Oskar, è un delinquente e basta. Concordo sul fatto che il tradimento di Natascha e Nils è stato squallido: tra i due devo dire che Nils era quello che aveva meno motivi di tradire ma dal quale me lo aspettavo di più considerando il soggetto, Natascha forse apparentemente ne aveva di più di motivi ma conoscendola mi sarei aspettata avrebbe mollato e basta il dottore. Devo dire che riguardo alla situazione di Fabien, per me Michael è da 5, mi è sembrato esagerato e frustrato con la moglie: sfoga la sua incapacità come padre su di lei e la colpevolizza per qualunque cosa riguardi Fabien, nello specifico per l'appendicite era lui che doveva capire, poi ovviamente Natascha è un parafulmine perfetto perché è egocentrica di suo e poco attenta agli altri, però quando era al telefono con Marlene ha fatto un ritratto perfetto di Fabien e del fatto che sia così. In tutto questo per me la vera vittima di questa storia è Charlotte: lei si davvero non meritava un ennesimo tradimento. Tutto questo per dire che non c'era bisogno di creare la squallida storia Natascha-Nils, visto che si vede che Michael e Natascha sono alla fine delle corsa, li avrei fatti lasciare e basta senza una storia di corna di cattivo gusto. Si decisamente William è protagonista con il suo modo di fare, con il suo essere socievole, espansivo, spiritoso, allegro, a suo agio con tutti che lo esalta molto rispetto ad Adrian in questa fase: anche Clara è rinata da quando c'è lui. Poi purtroppo per lui, Adrian in questo momento fa gaffes anche quando pensa di fare qualcosa di buono, tipo quando dice in birreria a Clara che sarebbe contento se anche lei trovasse qualcuno, Clara non gli ha risposto male sul momento, ma ha messo le cose in chiaro, io dico come si fa a dire una cosa così ad una donna? Quello che si nota ancora di più di Adrian in questo periodo è che con il suo atteggiamento e la vicinanza di Desirèe si isola ancora di più.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Concordo con i voti. Rebecca1

    RispondiElimina
  3. Concordo su tutto. A Michael è roccato l'ingrato compito di occuparsi di un figlio adolescente capitatogli all'improvviso tra capo e collo!E lui fa il padre come può, spesso come chioccia asfissiante e spesso pretendendo troppo per quell'età. Natascha è più lucida e intuitiva su Fabien ma è logico che sto ragazzo rompa le uova nel pamiere ad una coppia formatasi da poco. Non giustifico Natascha per quello che ha fatto, credo e mi è parso di capire che da parte sua sia stato solo per rabbia esasperata mentre per Nils è diverso in quanto si sentiva già attratto dalle sue belle curve, ma per rispetto e amore verso Charlotte avrebbe fatto bene a scappare dalla stanza!
    La storia di Oskar e Tina si fa pesante, quasi macabra dopo la confessione. Mistero su Pia e Philip....non lo sapremo mai.
    Sì, devo ammettere che Adrian è un vero cetriolo sia con Clara che con la moglie! E in queste prime puntate William è un vero tesoro.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è proprio quello che penso io, ma secondo me la cosa fuori luogo è il tradimento; entrambe le coppie non avevano bisogno di un tradimento perché ci fosse l'implosione dei loro guai, mi sembra una cosa messa a casaccio perché questi quattro personaggi avessero una trama in comune, purtroppo hanno scelto un incrocio tra lo squallore e il trash, anche perché se Natascha avesse voluto un altro uomo, non si sarebbe andata a scegliere uno che è la fotocopia del marito. Per me Michael sfoga la sua mancanza di attitudine e familiarità nel fare il padre su Natascha, quando è lui che non sa prendere le misure al figlio. Su Nils no comment perché il suo punto più basso non so se sia stato questo o quello che ha fatto con Julia. Mah io nonostante tutto sono portata a pensare male su Pia, ma non perché Philip era amico di David, ma perché abbiamo visto Pia all'opera...
      Giò

      Elimina
    2. C'è da dire che poi Adrian è anche piuttosto rancoroso nei confronti delle persone che gli fanno del male o che pensa gli facciano del male: Susan, prima Clara. Sarà anche una forma di difesa, ma per il malcapitato di turno, se è innocente come lo era Clara ad esempio, non è una bella esperienza, infatti in proposito mi è piaciuto vedere il consiglio di Werner, che comunque quando vuole sa essere contemporaneamente una persona sensibile e chiara. Giò

      Elimina