mercoledì 8 marzo 2017

Tempesta D'Amore: Maria Weidner sarà Anja Ransmayer, nuovo interesse di David?

Nelle puntate di Tempesta D'Amore in onda in Germania ad aprile faremo la conoscenza di un nuovo interessante personaggio: Anja Ransmayer

Le Anticipazioni ci dicono che la ragazza verrà assunta al Furstenhof, diventando una sorta di rivale e nemesi per David con cui vivrà una competizione di carattere professionale. 

Infastidito dalla competenza della ragazza, David entrerà in conflitto con lei, comportandosi male ma questo sarà solo l'inizio di un rapporto probabilmente destinato ad evolversi. 

Attraente, sensibile e determinata, così viene descritta Anja che sarà interpretata da Maria Weidner, attrice tedesca ventinovenne che ha al suo attivo una grande esperienza teatrale e qualche partecipazione a Serie TV di successo. Debutterà a Tempesta D'Amore nel corso della puntata n. 2669 in onda in Germania il 18 aprile 2017 ma il suo sarà un ruolo limitato nel tempo.

18 commenti:

  1. Attraente, sensibile, determinata, ho sempre pensato dovesse essere così la donna ideale di David, un giusto mix di avvenenza, dolcezza e decisione. Il fatto che sia un ruolo limitato nel tempo può voler dire due cose: o è un fuoco di paglia e David sfortunatamente per noi continuerà ad andar dietro a quella piattola di Tina, oppure vogliono dare un lieto fine a David con Anja magari risolvendo le situazioni di lui (Tina perde il figlio e lui se la toglie dalla testa). Se fosse solo un fuoco di paglia mi dispiacerebbe perchè il carattere sarebbe giusto. Il fatto che poi si scontrino mi piace.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Forse serve solo per far ingelosire Tina. Finora David le è stato dietro come un cagnolino e lei l'ha sempre trattato male. Se vede che c'è un'altra donna che si avvicina Tina potrebbe capire che è David quello che ama veramente e Oskar si toglie dai piedi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già anche questa è una possibilità. Certo che dalla descrizione sembrerebbe un personaggio interessante ed essere usata per quello ed è probabile che avverrà, è un peccato. Già finora Tina ha sempre fatto il comodo suo con David.
      Giò

      Elimina
    2. Concordo: è un vero peccato che è un personaggio di transito! L'attrice poi è molto bella e poteva essere la futura protagonista! Daniela M.

      Elimina
    3. Prima di scoprire che era un personaggio di transito anche io pensavo che potesse essere la nuova protagonista.

      Elimina
    4. Anch'io ho pensato la stessa cosa anche se mi sembrava strano che non fosse stata annunciata. Anche secondo me potrebbe servire per far ingelosire Tina. Laura

      Elimina
    5. Comunque se Anja è davvero un personaggio interessante tanto quanto sembrerebbe dalla descrizione, in ogni caso Tina farà una figuraccia non solo per quello che ha combinato durante la stagione, ma proprio per le sue caratteristiche. Poi personalmente devo dire che mi piace vedere l'uomo e la donna di turno che si beccano o si scontrano, sempre meglio che continuare a vedere Tina che tratta David come una pezza da piedi pur non essendo alla sua altezza. Io sono d'accordo con Beatrice quando gli ha detto che avrebbe meritato una donna con più classe; sarà pure una cattiva e una delinquente, ma conosce bene suo figlio e sa cosa può farlo felice e soprattutto ci ha visto giusto, anzi per meglio dire è stata quasi in grado di leggere il futuro, visto che Tina la classe non sa dove sta di casa, in tutti i sensi. Giò

      Elimina
    6. Sulla carta sembra un personaggio interessante. L'unica classe che conosce Tina è quella della scuola, aha, aha! Laura

      Elimina
    7. Se prima il difetto di Tina era solo essere noiosa e poco interessante, ora si è aggiunto il cattivo gusto e l'essere una facile, combinazione pessima per una donna. A livello di pesantezza per me è il personaggio femminile più pesante di sempre insieme a Samia. Giò

      Elimina
    8. Non so bene come fosse Samia ma direi che Tina è in buona posizione come personaggio pesante e assurdo aggiungerei. Laura

      Elimina
    9. Sinceramente tra sogni premonitori, brutti presentimenti e lagne varie, era davvero pesante, almeno per me, devo dire che sono una delle poche che forse non amava lei, ma non ha amato neanche Leonie
      Giò

      Elimina
    10. Beh direi che anche lei è una luminare nel campo della pesantezza. Non conosco Leonie. Perché non ti piaceva? Laura

      Elimina
    11. No in entrambi i casi non sarei stata fan della terza stagione, non lo sono stata con Samia, ma neppure lo sarei stata con Leonie. Non mi piaceva perché il genere esuberante/estroversa con esagerazioni non mi esalta, poi caratterialmente non era per niente ben assortita con Gregor. Non risultava sciroccata, però era comunque poco equilibrata come persona secondo me, pur non essendo cattiva, ricordo ancora che aveva una specie di odio per i medici senza una ragione precisa. Sai ogni volta che penso alla terza stagione di Sdl, mi viene da accostarla alla terza stagione di Wzg: entrambe stagioni gialle e noir in cui la coppia protagonista emerge poco ed è di un noioso cronico più unico che raro. In ogni caso credo che gli autori non abbiano ancora capito quanto hanno toppato con questo triangolo eterno quest'anno.
      Giò

      Elimina
    12. Capito. In effetti neanche io amo i personaggi sciroccati. Secondo me, gli autori sono convinti che sto triangolo sia fantastico visto che continuano a propinarcelo. Laura

      Elimina
    13. Non è che fosse neppure troppo sciroccata, però era estroversa e fatta troppo a modo suo per certe cose, forse un po' senza regole come tipo, sicuramente non giusta per uno come Gregor, più inquadrato e nella norma. Tra le due comunque la meno peggio era Samia, caratterialmente era più adatta a Gregor. Forse Oskar lo rivaluterò, sono curiosa di vedere le puntate tedesche di domani e dopo per i consigli che darà ad Adrian. Il personaggio sciroccato/alternativo/esuberante, con tutte le varie declinazioni, non deve diventare una macchietta, neppure essere privo di qualsiasi contatto con la realtà, poi alla lunga è un personaggio che ripropongono spesso nelle serie tv, vedi Sara Levi, Azzurra Leonardi, però bisogna dosare bene le varie componenti.
      Giò

      Elimina
  3. Mi fa un po' specie vedere David sospirare davanti al video di Tina che prepara i vol au vent. Che spreco.....
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già davvero uno spreco, poi sarà ripetitiva, ma davvero io ne faccio anche una questione intellettuale: come può un uomo complesso e anche interessante come David (perché non si può dire che in questa stagione non lo sia, lui attira sotto quell'aspetto) essere pazzo di una come Tina? Non sta in piedi, a meno che l'uomo in questione non diventi un ameba improvvisamente e David con lei è diventato così. Un po' come Sebastian con Luisa. Perdita di attributi, umiliazioni, gli autori non sono proprio capaci con questo tipo di personaggi. Che poi David è stato l'unico personaggio maschile degno di essere guardato in questa stagione, perchè Adrian che ha accusato che Desirée è caduta dal tapis roulant per colpa di Clara quando tra le due c'è stato solo un incrocio di sguardi poco prima. Ci credo che Clara è incavolata...

      Giò

      Elimina
  4. Spero che questo personaggio porti a qualcosa. Rebecca1

    RispondiElimina