domenica 26 marzo 2017

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 19 al 25 marzo 2017


Grossi intrighi hanno caratterizzato le puntate di Tempesta D'Amore in onda dal domenica 19 a sabato 25 marzo 2017. Le  Pagelle si concentrano sul comportamento di Desirée [VOTO 4], davvero penoso ma anche Adrian [VOTO 5], non in grado di cogliere la sua indole, lascia molto a desiderare. Brava Clara [VOTO 7] che, seppur in difficoltà, le tiene testa.

Se l'atteggiamento di Melli [VOTO 5] è comprensibile a causa della sua malattia, non è del tutto giustificabile, perché sembra più una questione caratteriale che patologica. Nemmeno Nils [VOTO 5] sembra molto centrato ma Charlotte [VOTO 5] non è di grande aiuto.

Tina [VOTO 5] inizia a stancare con la sua indecisione ed Oskar [VOTO 5] sembra incapace di starle dietro. David [VOTO 6] risulta ancora una volta il più equilibrato, anche se a tratti un pochino intrigante.

Natascha [VOTO 5] sta dimostrando tutto il suo egoismo ma certo anche Michael [VOTO 5] è pesantuccio. 

4 commenti:

  1. Mi trovo particolarmente in accordo sul voto di Adrian: è davvero da 5, perchè non è pessimo, ma neanche da sufficienza. Io trovo che, ora che è sposato, è come anestetizzato, passivo in un certo qual modo, si fa trascinare da chi ha più vicino e non ha senso critico, certo non fa particolarmente del male, però credo che la cosa peggiore è che non capisce quanto danneggia se stesso per primo. Concordo su Melli, è una questione caratteriale, un'ingenuità esagerata ed esasperata in cui la malattia c'entra fino ad un certo punto, tra l'altro per quello che è stato detto sembra che André sia l'ultimo di una lunga serie di uomini che l'ha sempre presa in giro. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l'altro sembra lo sport preferito di alcune donne in questa stagione ripetere che un uomo in particolare è quello giusto: Tina lo dice continuamente di Oskar, Clara lo dirà parecchio di William, ma cambiare registro no?!!!
      Poi capisco Clara che avrà le sue ragioni per pensare che Adrian sia quello sbagliato, ma davvero non ho mai capito cosa ha fatto David per meritarsi da Tina l'appellativo di uomo sbagliato e perché si comporta in questo modo con lui. Per me David più che intrigante spreca energie a stare dietro a una come Tina.
      Giò

      Elimina
  2. Voti giustissimi. Rebecca1

    RispondiElimina
  3. Concordo pienamente con i voti a tutti i personaggi e le motivazioni sono perfette. 3 puntate a settimana sono davvero poche per poter giudicare meglio le vicende che, in questo momento, mi danno l'impressione di essere sempre uguali.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina