giovedì 16 marzo 2017

Tempesta D'Amore: Il matrimonio di Desirée e Adrian parte con una crisi!


Il matrimonio di Desirée e Adrian sta caratterizzando le attuali puntate italiane di Tempesta D'Amore ma non in senso positivo. 

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, non solo i due arriveranno alle nozze tra mille dubbi e continue liti ma anche dopo essersi sposati continueranno a discutere. 

Il motivo del contendere non sarà solo Clara ma anche le numerose bugie di Desirée tra cui quella di essere ancora incinta, un segreto che lei faticherà a mantenere. 

Attraverso una buona dose di manipolazione, Desirée riuscirà a tenere buono Adrian ma per quanto tempo? Partirà così un matrimonio all'insegna dell'infelicità, soprattutto del protagonista maschile...

5 commenti:

  1. Più che altro lei si è rigirata il marito per quasi tutto il tempo. Il problema di lui secondo me è che ha realizzato la sua infelicità o meglio l'inconsistenza del suo matrimonio solo ora nelle puntate tedesche, ha avuto bisogno di capire di amare Clara per rendersi conto che Desirée non conta nulla per lui (non so cosa abbia detto ma credo sia così, almeno io la vedo così) e questa è una cosa già abbastanza grave. L'altra cosa negativa secondo me è che l'arrivo di William è stata un po' una "trappola" per Adrian: lui sperava di ritrovare la famiglia che aveva perso, che alla fine ha sempre cercato anche in Clara, ma alla fine gli è andata male su tutta la linea, perché non solo non ho mai visto decollare il rapporto con William ma contemporaneamente si è raffreddato anche quello con Clara e quindi purtroppo per Adrian vicina gli è rimasta Desirée e basta e ha dato il peggio di sé in molto momenti. Giò

    RispondiElimina
  2. Per la prima notte di nozze Desirèe aveva pienamente ragione, mi ha fatto tanta pena, e non solo in quella occasione ma in generale dato che deve sempre fare i conti col fantasma di Clara. Dopotutto Adrian a parole la rassicura e le giura di volere solo lei. Quanto a Clara, mi pare che solo a parole si sia tirata indietro
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che scrivi sembra che Clara sia stata una gattamorta. Clara ha continuato ad avere un rapporto civile con Adrian perché non voleva perderlo come amico ma non ha mai insidiato nessuno. Se Desirée si è sempre sentita insidiata, lei che tra l'altro è la prima ad aver tramato per prendersi e tenersi Adrian in tutti i modi, è perché sa benissimo che Adrian non l'ha mai amata e alla fine neanche Desirèe l'ha mai amato per quanto mi riguarda.
      Giò

      Elimina
    2. Concordo in pieno con te, Gio'. Continuare a far passare Clara, come una donna priva di scrupoli, proprio no. Può benissimo non piacere, ci mancherebbe, ma stravolgere il personaggio e la storia a proprio piacimento, mi pare eccessivo. Tornando a Adrian, lui parlando con Oskar, ammette che avrebbe voluto aver capito prima di essere innamorato di Clara, che pensa sempre a lei, e quando lui gli ribatte che se raccontasse la verità, rovinerebbe la felicità di Clara e di suo fratello, lui esplode dicendo che lo sta facendo a scapitolo della propria. Oskar, pure come amico non è granché, continua a mettere in dubbio l'amore di Adrian per Clara e la cosa inizia ad essere noiosa. Comunque Adrian (davvero) innamorato mi piace un sacco, si vede che non sa come comportarsi, adesso che ha finalmente capito cosa significa amare una persona che non puo' avere; vedere le sue reazioni quando Clara è assieme al fratello, non ha prezzo.

      Elimina
    3. Cosa avrebbe dovuto fare Clara? Forse rifiutarsi quando Adrian continuava a volerla nella sua vita e chiudere i rapporti per far contenta Desirée? Forse eventualmente comportandosi così, avrebbe fatto implodere Adrian molto prima visto che tra Adrian e Clara, è lui quello che non può fare a meno di averla vicina. Vabbé i consigli di Oskar sono pessimi, è meglio che non ne dia, in confronto Michael era perfetto con Niklas. Che poi non capisco perché mette in dubbio l'amore di Adrian per Clara, ora che è innamorato Adrian è un'altra cosa, sorridente o con gli occhi lucidi, oppure entrambe le cose, non solo ha scoperto per la prima volta l'amore ma ora sa perché non può vivere senza Clara e ha sempre avuto bisogno di lei. Non riusciva a starle lontano prima quando non si era accorto di amarla, figuriamoci ora...
      Giò

      Elimina