venerdì 17 febbraio 2017

Tempesta D'Amore: Gerti minaccia André con la stregoneria!


Le puntate di Tempesta D'Amore in onda in Germania a marzo segneranno l'uscita di scena di Gerti che, dopo aver ereditato un hotel in Italia da un ex amante, si preparerà a lasciare l'hotel.

Le Anticipazioni ci dicono che Gerti, prima di partire, cercherà di impedire la riconciliazione tra André e Melli, senza però riuscirci.

Non contenta, la donna, prima di lasciare il Furstenhof, si farà donare una ciocca di capelli dallo Chef, utilizzando un pretesto. In seguito, Gerti rivelerà ad André che se dovesse far soffrire Melli, lei creerà una bambolina voodoo per fargli del male. Ciò influenzerà il comportamento dello Chef?

14 commenti:

  1. Altra pagliacciata! Ma quand'è che esce di scena? Non capisco proprio l'utilità del personaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido in pieno, senza contare che non capisco tutta questa "confidenza" che Gerti si prende con la "figlia", intromettendosi nella sua vita. Melli dovrebbe avercela a morte con la madre, visto che l'ha data in adozione, invece...Capisco che poi questa Gerti è il tipico personaggio "comico" sopra le righe, però personalmente i personaggi come lei mi danno ai nervi, perché fanno più guai che altro...
      Giò

      Elimina
    2. Il problema dei personaggi sopra le righe è che, più degli altri, bisogna saperli fare, sennò si cade nel ridicolo. Comunque, che scemenza. Un personaggio che si poteva risparmiare. Laura

      Elimina
    3. Già infatti, io non detesto i personaggi così, ma bisogna saperli scrivere bene e saperli interpretare, altrimenti diventano macchiette appunto. Lo dice una che a Tempesta ha amato molto il personaggio di Viola, madre di Tanja e anche quello di Pachmeyer.
      Giò

      Elimina
    4. Concordo. Una buona scrittura e una buona interpretazione sono fondamentali per questo tipo di personaggi. Poi trovo assurdo che Melli vada da subito d'amore e d'accordo con Gerti. In fondo l'ha abbandonata. Laura

      Elimina
  2. Ma è possibile che non ci sia una storia secondaria decente?

    RispondiElimina
  3. Un'altra disturbata mentale inutile e controproducente e dannosa alla soap! Ma se aveva dato Melli in adozione che ciazzecca apparire dopo tanti anni e far finta di preoccuparsi?
    E'vero Alex, non ci sono storie secondarie decenti da un bel pezzo!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa farà peggio di Gustl quando è comparso e ha conosciuto Eva....
      Si infatti è quello l'aspetto che anche a me da fastidio, Melli in tutto questo non mi pare parli mai dei suoi genitori adottivi ad esempio...
      Giò

      Elimina
    2. In effetti fanno entrare nelle storie i più svariati personaggi che nulla hanno a che vedere con quelli che già interagiscono con le nuove entrate come Melli. Mi chiedo se Alfons fosse a conoscenza che Gerti da giovane era un "tipetto" così strano, mi sembra però che parlandone con Hildegard abbia raccontato che fu solo la sbandata di una volta, o mi sbaglio? D'altronde le pecone nere ci sono in ogni famiglia e a lui è toccato Gustl e ora Gerti.....mah! E' vero anche che Melli non abbia mai raccontato dei suoi genitori adottivi che presumibilmente le devono aver voluto bene...questa parte della sua vita è avvolta nel mistero comunque. Come tante altre del resto a Tempesta che ti lasciano in sospeso e con molti dubbi.
      Peace and love
      EVA

      Elimina
    3. Se è per quello è strano anche che Melli sapesse il nome della madre naturale, quando si è adottati, per legge non si sa chi è il proprio genitore naturale, tranne eccezioni rare tipo problemi di salute, almeno qui da noi è così, ma penso che anche in Germania non sia diverso. Si Melli non ha mai detto nulla dei genitori adottivi, ha detto due parole in croce anche del padre di sua figlia (e io spero in una sua comparsa, d'altronde per me è stata un'occasione sprecata anche non far comparire il padre di Julia e Sebastian quindi!!!). Si anche io penso che sia stata una sbandata da giovanissimo....Gustl in confronto a Gerti era anche divertente come personaggio, ricordo ancora quando per poco Kathe non c'è rimasta secca quando li ha visti entrambi!!!!Aha aha aha.
      Giò

      Elimina
    4. Ma secondo voi perché scelgono questi personaggi anziché altri? Laura

      Elimina
    5. Chi lo sa...Secondo me a Tempesta nella linea comica hanno questa passione per questi personaggi, il problema è che all'inizio della soap li sapevano mettere in scena perché erano di successo, scritti bene e ancora meglio interpretati: penso a Viola e Franz, a Pachmeyer, a Rosi Zwick; che poi non si tratta neppure di personaggi comici per antonomasia, alcuni almeno, ma di figure che hanno anche un lato comico, poi andando avanti con gli anni e con le stagioni sono diventati sempre peggio, li fanno diventare macchiette, sono grotteschi all'eccesso, quindi se in teoria dovrebbero divertire dall'altra ti fanno cambiare canale....Parlo anche di personaggi che sono secondari non comici, ad esempio chi ricorda Tanja nelle prime due stagioni sa che era un personaggio divertente, romantico, l'amica che tutti avrebbero voluto almeno secondo me, anche con un caratterino niente male, la Tanja che tornò nella quinta stagione non sembrava neppure più lei....Probabilmente non li sanno più scrivere, se penso poi alla decadenza totale delle storie secondarie...Ultimamente ho rivisto la storyline della malattia di Viktoria nella quarta stagione, drammatica quanto volete, ma coinvolgente e bene interpretato, non so come fanno i tedeschi a non ammorbarsi con Tina e Oskar sinceramente visto che li "sopportano" da 150 puntate.
      Giò

      Elimina
    6. Concordo anche se più che non saperli scrivere direi che non c'è più voglia di scriverli bene. Forse si dà per scontato che piacciano a prescindere. Si vede anche con personaggi non comici che sembra che debbano piacere solo perché sono storici. Prendo il caso di Tina. In Germania il suo personaggio è molto amato e può essere che gli autori si siano cullati sugli allori per questo dando per scontato che qualunque storia le avessero dato sarebbe stata gradita. Laura

      Elimina
  4. Personaggio inutile. Rebecca1

    RispondiElimina