lunedì 16 gennaio 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2613 - William e Desirée ai ferri corti... [Germania, 17 gennaio 2017]

Tempesta D'Amore: Scontro tra cognati [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2613. William (Alexander Milz) accusa Desirée (Louisa von Spies) di aver colpito Clara (Jeannine Michele Wacker) intenzionalmente. Clara cerca di tranquillizzare William che decide di lasciar perdere. William e Desirée, ormai ai ferri corti, sono costretti a collaborare; lei non fa nulla per andare d'accordo con lui, accusandolo di aver manomesso il suo computer per dispetto. 

Werner (Dirk Galuba) accusa Fabien (Lukas Schmidt) di vandalismo per aver danneggiato alcuni manifesti che ritraggono Natascha (Melanie Wiegmann); Michael (Erich Altenkopf) capisce che dietro il piccolo intrigo c'è Natascha e la sua mania di apparire giovane e bella. 

André (Joachim Latsch) vorrebbe vendere la Fabbrica di Birra ai cinesi ma i Sonnbichler non sono d'accordo. Ciò crea una disputa che va a coinvolgere anche Melli (Bojana Golenac). Charlotte (Mona Seefried) è esasperata dagli intrighi dei suoi soci: David (Michael Kuhl) le consiglia di pensare solo a se stessa...

36 commenti:

  1. Ci credo, ma chi la tollera una come Desirée? Solo il genere Adrian. Se un uomo guarda minimamente anche alla sostanza, oltre alla forma, gli viene la voglia di strozzarla una così. E' un peccato che Charlotte e David interagiscano poco insieme: non sono male, poi sono pur sempre zia e nipote. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su Desirèe. Secondo me, se uno ci passa più di una settimana insieme dovrebbe voler scappare a gambe levate. Laura

      Elimina
    2. Intrigante, lunatica, volubile, convinta poi di essere bella e attraente e secondo me non lo è, almeno non è il mio genere. Decisamente sopravvalutata. Per fare una battuta però verosimile, adatta ad uno che ama gli sport estremi!!! Aha aha aha. Giò

      Elimina
    3. Aha,aha! Desirèe è parecchio estrema. Sinceramente, neanch'io vedo tutta sta bomba sexy. Non è brutta ma non è la Belen della situazione. Già, direi che le caratteristiche che hai elencato sono calzante. Laura

      Elimina
    4. Parecchio costruita. Diciamo che Adrian sa cosa rischia con una così, anzi probabilmente gli servirà bruciarsi, ho maturato l'opinione che a lui non serve qualcuno che lo "salvi", gli serve imparare la lezione sbattendoci il muso. Giò

      Elimina
    5. Sì, e dovrebbe sbattere parecchio forte. Anche per scendere dal piedistallo dell'uomo scafato. Hai visto ieri CDca? Forte il bimbo che ha detto a Nico che non è un figo. E mi è piaciuta molto la scena del matrimonio. Grande Suor Angela che ha detto ad Azzurra che ha rotto con la storia della sottovalutazione. Sta cosa sta diventando inverosimile. Laura

      Elimina
    6. A questo punto io credo che quella dell'uomo scafato sia una favola che racconta a se stesso e un qualcosa a cui crede solo lui, perché chiunque lo conosca, penso possa dire che sa tutt'al più bluffare, ma se fosse davvero scafato, non farebbe le figure barbine che fa gli occhi dello spettatore, per carità poi ha avuto anche alcune buone idee e intuizioni però per il resto. Si l'ho visto. A me Nico sta sempre più simpatico, poi non è il classico tipo di latin lover spietato che tratta male le donne, anzi. Vabbé gli sono venuti i complessi perché ha concorrenza ora, però a me il medico continua a non dire nulla, troppo perfetto, che fa la cosa giusta. Monica mi ricorda molto Taylor di O.c. Sinceramente io spero che Emma scopra la verità prima dell'ultima puntata, altrimenti sempre tutto alla fine, già con Cecilia, poi con Rosa. Giò

      Elimina
    7. Appunto, alla storiella dell'uomo scafato ci crede solo Adrian. Anche a me Nico piace molto. È troppo simpatico. Non è in vero latin lover. È più un simpatico piacione. Sì, anche Monica mi piace. Sia nella parte più comica che in quella più seria. Vero, ha qualcosa di Taylor, che mi stava simpatica. Sì, Gabriele è troppo perfetto. È un prodigio della medicina, è bravo con l'informatica, sa aggiustare le cose. E che cavolo! Tutto lui sa fare. Io spero che man mano lo rendano un po' più imperfetto. Magari se dovesse finire con Valentina. Speriamo che non aspettino l'ultima puntata per far scoprire a Emma la verità e che non facciano come a Umif dove hanno risolto tutto nell'ultima puntata. Laura

      Elimina
    8. Altrimenti se Adrian lo dimostra, sono pronta a ricredermi almeno in parte, non aspetto altro. Si Nico è piacione, poi in confronto a Guido, che parliamoci chiaro di donna decente ha avuto Azzurra, se penso a Rosa o a Beatrice mi cadono le braccia; devo dire che Nico mi piace molto esteticamente poi, moro e occhi scuri. Sarà che io ero pazza di Taylor, soprattutto quella della quarta stagione, ha avuto il merito di far "risorgere" Ryan. Ce l'avranno con me i fans di Marissa, ma quest'ultima non l'ho mai tollerata. E' il classico personaggio un po' folle, anche un po' sciroccato, ma in modo positivo. Monica è un tantinello pazza pure lei. Vabbé Umif secondo me quest'anno è stato l'anno delle coppie sprecate, non hanno valorizzato quelle che avevano e abbiamo aspettato l'ultima puntata per vederne alcune di cui si sapeva il potenziale e poi Emiliano, alla terza stagione consecutiva, ha finalmente detto ti amo ad Anna. Sai sarà che poi l'attore che fa Gabriele non mi piace granché, non mi era piaciuto neanche nella fiction che ha fatto, quella del sindaco antimafia. Le coppie in ogni caso sono due quest'anno e si capisce la combinazione. Giò

      Elimina
    9. Spero per Adrian che fino alla fine dia almeno una piccola dimostrazione di buon senso. Marissa era tanto amata solo perché rappresentava quella tormentata. Sì, però tormentava anche me con le sue paranoie. Insopportabile. Taylor poteva avere tutti i difetti di questo mondo ma almeno era simpatica. Ti riferisci alla fiction con Sergio Castellitto? A me nel Paradiso delle signore non dispiaceva l'attore che fa Gabriele. Se penso a quanto poco si è visto Emiliano e a quanto spazio hanno dato a Jeko mi chiedo se le trame di Umif le abbiano fatte coi dadi. Ah, ho visto la pubblicità di una fiction con Lino Guanciale. Sembra una roba seria e lui sembra avere un ruolo diverso da quelli a cui siamo abituati. Laura

      Elimina
    10. E' il protagonista, quindi qualcosa dovrà pur farla, poi credo che stare con una donna così ed essere manipolata in quel modo, pur senza accorgersene, è già una punizione, anche se inconsapevole, poi arriverà il momento in cui pagherà il conto anche consapevolmente. Ma Marissa era poco credibile, non è che uno ogni unghia spezzata la trasforma in alcolismo, tentato suicidio, droga etc, poi Ryan aveva bisogno di un carattere alla Taylor, perché lui era taciturno e introverso di suo, poi di solito questi personaggi un po' pazzi e simpatici, hanno una grande ricchezza emotiva e capacità d'amore. No mi riferisco a "Questo è il mio paese" dove è morto il suo personaggio, faceva il figlio di un mafioso. Aha meglio così, io devo dire che mi ha fatto impazzire nel ruolo di CC. Giò

      Elimina
    11. Che Adrian faccia qualcosa è sicuro essendo appunto il protagonista. Tutto sta a vedere se all'inizio combinerà qualche guaio preso dalla gelosia o sarà subito eroe romantico. Sì, anch'io credo che in certo senso anche quando sono inconsapevoli di chi hanno vicino i protagonisti o le protagoniste stiano già subendo una punizione. Soprattutto quando capiscono di non aver capito niente e di aver perso tanto tempo inutile e fatto soffrire la persona giusta. Vero, Marissa era inverosimile. Tutto era un dramma per lei anche cose di poco conto. Pensa se le Traumfrau di Tempesta fossero state come lei. Con tutto i problemi che hanno dovevano stare perennemente in rehab. Concordo su Taylor che era incasinata ma almeno era simpatica. Anch'io non impazzisco per l'attore che fa Gabriele. Non ho visto quella fiction. Finora quello di CC è il mio ruolo preferito di Guanciale. E poi Guido. Laura

      Elimina
    12. In un certo senso è primario che prima "paghino" in quel modo visto che quella è la scelta che hanno fatto rinunciando al grande amore: prendiamo Miriam, si prese Felix e lo sposò credendo di aver trovato l'America poi quel matrimonio è stato un inferno per lei e non penso sia stata una botta di vita come sperava tra vizio del gioco, soldi e sequestro, certo questo non significa che lei abbia "rimediato" con Robert e che non abbia continuato a far soffrire Robert (poi anche lui aveva fatto i suoi errori ma non gravi come quelli di lei), ma alla fine quando doveva scegliere, l'ha tirata per le lunghe e sinceramente si è comportata malissimo con entrambi, non solo con Robert ma anche con Felix che le aveva perdonato il tradimento e se la sarebbe tenuta. D'altronde gli errori si pagano e lei ha pagato. Quanto ad Adrian, ad onor del vero, bisogna dire che con Desirée probabilmente dovrà arrivare il momento peggiore in cui rendersi conto e li è responsabile, ma nelle questioni della sua famiglia è lui la vera vittima, perché la madre e il fratello sono potuti essere "liberi", lui è cresciuto "bene" apparentemente con il padre ma non sapeva cosa c'era dietro questa vita apparentemente perfetta e a dirla tutta, un po' ha ragione ad avercela con la madre. Le traumfrau di Tempesta ne hanno avuti di problemi, non ha abbiamo avuto nessuna che ha avuto una vita facile, tranne Pauline se non ricordo male, tra problemi familiari e di salute, nessuna di loro è stata "benedetta" dalla vita, però appunto da qui a finirla in tragedia o quasi sempre, ce ne passa....Devo dire che secondo me Guido nella terza stagione spesso ha fatto brutte figure, soprattutto nella storia con Rosa, poi nell'essere così "spietato" con Azzurra in alcuni momenti, se c'è un problema in una coppia, va anche affrontato, non bisogna sempre nascondersi dietro un apparente superiorità o uscendone con il discorso semplicistico "siamo troppo diversi per stare insieme": se una ha paura di fare un figlio e Azzurra era terrorizzata, un motivo c'è sempre (e due anni fa sicuramente non avevano in mente la storia della figlia a 15 anni almeno per me ma il motivo era che lei era cresciuta senza genitori), ci si confronta. CC mi è piaciuto molto nella parte finale, nelle dichiarazioni d'amore che ha fatto ad Alice, poi all'inizio era un po' cattivello. Giò

      Elimina
    13. Io penso che i protagonisti che, per un motivo o per l'altro, scelgono la persona sbagliata si infliggono già da soli una certa punizione. Non solo perché avrebbero potuto iniziare la vita con la persona amata molto prima e poi perché rimane sempre quella sensazione di essersi fatti fregare e anche il senso di colpa verso il vero amore. Certo, le Traumfrau o sono orfane di uno o due genitori o hanno problemi di salute o entrambe le cose. Che vuol dire che Miriam non si decideva? Stava sia con Felix che con Robert? Ho visto un buon numero di puntate ma non tutte e poi non ho seguito con interesse quindi alcune cose mi sfuggono. Anche secondo me la storia di Azzurra madre a 15 anni non era minimamente nei pensieri degli autori. Già, non si può dire che CC fosse dolcissimo con Alice all'inizio. Laura

      Elimina
    14. Si è proprio il mio punto di vista, forse la cosa più esatta da dire è che è segno di immaturità e di non saper affrontare i problemi con il grande amore e non serve a risolvere i problemi rifugiarsi in una storia con un altro uomo perché aggrava la questione e coinvolge altre persone. Beh Miriam andò a letto con Robert dopo il sequestro e dopo aver perso i soldi: io sono del parere che il tradimento con Robert non avrebbe cambiato le sorti del matrimonio Felix-Miriam, sarebbe finito ugualmente. Felix probabilmente sperava che dopo i guai avrebbero potuto ricominciare e per me era un illuso (poi il responsabile dei guai era lui in gran parte, se non avesse ricominciato a giocare e perso i soldi, a Barbara non sarebbe venuta in mente proprio l'idea del sequestro per portare via i soldi a Miriam, quindi in parte il signorino ha "impiccato" da solo il suo matrimonio), quanto a Miriam credo che fosse esausta e giustamente e lo dice una che non l'ha mai tollerata. Beh Robert si fece delle illusioni, lasciò Viktoria, che comunque era il classico chiodo, lei invece dopo aver illuso Robert, tornò dal marito come se niente fosse, se non ricordo male non è stata lei a confessare il tradimento anzi. E poi Robert era partito, poi tornato, in ogni caso lei era rimasta con il marito, speravano di poter tenere in piedi il matrimonio, è stata insopportabile in quel periodo, perché ha continuato a illudere entrambi ed è stato un controsenso, perché secondo me lei Felix non lo sopportava neanche più. Il problema di Miriam poi era che voleva le persone fatte a sua immagine e somiglianza, se qualcuno faceva qualcosa che non le quadrava, lei subito chiudeva. Fondamentalmente per me non aveva coraggio e ascoltava sempre le campane sbagliate. A volte i tradimenti sono dei segni. Anche Guido non è stato mica dolce con Azzurra nella stagione 3 anzi . Giò

      Elimina
    15. Grazie per la spiegazione esaustiva sulla stagione 2. La parte dell'indecisione la ricordavo. Devo aver saltato le puntate relative al tradimento. Io penso che l'errore di Miriam in questo caso è che non ha scelto subito anche dopo il tradimento. Se almeno avese fatto una scelta chiara (Robert) sarebbe stato meglio. Certo che è segno di immaturità imbarcarsi in una storia sbagliata per paura. Però una ragazza giovane e inesperta è comprensibile, un uomo "di mondo" meno. A proposito, la fiction con Lino Guanciale si chiama "La porta rossa". Dovrebbe essere una roba tra il thriller e il soprannaturale. L'altra protagonista è Gabriella Pession. Ho letto che è tratta da un romanzo di Carlo Lucarelli. Guanciale è un commissario sposato con la Pession che è un magistrato. Viene subito ucciso ma torna come fantasma per aiutare la moglie in pericolo. Laura

      Elimina
    16. Ah trama particolare. Non ti preoccupare, c'è molta gente che ha saltato puntate della stagione 2, soprattutto quelle prima del sequestro in cui Felix giocava, io lo seguivo per Robert, che poveretto ha sofferto come un cane per Miriam ed era anche molto solo. Vabbé Miriam se la è cercata alla fine. D'altronde anche Adrian non mi è sembrato così allegro quando ha sposato Desirée. Giò

      Elimina
    17. Sì, alcune puntate le ho saltate per disinteresse altre perché non le ho trovate. A me Robert è piaciuto abbastanza però in quella stagione lo preferivo a Miriam. Come ho detto prima trovo non avesse senso il tradimento con Robert se poi Miriam non ha scelto subito. Se ci deve essere tradimento è perché di è capito qual è il vero amore. Altrimenti meglio aspettare. Tra molto particolare. E lui sta molto bene. Dovrebbe durare 6 puntate e andare su Rai Due. Laura

      Elimina
    18. Mah il tradimento di solito a livello di trame mi piace quando è messo per far implodere situazioni o movimentare il tutto, ma quando non produce conseguenze, è un'occasione persa. Giò

      Elimina
    19. Appunto, deve servire a cambiare gli equilibri, a rovesciare le situazioni. Se Adrian dovesse tradire Desirèe con Clara e poi tornare da lei o essere indeciso tra le due, il tradimento non servirebbe a un tubo. Se il personaggio tradisce è perché ha capito che non può stare senza l'altro personaggio. Laura

      Elimina
    20. In questo caso specifico, dovrebbe o lasciare subito Desirée e andare con Clara, oppure tradirla con Clara e lasciarla immediatamente dopo (un po' come fece Marlene). Adrian ha ben poco da essere indeciso nel caso di una trama simile, sta da 140 puntate con Desirée, se tradisce la deve scaricare subito dopo, anche perché non può fare l'indeciso anzi l'incastrato per tutta la stagione. Oppure tradisce perché non ha nessuno che lo trattiene fisicamente vicino, si dice lontano dagli occhi lontano dal cuore: pensa a Marlene e Laura, non appena Michael e Gregor si sono allontanati, hanno ceduto, anche se per Laura va usato un metro di valutazione diverso vista la complessità della situazione. Miriam è diventata ancora più insopportabile dopo essere stata nel fienile con Robert (luogo maledetto?!!!), ha cominciato con le paranoie. Giò

      Elimina
    21. Concordo in pieno. Se Adrian sceglie la via del tradimento non deve tornare sui suoi passi soprattutto alla luce del fatto che a lui di Desirèe frega poco quanto niente, quindi sentirsi in colpa per lei non avrebbe senso. Casomai sarebbe logico se si sentisse in colpa Clara nei confronti di William. Oddio, il fienile, luogo infernale. Laura

      Elimina
    22. Appunto considerato il valore del rapporto Adrian-Desirée che la tradisca prima e la scarichi dopo o viceversa non cambia molto, anche perché conoscendola si vorrà vendicare lo stesso, visto che poi è da inizio stagione che da il tormento a Clara. Credo che avverrà quello: Clara si sentirà in colpa verso William e non lo mollerà tanto presto come è giusto che sia in fondo, lei ha sofferto, ha aspettato, è arrivato uno che la ama e ha fatto tanto per lei, ci mancherebbe altro per lo scarichi per un altro che è inaffidabile e sulle cui capacità d'amare ho molti dubbi per il momento. Poi rende la questione più interessante triangolo Adrian-Clara-William. Ricordo che era stata una bella scena quella di Miriam e Robert nel fienile, con tutto il rispetto per i traditi di turno, tra l'altro allora ero davvero dispiaciuta per Viktoria visto che è il mio secondario femminile preferito, ma ero grande fan di Robert. Giò

      Elimina
    23. La scena del fienile l'ho vista su dei video quindi avulsa dal contesto, perciò non sapevo fosse un tradimento. Comunque, è piaciuta anche a me. Ti capisco sul fatto che la scena ti sia piaciuta nonostante Viktoria. Se si è grandi fan di un personaggio, gli altri passano in secondo piano. Figurati quando l'antagonista ti sta sulle scatole e adori il protagonista o i protagonisti. Laura

      Elimina
    24. Certo un tradimento è sempre un tradimento, ma, a difesa di Miriam, si può dire che non è andata a letto con Robert quando il marito era nelle mani dei rapitori anzi ha pure perso tutti i suoi soldi per liberarlo. Nella seconda stagione i miei personaggi preferiti erano Robert, Viktoria, Tanja. Poi Viktoria e Robert hanno recuperato il loro rapporto di amicizia, era lui che aveva insistito, tra l'altro per me erano una grande squadra, perché entrambi un carattere forte ma anche dolce, sicuramente poi non fatti per stare insieme come coppia romantica e non solo perché Robert amava Miriam. Giò

      Elimina
    25. Quando Luisa è stata con Sebastian David era liberissimo. Il giorno dopo lo ha cercato perché voleva parlargli ma lui ha rimandato. Poi Luisa è andata all'appuntamento ma David, che nel frattempo era stato rapito non c'era. E anche lei ha dato tutto il suo patrimonio tra l'altro pensando erroneamente che David fosse stato rapito perché lei era ricca. Concordo su Viktoria e Robert come coppia molto carina. Laura

      Elimina
    26. A me di quelle puntate e mi riferisco a quelle del durante il sequestro, in cui Luisa e Sebastian stavano insieme "tranquillamente", mi faceva "effetto" il fatto che stavano insieme come se gli fosse indifferente il resto, anzi meglio sembrava fossero alienati dal resto e non si rendessero conto di quello che accadeva intorno per quanto poi è vero anche Luisa ha usato tutto il suo patrimonio, ma in confronto a Miriam, Luisa meritava di perdere quei soldi, Miriam no, almeno in quelle circostanze no. Giò

      Elimina
    27. Io e altri abbiamo avuto la sensazione contraria. Luisa, che era giustamente troppo preoccupata, per David e trascurava Sebastian. Infatti anche in Germania molti si sono lamentati per questo. Soprattutto quando lei stava sempre con David in ospedale. Anch'io ho sempre pensato che Luisa doveva perdere i soldi ma non in quel momento. Per me si è comportata in modo quasi perfetto. Tra l'altro, se David l'avesse fatta parlare si sarebbero lasciati prima del sequestro. Magari si fossero alienati. Luisa non faceva altro che parlare di David, Sebastian ha pure rischiato andando all'appuntamento col rapitore. Tra l'altro, per uno che gli ha fatto del male. Concordo su Miriam. Laura

      Elimina
  2. William mi piace sempre di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me!!!!Daniela M.

      Elimina
    2. A vederlo sembra lui quello che non sopporta proprio Desirée. Lo irrita proprio. Giò

      Elimina
    3. Direi che la cosa si nota già dalla foto. William sta chiaramente eseguento il Divino colpo del gran carro della Divina scuola di Hokuto. Aha, aha! Laura

      Elimina
    4. Ah ah ah Laura sei fan di Ken il guerriero? Anche io lo guardavo ( eea fan mio fratello)!!! Daniela M.

      Elimina
    5. A me invece William non piace particolarmente e non mi sta neanche troppo simpatico. Rebecca1

      Elimina
    6. Fan non direi però ogni tanto guardavo Ken il guerriero. Avevo amici che alla "tenera" età di 25 anni passavano ore ad analizzare quel cartone. Sembrava parlassero dei massimi sistemi. Laura

      Elimina
    7. Si so a cosa ti riferisci: anche mio fratello e i miei amici facevano la stessa cosa! Daniela M.

      Elimina