mercoledì 21 dicembre 2016

Tempesta D'Amore: David tende una trappola a Oskar!


La redenzione di David andrà a farsi benedire nelle puntate di Tempesta D'Amore in onda in Germania a gennaio!

Le Anticipazioni ci dicono che il ragazzo sceglierà nuovamente di allearsi a Beatrice, perché lei lo aiuti a sbarazzarsi di Oskar e quindi a far valere i suoi diritti di padre.

Beatrice convincerà il nuovo giardiniere del Furstenhof a denunciare Oskar per l'omicidio di Philip e lui, preso dal panico, finirà per rapirlo. Saranno Tina ed i Sonnbichler a convincere il ragazzo a costituirsi ed a lasciare che la giustizia faccia il suo corso. 

In tutto questo avrà finalmente luogo un confronto tra Tina e David. E lui scoprirà con certezza di essere il padre del bimbo che lei aspetta. Come finirà?

16 commenti:

  1. Sicuramente David sbaglia in questo caso, ma per lui c'è molto in gioco, lui sicuramente vuole Tina e suo figlio, quindi probabilmente magari è la stessa Beatrice che "tocca le corde giuste" per "aiutare" il figlio. Poi c'è da dire che dall'altra parte non c'è un santo, anzi, Oskar ha giocato sporco più di una volta, a differenza di David, senza contare appunto che ha un omicidio sulle spalle, pur commesso in circostanze particolari e ha commesso altri reati, se non sbaglio, per occultarlo. Spero che sia Tina a confessargli la verità e che lui non gliela debba tirare fuori con le pinze. Giò

    RispondiElimina
  2. Sembra che sto cavolo di triangolo stia per giungere al termine (almeno spero), ora Tina farà la cosa giusta? Cioè decidersi a stare con David e crescere con lui il bimbo che avranno (anche se David merita una donna migliore, ma la ama ed è la madre di suo figlio)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si penso anche io sia così, anche in base alle ultime anticipazioni, d'altronde anche Kira finì con Xaver per il figlio, anche se poi misero in scena pure l'innamoramento repentino, l'unica differenza in questo caso è che Tina diceva da sempre di amare David. Si anche per me lui avrebbe meritato una donna migliore, ma al cuore non si comanda, non solo la ama, ma è la madre di suo figlio adesso, il che aggiunge ancora più valore dal punto di vista di David al sentimento che lui prova. Giò

      Elimina
  3. Certo che David inorridisce sempre davanti alle proposte di Beatrice ma poi le accetta senza farsi troppi problemi. E capisco che abbia un problema e che Oskar non si stia comportando benissimo, ma ricorrere a Bea mi sembra troppo. Soprattutto sapendo quali simpatiche tendenze ha la madre. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso non lo giustifico, ma voglio vedere come presentano la cosa, se lui accetta dopo che magari confida alla madre i suoi problemi incautamente oppure se è proprio un'idea di David, perché finora, pur non sopportando Oskar, non aveva mai osato nulla di tanto "estremo", ma c'è anche da dire che qui c'è un figlio di mezzo, quindi probabilmente in un certo senso "perde il controllo". Credo che Beatrice voglia davvero "aiutare" David anche se lo fa a modo suo. Giò

      Elimina
    2. Sì, bisogna vedere come presenteranno la cosa. Se è come dici tu, sarebbe un po' più comprensibile anche se rimarrebbe ingiustificabile. Io sono convinta che Bea voglia bene a David, ma essendo una persona con dei grossi disturbi (perché è solo apparentemente fredda e calcolatrice dato che reagisce sposso in modo esagerato alle situazioni) non lo esprime nel modo giusto. Laura

      Elimina
    3. Comunque a difesa di David, c'è da dire che in questo triangolo, il delinquente e quello che ha giocato sporco è sempre stato Oskar, David non dico che sia stato esemplare, però sicuramente molto più pulito. Anche io penso che Beatrice voglia bene a David, in questo caso poi dal suo punto di vista probabilmente crede di aiutare il figlio appunto. Giò

      Elimina
    4. Sì, David finora si era comportato bene. Comunque, l'avvicinamento a Beatrice può essere importante anche per arrivare al momento in cui si scoprirà la questione dell'omicidio del padre. Io credo che Beatrice voglia bene a David e si senta senta in colpa perché lo sta ingannando e perché ha tentato di farlo fuori. Io penso che il suo pentimento fosse sincero proprio perché c'era di mezzo il figlio, ma la sua natura cattiva è troppo forte e alla prima occasione (la spinta di Desirèe) è tornata a galla. Laura

      Elimina
    5. Se David avrà il lieto fine, come è molto probabile ormai, la storia del padre verrà fuori con la probabile uscita di scena di Beatrice. Probabilmente aiuta David anche per quello, per lui la cosa più importante è Tina e suo figlio e lei lo aiuta pur usando il suo metodo (poi in questo caso è un aiuto disinteressato, non ci guadagna niente per lei, non è mica come con Desirée, che la aiuta perché è nel suo interesse). Sotto certi aspetti nella scorsa stagione il rapporto Beatrice-David sembrava un revival di quello Cosima-Lukas. Giò

      Elimina
    6. Sì, concordo. Il rapporto con Desirèe si basa solo sulla convenienza. Con David c'è anche affetto. Sì, da quel poco che so di Cosima e Lukas penso anch'io che le storie si somiglino. Laura

      Elimina
    7. Poi chiaramente c'è stata un'evoluzione diversa nei due rapporti. In ogni caso non mi dispiace rivedere il "lato peggiore" di David, lui è quello che è, è cambiato ma ha il suo vissuto e poi questa volta non dico che c'è da giustificarlo ma almeno agisce in questa maniera perchè c'è qualcosa di importante in ballo per lui. Poi il fatto che ci sia Oskar dall'altra parte non rende tanto abietta la situazione, Oskar a David gliene ha fatte abbastanza, poi quello che Oskar ha fatto fuori era amico di David, se non ricordo male. Giò

      Elimina
    8. Sì, Philipp era amico di David. Comunque, non è la prima volta che David fa cose poco edificanti per qualcuno che ritiene importante. A me l'evoluzione di David non è piaciuta molto perché la sua è stata soprattutto una vendetta contro la madre,più che un pentimento. Se non avesse ricordato tutto, avrebbe continuato a far finta di non sapere del ricatto della madre nella speranza di riprendersi Luisa. Laura

      Elimina
    9. Mah io preferisco di gran lunga l'evoluzione di David a quella "discutibile" che gli autori pensano di aver messo in atto di Sebastian. La negatività di David all'inizio non era degna di un Al Capone, era la conseguenza del fatto di essere una persona superficiale, intollerante, senza valori, avida (anche se non quanto la madre), per quanto mi riguarda insopportabile, perché rispecchiava tutto quello che detesto in uno di quell'età. Ma se penso a Sebastian, le sue nefandezze sono state peggiori, innanzitutto perché hanno riguardato non un'estranea, ma la sorella prima di tutto, ha partecipato a un piano omicida (ad un tentato sterminio di massa per l'esattezza), David ha partecipato ad una truffa ed era il "braccio", ma in proporzione Sebastian, per quanto anche lui "braccio" di Patrizia, lo era molto meno di David, aveva più cervello e questo lo ha reso più colpevole di David. Quanto al fatto dei ricordi di David, per quanto io la ritenga una cosa discutibile, David si è innamorato di Luisa prima del sequestro e di quello che ne è seguito, quindi certo non potremo mai saperlo, ma magari sarebbe cambiato o migliorato chissà, poi anche Sebastian cambia strada dopo che scopre che Patrizia lo aveva usato per tutto il tempo. Non che voglia fare una classifica su chi è stato peggio, ma Sebastian è stato una "mente criminale" se confrontato a David. Giò

      Elimina
    10. Sebastian ha sicuramente le sue colpe e anche gravi ma almeno è più comprensibile rispetto a David. Lui cercava di salvarsi. David che motivo aveva? Aiutare la cara mammina perché ha coperto l'omicidio del padre? Credo che un abbraccio e un grazie mamma era sufficiente. Inoltre, Sebastian quando si è pentito ha rischiato la vita per salvare Charlotte, è andato in carcere per un reato non commesso, al processo ha fatto di tutto per prendersi tutte le accuse e ha rischiato la vita per salvare Mila. E nonostante questo c'è chi dice che non basta. Mica è colpa sua se il giudice non l'ha condannato. David quando si è pentito ha commesso due reati: fingere il suicidio, costringendo la polizia a cercarlo e rapire Beatrice (Non importa di chi si tratta, un rapimento è un reato). Però, non ho sentito molti dire che aveva sbagliato e che non ci si pente in questo modo. Per questo, nonostante il miglioramento innegabile, non riesce proprio a piacermi. Ci sono rimasta troppo male. Io spero solo che con o senza Tina esca di scena. La sua presenza è il motivo insieme al fatto che non mi piace la coppia è neppure la storia per cui non sto vedendo Tempesta. Laura

      Elimina
    11. Personalmente il fatto che Sebastian cerchi di salvarsi non la vedo come un'attenuante, ma come un'aggravante, perché lui usava la sua malattia per manipolare chi gli stava vicino: sicuramente aveva paura di morire, però con Julia ha usato eccome la sua malattia per sfruttarla (ricordo una battuta in particolare di Julia "E' ingiusto che mi faccia pesare il fatto che sia stato tu ad aver ereditato la malattia"). Infatti io pensavo che la tattica difensiva di Hermann non era poi così tanto una tattica, si avvicinava alla verità di molto, lui ha davvero usato Julia e l'ha ricattata con la storia della malattia: lei gli avrebbe dato una mano altrimenti? No non penso proprio, visto che Julia tra le ragazze viste al Furstenhof è stata la donna perfetta praticamente tranne la bugia che ha dovuto sostenere, per la quale ha avuto solo guai. Mah David io l'ho detestato nel primo periodo e per gran parte del tempo, è andato avanti perché era avido quanto basta e poi c'è da dire che non era questa grande mente nella truffa, lui e la madre hanno avuto vita facile grazie a Luisa che non sapeva dove stava di casa la materia grigia, dava retta a due estranei e non si sapeva il perché e David faceva la bella vita con i soldi di lei. Quando Sebastian è andato in carcere per un qualcosa che non aveva commesso non l'ho vissuta come un'espiazione, glielo doveva alla sorella, visto che Julia stava cercando di salvare l'uomo della sua vita e per l'ennesima volta stava per pagare le conseguenze per colpe anche non sue. Sono d'accordo che David ha sbagliato quando si è ricordato tutto, però ricordo che era anche molto toccato per quello che aveva dovuto sopportare il piccolo Paul e non l'ha fatto solo per vendetta personale. In definitiva per me Sebastian è stato molto più spietato e meno gregario di David, per quanto Patrizia lo usasse per i lavori sporchi e poi Luisa se lo è meritato in parte quello che ha passato con quelle due serpi di madre e figlio Hofer, li ha messi sul trono e loro ne hanno fatto quello che volevano e lei alla fine se la è cavata troppo a buon mercato, Julia al contrario non meritava proprio per nulla di passare quello che ha passato e direi che Sebastian avrebbe dovuto ringraziarla a vita ed essere anche contento di non aver ricevuto una "lezione" da Niklas come si deve. Quanto a David comunque tutto quello che ha combinato a Sebastian ora gli torna indietro da Oskar. Giò

      Elimina
  4. Spero che questo triangolo finisca presto.rebecca1

    RispondiElimina