mercoledì 7 dicembre 2016

Tempesta D'Amore: William e Desirée, la guerra ha inizio!

Il piccolo incidente di cui sarà vittima Clara nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore non farà che acuire l'ostilità esistente tra William e Desirée (Louisa von Spies).

Le Anticipazioni rivelano che i due non riusciranno proprio ad andare d'accordo, praticamente su nulla ma per ironia della sorte si ritroveranno a collaborare per il bene del Furstenhof.

William cercherà di usare il buonsenso, proponendo una tregua alla cognata che, seppur con riluttanza, accetterà, finendo poi per tessere un piccolo intrigo ai danni del cognato che ritiene essere un suo rivale a livello emotivo.

Desirée rivelerà ad Adrian che William ha volontariamente scaraventato il suo computer per terra, solo per farle un dispetto. Quindi nulla di grave ma sembra proprio l'inizio di una guerra destinata a riservare grandi colpi di scena...

54 commenti:

  1. Perché mai William dovrebbe essere un suo rivale a livello emotivo? Questa proprio non lo capisco, la verità è che William non è un fesso come il fratello e ha capito il soggetto in questione fin dal principio e come non capirlo del resto. Come può un uomo degno di questo nome (quindi non Adrian) trovare sopportabile una come Desirée, che è una iena intrigante. L'unico che continua a coprirsi di ridicolo è Adrian che persiste a giustificarla e a dormire, forse perché riconoscere la verità vorrebbe dire rendersi conto di aver sbagliato tutto. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi chiedo esattamente la stessa cosa e concordo. William è molto più sensato e arguto di Adrian "Fox Mulder" Lechner. Laura

      Elimina
    2. Strano eh? E dire che Adrian è il fratello maggiore...
      Giò

      Elimina
    3. Sì, dovrebbe essere più esperto. Io comunque credo che il problema di Adrian sia la presunzione. Lui si crede il più furbo del mondo. Cammina sollevato da terra e non vede ciò che succede sotto. William invece è più umile. Laura

      Elimina
    4. Sì, dovrebbe essere più esperto. Io comunque credo che il problema di Adrian sia la presunzione. Lui si crede il più furbo del mondo. Cammina sollevato da terra e non vede ciò che succede sotto. William invece è più umile. Laura

      Elimina
    5. Si è presuntuoso, con la puzza sotto il naso, egocentrico talmente tanto da essere privo di tatto in certi momenti e da rendersi conto di ciò che lo circonda. Oltretutto William ha un bel carattere: socievole, ma realmente, aperto, più umile. Giò

      Elimina
    6. Direi che la descrizione dei due fratelli calza a pennello. In questo momento Adrian più che un Traumman sembra un Alptraumman. Laura

      Elimina
    7. Già e devo dire che mi dispiacerà per William e per la batosta che inevitabilmente prenderà e non mi era mai capitato per nessun antagonista. Giò

      Elimina
    8. Sì. Io non vado matta per William ma mi sta simpatico più di Adrian. Per una volta sarebbe bello che ci fosse un cambio di coppia. Immagino la scena. Adrian: "Clara, ho capito che ti amo". Clara: "Ammazza! Perspicace. Comunque, arrivi tardi, volpe della Baviera. Io ho scelto William, che ha qualche neurone in più, perciò eclissati :D. Ovviamente, Clara userebbe parole diverse. Ma alla fine Adrian avrà il suo bel pacco regalo. Purtroppo. Laura

      Elimina
    9. Aha aha aha. Io spero che avvenga proprio quello all'inizio, anche se ovviamente con altre parole, il punto è che lui l'ha anche ferita, umiliata, insomma le ha fatto del male. Essere innamorati e ricambiati è una cosa e probabilmente il capirlo lo cambierà, di questo non ne dubito, ma non basta per stare insieme, per il tipo di carattere ci sono molte probabilità che Clara si chiuda a riccio all'inizio e Adrian se lo merita. Giò

      Elimina
    10. Sempre che gli autori non facciano come hanno fatto finora in situazioni simili. Altro che a riccio, io mi chiuderei a cassaforte. Laura

      Elimina
    11. Appunto, poi se penso a Felix e Konstantin mi cadono le braccia, il primo è arrivato a chiedere a Emma di diventare la sua amante, il secondo dopo un paio di puntate che stava addosso a Marlene sembrava reduce dalle fatiche di Ercole, quando era lei che lo amava da 200 puntate. Io prima di chiudermi tipo cassaforte gli mollerei anche uno schiaffo. Aaha aha aha. Giò

      Elimina
    12. Si meriterebbe un bello schiaffo. Io farei buon uso del riccio che hai citato in precedenza. Aha,aha! Laura

      Elimina
    13. Clara per me ha un carattere molto più forte di lui anche se è pure molto dolce, d'altronde per essere decise e combattive non bisogna per forza essere come Theresa. Sinceramente non so se lo vedremo, forse vedremo Adrian che prende un cazzotto dal fratello, questa può essere, se non ricordo male David le ha prese da Sebastian giusto?
      Giò

      Elimina
    14. Perché com'era Theresa caratterialmente? Come no! Sebastian ha messo KO David due volte. Una davanti a casa dei Sonnbichler e l'altra fuori dal Fürstenhof. Laura

      Elimina
    15. Il tipo di donna molto decisa sul lavoro, sicuramente una caratteristica positiva, ma una schiacciasassi nella vita privata, infatti anche quando ha sofferto, non ho mai empatizzato con lei; di solito questa tipologia di donne fanno soffrire molto i loro uomini, ma quando tocca a loro non ti coinvolgono mai più di tanto. Complimenti a Sebastian, devo essermele perse, però anche lui ci è passato con Niklas. Per David deve essere destino, anche con Oskar credo si azzufferà più di una volta o ci andrà vicino. Se avverrà in questa stagione, forse il cazzotto lo prenderà Adrian. Giò

      Elimina
    16. Intendo dire che forse Adrian lo prenderà magari quando William viene scaricato da Clara, David non c'entra. Giò

      Elimina
    17. Anche a me piace la donna decisa sul lavoro e combattiva anche, comunque con un carattere forte, non a caso uno dei personaggi femminili preferiti di sempre a Tempesta è Viktoria, ma lei non era certo un iceberg. Giò

      Elimina
    18. Ah ecco. Mi pareva strano che David dovesse prenderle da Adrian. Anch'io penso che William potrebbe prendere a pugni Adrian. E spero avvenga. Soprattutto spero non avvenga il contrario. Laura

      Elimina
    19. Se avvenisse il contrario, sarebbe il classico gesto che non ti aspetti da un carattere mediamente contenuto o comunque razionale, non mi sorprenderei più di tanto, lo ha fatto anche Leonard il che è tutto dire. Giò

      Elimina
  2. William William ra ra ra!!! - Lucia

    RispondiElimina
  3. L'unica cosa positiva di Adrian è la bellezza che me lo rende amabile, ma a livello caratteriale penso sia uno dei peggiori protagonisti di tutti i tempi, è arrogante, saputello, si crede un gran figo (e lo è), ha sempre quell'aria da bello e dannato stile James Dean, la delicatezza di un elefante e poi è ottuso proprio per non vedere quello che prova Clara
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sulla bellezza concordo, è bello, ma William non è da meno, secondo me non è un bello e dannato, si caratterialmente diciamo che è un mezzo disastro, poi dopo che ha tirato fuori il peggio di sé anche con Clara, è sceso ancora di più nella classifica. Caratterialmente dico Gregor come protagonista con il carattere migliore, per quanto non ami la sua stagione. Giò

      Elimina
    2. Io continuo a difendere Adrian per le sue evidente turbe psichiche legate all'abbandono da parte della madre quando era un adolescente. E' emotivamente chiuso, incapace di lasciarsi andare completamente, facilmente soggiogabile, ma è tutta una corazza. Tra i 4 protagonisti è sicuramente il più fragile e quello che a me ispira più tenerezza e che ha più potenzialità di crescita. Io confido che saprà farsi perdonare quando avrà sciolto i suoi problemi col passato e il suo rapporto così conflittuale con la madre, sento che si sveglierà dal torpore che gli impedisce di capire che ama Clara, che gli fa credere di volere accanto Desiree che lui considera un'altra anima con pene materne come lui, e che non gli fa vedere al di là del suo naso - Lucia

      Elimina
    3. Anche per me è giustificabile da quel punto di vista, a me ha fatto effetto ad esempio quando ha rivisto la madre prima freddo poi con gli occhi lucidi e fragile, comunque ciò che si vede per ora è quello che è, sicuramente alla fine cambierà. Giò

      Elimina
    4. Io giustifico il fatto che finora non abbia mai voluto legami forti e duraturi con le donne (e sinceramente la cosa continua anche ora dato che il legame con Desirèe è tutto meno che forte) perché può derivare dall'abbandono della madre. Non giustifico affatto la sua cecità nei confronti di sua moglie. Capisco che magari veda in Desirèe qualcuno che ha sofferto come lui a causa di sua madre, ma una cosa è essere dispiaciuti, un'altra è non rendersi conto di che sua moglie è intrigante e cattiva. Non è accettabile da parte di uno che, come direbbe Totò, ha fatto il militare a Cuneo. Lo accetterei se fosse ingenuo e inesperto. Laura

      Elimina
    5. Poi ormai che Desirée lo manipola se ne stanno accorgendo tutti, prima Clara, ora William che è li da pochissimo. Giò

      Elimina
    6. È talmente evidente che se ne sono accorti pure i muri che Desirèe lo manipola. Laura

      Elimina
    7. Già poi è vero che lui e Desirée hanno lati in comune, forse anche troppi, anche questa storia della madre, in un modo diverso sono stati due figli rifiutati e non amati, anche se con circostanze diverse, poi alla fine sono finiti insieme, sposati e con un figlio in arrivo perché in un certo senso si sono lasciati trascinare dalle circostanze, ma non certo perchè volevano costruire qualcosa, poi unire due solitudini come le loro (con lei più negativa di lui) non fa un rapporto sano e tantomeno stabile e sicuramente non serve neppure a curare le ferite di lui. Anche io come te non giudico il fatto che non vuole legami forti e duraturi, è comune a molti uomini di quel genere, anche senza traumi pregressi o altri problemi personali. Io penso che il controsenso sarà un altro: probabilmente a fine stagione lei farà resistenza con lui perché scottata da quello che ha sofferto in precedenza ma lui in quel momento sarà per forza un uomo migliore, invece all'inizio avrebbe fatto per carte false per prenderselo quale era, questo perché anche lei è cambiata in meglio, è maturata. Giò

      Elimina
    8. Concordo. Anch'io capisco i problemi di Adrian ma non la sua cecità nei confronti di Desirèe. Chissà se davvero Clara lo rifiuterá all'inizio oppure se lo accetterà subito. Laura

      Elimina
    9. Si è la mia più grande curiosità, secondo me sarebbe scontato che lei lo rifiutasse, visto che poi è il tipico atteggiamento difensivo di chi ha sofferto e ha paura, poi visto come è Clara, penserà anche a William, ha fatto tanto per lei e già ci mostrano il loro come un legame forte. Tra l'altro pensa a Laura, Alexander era il suo grande amore e aspettava un figlio da lui, però ci ha messo un po' prima di lasciare Gregor. Giò

      Elimina
    10. Sì, la presenza di William potrebbe frenare Clara dallo stare subito con Adrian. Credo che potrebbe essere frenata dal dispiacere per William. D'altrove non sarebbe la prima ad essere restia a lasciare il compagno. Laura

      Elimina
    11. Già soprattutto se il compagno in questione ti ha dato tanto, anche se non è l'amore della tua vita, in tutti i sensi e se è una persona di valore. Giò

      Elimina
    12. Tra l'altro se fossi Adrian a fine stagione farei un bel bagno di umiltà e mi domanderei: perché Clara dovrebbe scegliere me? Giò

      Elimina
    13. Sì, appunto è difficile lasciare se una persona se si ritiene che sia stato un buon compagno nonostante tutto. Chissà se davvero Adrian si chiederà una cosa simile. Dovrebbe prima scendere dall'Olimpo. Laura

      Elimina
    14. Già Adrian dovrebbe scendere dalla galassia in cui si trova, abituato come è però ad avere tutto quello che vuole....Mah.. Se poi a quella persona hai voluto bene ed è stata importante per la tua vita, lo è ancora di più. Poi per citare Guido di Che dio ci aiuti, amarsi è una cosa, stare insieme è un'altra, per quanto lui fosse un po' troppo rigido. Giò

      Elimina
    15. Concordo. Adrian è molto poco umile. Già c'è differenza tra amarsi e stare insieme. Laura

      Elimina
    16. Sai a me ha colpito il modo in cui è finito la prima volta a letto con Desirée, per dire non è che l'ha corteggiata, ci ha provato, semplicemente gli è capitato, un po' allo stesso modo in cui decide di investire l'eredità del padre nell'hotel. Io spero che Adrian scoprà la verità sull'aborto di Desirée il prima possibile e non alla fine. Giò

      Elimina
    17. A me non dispiace questa tipologia di donne ma dipende dal contesto e dalle situazioni. Allora, la prima volta è stata bellissima. Sebastian era con Norman davanti a casa dei Sonnbichler. È arrivato David e gli ha detto mentendo che era stato con Luisa. Sebastian si è girato per andarsene ma Hofer ha insistito e lui si è girato all'improvviso e gli ha piazzato un pugno degno di Tyson. La seconda volta David, che sapeva del ricatto della madre, gli ha chiesto di Paul e Sebastian lo ha atterrato dicendogli che non doveva nominare suo figlio. Anche questa è stata bella. Perché pensi che David le prenderà da Adrian? Laura

      Elimina
    18. Ho sbagliato posto. Questo era il commento sul pugno e su Theresa. Già Adrian è molto superficiale e impulsivo. Sarebbe bene se scoprisse la verità sull'aborto in tempi giusti. Laura

      Elimina
    19. Tranquilla non c'è problema. Si è vero è anche impulsivo, ma non è quell'impulsività derivante dall'essere istintivo, passionale e un po' testa calda un po' alla Niklas o alla Robert, lui lo è perché quando agisce spesso secondo me non ha la percezione di quello che fa, non si rende neanche conto delle conseguenze, è un essere impulsivo legato alla leggerezza nell'agire. Si appunto lo spero anche io, se scoprisse dell'aborto alla fine sarebbe troppo scontato, vorrebbe dire che resta con Desirèe fino alla fine. Poi tra l'altro dovrà pur divorziare da lei, sempre che non la facciano fuori. Giò

      Elimina
    20. Sì, penso anch'io che Adrian spesso non si renda conto di ciò che fa. Il destino di Desirèe secondo me è molto incerto. Tutto dipende da ciò che ne faranno. Secondo me, potrebbe fare una brutta fine se impazzisse. Anche perché in quel caso sarebbe difficile tornare indietro. Laura

      Elimina
    21. Si è la sua storia on screen che lo dimostra, da come inizia con Desirée fino ad ora, matrimonio e figlio compresi. Si anche io spesso ho espresso per Desirée l'opinione sulla futura follia stile Helen azzardando anche l'ipotesi di una eventuale gravidanza di Clara. Si sarebbe difficile tornare indietro in quel caso. Giò

      Elimina
    22. Appunto. Se fanno una cosa tipo Helen sarà difficile tornare indietro. Secondo me, dipenderà se vorranno o meno far restare il personaggio nella stagione 13. Laura

      Elimina
    23. Già poi Helen seppur in maniera malata amava Gregor e lo amava da tanto tempo, poi è impazzita e ha fatto tutto quello che ha fatto, fino al rapire Laura e tutto il resto (tra l'altro ha anche lanciato un bel messaggio come personaggio: a me è piaciuto vederla guarita devo dire, anche se non ho mai amato il personaggio in modo particolare), il sentimento che Desirée prova per Adrian non è profondo, è più possesso non amore, di una persona che tra l'altro non è in grado di amare, perché non lo è stata da chi le ha dato la vita (in questo mi ricorda la psicologia di Voldemort/Riddle a HP concepito per mezzo di un filtro d'amore e poi orfano e abbandonato), magari potrebbero rinchiuderla da qualche parte nel caso di una deriva di follia del suo personaggio chissà. Però i folli/cattivi sono difficili da rendere convincenti nella storia di Tempesta: o sono scritti e interpretati bene e solo Doris e Helen lo sono stati, altrimenti diventano robot senza anima e poco credibili (come Patrizia nella decima stagione). Giò

      Elimina
    24. Concordo su tutto. Bellissima la citazione di HP. Già anche il ricovero da qualche parte non sarebbe da escludere. Vero le cattive spesso non sono scritte benissimo. E io tra i robot aggiungerei anche Beatrice. Laura

      Elimina
    25. Mi è venuta in mente perchè ricordo che la Rowling aveva detto in un'intervista che era simbolico del motivo per cui non era in grado di concepire l'amore, ma Desirée è un personaggio che ha molta meno introspezione psicologica da questo punto di vista (e forse è un peccato!!), però si sono concentrati anche troppo su di lei. Si anche Beatrice lo è e anche la Barbara della stagione 6. Giò

      Elimina
    26. In effetti, fa ciò che leggo e dal poco che vedo, almeno per ora, gli autori non stanno approfondendo molto il personaggio di Desirèe. All'inizio, forse si, ma poi si sono persi. Laura

      Elimina
    27. Non che di Desirée non si sia parlato, però a livello di avvenimenti della vita (il suo ex, il matrimonio), come introspezione psicologica si sono limitati al minimo sindacale ed era questo il lato interessante e lo è. Poi certamente non bisogna dimenticare che la protagonista è Clara e Desirée è "solo" l'antagonista. Ma nelle puntate italiane è davvero un personaggio potenzialmente interessante, mi ha colpito vedere la rabbia e il risentimento che ha verso Beatrice, però contemporaneamente per l'abbandono e la mancanza di amore da parte della madre ha un grande dolore che spesso emerge. Io non la ritengo una persona totalmente incapace di amare, Adrian è un caso a parte, perché credo che se anche fosse stata buona quei due essendo due persone con le loro "malattie" non si potevano curare vicendevolmente, ma ad esempio al fratello vuole bene, anche con Clara all'inizio era amichevole. Giò

      Elimina
  4. Mamma mia quant'è infantile Desiree!

    RispondiElimina
  5. Leggendo i vostri commenti sono d'accordo con tutti su William e su Adrian. Due fratelli agli antipodi ma William sulclassa il fratello per intuito e sensibilità. La vedo durissima per la dolce Clara e ammetto che Adrian non la merita per niente Per me, e se ne è capace, dovrebbe farlo arrostire e tenerlo sui carboni per un bel po' di tempo prima di accettare il suo amore. Sì, ma quando e come? Mi è piaciuto il commento di Laura a questo proposito!!!!! Sarebbe il massimo!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clara come altre protagoniste prima di lei sposerà un uomo che non è alla sua altezza, così come Felix non era all'altezza di Emma e in parte neppure Konstantin lo era di Marlene. Giò

      Elimina
    2. Grazie Eva. Laura

      Elimina