domenica 18 dicembre 2016

Tempesta D'Amore: Tina, David ed Oskar, il triangolo ha inizio!


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore stiamo finalmente assistendo alla nascita di un triangolo che terrà banco per buona parte della dodicesima stagione: quello composto da Tina, David e Oskar

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, tutto avrà inizio a causa dell'indecisione di David, diviso tra la voglia di essere amico di Tina ed una crescente attrazione nei suoi confronti. 

In questo complicato meccanismo si incastrerà Oskar, deciso a conquistare Tina e tutto ciò finirà per complicare la situazione, perché David, dopo aver ricevuto un bacio dalla ragazza, si scoprirà molto turbato e pronto a dare una chance al loro rapporto ma sarà troppo tardi...

Avrà così inizio un lungo triangolo in cui, ancora una volta, David sarà il terzo incomodo ma non è detto che tutto sia come sembri... E forse questa sarà la volta buona per lui e Tina.

23 commenti:

  1. Effettivamente David in questa primissime manovre di avvicinamento con Tina è indeciso, ma secondo me più che altro non pensava di potersi innamorare nuovamente o di una persona che è un'amica oppure entrambe le cose, è disorientato. Devo dire che Oskar non mi è piaciuto a pelle all'inizio e andando avanti anche nel modo di fare: va bene sapere quello che si vuole nel conquistare una donna, però c'è un limite a tutto, poi per una donna che alla fine non è neppure mai stata sicura al 100% di quello che voleva. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non capisco come si fa ad essere indecisi tra Oskar e David .Se e'vero che lei era innamorata di David da prima di conoscere Oskar dovrebbe trattare meglio David e non usarlo quando pare e piace a lei come ripiego :-).All'inizio la storia era coinvolgente cioe' nelle puntate che stiamo vedendo ora in Italia ,ma in. Germania il triangolo sta diventando un'po.pesante sarebbe ora che desse una vera possibilita' a David :-)

      Elimina
    2. In ogni caso ci sono diversi tipi di terzi incomodi/antagonisti, diciamo che David è un terzo incomodo un po' particolare, sotto un certo punto di vista sia lui che Oskar possono essere considerati terzi incomodi o forse lo è di più Oskar, visto che pur stando Tina dall'inizio della stagione con Oskar non ha mai "mollato" David, è questo il vero controsenso, lei non ha mai dato l'idea di poter avere una reale stabilità con Oskar. Anche Rosalie è stata un terzo incomodo o antagonista per due stagioni di seguito, ma tra la Rosalie tra Emma e Felix e la Rosalie tra Sandra e Lukas c'è n abisso. Giò

      Elimina
    3. Chissà se poi i fans tedeschi sono team David o team Oskar? Per come la vedo io, David anche se non è il tipo di uomo che esteticamente mi piace, ha un fascino particolare, un po' da cucciolo tormentato, Oskar non mi piace esteticamente. Giò

      Elimina
  2. All'inizio questo triangolo prometteva bene, tanto che pensavo di ricominciare a guardare la soap solo per la coppia Tina-David, ora... trovo solo che sia una gran rottura di p..., è impossibile vedere una storia secondaria tirata avanti per tutti sti mesi, manco fossero loro i protagonisti (loro hanno un'intera stagione per avere un lieto fine definitivo) e come siamo finiti? Il personaggio che per me partiva peggio, cioè David, alla fine è quello che più mi piace e l'unico che si salva mentre Tina che all'inizio adoravo... beh mi sembra solo una zoccola, st... e insensibile, che ha manovrato i due pretendenti a suo piacimento e ora avrà un figlio da un povero sfigato (David) che dopo il trattamento schifoso che ha subito, si ritroverà a passar la vita con lei... anche se sarà felice... per me rimane uno squallido finale per lui, dico per via della compagna che gli rifilano, il figlio forse ci poteva anche stare (anche perchè sopportare gli sbalzi d'umore e i comportamenti di Tina sono stati una gran punizione)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido parola per parola! Aggiungo anche che mi sono stufata di vedere in questa storia Clara relegata al ruolo di "amica di Tina" quando dovrebbe essere il contrario! - Lucia

      Elimina
    2. Oddio considerando le "capacità" di Tina nel fare l'amica....Giò

      Elimina
    3. Anche Adrian non è messo tanto meglio, chi ha? Oskar. Lui avrebbe davvero bisogno di un amico. Giò

      Elimina
    4. No, aspetta, non è che voglio Tina come amica di Clara, è che trovo scandaloso che si utilizzi il personaggio di Clara (che è LA protagonista!) per asciugare le lacrime di Tina! A Tina non gliene può fregar di meno dei problemi di Clara (e ne ha!) mentre Clara è sempre lì a consolare Tina e dobbiamo sorbirci infinite scene con questa che piagnucola e l'altra che le fa da tappetino. - Lucia

      Elimina
    5. Si ho capito cosa vuoi dire: che dovrebbe essere Tina ad aiutare Clara, o quantomeno ci dovrebbe essere equilibrio in questo rapporto. Però appunto se penso a come Tina ha fatto l'amica con Julia, forse per Clara è meglio farne a meno: Julia aveva dei guai enormi ed è stata abbandonata nel momento peggiore!!! Purtroppo si è sempre Clara che si deve sorbire i problemi di Tina, che poi sembra che Clara deve sopportare e risolvere i problemi di tutti, quelli della madre, quelli di Adrian con la sua famiglia e non solo, ma per se stessa nessuno le viene in aiuto. Oggi è stata la puntata del "fattaccio" per Tina e David in ogni caso!!! Aha aha aha. Giò

      Elimina
  3. speriamo che migliori perchè l'inizio era bello ma in seguito non saprei...

    RispondiElimina
  4. Si vero, poteva essere un qualcosa di buono, però se in questi ultimi i bei finali dati ai secondari si contano sulle dita delle mani, ci sarà pure una motivazione, per come la vedo io, il secondario migliore degli ultimi anni che ha avuto il lieto fine migliore è stato Martin, anche perché era meritato e anche lui ha rischiato di essere rovinato da un triangolo simile. Concordo sul fatto che David si è rivelato il migliore in questo triangolo, alla fine David probabilmente è il sogno di David avere un figlio da Tina, è il modo per dare il lieto fine a lui e Tina, nulla di difficile che vedremo anche il matrimonio. A me Tina è sempre stata indifferente come personaggio, dai tedeschi è molto amata perché empatizzano con le sfighe dei secondari storici (lei, Nils, Michael, ormai stanno rovinando anche Natascha), ma la sua involuzione è stata più inverosimile che mai: obiettivamente una donna che le ha sempre "prese" in amore può diventare davvero con tale rapidità una gattamorta z.....? Per me no, ma siamo a Tempesta....Nonostante tutto Tina ci guadagna, David è l'uomo migliore che le abbiano dato per complessità, non ci sono paragoni con i vari Goran, Jonas, Sven. Io personalmente l'avrei fatta uscire di scena con Sven. Giò

    RispondiElimina
  5. vedremo soprattutto come finirà...

    RispondiElimina
  6. Il finale più assurdo è che partissero insieme, felici e contenti, insomma con Tina e Oskar insieme ma si portano dietro David quale padre del pupo in arrivo, non credo finisca così, in teoria dovrebbe finire con Tina che si mette definitivamente con David e Oskar... boh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finirà con la famigliola Tina-David-bimbo/a in arrivo e ci faranno anche sapere quando nascerà, Oskar non ha mai avuto molto senso come personaggio, a parte il triangolo e mi sembra di aver letto che uscirà di scena, anche se non sono sicura; senza contare che il cerchio della storia di David si deve chiudere visto che sicuramente lui saprà la verità sulla morte del padre, se lieto fine "deve essere". Giò

      Elimina
    2. Ah Patrizia a proposito di personaggi e confronti Desirée in quanto a mancanza di contenuti e vacuità non ti ricorda la Rosalie della quarta stagione? Giò

      Elimina
    3. In effetti Desirèe è una specie di Rosalie ma del resto la stagione è simile alla quarta stagione, solo che David non mai stato maleducato (per non dire parolacce) con Clara.

      Elimina
    4. Desirée è più estrema di Rosalie sotto certi aspetti, ma la tipologia di donna è quella. La differenza tra Adrian e Felix è che Felix sveglio non lo è mai stato, tranne nella terza stagione, mentre Adrian sembra uno che sa il fatto suo invece... Giò

      Elimina
    5. Rosalie alla fine voleva uccidere Emma, proprio il giorno del matrimonio e chissà che anche Desirèe non pensi di fare lo stesso.
      Almeno Adrian protegge in qualche modo Clara, di certo non l'ha mai illusa e mai trattata come uno straccio... tutto il contrario di Felix.

      Elimina
    6. Si verissimo, però ad esempio Desirée, proprio con Clara, sta virando verso la follia/ossessione alla Helen. Io quel gesto di Rosalie l'ho sempre considerato un po' "troppo" anche per una come lei, in un certo senso un po' fuori personaggio, Rosalie era più tipo da finta gravidanza come ha fatto che da tentato omicidio. Desirée credo appunto farà davvero del male a Clara anche fisicamente oltre a quello che le ha già fatto finora. Trattata come uno straccio si, è avvenuto, quando l'ha licenziata, seppur vittima di un intrigo, Adrian è stato piuttosto spietato, ma è stata una cosa utile per disilludere lei. Poi molti comportamenti negativi di Felix si sono visti anche nella terza stagione e ancora non era nell'ottica di un protagonista, poi gliene ha combinate di tutti i colori nella quarta stagione. A Felix poi glielo avevano detto tutti di che pasta era fatta Rosalie, era lui che non capiva; Adrian è più solo da quel punto di vista. Giò

      Elimina
    7. Per me comunque caratterialmente Clara è un incrocio tra Emma e Marlene con alcune peculiarità tutte sue. Giò

      Elimina
  7. Triangolo noioso...rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro triangolo statico e se la conclusione sarà quella che sembra evidente dalle anticipazioni tedesche, è un finale anche scontato. Giò

      Elimina