martedì 13 dicembre 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2596 - William ama Clara! [Germania, 15 dicembre 2016]

Tempesta D'Amore: La confessione di William [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2596. Clara (Jeannine Michele Wacker) e William (Alexander Milz) sono sul punto di baciarsi ma la notizia dell'arrivo di Naomi Kruger, amica del ragazzo e famosa attrice, li interrompe. William confessa a Naomi di essere innamorato di Clara. Susan cambia idea e decide di fornire ad Adrian (Max Alberti) le prove delle attività criminali del padre Hagen.

Oskar (Philip Butz) prende le distanze da Tina (Christin Balogh) a causa della morte di Pia (Rosetta Pedone). David (Michael Kuhl) cerca di consolare Tina, ancora molto arrabbiata con Oskar.

Werner (Dirk Galuba) cambia tattica: dimostrerà che Beatrice (Isabella Hubner) è in grado di camminare, piazzando una telecamera nell'appartamento dei Saalfeld.

22 commenti:

  1. William ha davvero la faccia di una persona molto innamorata. E' importante per Adrian sapere la verità sul padre, tra le altre cose per me non sono equiparabili totalmente le situazioni di Adrian e Desirée con le rispettive madri: Susan avrà sbagliato con Adrian perché comunque se ne è andata solo con un figlio e ha lasciato l'altro, ma niente a che vedere con quello che Beatrice ha detto alla figlia, che non l'ha mai voluta, che voleva abortire etc. Giò

    RispondiElimina
  2. William è proprio un amore, è il meglio di Clara e Adrian messi insieme. Finora non gli trovo un difetto! Spero vivamente che rimanga protagonista della prossima stagione, si merita un grande amore - Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si a me piace molto, tra l'altro se hai notato non tollera proprio Desirée. Neanche io gli trovo un difetto per il momento, più che altro quello che si nota è che lui è l'uomo giusto al momento giusto per Clara, davvero lei non poteva pretendere di meglio, tra gli antagonisti maschili finora è uno dei migliori di sempre. Magari protagonista no, ma un altro amore si perché no, però non so se resterà, secondo me è più probabile che resti Desirée, se non farà cose irrimediabili e troppo gravi, lei forse è un personaggio con più spunti narrativi. P.s. Solo io trovo orrendo il vestito rosa di Desirèe?
      Giò

      Elimina
    2. Le Hofer no!!! Basta!!! Beatrice ha fatto il suo tempo e Desiree è un personaggio orrendo, non suscita nulla di nulla, neanche antipatia, per me consuma solo il minutaggio in cui appare.
      Comunque per me sia William che la madre rimangono, la madre la vedo già accoppiata con Werner e William è troppo un bel personaggio per andare a finire male. Come dici, anche se non da protagonista, un'altra storia d'amore a lieto fine non gliela devono negare - Lucia

      Elimina
    3. Neanche io sono fan degli Hofer e speravo sloggiassero tutti o quantomeno che non se ne aggiungessero altri, invece...Si può essere che rimangano e siano protagonisti delle storyline di potere, Adrian cederà alla madre e al fratello le sue quote. Giò

      Elimina
    4. Quanto a William poi lui è eccezionale, ma c'è da dire che a confronto di Adrian, chiunque con un po' di qualità emergerebbe, da un altro punto di vista, proprio perché c'è lui, Adrian non può non migliorare. Giò

      Elimina
    5. Parto dal vestito rosa. Sì, Giò, non piace neanche a me. Troppo color confetto. Mi pare la protagonista de La rivincita delle bionde. Da quel po' che apprendo leggendo e guardando qua e là, William mi sembra un buon personaggio. Sicuramente meglio di quel "volpone" del fratello. A me non dispiacerebbe se Desirèe fosse la prossima protagonista, ovviamente se la sua storia prendesse la giusta piega. Per ora è antipatica, cattiva e intrigante ma, secondo me, se prendessero la giusta via, si potrebbero trovare degli spunti interessanti. Laura

      Elimina
    6. Si anche io penso che Desirée avrebbe delle potenzialità, ma sono comunque molto dubbiosa, l'attrice secondo me la interpreta bene, anche a livello di look, sembra ancora più antipatica di quello che è e già lo è tanto, però è troppo presto per capire cosa ne faranno. Credo che l'unica certezza sia il fatto che Beatrice dopo questa stagione, galera, morte o qualcos'altro, si toglie dalle scatole. Poi immediatamente dopo i punti interrogativi sono Friedrich, Desirée e poi i personaggi di William e Susan. Comunque io davvero non capisco cosa ci trova Adrian in Desirée, è priva completamente di qualità, è inutile, solo questi uomini così superficiali e immaturi possono essere attratti da queste donne così vuote, in questo mi ricorda Felix con Rosalie, anche lui con la Engel ha toccato il suo punto più basso. Giò

      Elimina
    7. Sì, ora è presto per capire il destino di Desirèe. Credo anch'io che Beatrice sia giunta al capolinea. Laura

      Elimina
  3. Quando Desirèe ieri sera ha detto quelle cose sulla bruttarella e la bellona mi sono cadute le braccia a terra. Finora non mi era mai sembrato un personaggio totalmente negativo, anche perchè le uniche cattiverie le aveva rivolte contro sua madre e era anche giustificata, ma ieri è stata proprio crudele. E poi è anche bruttina e i capelli avrebbero bisogno di un parrucchiere
    Patriziaforever

    RispondiElimina
  4. Secondo me Desirée come protagonista sarebbe un azzardo. Non la trovo un personaggio profondo e il suo ruolo è di antagonista. La trovo persino peggio di Rosalie nella quarta stagione.
    William invece ha potenzialità. Ma ci vuole una storia degna, non ricicli.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sulle similitudini tra Rosalie e Desirée, due donne vuote e superficiali come poche nella storia di Sdl. Si sarebbe un azzardo, poi con i cattivi non è che ci sappiano fare, con Sebastian l'hanno fatto e sappiamo come è andata, ma era un personaggio molto amato anche grazie al suo interprete, Desirèe non credo sia amata. Giò

      Elimina
    2. Certo, concordo con te su Desirèe. È un azzardo che a volte riesce a volte no. Con Sebastian, per esempio, è riuscito benissimo. Poi chissà. Laura

      Elimina
    3. Per me con Sebastian non è riuscita la cosa, però è assodato che alla base, ossia prima dell'inizio della stagione 11, tutti eravamo incuriositi da Sebastian, comunque era un personaggio ben interpretato, ben scritto, che era piaciuto molto (personalmente da fan di Julia e Niklas gli avrei tirato il collo aha aha aha, però è stato anche un qualcosa di nuovo e l'attore ha avuto grande merito); di Desirée e sulla possibile elezione a protagonista, che vedo abbastanza remota per il momento, dico che non sarebbe una buona idea, perché qualitativamente è inferiore anche a Sebastian, può avere alcuni tratti interessanti, ma non abbastanza.... Giò

      Elimina
    4. Per me Sebastian insieme a Robert è il Traumman più scaltro che si sia visto finora, ma a parte questo è un personaggio che ha avuto una bellissima evoluzione. Da cattivo è diventato un vero e proprio eroe romantico coi fiocchi. Pronto a combattere per le persone che ama. Io, infatti, l'ho spesso soprannominato Guerriero. Laura

      Elimina
    5. Caratterialmente Sebastian è molto diverso da Robert, Robert poi non è mai stato un cattivo, quello che hanno in comune è che in sorte gli autori hanno dato ad entrambi due donne non certo esemplari nella storia di Sdl: Luisa e Miriam, poi Miriam continua ad essere molto amata ma io non l'ho mai tollerata e a distanza di anni continuo a pensare che non sia mai stata all'altezza di Robert e dell'amore che lui le ha sempre dimostrato, poi entrambe hanno avuto dei momenti in cui si sono svegliate e sembravano quasi "normali" però non abbastanza per recuperare dal mio punto di vista....Robert sicuramente è sempre stato intelligente e sveglio, scaltro in alcune occasioni, ma non in modo preponderante e poi gli si ritorceva contro, perché essendo anche molto istintivo e con un caratteraccio, questa cosa l'ha fregato molto in certi momenti, Barbara usava i suoi difetti contro di lui. Sebastian molto scaltro lo è sempre stato e anche furbo, intelligente si ma fino ad un certo punto, ma nella sua stagione da protagonista ha fatto spesso e volentieri la figura del pollo, si è fatto fregare anche da idiota in certe circostanze da Beatrice. Giò

      Elimina
    6. Sebastian non si è fatto fregare da Beatrice, era disperato per le gravi condizioni del figlio e non ha ragionato lucidamente. Penso sia concesso in una situazione del genere. Questo non ne fa affatto un idioma ma un uomo di grande generosità e bontà. Per me il miglior Traumman di Tempesta. Sarà difficilissimo batterlo. Laura

      Elimina
    7. Il miglior Traumman? Ma per carità, c'è stato di molto meglio, Robert seconda stagione, Niklas, lo stesso Alexander che non era perfetto ma ha emozionato molto nel finale. Appunto la lucidità deve emergere soprattutto nei momenti in cui si è più coinvolti e si soffre di più; è troppo facile essere lucidi nei "momenti facili", e poi non è che l'intelligenza la perdi solo perché sei coinvolto, poi gli autori lo hanno sempre messo in evidenza quell'aspetto: quella di Sebastian nella decima stagione non era un prontezza e una sagacità fine a se stessa, ma l'aveva perché compensava in parte con quelle caratteristiche alla salute cagionevole e ad un deficit fisico derivante dalla malattia. Battere Sebastian è facilissimo.
      Giò

      Elimina
    8. Comunque, penso che se Sebastian non avesse fatto quello sbaglio che lo ha costretto a cedere al ricatto di Beatrice, mi sarebbe piaciuto meno perché sarebbe stato troppo perfetto. È difficilissimo non sbagliare in una situazione simile. Mi sarebbe sembrato un robot. Grande Sebastian. Laura

      Elimina
  5. Anche io approvo William come prossimo protagonista

    RispondiElimina
  6. Begli episodi. Rebecca1

    RispondiElimina
  7. Ah ah ah Jo anche io trovo orrendo il vestito rosa di Desirèe! Devo ammettere che sia per protagonista ( che premetto mi piace molto) che per antagonista le costumiste stanno facendo..dire obbrobbri è un complimento!Daniela M.

    RispondiElimina