martedì 6 dicembre 2016

Tempesta D'Amore: Desirée aggredisce Clara?

Nelle puntate di Tempesta D'Amore in onda all'inizio del 2017 la tensione tra Clara e Desirée sarà alle stelle, soprattutto da parte di quest'ultima.

Le Anticipazioni ci dicono che tutto avrà inizio quando Desirée scoprirà che è merito di Clara se Adrian, dopo l'incidente, ha ripreso a fare deltaplano. Grazie a lei, il ragazzo supererà i suoi attacchi di panico, riprendendo a vivere una vita normale.

Gelosa della ragazza, Desirée cercherà di dissimulare, organizzando una partita di basket che si disputerà tra lei, Clara, Adrian e William. A quanto pare, la moglie del protagonista non riuscirà a trattenere la sua rabbia e durante il match colpirà la rivale con il pallone con una forza inaudita, fino a farle perdere i sensi.

L'unico a capire come sono andate le cose sarà William che accuserà apertamente la cognata ma ovviamente tutto finirà in una bolla di sapone. Per quanto tempo Desirée riuscirà a fingere?

27 commenti:

  1. Penso che questo sia solo l'inizio e non è poco, Clara per Desirée è una nemica e un'ossessione e sicuramente le farà ancora del male. Giò

    RispondiElimina
  2. Ah quindi prende una pallonata. Ho visto un'altra foto in cui si vede Clara cadere e pensavo che Desirèe l'avesse colpita con un pugno. Comunque, alla faccia della donzella. E che è Desirèe l'incredibile Hulk. Comunque, io continuo a chiedermi come faccia, uno che si fregia di essere furbo, come Adrian a non accorgersi del comportamento di Desirèe. Ma non solo in questa occasione, in generale. Laura

    RispondiElimina
  3. Io ho visto solo questa di foto. La donzella è consapevole di quello che fa e poi i palloni da basket, io ho impressi quelli pesanti, se ti prendono in faccia, bene non ti fa e non può che essere intenzionale. Infatti William lo capisce subito perché ha la testa al posto giusto e ha capito il soggetto in questione. Si Adrian fa tanto la scafato, ma è fesso all'inverosimile, come nelle puntate italiane quando ha chiesto a Clara se secondo lei è innamorato di Desirée e lei si stava anche alterando e glielo ha detto ("Che cosa ne so io che cosa provi e ti passa per la testa?") Mah .....
    Giò

    RispondiElimina
  4. Penso che questa sarà solo l'inizio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche per me, se Clara fosse un'altra a fine stagione probabilmente neanche vorrebbe più guardarlo in faccia Adrian per il male che le ha fatto direttamente e non. Giò

      Elimina
  5. Che i palloni da basket facciano male è assodato. Mi è capitato di prenderne qualcuno in faccia o comunque addosso. Però per far svenire una persona ci vuole una grande forza. Oddio, questa mi era sfuggita. La mia impressione è confermata. Questo è scemo forte. A me Clara ma non augurerei a nessuno uno così. Qui non si parla del ragazzo o della ragazza ingenui e creduloni. Lì potrei capire. Ma non per uno come Adrian. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche a me è capitato però non tirato forte, ti fa male perché è pesante, credo che in questo caso Desirée glielo tiri forte e mirando alla faccia e il peso fa il resto. Ma poi uno di fronte all'evidenza quale è Adrian deve capire per forza.
      Giò

      Elimina
    2. Sicuro che mira alla faccia. Anche quelli da calcio se tirati forte non fanno bene. Mi ricordo certe "palle avvelenate" belle potenti. Appunto hai detto bene, dovrebbe, ma ... Il bello è che non è neppure innamorato di Desirèe. In quel caso avrei capito perché magari vedendola con gli occhi dell'amore non si accorgeva della sua vera natura. Laura

      Elimina
    3. Appunto neppure la ama, se la porta a letto e neanche sempre, quando gli va e sicuramente non ci va perché è attratto da lei, non vedo neppure attrazione fisica fra loro. Giusto per fare un esempio, prendiamo Rosalie, tradì il dottore con Jacob e con Jacob c'era molta attrazione fisica, amore per me no ma attrazione si
      . Giò

      Elimina
    4. Io invece penso che dell'attrazione ci sia altrimenti Adrian non si sarebbe neppure avvicinato a Desirèe. All'inizio non aveva motivo per farlo senza un po' di attrazione. Amore sicuramente no. A me comunque, da quel poco che ho visto, non dispiacciono Adrian e Desirèe. Laura

      Elimina
    5. Non so se non c'è attrazione fisica tra i personaggi o non c'è chimica tra gli attori, ma la coppia Adrian - Desiree non ha veramente nulla da dire. Poi io credo di detestare lei, è troppo fredda e glaciale, non le riconosco nessuna qualità nè fisica nè morale, un personaggio che non mi ispira nessun sentimento, neanche negativo. William intanto sta diventando il mio personaggio preferito della stagione! - Lucia

      Elimina
    6. Concordo in parte con entrambe le vostre opinioni, una cosa è assodata: quei due sono una coppia di un vuoto più unico che raro, privi di contenuti, senza senso di esistere, peggio di Rosalie e Felix sotto questo aspetto. E' vero che di solito due per finire insieme almeno un minimo di attrazione ci deve essere fra loro, ma io tra questi due non ho neppure mai visto quella: forse un senso di sfida da parte di entrambi, un passatempo, visto che sono entrambi anaffettivi. Lo dico perché a Tempesta ci sono state altre coppie in cui c'era attrazione e passione, anche se magari non amore: prendiamo Viktoria e Marc, da molti giudicata di cattivo gusto ed è vero, anche per il fatto che lei mise le corna a Simon, ma quei due non sapevano stare lontani, c'erano una grande attrazione. Lucia hai visto che Adrian se la è presa per il fatto che Clara ha risposto al telefono di William, anche se non ho capito cosa ha detto. Giò

      Elimina
    7. Lui all'inizio non è stato per niente attratto da Desirée, non la tollerava proprio, credo che la prima volta in cui vanno a letto insieme è indicativo, stanno litigando furiosamente e ad un certo punto anziché picchiarsi finiscono a letto insieme, credo sia venuto fuori un lato che hanno entrambi, sono abituati a prendersi le persone come se fossero cose, quando gli va, in questo hanno anche un po' di lunaticità. Spero solo che lui non abbia lo stesso atteggiamento con Clara quando arriverà il momento, perché secondo me lei lo rimetterà al suo posto, almeno all'inizio. Giò

      Elimina
    8. Io concordo con te sul rapporto tra Adrian e Desirèe. Solo mi piace l'abbinamento tra i due attori. Laura

      Elimina
    9. A me l'abbinamento Desirée-Adrian non comunica niente sinceramente, non mi piacciono, anzi a dirla tutta, quando li vedo mi trasmettono indifferenza forse anche per il fatto che è una storia che si regge sul nulla. Giò

      Elimina
    10. Concordo sulla storia tra Adrian e Desirèe. Non mi piace. Così come non mi piace il resto. Non mi dispiace William. All'inizio trovavo interessante Desirèe ma poi mi è scaduta. Troppo monocorde come personaggio. All'inizio sembrava avere più sfumature poi è diventata solo cattiva. Laura

      Elimina
    11. Si vero Desirée sembrava più interessante all'inizio quantomeno nel rapporto con la madre, che secondo me è davvero interessante, ora si sta rivelando sempre più una cattiva ossessionata da una persona che poi allo stato dei fatti non è un pericolo per lei. Giò

      Elimina
    12. Esatto. Esagera troppo. Non è misurata. Per ora Adrian non ha mostrato nessuna propensione verso Clara come possibile amore o comunque non se ne è accorto. Percio sembra che Desirèe compatta contro i mulini a vento. Laura

      Elimina
    13. Lei è gelosa della confidenza che Adrian ha con Clara e del fatto che Clara è in grado di aiutarlo e lei no. Ma non è mica colpa di Clara se il loro matrimonio si basa sul nulla e se il marito non la vede come un punto di riferimento quando ha dei problemi. Il fatto che Adrian non ami Clara è slegato dalla questione che Adrian non ama neppure Desirée e l'ha sposata solo per il figlio. Giò

      Elimina
    14. Giò, sono stata una settimana a letto con l'influenza e mi sono persa le puntate, ma ora sto recuperando tutto! Non vedo l'ora di vedere la scena che dici - Lucia

      Elimina
    15. Comunque Desirée è pericolosa e questo fatto lo dimostra, credo che Adrian potrebbe "recuperare" agli occhi di Clara e di tutti se la "salvasse" da Desirèe visto che sicuramente Clara rischierà la vita. Giò

      Elimina
    16. Appunto, non è colpa di Clara né la considerazione che Adrian ha per lei né il fatto che non prova amore per Desirèe. È ovvio che in tutto ciò è evidente la poca razionalità della Hofer. Laura

      Elimina
    17. Giò, sono arrivata alla puntata della gita temporalesca di Clara e William, e per quanto riguarda la scena del telefono: Adrian per me ha reagito male perché è stato geloso di William! Adrian l'aveva invitato a fare insieme varie cose e William ha rifiutato tutto dicendo di voler fare l'escursione da solo, quando Adrian si è reso conto che è andato con Clara mi sa che si è sentito tagliato fuori dai 3 moschettieri. Forse si inizia anche a capire quello spoiler di Desiree che vede William come rivale a livello emotivo, Adrian cerca disperatamente il calore della famiglia che gli è stata negata, prima si attaccava alle gonne della "sorellina" Clara, ora però c'è William che è suo fratello per davvero, ma William preferisce la compagnia di Clara a quella di lui (e Desiree). Adrian inizia emotivamente ad allontanarsi da Desiree e questa volta senza sensi di colpa perché si tratta di suo fratello, non dell'amica d'infanzia innamorata di lui. Non oso immaginare quando si riconcilierà con la mamma, lì per me si raggiungerà l'apice emotivo e il cambio di rotta definitivo del personaggio di Adrian - Lucia

      Elimina
    18. Ah io non capendo quasi nulla comunque sto vedendo più o meno tutto regolarmente e devo dire che hai ragione, secondo me in questo Adrian è anche un po' infantile sotto certi aspetti. Quando si sono rincontrati Adrian, William e Clara, mi hanno dato l'impressione di un trio, anche nell'abbraccio corale, mi sono sembrati molto affiatati, però credo se devo "dividerli" in coppia, per me William e Clara sono più affiatati e hanno maggiore intesa in un certo qual modo, secondo me perché sono molto simili caratterialmente ed è un rapporto molto alla pari, William e Adrian sono molto indietro, poi le frizioni non mancano non solo secondo me per diversità di temperamento, ma per il padre e la madre, che non sono questioni da poco, quando ad Adrian e Clara, credo che in questo momento Adrian si sente perso, perché lei si è allontanata da lui e non solo per William ma per come lui le ha dato il benservito, questo è il momento meno positivo fra di loro, perché non è che non siano più legati, ma penso che lei finalmente sia concentrata su se stessa. Che Adrian si allontani da Desirée ora certamente è più evidente che mai, visto che lui vuole recuperare i suoi rapporti familiari, ma lei non è mai stata un punto di riferimento, non sono mai stati vicini dal punto di vista affettivo, metterla incinta e sposarla non ha certo cambiato nulla. Giò

      Elimina
    19. William e Clara sono due persone molto simili ed anche emotivamente "risolti", non hanno scheletri nell'armadio, hanno avuto i loro problemi nella vita ma hanno le idee e gli affetti chiari. Insieme sono affiatati e finalmente con William (così come pensavamo) abbiamo Clara al centro della scena ed accompagnata da un signor personaggio a farle da sparring partner, non uno che da lei prende solo senza dare niente (come era Adrian). E appunto quello che più pare tagliato fuori da tutto è Adrian. In questo momento è un vero e proprio pesce fuor d'acqua. Come dici bene Desiree non è un punto di riferimento per lui, ma è anche l'unica che gli è rimasta accanto. Clara si è allontanata, tra loro si è spezzato qualcosa, sia da parte di lei che ora è meno inzerbinita, sia da parte di lui che penso continui a sentirsi in colpa per come si è comportato con lei. Poi c'è William che è un personaggio chiave, ha dato ad Adrian l'illusione di poter avere la famiglia che tanto sogna, ma in realtà rischia di farlo sentire ancora più solo perché William non ha i suoi traumi, ha un bel rapporto con la madre, sa benissimo che Clara è migliore di Desiree in tutti i sensi, preferisce la sua compagnia e la può ottenere senza problemi e senza mogli rompiballe che gli mettono il guinzaglio.
      Intanto sono quasi in pari!!! :D - Lucia

      Elimina
    20. Si vero sono due persone molto simili, emotivamente risolte, e per quanto riguarda l'eventuale irrisolto e il problematico, sono abituati ad affrontare i problemi, a combattere, Clara quello della madre, William con i suoi, poi non appena si sono ritrovati, sono stati da subito in sintonia, grazie a lui che le ha creduto subito, non ha mai dubitato, sembrava non si fossero mai lasciati e soprattutto non si rapportano come "allora", si vedono da subito come due persone adulte, il passato è un punto di partenza ma non è una trappola come lo è stata per lei e Adrian, è una base anche solida, ma nulla di più. Si Adrian è quello tagliato fuori da tutto, perché, sfortunatamente per lui, loro due sono due persone risolte, lui purtroppo ha molti problemi e tra l'altro, non sono William e Clara a poterglieli risolvere. Credo che il punto del rapporto Adrian-Clara in questo momento sia più o meno quello che hai delineato tu: lei non credo sia solo meno inzerbinita, prima secondo me aveva anche un senso di inferiorità verso di lui e non solo perché lo vedeva perfetto come un po' tutte le persone innamorate, ma perché forse lo considerava un po' un supereroe, poi lui ha mostrato la sua parte peggiore, seppur ingannato, quando l'ha trattata come ha fatto e nonostante abbia sofferto, per lei è stato un bene, quanto ad Adrian anche per me lui si sente in colpa, ma penso che il momento cruciale del distacco sia stato quando è andato a scusarsi e a dirle che poteva riaprire l'atelier e lei ha detto di no, credo che lui li ha capito che qualcosa si è spezzato, infatti ci è rimasto male, invece lei era serena, consapevole di fare la cosa giusta in quel momento. Si William non i traumi di Adrian, a difesa di Adrian c'è da dire che poi ha avuto la "fortuna" di crescere con la madre, a parti invertite sarebbe il contrario, comunque la famiglia che tanto Adrian sogna è più la madre che il fratello, quantomeno è con la madre che deve risolvere i suoi problemi. Poi sicuramente c'è da evidenziare un altro aspetto: William non è la perfezione, perché nessuno lo è, però è perfetto e giusto in questo momento per Clara. Giò

      Elimina
  6. Povera Clara anche la pallonata...rebecca1

    RispondiElimina