giovedì 17 novembre 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2581 - Nils colpisce Fabien e... [Germania, 24 novembre 2016]

Tempesta D'Amore: Nils colpisce Fabien [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2581. Adrian (Max Alberti) spiega a William (Alexander Milz) che a causa di Clara (Jeannine Michele Wacker), Desirée (Louisa von Spies) ha peso il bambino. William non crede alle colpevolezza di Clara. Durante una partita di tennis, Adrian continua a spendere grandi parole per il padre Hagen, infastidendo William. 

Alfons (Sepp Schauer) e Melli (Bojana Golenac) scoprono che la donna non è sospettata di furto. Hildegard (Antje Hagen), non conoscendo la situazione, cerca di spiegare a Melli che non deve approfittare del buon cuore di Alfons. 

Charlotte (Mona Seefried) e Nils (Florian Stadler) vengono nuovamente perseguitati da un uomo mascherato. Durante un inseguimento, Nils si convince che il colpevole sia Fabien (Lukas Schmidt). La vera colpevole però è Beatrice (Isabella Hubner).

Dopo aver scoperto che Nils ha colpito Fabien, Michael (Erich Altenkopf) vuole che il ragazzo si allontani da lui. Natascha (Melanie Wiegmann) non approva il suo comportamento...

9 commenti:

  1. Certo che Adrian è proprio fesso e io che credevo che tonto quanto Felix non se ne sarebbero più visti. Sono curiosissima di vedere William dal punto di vista caratteriale. Certo che Charlotte e Nils non trovano proprio pace. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma questa volta è stata pure colpa di Clara, si sta zitta su tutto e poi sputa fuori tutto insieme veleno contro Desiree senza prove, ovvio che così dà ragione alla versione di Desiree che la odia e per questo l'ha investita apposta. Comunque, spero vivamente che Adrian paghi a caro prezzo la sua cecità nei confronti della mogliettina, perché certe cose che lei ha fatto le sa anche, ma sembra che se ne dimentichi magicamente la puntata dopo ed è questo che non gli si perdona - Lucia

      Elimina
    2. Io credo che lo sfogo di Clara verso Desirée oltre al fatto che ormai sa cosa di che cosa è capace (la ricatta perennemente), sia derivato da una specie anche di frustrazione da non aver capito che probabilmente avrebbe provato a "farla fuori" agli occhi di Adrian definitivamente, in quel momento Clara lo ha capito e pur senza prove si è sfogata, è umana pure lei per quanto buona. Poi uno deve dimostrare di essere sveglio ancora di più in questi casi, Adrian in questo caso poi ha mostrato anche il suo lato più spietato con Clara e credo che a lungo termine sarà importantissima questa cosa. Clara in un certo senso non lo vede più con i cuoricini come prima, lo vede più come è in realtà e a fine stagione gli autori dovrebbero giocare su questo aspetto anche perché è lui che dovrà conquistarla non il contrario e perché dovrebbe sceglierlo visto il male che le ha fatto, solo perché lo ama? Lui dovrà dimostrare di essere migliore, anzi crescere davvero. Giò

      Elimina
    3. La reazione di Clara è assolutamente coerente col personaggio, lei è troppo ingenua per farsi dei calcoli e rendersi conto che attaccare Desiree in quel modo così forte e senza un minimo di prove, era fare il gioco stesso di Desiree. Adrian in questo caso specifico lo posso anche capire, c'è Desiree che gli fa il lavaggio del cervello, c'è il dolore di aver perso il figlio, c'è che non vede ragione per cui il nuovo chef possa mentire, mentre Clara ha chiaramente dell'astio verso Desiree e quindi perché no, può essere che sia stata presa da un raptus e l'abbia investita. Lo capisco ma non lo giustifico, perché come al solito dimostra superficialità e prende la decisione più "di comodo". Cosa significherebbe in questo momento credere a Clara? Doversi mettere contro Desiree e sconfessare tutte le decisioni che ha preso finora, troppo complicato.
      Questo twist devo dire che non mi dispiace per niente, perché, come dici tu, Clara finalmente inizia a vedere Adrian senza il prosciutto sugli occhi, e spero la smetterà di essere sempre lì disponibile a raccogliere le briciole che le lancia Adrian. E Adrian lo voglio lontano da Clara e vittima totalmente di Desiree, così impara ad avere a sua volta il prosciutto sugli occhi con la mogliettina. Finora è stato bello felice lui, di giorno con Clara e di notte con Desiree, botte piena e moglie ubriaca, troppo facile così! Ora che si tenga Desiree giorno e notte, senza bambino di mezzo, vediamo per quanto altro tempo la sopporta. E l'arrivo di William sarà la ciliegina sulla torta - Lucia

      Elimina
    4. Si poi in un certo senso in quel momento ha anche capito un'altra cosa fondamentale: che Desirée voleva metterla completamente fuori gioco e per farlo l'ha anche colpita dove le faceva più male, perché in quel modo Clara ha "perso" Adrian "definitivamente", la sua amicizia, il loro legame. Comunque io penso che Clara già a questo punto nelle puntate tedesche è molto meno ingenua dell'inizio, intellettualmente Adrian non è alla sua altezza. Si è vero da una parte Adrian è comprensibile, però è anche vero che una persona intelligente deve avere lucidità soprattutto in questi momenti. Prendiamo William, lui capisce immediatamente che Clara è innocente, esiste anche l'istinto.... Si per me a fine stagione avverrà questo: Adrian userà l'artiglieria pesante per conquistare Clara, ma lei per me si metterà sulle difensiva, complice il fatto che probabilmente starà ancora con William e lui dovrà sudare...
      Giò

      Elimina
  2. Clara ha fatto degli errori, sicuramente in buona fede,doveva prendere subito le distanze da Adrian, nel momento in cui ha conosciuto realmente chi è Desirè, era impossibile pensare che una come la giovane Hofer volesse in mezzo ai piedi una ragazza che, nel bene o nel male ha un grande ascendente su Adrian. Lui non ama Clara, come non ama Desirè, in fondo marito e moglie si assomigliano, certo lui non è capace delle bassezze di Desirè, ma non hanno avuto vincoli di nessun genere e non si sono mai innamorati e la stessa amicizia che Adrian nutre per Clara è solo un ricordo d'infanzia. Credo che il grande lavoro degli autori, sia quello di dare un'anima a questo ragazzo, farlo maturare e capire che i sentimenti fanno parte del bagaglio di ognuno di noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo sul fatto che Desirée e Adrian da un certo punto di vista si assomigliano, entrambi molto poveri emotivamente, incapaci di provare un sentimento degno di questo nome. Si il lavoro degli autori sarà proprio quello: dare un'anima ad Adrian, renderlo "umano" e degno di Clara, è quasi una mission impossible, tra l'altro per me perderà ancora più punti nel confronto con William, in certi momenti sembra talmente tanto superficiale ed egocentrico da essere totalmente vuoto. Giò

      Elimina
  3. nils è fastidioso sempre di più

    RispondiElimina
  4. Bellissimi episodi.rebecca1

    RispondiElimina