domenica 13 novembre 2016

Tempesta D'Amore: L'arrivo di Desirée Bramigk che cambierà tutto...


In questi giorni abbiamo assistito all'arrivo di Desirée Bramigk, antagonista della dodicesima stagione di Tempesta D'Amore che ha iniziato a muovere i primi passi al Furstenhof. 

Come abbiamo visto nelle Anticipazioni, Desirée si rivelerà una vera e propria mina vagante, pronta a tutto per dimostrare il proprio rancore alla madre Beatrice. 

Si tratta di una donna non risolta, abituata a vivere nel lusso per via del suo aspetto fisico avvenente che vive un grande conflitto con la figura materna, motivo per cui, nonostante le buone intenzioni, inizierà a tessere gli stessi intrighi di colei che odia di più. 

Il primo, indolore per la coppia protagonista, riguarderà proprio Beatrice, visto che Desirée arriverà ad aggredirla fisicamente! Ed è solo l'inizio, poiché la sua instabilità segnerà l'intera stagione, portando guai a Clara ed Adrian ed allontanandoli dai loro obbiettivi. 

6 commenti:

  1. Io spesso vedo in lei un mix di Rosalie e Patrizia e sicuramente ha anche qualcosa della madre. Il rapporto tra queste due è davvero interessante e secondo me dagli esiti tutt'altro che scontati, lei vive questo grande conflitto con la figura materna evidente soprattutto nelle puntate iniziali, anche nella storia con Adrian secondo me è evidente che non ha mai ricevuto amore, perché la vedo comunque incapace di amare, almeno non nel senso sano del termine. E' singolare che comunque Desiree si ritrovi a tessere intrighi con la persona che detesti di più, ma in fondo Beatrice con Desiree fa quello che ha fatto anche con David, anche se vedo Desiree più negativa di David (e con un'ossessione: Clara); occorrerà vedere se la loro alleanza imploderà a fine stagione. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io vedo delle somiglianze con Rosalie e Patrizia in Desirèe.rebecca1

      Elimina
  2. L'unica mia perplessità/domanda su Desirée è sulla tipologia di antagonista (se e quanto sia un'antagonista cattiva), finora gesti da vera cattiva alla Barbara ancora non ne ha fatti (si ricatti/manipolazioni, trucchetti, ma sono cose che hanno fatto anche Rosalie e Natascha che non definirei due cattive per antonomasia), per me non è una cattiva allo stato puro, perché anche in queste puntate tedesche, per la piega che ha preso la storia, spesso la madre idea e organizza gli intrighi e lei esegue per quanto convenga anche a lei, quindi non è una cattiva che può stare da sola sulle sue gambe in questo senso. In un certo senso è una novità, perchè non è un'antagonista buona come ne abbiamo viste tante e tanti (Gregor, Felix, Viktoria, Nils e così via), ma non è solo neppure un'antagonista alla Rosalie o alla Natascha, cioè se agisse solo di testa sua lo sarebbe e in parte all'inizio lo è stata, però quando è subentrata l'alleanza forzata con la madre, è diventata più perfida. Poi c'è un altro aspetto, l'eventuale follia su cui potrebbero puntare gli autori, Desirée è ossessionata già da un po' nelle puntate tedesche da Clara, ha spesso incubi, quindi ci potrebbe essere un'evoluzione alla Helen, io la vedo possibile...
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse Beatrice e Desirée ricordano Annabelle e Nora nella terza stagione di Wzg pur con le dovute differenze. Giò

      Elimina