giovedì 6 ottobre 2016

Tempesta D'Amore: Marion Mitterhammer sarà Susan Newcombe, la madre di Adrian!

Tempesta D'Amore: William Lechner e Susan Newcombe [FOTO/ARD Lena Kettner]
Tempo fa abbiamo parlato dell'arrivo di William Lechner (Alexander Milz) che si consumerà nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore entro breve ma la novità è che non arriverà da solo!

Le Anticipazioni suggeriscono che Marion Mitterhammer assumerà il ruolo di Susan Newcombe, la madre di Adrian e di William che è scomparsa in circostanze misteriose proprio insieme a quest'ultimo. 

Per ora l'unica cosa certa è che Susan e William sono fuggiti a causa del padre di Adrian ma sapremo qualcosa in più a partire dal 18 novembre, giorno del loro debutto nelle puntate tedesche. 

E' chiaro che l'ingresso dei due personaggi cambierà tutto per Adrian ma anche per Clara, visto che il nuovo arrivato era un suo amico di infanzia..

11 commenti:

  1. Trame sempre più interessanti, belli i nuovi ingressi

    RispondiElimina
  2. Lui è davvero bello e affascinante, in un certo senso anche più di Adrian. E' un'ottima mossa che ci sia anche la madre, d'altronde se sono fuggiti insieme lei e William a causa del padre di Adrian è anche inevitabile, poi le questioni irrisolte di Adrian se non sbaglio riguardano anche i rapporti con la madre. Forse si creeranno due fazioni con Adrian da una parte e William e Susan dall'altra, mah molte strade sono aperte. Poi secondo me in contemporanea all'arrivo di William, ci sarà l'allontanamento di Clara da Adrian. Giò

    RispondiElimina
  3. Finalmente presto arriverà William, anche io lo trovo molto affascinante e spero che Clara, grazie a lui, sia felice almeno per un po'. Molto interessante anche l'arrivo di Susan, mi chiedo se lei sarà un personaggio positivo o negativo. -Giulia-

    RispondiElimina
  4. Fantastica notizia!!! Ci speravo che apparisse anche mammina, è ora che Adrian paghi tutta la sua cecità nei confronti della sua famiglia e di Clara. Ne vedremo delle belle - Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo non si può slegare la mamma dal fratello, per Adrian è un'unica questione irrisolta di famiglia, famiglia divisa in due "fazioni": Adrian e il padre da una parte, il fratello e la madre dall'altra. Qualcosa mi dice che, se sarà scontro tra i tre ed è probabile che sarà così almeno all'inizio, anche Clara finirà per schierarsi, anche involontariamente. Giò

      Elimina
    2. Chissà se saranno buoni o cattivi questi due personaggi... Sappiamo che il padre di Adrian era un assassino, ma ci sono parecchi punti oscuri sulla vicenda, abbiamo potuto conoscere solo il racconto dal punto di vista di Werner, ma suppongo che ci sia di più. Come mai Susan è andata via solo con il figlio minore senza neanche dare sue notizie al figlio maggiore? L'ipotesi più probabile è che siano entrati in un programma di protezione ma mi incuriosisce molto sapere cosa è realmente successo 20 anni prima. Se il padre di Adrian era un assassino senza scrupoli o è stato costretto, se William è figlio dello stesso padre di Adrian o di un altro uomo. Clara sicuramente avrà un ruolo importante all'interno di questa dinamica familiare e sarà interessante capire anche quali nuovi equilibri si creeranno. Una cosa è certa, se Adrian non risolve questa triste storia familiare che l'ha segnato, non si va avanti. Era decisamente ora! - Lucia

      Elimina
    3. Si vero comunque non è neanche una coincidenza che questi due personaggi, soprattutto William, entrino nel momento peggiore del rapporto Adrian-Clara, arriva al momento giusto e appunto si creeranno nuovi equilibri e finalmente non si parlerà più tanto di Desiree. Giò

      Elimina
    4. Sai che penso che sarà più importante Susan che William per Adrian? E' proprio il rapporto irrisolto con la madre a fargli commettere un sacco di errori. Si è avvicinato a Desiree inizialmente proprio perché aveva un rapporto conflittuale con sua madre Beatrice e lui si è rispecchiato in questo. E anche con Clara, per lui lei rappresenta la famiglia che tanto gli manca, forse è proprio per questo che preferisce vederla come rassicurante sorellina e non la considera come donna. E con William il suo problema è che la mamma lo preferiva a lui. Quindi il problema è sempre la mamma, è lei la chiave di tutto. Ora c'è da capire quanto sia veramente colpa di Susan e quanto colpa delle circostanze o dello stesso Adrian, che suppongo non si sia accorto di tante cose in passato, come sta facendo ora. Anche perché leggendo l'articolo tedesco, direi che Susan è un personaggio positivo. Spero proprio che quando scoprirà le motivazioni della madre, ad Adrian si accenderanno i neuroni che gli impediscono di lasciarsi andare. - Lucia

      Elimina
    5. Si anche io credo che l'importanza della madre sia maggiore, in fondo i problemi di Adrian con il fratello in parte sono una derivazione dei problemi con la madre, quello che intendo dire è che, a livello sentimentale per Clara e Adrian, visto che comunque quello sarà il momento peggiore per Clara, probabilmente quello in cui si sentirà più ferita, l'arrivo di William è provvidenziale proprio riguardo alla dinamica dell'allontanamento Adrian-Clara, ad un allontanamento da Adrian inevitabilmente corrisponderà un avvicinamento con William. Io ho sempre visto Desiree e Adrian come una coppia vuota e superficiale sia per la velocità con cui si sono avvicinati, sia per la vacuità del rapporto; io credo che vedere Clara come la famiglia che tanto gli manca da una parte mi rende non molto positiva per il fatto della sorellina ma dall'altro penso possa essere uno spunto interessante nella comprensione dei sentimenti di lui per Clara: insomma non è il primo uomo che capisce, anche a scoppio ritardato, come in questo caso, che quella è la donna della sua vita anche perché rappresenta la sua famiglia. Giò

      Elimina
  5. interessante l'arrivo della madre

    RispondiElimina
  6. Sono molto curiosa.rebecca1

    RispondiElimina