sabato 3 settembre 2016

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 28 agosto al 3 settembre 2016


Gli intrighi hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda dal domenica 28 agosto a sabato 3 settembre 2016. Le  Pagelle sottolineano la maturazione di Luisa [VOTO 7], a questo punto doverosa ma per lo meno messa in evidenza dagli autori. Sebastian [VOTO 5] continua a non brillare per intelligenza.

Male David [VOTO 5] che predica bene ma non si regola di conseguenza ed ancora peggio Beatrice [VOTO 2] che giustifica i suoi gesti in maniera aberrante. Non è da meno Isabelle [VOTO 5].

Nina [VOTO 4] si dimostra sempre più infantile ma anche André [VOTO 4] è stato fuori luogo sia con lei che intromettendosi in questioni che non lo riguardano. Giusto il comportamento di Charlotte [VOTO 6] che ha preferito fare un passo indietro con Nils [VOTO 6]. Stancanti i Sonnbichler [VOTO 5] con i loro giudizi superficiali e perentori su questioni di cui sanno poco o nulla.

Molto intenso il dramma di Natascha [VOTO 5] che sta sbagliando approccio nei confronti di Michael [VOTO 6] .Werner [VOTO 6] dovrebbe essere più incisivo con lei. Tina [VOTO 5] peggiora a vista d'occhio con i suoi consigli puerili.. Friedrich [VOTO 4] come sempre è irritante e ipocrita.

9 commenti:

  1. Condivido i voti, devo dire che a proposito dei protagonisti c'è stato un capovolgimento dei ruoli: hanno trasformato Luisa in quella intelligente e combattiva e hanno trasformato Sebastian in un mezzo fesso, una via di mezzo sarebbe stata la cosa migliore. Giò

    RispondiElimina
  2. Voti giusti. Luisa è quasi irriconoscibile tanto la trovo cambiata, e Sebastian è sceso davvero in basso. Sarebbe bastato mettera al corrente la sua amata nella certezza che lei sa, può e deve mantenere il segreto.
    Anche a me il dramma di Natascha mi sta coinvolgendo, lei sempre così forte e sicura ora è in preda all'angoscia e alla paura, sentimenti che la bravissima attrice sa rendere e trasmettere con efficacia.
    Pessima Nina ma anche inutile e senza senso la sua presenza che non giova a nessuno, anzi ha procurato parecchia confusione al figlio, a Nils e ad André, che ultimamente corre dietro tutte le gonne come un adolescente
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto purtroppo Luisa risulta non credibile, è passata dall'insopportabilità della prima parte di stagione, in cui era una schiacciasassi, a ora che è maturata e che sembra un genio; invece Sebastian, al contrario, sembra un pollo in queste puntate, quando invece l'intelligenza e l'astuzia non gli è mai mancata. Giò

      Elimina
    2. Concordo su Luisa; anch'io trovo questo suo ritrovato (?) senno poco credibile. Per me comunque rimane una pessima protagonista, purtroppo nemmeno questa trasformazione miracolosa me l'ha fatta piacere...

      Elimina
    3. Si appunto una trasformazione per essere credibile deve essere graduale e consona al carattere del personaggio in questione, lei passata dall'essere davvero intollerabile al diventare quasi un genio, senza parlare del fatto che nella sua fase peggiore, più "schifava" Sebastian più lui si umiliava, ora sembra il contrario. Ma devo dire che do ragione a Ricky81 quando dice che da questo ribaltamento dei ruoli chi ne esce distrutto definitivamente è Sebastian, in due anni circa che è nel cast, il suo personaggio ha mostrato molto, ma sia da negativo che da positivo, ma non è mai stato fesso e non è una caratteristica che accosterei mai ad uno così, invece in queste puntate fa esattamente quella figura, sono riusciti a renderlo anche così. Giò

      Elimina
    4. Concordo con Elisa.rebecca1

      Elimina
  3. Si perchè come era Sebastian( molto astuto)avrebbe trovato mille soluzioni per continuare a stare con Luisa. Daniela M.

    RispondiElimina
  4. Concordo con le pagelle, che inquadrano bene gli equilibri tra i personaggi in questa fase non perfetta, ma sicuramente più interessante di gran parte della stagione, anche grazie alla toccante storia di Natascha, appunto.
    Sì, in particolare è evidente il nuovo equilibrio tra Luisa e Sebastian. Il povero Wegener esce definitivamente distrutto da questa stagione. Perché, se Luisa è stata spesso pessima, almeno ha avuto un'evoluzione positiva (se di evoluzione, appunto, si può parlare, visto che è stata repentina e inspiegabile), mentre il protagonista si fa manovrare troppo facilmente da cattive mediocri (a Isabelle darei 0 fisso: non la reggo, uno dei personaggi più odiosi della storia della soap).

    RispondiElimina
  5. Voto troppo alto per David a mio avviso, che continua ad essere il solito smidollato, ipocrita e meschino.
    Gli altri non brilleranno per intelligenza o astuzia, ma lui li batte in volata. Davvero non classificabile Beatrice. E' raccapricciante il suo modo di parlare della morte di un bambino senza il minimo tentennamento. Ma gli autori cos'hanno nella testa ? Segatura ?
    Cinzia80

    RispondiElimina