martedì 9 agosto 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2523 - Oskar e David in lotta per Tina! [Germania, 2 settembre 2016]

Tempesta D'Amore: La passione di Oskar e Tina [FOTO/ARD Manfred Laemmerer]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2523. Tina (Christin Balogh) è delusa da Oskar (Philip Butz) che ha chiuso David (Michael Kuhl) in cantina per gelosia. La ragazza prende le distanze da Oskar ma in seguito si ritrova al lago insieme a lui, non sapendo che David li sta raggiungendo. 

Pur di evitare che Clara (Jeannine Michele Wacker) vada in Brasile insieme a Lucien, Adrian (Max Alberti) le propone di aprire un laboratorio al Furstenhof. Nonostante ciò, la ragazza pensa ancora che non sarebbe una cattiva idea recarsi in Brasile.

Beatrice (Isabella Hubner) si appoggia completamente a Melli (Bojana Golenac) che, a fin di bene, smette di assecondarla. Beatrice dovrà muoversi da sola sulla sedia a rotelle in modo da poter diventare autonoma..

11 commenti:

  1. Molto bella la foto, ma preferisco David: sto Oskar mi sta proprio antipatico! Bhe altro che pazza Melli, direi che ha capito molto bene come trattare Beatrice! Daniela M.

    RispondiElimina
  2. Sì anche io sono team David (non l'avrei mai detto visto il mio gradimento del personaggio nella stagione precedente, ma quest'anno si), sono giusti lui e Tina insieme. tra l'altro lei ci guadagna, considerando i suoi uomini precedenti, David è il più interessante tra quelli che ha avuto finora e oltretutto la ama, cosa non da poco. Oskar personalmente non mi fa né caldo né freddo. Gio'

    RispondiElimina
  3. Clara è ancora immatura, non dovrebbe fidarsi delle persone di cui non ha fiducia, anche se promettono sogni che a lei sembrano realizzabili, per alcuni versi è ancora una ragazzina che, non sa riconoscere chi la sta manipolando. Brava, invece Melli, Beatrice dovrà imparare a cavarsela da sola, è l'atteggiamento giusto, soprattutto con personaggi del genere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo anche io sul fatto che è immatura, tutto sommato è una buona cosa che lo sia, perché chi la circonda (mi riferisco ad Adrian e Desiree) possiede la caratteristica della apparente maturità che si traduce nell'essere scafati, quei due in fondo in confronto sono come dire parecchio "sporchi" in confronto a lei che è molto pura. Poi la sua immaturità secondo me è collegata strettamente al suo essere sognatrice e acerba, c'è da dire che avendo non più di 24/25 anni se fosse stata troppo matura (ad esempio Marlene, lei per me era molto matura per la sua età anzi anche troppo, anche se nel suo caso la maturità/senso di responsabilità era credibile perché legato al suo vissuto e al rapporto con la madre), la cosa non sarebbe stata molto verosimile, anche perché lui è fin troppo imperfetto ed ambiguo e lei sarebbe risultata troppo scontata in tal modo. D'altronde gli autori secondo me stanno già predisponendo qualcosa a livello di trama per farla crescere: già dall'inizio il fatto che non ha esitato a prendersi il lavoro di facchino, poi ora avrà da sbucciarsi il problema di salute della madre, insomma sono delle prove interessanti per crescere. Giò

      Elimina
  4. Team David forever! Io non vedo l'ora di vedere Tina con David... credo che la maggioranza dei fan li voglia insieme, quindi spero che gli autori non deludano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anche io. Rebecca1

      Elimina
    2. anche perché secondo me sia David che Tina usciranno di scena alla fine della stagione, dopo aver avuto il lieto fine. sarebbe la naturale evoluzione per Tina con la storia importante che fa da preludio all'uscita di scena e poi anche per il personaggio di David, che altrimenti sarebbe uscito di scena a fine stagione 11 e che meritato o no, avrà un'ottima conclusione oltre ogni aspettativa, visti gli inizi del personaggio. Gio'

      Elimina
    3. Mah, è una storia che non mi appassiona, forse perchè non mi piace nè Oskar e nè David, sopratutto quest'ultimo, dopo averlo visto all'opera nell'undicesima stagione, rifargli una verginità con Tina, mi sembra sbagliato. Fosse dipeso da me, sarebbe uscito con il matrimonio di Luisa e Sebastian.

      Elimina
    4. Personalmente non è la storia secondaria che preferisco, sicuramente per il momento è un'alternativa alla stasi della storia principale, succedono fin troppe cose. I protagonisti di questo triangolo alla fine sono un po' tutti e tre "discutibili", visti anche i ruoli che gli hanno affibbiato, non solo i due uomini, ma forse quella che mi convince di meno è Tina nel ruolo dell'indecisa e di quella che passa dall'uno all'altro quasi senza esitare. Voglio dire in questi anni che è nella soap è stata tutto tranne che la Pauline di turno, né tantomeno ha mai avuto questo successo tra gli uomini, anzi nessuno ha mai perso la testa per lei al primo colpo, se non sbaglio. Per rendere un personaggio femminile attraente agli occhi dei vari pretendenti di turno, secondo me occorre in primo luogo renderlo interessante e affascinante e Tina sicuramente ha tante buone qualità ma non è mai stata quelle cose tra l'altro anche per un fatto che è stata uno dei personaggi femminili meno valorizzati di sempre. Mah va bene i cambiamenti ma sono del parere che certi personaggi non sono adatti a certi sviluppi delle storie e a volte tendono ad adattarli forzatamente snaturandoli. Giò

      Elimina
    5. Concordo Rita. come più volte ho scritto, a me questa storyline annoia e basta, anzi, preferisco di gran lunga la "stasi" della storia protagonista, mi appassiona molto di più. A me David piace, ma lo preferivo di più nell'undicesima stagione, adesso in questa versione né carne né pesce non è credibile.

      Elimina
    6. Elisa tra l'altro il fatto che David sia il meno peggio dei tre del triangolo la dice lunga sul valore degli altri due, visti proprio i trascorsi di Hofer nella scorsa stagione. Giò

      Elimina