venerdì 15 luglio 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2511 - Beatrice ricatta Desirée.. [Germania, 15 agosto 2016]


Tempesta D'Amore: Puntata n. 2511. Adrian (Max Alberti) invita Desirée (Louisa von Spies) a trascorrere un week-end con lui ma lei tentenna. Mentre Adrian prende la sua indecisione come un chiaro segno di rifiuto, lei è alle prese con Beatrice (Isabella Hubner) che la ricatta. Se Desirée non le verserà un'importante somma di denaro, Beatrice la denuncerà per tentato omicidio. Beatrice consiglia a Desirée di rivolgersi al suo ex che potrebbe darle il denaro di cui necessita. 

Spaventata, Desirée pensa di utilizzare davvero Lucien, il suo ex fidanzato, essendo ancora in possesso della chiave della cassetta di sicurezza che si trova in Svizzera, dove lei potrà reperire il denaro. La ragazza ne parla con David (Michael Kuhl) che rifiuta di aiutarla. A quel punto, Desirée decide di accettare l'offerta di Adrian, facendo un viaggio insieme a lui che sarà in realtà un pretesto per portare a termine l'intrigo. 

Natascha (Malanie Wiegmann) e Michael (Erich Altenkopf) ricevono un'importante lettera: la donna è guarita! Intanto, Nils (Florian Stadler) suggerisce a Charlotte (Mona Seefried) di superare le sue incomprensioni con Beatrice, facendole visita in ospedale. Alfons (Sepp Schauer) e André (Joachim Latsch) vogliono assumere Oskar (Philip Butz) come mastro birraio ma Hildegard (Antje Hagen) non è d'accordo. Oskar, con il suo fascino, la convince a cambiare idea..

53 commenti:

  1. L'attenzione, in queste prime puntate, è rivolta a Desirèe e al suo rapporto con Adrian, il personaggio di Clara mi sembra alquanto defilato, ma tutto questo, credo serva a capire, cosa lega questi due personaggi. Non credo sia amore, sicuramente c'è una forte attrazione fisica, ma penso che Adrian sia affascinato dalla natura contorta di Desirèe, in fondo si assomigliano, forse lui non è capace di compiere atti meschini come lei, ma sicuramente ha anche lui alcuni "fantasmi" del passato con cui deve fare i conti. No, Clara per il momento non se la merita, è troppo vulnerabile e sensibile, se lui la illudesse, lei in questo momento non reggerebbe. Mi auguro, che, Clara cresca e che riesca a diventare una donna forte e autonoma, che sappia insegnare a Adrian l'amore e la chiarezza nei sentimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, l'ho scritto anche in un altro post, è evidente la posizione defilata di Clara. Si sicuramente sono concentrati su Adrian e Desiree, sul loro rapporto, perché veramente qualsiasi cosa sia, infatuazione, attrazione, io credo sia qualcosa di simile, in un certo senso è anche un bene che vada "classificato" e descritto all'inizio, perchè poi in seguito quando lui si innamorerà di Clara, si dovrà capire anche la differenza. Si lui non merita Clara, più che altro poi è logico che finchè sarà invaghito di Desiree non potrà provare nulla come Clara, sono l'una l'opposto dell'altra. Clara e Adrian alla fine sono interessanti come coppia romantica, anche perché opposti, lei è un angelo, d'altronde anche la canzone, lui non è il diavolo, ma è l'opposto di lei e questa dinamica se fatta bene ha spesso funzionato. Credo che comunque l'altro uomo di Clara, indipendentemente dalla questione William o no, sarà simile a lei caratterialmente, con più affinità. Giò

      Elimina
    2. Sono dello stesso avviso. Il fatto che ora stanno lavorando molto su Adrian e Desiree mi fa anche pensare che porteranno subito la cosa a maturazione per lasciarla poi finire.. È come se fossimo già nel vivo della loro relazione, cosa che spesso è arrivata piu avanti nelle precedenti stagione. Comunque spero sia molto dinamica la stagione!
      Su Clara sono d'accordo, in quanto momento è in secondo piano, almeno leggendo le anticipazioni, ma questo mi fa pensare che quello che ho pensato su Adrian e Desiree si svilupperà subito per poi terminare. L'arrivo di William potrebbe essere il mezzo per Desiree da sfruttare per allontare la coppia
      Marta

      Elimina
    3. Marta io anche dalle puntate tedesche oltre che dalle anticipazioni, vedo la situazione già abbastanza dinamica e in divenire, Adrian e Clara non sono per niente statici come personaggi e neanche il loro legame lo è, non perchè si stia già evolvendo, perché lei è innamorata e lui no, però contemporaneamente la situazione non è bloccata, si ha l'impressione che possa cambiare tutto da un momento all'altra, sensazione che non avevi con Emma e Felix e Marlene e Konstantin che ti davano davvero l'impressione di essere bloccati, di fare magari un passo avanti e quattro indietro, quello che avevano le coppie di quarta e ottava stagione è stato il rapporto di amicizia con molta complicità e approfondito, la condivisione dei problemi, erano uniti da quel punto di vista, avevano la confidenza, a Clara e Adrian mancano invece questi ultimi aspetti ma perché lui è uno che non si apre tanto, è enigmatico, da l'idea che difficilmente si lascia andare nella vita privata, perché molto preso anche dal lavoro. Concordo con Rita sul fatto che se lui la illudesse in questo momento, lei ne uscirebbe male, non so come la vedrei una storia iniziale tra i due ma non bene, anche perché lei lo vede con gli "occhi dell'amore" e lui ha parecchi punti oscuri quindi la farebbe soffrire ancora di più, ora è meglio vederla soffrire solo perché non è ricambiata che vederla patire perché ha una storia con uno troppo diverso da lei, non funzionerebbe. Giò

      Elimina
    4. Esatto! Adesso non sarei contenta di vederli insieme e preferisc il fatto che non ci siano tanti motivi di avvicinamento perchè non è il
      Momento giusto. Il fatto che non siano amici ma che il rapporto sia rimasto in uno stato di stallo mi lascia pensare che la cosa si evolverà diversamente, come avete pensato anche voi! Non sarei contenta di vedere le delusioni di Clara ma piuttosto la speranza che presto o tardi saranno più vicini. Preferisco l'attesa adesso! E penso che lui capirai prima di quanto ci aspettiamo che la donna giusta è Clara. Per quello che vedo Desiree conta davvero poco
      Marta

      Elimina
    5. Poi voglio dire la durata di una storia alternativa o il fatto che ci sia un antagonista da una parte e dall'altra no non è mai sinonimo del fatto che i protagonisti siano più o meno innamorati profondamente del loro grande amore: Rosalie è stata con Felix quasi tutta la stagione e anche Natascha è stata parecchio con Konstantin ma sono storie vuote di sentimenti, io perlomeno non ho mai pensato che potessero essere un vero ostacolo a livello sentimentale né che avessero un futuro insieme, allo stesso modo Desiree in fin dei conti secondo me si rivelerà essere poca cosa, insomma tutto fumo e niente arrosto. Poi voglio dire, è vero che lei è innamorata, però alla fine non lo conosce neanche bene, lui finora è corretto e carino con lei, almeno così mi sembra, ma credo che conoscendolo bene lei si accorgerà del suo lato diciamo un po' oscuro e nonostante lo ami, potrebbe anche aver paura a stare con uno così, in fondo va bene l'amore, la passione, l'innamoramento però stare insieme è un'altra cosa e lui dalle trame dimostra anche di essere uno che non ha difficoltà a sporcarsi le mani e una pura, onesta come Clara forse potrebbe avere delle remore a lasciarsi andare anche se ha le farfalle nello stomaco. Giò

      Elimina
    6. Esattamente. Come ho scritto in qualche post precedente anche il sentimento di Clara deve maturare sopratutto perchè Adrian è un personaggio particolare il cui carattere non traspare direttamente ma bisogna conoscerlo piano piano. Quindi lei deve scoprirlo! E lo stesso vale per noi, Adrian è davvero misterioso secondo me. Anche a noi resta il dubbio su come è.. Ti vien da pensare che sia quasi un antagonista!
      Su Desiree è giusto il confronto con Rosalie e anche con Natascha, forse la prima le si addice di piu, per la personalità. Però spero che la relazione duri di meno e magari sia più lunga la guerra contro la coppia. E questo perchè vorrei evitare trame noiose così come vorrei vedere Clara e Adrian insieme, più di quanto è stato con Emma e Felix o Marlene e Konstantin!

      Marta

      Elimina
    7. Beh lui è il classico uomo per cui le donne impazziscono, perché fa perdere la testa indubbiamente anche per l'aura di mistero, però io contemporaneamente avrei anche paura a stare con uno così, perché anche quando sembra che si apra, non da mai l'idea di farlo davvero. A questo punto avrebbe bisogno lui del voice over. Giò

      Elimina
    8. Ahahaha è proprio vero Giò! Comunque si, è l'uomo che ti fa girare la testa.. Però Clara di testa ne ha tanta e penso che all'inizio, come dici, avrà qualche ripensamento vedendolo così chiuso. Ma credo al tempo stesso che lui mostrerà solo a lei (almeno all'inizio) la parte migliore di se stesso, abbassando le difese. Il ruolo di Clara è determinante, e in questo sarà un'eroina secondo me.
      Marta

      Elimina
    9. Si effettivamente anche nella parte iniziale di stagione, nelle puntate tedesche, lui con lei sembra quasi un altro, non so perché la consideri una sorta di sorellina, probabilmente chiunque sarà l'altro uomo di Clara (William o no), scatterà l'istinto di protezione in Adrian e poi la gelosia. Secondo me lei come caratterialmente è un incrocio tra Emma e Marlene, vedo in lei alcune delle loro caratteristiche. Giò

      Elimina
    10. Si con lei è già diverso. Non ho ben capito se poi la "snobba" nel momento in cui si mette con Desiree. Comunque penso che potrebbe subentrare anche la gelosia in Desiree.. Presto o tardi si avvicineranno molto Clara e Adrian.
      Marta

      Elimina
  2. Beh, agli occhi di Adrian, Desirèe è una donna a tutti gli effetti, mentre Clara è la "piccola", per il momento è impensabile che Adrian veda Clara con altri occhi, anche Desirèe, in questo momento non la vede come una minaccia, è forte del suo ascendente su Adrian e su questo ci gioca, le cose incominceranno a cambiare dal momento che il nostro ragazzo aprirà gli occhi sulla "piccola".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si... Ora siamo in attesa di Adrian!
      Marta

      Elimina
    2. Beh ma non è solo per la questione che la vedo come la piccola sorellina o qualcosa di simile, è anche una questione di carattere, stile, come può attrarti una ragazza semplice e acqua e sapone come Clara finché sei attratto e invaghito di una come Desiree, sono come il giorno e la notte. Giò

      Elimina
    3. Ma forse incide anche il fatto che l'ha conosciuta che era una ragazzina e inevitabilmente la vede come tale se non ci sono occasioni che gli dimostrano che ora è una donna. Desiree, che sicuramente è molto femminile la vede immediatamente per quello che è. Poi diciamo che sono due donne molto diverse: spesso le donne capricciose e ammaliatrici piacciono più di quelle dolci e acqua e sapone. Penso che faranno uscire anche il lato piu "femminile" di Clara col tempo.. Per dimostrare che lei sa essere entrambe le cose.
      Marta

      Elimina
    4. Si anche quello incide l'ha conosciuta da ragazzina, ha quel tipo di immagine, poi comunque secondo me una cosa tipo otto anni la hanno di differenza di età e poi lui è quella tipologia di uomo. Faccio un esempio di una coppia alternativa con differenza di età: Michael e Marlene, loro ne avevano, però Michael è stato conquistato da Marlene perché comunque lei era una ragazza molto matura per la sua età, oltre che bella, poi lui cercava una persona con cui costruire qualcosa, per quanto ormai ha un elenco di donne abbastanza lungo, Michael ha avuto quasi sempre storie serie, storie in cui si è impegnato comunque e Marlene costituisce il prototipo della brava ragazza con cui mettere su famiglia, contemporaneamente Konstantin, tutt'altra tipologia d'uomo, non la vedeva proprio. Questo per dire che dipende anche dal tipo d'uomo, un Adrian è attratto da quel tipo di donna, un uomo più serio che cerca stabilità si innamora più frequentemente di una Clara o di una Emma o di una Marlene. Giò

      Elimina
    5. Si, le necessità e i bisogni hanno un ruolo determinante per cui una donna/uomo è attratto quasi sempre da chi ha le stesse aspettative diciamo.
      Anche vedendo la puntata ultima (quella in cui Adrian si addormenta) si capisce abbastanza bene che tipo è.. Mi è sembrata una persona sregolata, che un momento si nega ed è freddo ma un attimo dopo bussa alla tua porta e ti tratta da Dio. Non è l'immagine dello "sciupa femmine" ma di un uomo che tratta un po' tutti con superficialità, senza legarsi mai.
      Si vede anche quello di cui parlavi te Giò. Il fatto cioè che Adrian sembra anche senza scrupoli.. voleva prendere a cattive parole Desiree che gli aveva tagliato la strada ma poi, appena sa che è la nuova Pr e capisce che è una persona che fa al caso suo, non si fa problemi a modificare opinione affermando che era "la persona di cui il Fürstenhof ha bisogno".
      Ad ogni modo le poche scene che si vedono fra Clara e Adrian mi piacciono molto,sopratutto mi lasciano sensazioni positive anche se non succede niente di straordinario. Ci voleva proprio dopo la stagione che per fortuna sta terminando!
      Marta

      Elimina
    6. Si le necessità, i bisogni, quello che ognuno cerca e in alcuni casi anche le esperienze e i traumi passati, prendiamo Felix, tanto sveglio non lo è mai stato, ma se non avesse preso le batoste con Miriam prima e Samia dopo, l'avrebbe guardata una come Rosalie che ai tempi era la classica parassita in cerca del pollo da spennare? Io non penso, tantomeno avrebbe avuto una storia così lunga, tra l'altro tanto lunga ma tanto vuota, poi secondo me è simbolica e significativa la scelta finale di uomini come Felix e Konstantin che hanno preso delle delusioni sentimentali. Chi hanno scelto? Emma e Marlene, due donne che erano completamente diverse da quelle che loro avevano definito "grandi amori" ossia Miriam e Theresa e secondo me è stata la dimostrazioni che quelli non erano stati grandi amori, ma solo relazioni finite male. Si l'ho visto anche io la puntata di oggi, beh è privo di tatto in parte, poi non è neanche la classica persona che uno dice, ah è cattivo, lo fa apposta, credo che tutte le volte che ferirà Clara, quando lo farà, neppure se ne accorgerà , lo farà perchè è così, gli verrà naturale. Si dopo il ghiacciolo Reisiger e il gemello sbiadito di Sebastian (perché è irriconoscibile ormai) ci voleva un po' di calore umano, devo dire, poi vedendo le attuali puntate tedesche, ti rendi conto che qualunque coppia ha più alchimia e feeling di Luisa e Sebastian, anche Nils e Charlotte non sono così "terribili" da vedere. Giò

      Elimina
    7. Ahaha in effetti è vero.. sono quasi digeribili anche Charlotte e Nils! Assurdo!

      Comunque quello che mi chiedo è quali saranno o se ci saranno dei punti di tangenza con personaggi come Felix o Konstantin. L'unica delusione d'amore che Adrian potrebbe prendersi è proprio quella con Clara? Io penso che capirà che desidera un rapporto d'amore migliore di quello che ha.. ma spero che gli autori non abbiamo deciso di giocare la carta dell'amicizia! Adrian comunque mi sembra veramente una figura nuova a Tempesta. E mi viene da pensare che forse all'inizio verrà molto "smitizzato" come personaggio (che al momento non riesce a starmi antipatico anche perché l'attore incarna molto bene quel ruolo).
      Marta

      Elimina
    8. Non so io credo si dovrà aspettare a fine stagione per trovare i punti eventuali d'incontro, perché la litania di Felix e Konstantin era quella classica "ero così ferito dalla storia con .... che non mi sono accorto, non credo di poter più amare nessuna bla bla bla" insomma grosso modo era quella l'antifona, Adrian per ora non ha preso delusioni d'amore, anche nel suo passato secondo me non ci sono storie importanti, al limite qualche storiella, ma non penso perché abbia paura dell'amore, secondo me per due motivi, primo non rientra tra le sue priorità e secondo contemporaneamente non è mai stato innamorato, quest'ultima cosa è evidente. Sotto il primo aspetto quindi non ci sono similitudini almeno in apparenza, poi su quello dell'amicizia, bisognerà vedere se rimarranno amici fino al finale di stagione o giù di li, secondo me no, sarà più veloce lui degli altri due. Quanto a quello che lo smuoverà forse le cose che lo bloccheranno saranno due: il primo è il rapporto con Desiree, visto che comunque lei si innamorerà e farà di tutto per tenerselo e lui comunque ne è attratto per il momento e secondo Clara è a sua disposizione per il momento, non ha nessun altro, lui comunque è un tipo che è abituato a tenere le cose e anche le persone sotto controllo, sicuramente non è abituato a subire le situazioni o ad essere ricattato (vedi il motivo per cui probabilmente ricatta Beatrice), forse realizzerà di essersi innamorato quando Clara starà con qualcun altro e avrà progetti seri con l'altro, è un po' un maniaco del controllo lui, non nel senso insano del termine, ma nel senso che non è il tipo che resta in balia degli eventi se qualcosa non gli quadra. Giò

      Elimina
    9. Mi sembra una descrizione molto convincente e credo anche io che la differenza determinante sia quella di non aver mai avuto un "finto" grande amore, e devo dire che non mi dispiace. Sinceramente penso che la sua delusione sarà quando capirà di aver perso Clara (intendo che l'arrivo di William determinerà l'allontanamento di Clara). E' vero che lui è maniacale nelle cose e forse anche con le persone. Però non con tutti perché Desiree sarà più un passatempo secondo me.
      Non sarei contenta se ci fosse un rapporto di amicizia forte, per cui Clara diventa una confidente sui "problemi" d'amore di Adrian. Io penso che in generale questo sia un elemento che non avvicina due persone ad innamorarsi. Ma questo è esclusivamente un mio pensiero. Quando si diventa troppo amici è dura diventare amanti. Spero invece che lui si confidi più sul suo passato e sui suoi problemi di lavoro perché significa riporre fiducia in quella persona, e a me Adrian da l'idea di essere uno che si fida poco e si apre poco con gli altri. Il rapporto con Clara potrebbe essere esclusivo in tal senso, e magari Desiree sarà gelosa proprio di questo. Le donne arrivano a capire prima degli uomini determinate cose e forse Desiree capirà che ci sono cose su cui non può competere con Clara (e Adrian ci arriverà troppo tardi forse). Io sarei comunque contenta di vederli come coppia almeno per un periodo, prima dell'arrivo di William. Ma penso che non succederà.
      Marta

      Elimina
    10. Vero Desiree potrebbe essere gelosa di quello, anche per me la chiave del rapporto Adrian-Clara dovrebbe essere la confidenza che riesce a raggiungere lui, perché se lui riesce ad aprirsi ma veramente con lei, è tanto e Desiree capirebbe di non poter competere con lei. Vero l'amicizia spesso taglia le gambe all'amore, due che sono stati troppo amici difficile si innamorino o più precisamente che siano convincenti. Anche a me piacerebbe vederli come coppia prima dell'arrivo di William, più che altro perchè credo che in quella fase verrebbero fuori tutte le insicurezza di lui e probabilmente la gelosia, il fatto di non sapere come comportarsi in una storia sentimentale. Poi uno come lui non credo sarai geloso in modalità Niklas. Giò

      Elimina
    11. L'amicizia può anche starci all'inizio ma, per come la vedo io, non deve superare un certo limite. Gli amici si confidano in modo diverso rispetto a due innamorati, è naturale. Un uomo che mi ha raccontato tutte le sue sofferenze d'amore ma sopratutto le sue gioie, tendo a escluderlo dalla "lista" perché lo vedo sotto un'altra ottica. Poi per carità ognuno ha la sua visione!
      Su Adrian sono d'accordo. Il suo problema sarà proprio la gestione della relazione secondo me, nel momento in cui si sentirà minacciato a causa del fratello. Tra l'altro ci saranno tutte le implicazioni di famiglia che renderanno la cosa ancora più complessa. Se Adrian va in difficoltà potrebbero approfittarne sia Desiree che William: lei se lo riprende perché sarebbe per Adrian una relazione più facile; lui si mette con Clara che cerca, anche giustamente, un rapporto più sereno.
      Adrian può essere un uomo geloso, ma forse non come Niklas. Lui era una testa calda, un toro spagnolo (ahaha); Adrian secondo me mantiene un alone di freddezza ed è più calcolatore. Essendo un tipo razionale non potrà trasformarsi nell'esatto contrario, credo.
      Marta

      Elimina
    12. Si sono d'accordo che l'amicizia può starci, ma se si supera un certo limite, vuol dire che non è solo quello, o che viene chiamata amicizia qualcosa che è altro. Spesso anche nella soap secondo me è stato usata anche impropriamente come espressione, prendiamo Emma e Felix, amici si, ma nell'amicizia però ci deve essere scambio, io ho visto solo Emma che è stata sempre presente nelle disgrazie e nei problemi di lui, lui non mi pare abbia mai fatto il contrario. Grande questione quella se l'amicizia può diventare amore tanto quanto quella dell'amicizia tra uomo e donna (in Sdl si è vista questa ad esempio, Tanja e Robert, è la più bella che ho visto in proposito). Si credo anche io che Adrian si sentirebbe minacciato dal fratello nel caso in cui lui e Clara possano essere già una coppia, lei è una ragazza che in molti vorrebbero per una storia seria e lui che è una persona intelligente, se ne renderebbe conto e avrebbe paura, anche perché sarebbe una situazione nuova per Adrian. Si certo Niklas era un altro carattere, però devo dire che Niklas secondo me ha retto tutto sommato bene, proprio considerando il temperamento, nella situazione con Julia, non che non fosse geloso anzi, però è anche maturato nel tempo, Alexander che era pacato, razionale, era a pezzi, alla fine, non sembrava neppure più lui per quanto era folle d'amore. Giò

      Elimina
    13. È vero Alexander era diventato praticamente pazzo! Chissà magari anche Adrian cambierà tanto da avere reazioni simili.. Anche Alexander era sempre stato pacato e tranquillo (infatto era descritto come l'opposto di Robert) e poi ha fatto uscire un lato di se che forse nemmeno sapeva di avere. L'amore trasforma tutto! Sono curiosa di sapere cosa farà Adrian!
      Marta

      Elimina
    14. Si infatti, Alexander poveretto mi faceva una pena, aveva anche proposto la fuga a Laura, chi se lo sarebbe aspettato da lui all'inizio, perchè non poteva controllare i suoi sentimenti per Laura, poi è diventato fuori controllo non appena ha rotto con Katharina e lei se ne è andata. L'amore trasforma tutto è vero, estremizza in certi casi alcuni lati caratteriali che uno ha già. Un'ipotesi che viene da fare su Adrian, è che siccome non è abituato ad essere ricattato o in balia degli eventi e cose simili, forse potrebbe diventare possessivo. Giò

      Elimina
    15. Diciamo che uno che non ha sentimenti potrebbe iniziarli a provare anche in maniera estrema. E si, la gelosia o la possessione potrebbe appartenergli!
      Marta

      Elimina
    16. Si concordo poi anche la gelosia è un sentimento che abbiamo visto manifestato in tanti modi differenti, considerando il carattere anche del protagonista di turno, Alexander non era in grado di controllarla, perché non era in grado di gestire il sentimento, lui lo stesso definiva il sentimento che provava per Laura intenso, profondo, Niklas secondo me in proporzione non ha retto male la situazione, considerando il suo carattere, io credo fosse più che altro geloso della complicità Nils-Julia (che derivava dal fatto che Nils conosceva il segreto di Julia)più che del sentimento che era un legame d'amicizia trasformato in una relazione sentimentale ad un certo punto, Robert secondo me quando era geloso si vedevano ancora di più tutti i suoi difetti, Adrian abituato a sporcarsi le mani, potrebbe farlo a fin di bene anche nella sua storia d'amore con Clara, dato che comunque è un terreno nuovo per lui, ma forse in questo caso sarebbe più spinto dalla paura di perderla, Felix non è mai stato geloso di Emma ad esempio. Giò

      Elimina
    17. Forse Adrian è più vicino ad Alexander proprio per questo. Adrian non so se sa gestire le proprie emozioni.. Esattamente come era diventato per Alex. Niklas sapeva di essere peperino e anche noi lo vedevamo dall'inizio. Adrian lo stanno dipingendo come un uomo molto freddo e attento solo agli affari, per cui tutto è sottomesso ai suoi obiettivi. Probabilmente entrarà in crisi perchè cambieranno le sue priorità e perderà il controllo di se. Alex è stato simile, pensava agli affari e il matrimonio con Katharina era finalizzato alla fusione. L'incontro con Laura rivoluziona tutto!
      Su Felix è vero.. E mi è dispiaciuto sinceramente.
      Marta

      Elimina
    18. Mah Alexander non era spregiudicato come Adrian, il sentimento per Laura per lui era un capitolo a parte e lo ha trasformato in tutto, nelle reazioni, ma lui fondamentalmente era un buono, un mediatore, cercava sempre di fare la cosa giusta per tutti, di trovare un punto d'incontro, infatti è stato ingiusto che lo abbiano tradito in quel modo. Alla fine il matrimonio di Alexander e Katharina è nato "morto" dal mio punto di vista, lei credeva che il matrimonio risolvesse tutto invece secondo me i sentimenti di Alexander sono maturati ancora di più dopo le nozze, Katharina anche poco prima di andarsene aveva dato la colpa a Laura per il fallimento del suo matrimonio, che faccia tosta!!! Felix non lo è stato ma c'era ben poco da essere gelosi di Ben a dire la verità, anche Konstantin con il dottore non mi pare lo sia stato. Io credo William sia un "nemico" più sostanzioso da quel punto di vista, se arriverà lui o in ogni caso credo arriverà qualcuno simile a Clara nel carattere ed è probabile che sarà geloso di quello. Giò

      Elimina
    19. Per quel che mi ricordo io Felix non è mai stato gelosa di Emma, visto che lei aveva già lasciato Ben prima del rapimento, quindi ostacoli non c'erano. Discorso diverso per Konstantin che, seppur per poco, ha dovuto sopportare Marlene assieme a Michael.

      Elimina
    20. No non lo è mai stato, poi Emma ha lasciato Ben definitivamente dopo il rapimento ma in ogni caso secondo me non c'era partita, Felix è stato geloso solo di Robert alla fine, con Konstantin è un lato che si è visto poco, perché comunque è sempre bello vedere la gelosia delle persone passionali, se interpretato bene, sicuramente la sua sarebbe stata diversa da quella di un Niklas. Giò

      Elimina
  3. non so chi sia peggio tra madre e figlia, questo è da capire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse la figlia è la versione aggiornata :D

      Elimina
    2. È probabile ahah.rebecca1

      Elimina
  4. Ciao care amiche sono nuova passavo di qua e amando tempesta non potevo non fermarmi.
    Sto guardando le puntate tedesche ed in realtà Adrian non lo trovo ambiguo anzi è piuttosto chiaro dice papale papale che vede Clara come una sorellina più piccola, fino ad ora non ha sortefugi, si mostra interessato e lo fa capire a Desirée.. Dove sta l'ambiguità ?anzi io lo trovo noioso, per esempio la scena dove dorme e Clara gli sta appiccicata e lui non si sveglia manco uno che lavora in miniera.Clara è assurda corre come un cagnolino dietro a qualcuno che con lei è stato chiaro, sembra un'adolescente in calore,se uno mi rifiuta ma neanche se mi prega in ginocchio gli sbavo dietro.
    Ma credo che questa coppia piace fondamentalmente perché dà l'idea dell'impossibile dello strappalacrime dello zucchero filato che a noi casalinghe disperate piace, io però non li cambierei mai con i miei Teresa e Mortiz permettetemi di dire che la sette con i due gemelli fu davvero la novità è Teresa era donna non Kiss me Licia.

    RispondiElimina
  5. Scusate non mi sono presentata mi chiamo Diana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono assolutamente d'accordo con il tuo commento, nessuno di noi ha mai detto che Adrian è ambiguo, anzi, sosteniamo esattamente il contrario. E' logico che si senta attratto da Desirèe, a differenza di Clara, è ormai una donna a tutti gli effetti, è bella, affascinante, tutto il contrario della nuova protagonista che, è molto giovane, inesperta e soprattutto romantica. Non la trovo per niente assurda, nè tantomeno il suo comportamento, è solo una giovane ragazza innamorata, che fa di tutto per piacere all'uomo che ama, e, il fatto che Adrian sia stato sincero con lei non toglie niente al personaggio di Clara, anzi potrebbe essere uno stimolo di crescita personale, ma siamo ancora alle prime puntate e onestamente non mi sento di dare un giudizio così severo sulla nuova protagonista. E' innegabile, comunque, la grande chimica fra questi due protagonisti, riescono a provocare empatia solo guardandosi, e dopo questa penosa stagione, credimi non è poco.

      Elimina
    2. Si sono d'accordo con te, Rita, anche perché quando parliamo di ambiguità di Adrian, del suo lato misterioso, non ci riferiamo certo a qualche dubbio di lui su Clara e Desiree: le cose per il momento sono chiarissime, lui è invaghito della iena bionda e Clara è come una sorellina, più che altro pensiamo al fatto che è una persona che non si lascia mai andare, che ha un passato con dei misteri, ma siamo all'inizio della stagione, possono cambiare tante cose, insomma è un tipino niente male, ciò non toglie che per ora con Clara è onesto, sincero, non la illude. Quanto a Clara non è assurda, è una ragazza innamorata, dolce e sincera e finora non mi pare abbia perso la faccia, né tantomeno la dignità, per ora ha avuto un colpo di fulmine per un uomo e non è ricambiata, poi se penso ai primissimi tempi di Emma con Felix, nella terza stagione, lei era davvero trasparente, sincera e spontanea in modo estremo, lei forse la faccia l'ha persa davvero. Poi infatti la sua vita non ruoterà certo solo intorno a lui, ha il suo talento per la maglieria, la sua famiglia ritrovata, la madre che sicuramente le creerà problemi e quasi sicuramente un'altra storia. Poi davvero dopo il ghiacciolo Reisiger fa "bene al cuore", è un balsamo avere un tesoro come Clara come futura eroina femminile e secondo me emerge molto in queste puntate tedesche di transizione, per non parlare della chimica tra i due, se uno vede le puntate c'è uno squilibrio assurdo tra le coppie attuali della soap rispetto a Luisa e Sebastian, anche Nils e Charlotte sono meglio di Luisa e Sebastian. Giò

      Elimina
    3. Sono d'accordo anche io con Rita e Giò. Al di la del discorso sulla misteriosità di Adrian, che non significa necessariamente ambiguità, mi sento di spezzare una lancia per Clara. Non mi sembra ina kiss me licia ma semplicemente una donna innamorata e come dice Gio non ha nemmeno perso la faccia al momento e lui non l'ha respinta. Il colpo di fulmine ti fa perdere la testa.. Non sei cosi razionale da dire "non ti guardo piu perche non sono ricambiata" e anzi sembra che piu non ti guardano e piu li cerchi te.

      Sulla chimica sono stra d'accordo! Sono proprio contenta di vedere di nuova un'affinità di coppia.
      Marta

      Elimina
    4. Poi sinceramente dopo aver visto Sebastian che ha davvero sbavato dietro Luisa e si è completamente azzerbinato, credo che un livello così basso sotto quel punto di vista sia difficilmente raggiungibile se non impossibile. Giò

      Elimina
    5. Si ma poi, forse perche sono una romantica, è bello vedere una donna innamorata che continua a sperarci e che non razionalizza tutto. Al cuor non si comanda secondo me! E spesso si prendono anche in muri in faccia e si soffre ma il sentimento resta. E continuo a pensare che tutto questo si può fare con dignità e senza fare il reggi moccoli o il piagnone o lo zerbino.
      Marta

      Elimina
    6. Si sono d'accordo poi una donna innamorata non si fa neanche tante domande sul fatto se si rende mediamente ridicola, se nasconde bene o male il sentimento quando non è corrisposto, visto che i sentimenti non si possono neanche controllare e nascondere tanto quando uno li prova, poi certo l'importante è appunto non perdere la dignità, la personalità, il rispetto e non ridursi l'ombra di se stessi. Giò

      Elimina
  6. Io non trovo mistero in Adrian e Clara é infantile, ognuno di noi ha le proprie sensazioni, emozioni, idee.Sono una persona molto determinata che sa discernere tra la realtà è l in realtà, Clara è un adolescente degli anni novanta dove pensa che facendo ciò che piace al ragazzo desiderato quello cede. Adrian di misterioso ha la faccia che è solo una e non sa recitare sembra stia nel mondo della luna, seguo da dieci anni tempesta e quando una cosa non mi scende giù non mi faccio prendere in giro e non cambio idea, c'è a chi piacciono gli stoccafisso io preferisco una storia ben svolta e con degli attori che con i loro personaggi mi fanno emozionare, avete tirato in ballo Luisa e Sebastian a me piacevano Teresa e Mortiz non ci vedo l annesso, questo blog non mi piace non è neutrale dove tutti possono dire la loro, qui o tutti sono d'accordo o sei fuori. In Germania i due sono già criticati.
    Diana

    RispondiElimina
  7. Diana, sei davvero schietta e determinata ad esporre i tuoi pensieri, mi piace perché non hai offeso nessuno hai semplicemente esposto con semplicità il tuo parere, vedi qui non amano Luisa e Sebastian ed anche se a te piacciono Teresa e Mortiz per questo blog sono sempre Luisa e Sebastian quelli meno emozionanti, ghiaccioli che non hanno chimica, io sono un insegnante e guardo tempesta dalla stagione sei e l'idea che mi sono fatta è questa molte delle cose che vediamo sono stupide ed elaborate male, gli attori alcuni bravi altri no, odio le mille faccette sembrano i miei ragazzi quando non vogliono che io l'interroghi.Quindi concordo il tuo pensiero sugli stoccafissi e devo dire che ho riso di gusto, sei perspicace Caratteristica che Manca a Clara, in realtà per me tempesta è un perditempo punto è basta da non ricavarci su. Mai esagerare. E prima di concludere cara Diana ti saluto affettuosamente gente determinata, perspicace e diretta come te merita tutta la mia stima. Elena da Lagonegro

    RispondiElimina
  8. Scusate, ma cosa c'entra la determinazione, l'essere presa in giro o la schiettezza quando si parla di una soap ? Perchè sostenere che in questo blog o si è tutti d'accordo o sei fuori ? Vorrei ricordarvi che ognuno è libero di scrivere quello che pensa in totale libertà ed io sono tra quelle che ha criticato maggiormente l'undicesima stagione e non mi sono mai sentita tagliata fuori e lo stesso discorso vale anche per altre persone.Posso capire che a te non piaccia questa stagione e non ci trovo niente di strano, i gusti sono soggettivi e non si possono cambiare, ma dire che ad alcune di noi piacciono gli stoccafissi.....scusami, ma ce ne corre. Non trovo Clara una tipica ragazza, come sostieni tu, degli anni novanta, è solo immatura rispetto ad altre ragazze della sua età e descrivere queste ventenni in quel modo mi sembra alquanto ingeneroso, e parlo da genitore, oltre che da fan di Tempesta. Poi a te non piace, pazienza, però ti pregherei, prima di fare queste sparate, di riflettere prima di scrivere, ma soprattutto di leggere bene i commenti degli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno con quello che ha scritto Rita. Giò

      Elimina
    2. Sinceramente poi Clara non mi sembra una ragazza immatura per quel poco che ho visto, anzi mi sembra una con la testa sulle spalle, lavoratrice, personalmente poi mi sembra presto per dare di lei un giudizio così netto, anche perché definirla immatura vuol dire tutto e vuol dire niente, da che punto di vista lo sarebbe? Sentimentalmente parlando? Perché è un'innamorata non ricambiata che comunque sogna di conquistare l'uomo che ama e cerca di stargli vicino? Oppure immatura, nel senso che è priva di senso di responsabilità o è superficiale? In quest'ultima ipotesi non mi pare possa rientrare. Poi certo possiamo dire che è un po' acerba, inesperta, ma è comunque una ragazza molto giovane che non ha più di 25 anni, poi ha molti margini di miglioramento e le ragazze a quell'età non sono tutte scafate e pregiudicate, ce ne sono molte della tipologia di Clara. D'altronde l'averle accostato una figura come Adrian può servire anche a quello, magari a compensare a certe carenze di esperienza che lei ha, visto che comunque mi sembra ingenua, lui sicuramente già anagraficamente parlando ha più esperienze, quindi c'è un bel mix. Giò

      Elimina
    3. Giò - Ho sbagliato aggettivo, volevo solo sottolineare la sua inesperienza in rapporti sentimentali, forse acerba la contraddistingue meglio, ma al di là delle mie considerazioni, volevo solo rispondere ai commenti precedenti in cui si dipinge Clara come una poveretta disposta a tutto pur di compiacere la persona che ama. Credo che il tempo ci darà ragione, lasciamola crescere......

      Elimina
    4. Tranquilla non hai sbagliato nulla essere immaturi sentimentalmente vuol dire anche quello in parte, non avere molte esperienze sentimentali, fare gaffes in certi momenti, ma devo dire che anche la mia è una risposta ai commenti precedenti, non mi sembra affatto una stupidotta Clara appiccicata come un francobollo ad Adrian. Poi lei almeno il suo essere acerba e poco scafata nelle storie d'amore sarà dovuto alla giovane età e al carattere semplice, non come certi personaggi che abbiamo visto, che erano davvero immaturi e non sono mai cresciuti, non ultimo Sebastian. Alla fine lo conosce dall'infanzia Adrian ed è anche normale che si senta legata e cerchi di stargli vicino, in un certo senso è una persona che conosce ma che deve imparare a conoscere veramente come è da adulto, deve riscoprirlo. Anche per me il tempo ci darà ragione su di lei. Giò

      Elimina
    5. Allora la prima cosa che vorrei dire è che questo blog non è una dittatura: ognuno ha sempre espresso il giudizio anche facendp bastian contrario rispetto agli altri. Ci sono state anche discussioni animate ma rispettose del pensierl altrui e come ho detto in tante occasioni è bello avere pareri contrari perchè, almeno per me, si leggono in personaggi in modo diverso (magari si cambia anche idea).
      La seconda cosa che vorrei dire è che non c'è bisogno di dire le cose con tono di polemica e che comunque se uno non gradisce il sistema non partecipa al blog.
      E da ultimo spezzo una lancia in favore della stagione. Per prima cosa è presto molto presto per dare giudizi lapidari sui personaggi, sulla trama e su come recitano gli attori. E per seconda cosa non mi sembra di vedere tanta infantilità in Clara che è semplicemente un ragazza giovane e inesperta che prova un sentimento sincero e forte. Siamo state tutte piu giovani e chi piu chi meno, penso, ha provato la sensazione di camminare sulle nuvole pur non essendo corrisposti. E poi, beato chi è stato razionale! C'è chi devi soffrire di piu prima di capire che bisogna voltaee pagina, ma non per questo è rincretinito o infantile o tonto. È solo un modo di essere ;-)
      Marta

      Elimina
    6. *scusate gli errori di scrittura ma sono con ol cellulare -.-' Marta

      Elimina