domenica 3 luglio 2016

Tempesta D'Amore: Paul, il figlio di Sebastian è malato!


L'arrivo di Isabelle, come abbiamo già visto nelle Anticipazioni di Tempesta D'Amore, non rimarrà senza conseguenze per Sebastian (Kai Albrecht).

Non solo l'uomo scoprirà di essere padre del piccolo Paul che non ha mai conosciuto, proprio a causa della sua sparizione in Thailandia ma anche che, questo figlio, proprio come lui, ha il Morbo di Geiger, una malattia genetica inventata che ha già fortemente segnato la decima stagione. 

Disperato all'idea che il figlio debba passare il suo stesso calvario, Sebastian cambierà del tutto, maturando convinzioni che fino a quel momento non gli appartenevano. 

Anche grazie a questo cambiamento, prenderà il via una lunga story-line in cui vedremo Sebastian nei panni del 'padre coraggio', pronto a tutto pur di trovare il denaro necessario a curare il figlio. Una pericolosa voragine che potrebbe riportarlo ad essere quello di un tempo? O forse no..

5 commenti:

  1. Se devo dire la verità, Albrecht è stato molto più convincente e vero nei panni del "padre coraggio" che per duecento e passa puntate a fare l'innamorato con la faccia perenne da cane bastonato; nelle sue corde ha anche la cifra drammatica. Tra l'altro qualche giorno fa nelle puntate tedesche sono andate in onda le puntate in cui è uscito di scena Paul e devo dire che anche la Steinlein è stata passabile in quelle scene, quantomeno meno rigida e legnosa del solito. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo (anche con Laura più sotto), in queste scene anche secondo me ha dato il meglio di sè, anche io l'ho trovato molto bravo nell'interpretazione e molto convincente. E concordo con Laura, hanno veramente azzeccato nella scelta di Paul.
      Sulla Steinlein devo dire che alla fine della stagione si è "smollata" (passatemi il termine) abbastanza, però rimango dell'idea che come attrice, rispetto ad altri attori di pari o comunque simile età (lo stesso Kai, ma anche i nuovi protagonisti, oppure per la stagione precedente la Newrkla, ma anche gli attori che interpreta Tina o David) si veda davvero la differenza in termini di recitazione... la sua a mio parere non solo è legnosa ma in molte scene l'ho trovata davvero poco convincente e poco nella parte. Certo la storia e Luisa come eprsonaggio sono stati scritti male, è innegabile, ma se almeno in Kai si vede uno sforzo interpretativo (più o meno riuscito questo ovviamente è un giudizio personale) in lei secondo me non è riuscito... anche nelle scene di amicizia (vedi con Tina o Poppy) è molto rigida.
      Sabrina

      Elimina
  2. Sono curiosa di vedere come Sebastian interagirà con Paul.rebecca1

    RispondiElimina
  3. Bellissima descrizione del rapporto Sebastian-Paul. Sì, Sebastian sarà proprio un padre-coraggio poiché arriverà a rinunciare a ciò per cui ha lottato tanto e a fare qualcosa che in un certo senso lo riporterà al suo passato anche se con buone intenzioni e con grande coraggio dato che non gli importerà di essere scoperto per paura della prigione ma per la paura per il figlio. Azzeccatissima la scelta del piccolo attore che ha interpretato Paul. Davvero emozionanti e simpatiche le scene tra i due. Quest'anno abbiamo avuto un fantastico Traummann e un meraviglioso Traumboy :D. Laura

    RispondiElimina
  4. Finalmente i protagonisti mi convincono. Ci voleva il piccolo Paul (bravissimo quel bimbo) per dare un senso ai personaggi. Benché trovi comunque assurda la faccenda del matrimonio otto anni prima, misteriosamente dimenticato dal protagonista in tutti questi anni (fra l'altro non sono sicura che coincidano i tempi della successiva storia con Sophie), ma quella è l'ennesima follia degli sceneggiatori, al momento mi sembra che finalmente si sia trovata la cifra stilistica dei due protagonisti. Spero davvero che il finale della stagione sia più gradevole del resto. Certo, se la smettessero con storie accessorie tipo la sauna finlandese, le lezioni di medicina di Natasha e gli amori impossibili di Tina, Nils e Andrè, sarebbe meglio. Sinceramente, anche se mi spiace che vada a finire così, aspetto con interesse le puntate sulla morte di Poppy. Buona giornata. Giulia

    RispondiElimina