lunedì 18 luglio 2016

Tempesta D'Amore: Melli diventa Governante ma..


Nei giorni scorsi ci siamo occupati della scalata di Melli (Bojana Golenac), nuovo personaggio di Tempesta D'Amore e figlia di Alfons (Sepp Schauer) che deciderà di candidarsi per il posto di Governante del Furstenhof

Le Anticipazioni suggeriscono che Melli otterrà il posto che tanto desidera, anche grazie all'aiuto del padre, dimostrandosi comunque molto preparata. 

Così preparata che Melli, nonostante la sfida vinta, vorrà continuare ad occuparsi dell'economia domestica di casa Sonnbichler, ruolo che aveva accettato solo per dimostrare ad Alfons e Hildegard di essere in grado di ottenere il lavoro. Tutto ciò però susciterà un profondo fastidio nella vera padrona di casa, la signora Sonnbichler. Chi avrà la meglio tra le due?

4 commenti:

  1. Me lo sentivo che avrebbero giocato la carta del fastidio/gelosia di Hildegard, forse in un certo senso Hildegard non ha tutti i torti, un po' invadente lo è, casa Sonnbichler è pur sempre il "regno di Hildegard" anche se ci sono passate molte persone. Melli mi da l'idea di essere un personaggio che ricorda Viola, perlomeno ha alcuni aspetti di lei. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va detto che se una arriva in casa tua e continuamente di da suggerimenti dicendoti cosa dovresti fare e/o apportando modifiche al modo con cui hai sempre gestito la casa... dopo un po' credo ti giri.

      Elimina
    2. Sono d'accordo con voi: quella è casa Sonnbichler! Tra l'altro Hildegard ha sempre dimostrato di cavarsela alla grande per cui non vedo il motivo di queste intromissioni. Che poi voglio dire, sei sbucata dal nulla come figlia di Alfonse, sai o immagini che per la moglie non dev'essere stato facile.. Quindi non sarebbe meglio mantenere un profilo basso invece che dispensare consigli che una persona col nervo scoperto interpreterebbe come critiche?
      Marta

      Elimina
  2. Per me è più che giustificabile il fastidio di Hildegard.rebecca1

    RispondiElimina