martedì 26 luglio 2016

Tempesta D'Amore: La sigla della dodicesima stagione! Video


Come già sapete oggi in Germania è partita la dodicesima stagione di Tempesta D'Amore e puntualmente la produzione ha rilasciato la nuova sigla

Nulla di nuovo sotto il sole per quel che riguarda la grafica, sempre curatissima e le novità legate ai personaggi sono davvero poche, se non quelle ovvie come il cambio di protagonisti ma c'è una corposa novità che concerne l'accompagnamento musicale.

Dopo anni, infatti, il tema musicale Stay di Curly è stato arrangiato e lievemente modificato. Se siete curiosi di vederla, non perdete il video che segue. 

34 commenti:

  1. Bellissima, innanzi tutto i protagonisti che si amalgamano alla perfezione, molto bella la modifica apportata alla sigla anche per svecchiarla dalle altre, peccato solo che vedo tanti volti che non hanno ormai niente da aggiungere alla soap, infatti seguirò tempesta solo per clara e adrian :) Sara

    RispondiElimina
  2. Sempre un'emozione, la nuova sigla! Il cambio nell'arrangiamento, dopo anni, è un mezzo shock, ma superabile, soprattutto per chi, come me, ha spesso ascoltato la nostra amata canzone nella forma intera.
    La trovo molto semplice, sobria, fresca. Non è barocca e costruita, come quella della stagione precedente: lo prendo come un segno di cambiamento e rinnovamento, sottolineato anche dalla modifica del tema musicale. Sì, i (soliti) volti purtroppo comunicano meno questa sensazione di novità.

    RispondiElimina
  3. Si è molto carina, poi la nuova sigla è spesso simbolica e indicativa delle linee guida della stagione. Anche per me è semplice, sobria e fresca, devo dire che in questo rispecchia molto Clara, vedere i tre Hofer fa quasi "paura", no scherzo, non solo non ce ne siamo liberati, ma se ne è aggiunta anche una nuova componente. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che David non torni cattivo, io lo voglio buono... deve essere il principe azzurro di Tina!

      Elimina
    2. Sul fatto che diventi un principe azzurro non penso proprio, l'unico principe azzurro che ho visto a Tempesta è stato Simon e forse Markus, David è ben altro. Riguardo alla cattiveria, David ormai ha già dato il peggio di sé, ad inizio undicesima stagione e per la prima metà, poi gli autori lo hanno "salvato" ed è evidente che ormai può solo migliorare. Poi nella scorsa annata è stato uno dei protagonisti della storia principale, ora è un secondario ma con una storia importante e credo che a livello di trama sarà abbastanza "lontano" dalle storyline di madre e sorella, con la giustificazione che probabilmente si vuole allontanare soprattutto da Beatrice, con le dovute eccezioni, perché non potranno spezzare del tutto il legame. Buono nel senso stretto del termine non credo, ormai si è capito che di buono non c'è nessuno finora in quella famiglia, però migliorare sicuramente e lo sta già facendo, sempre che non si rincretinisca in questo triangolo. Giò

      Elimina
    3. Non mi aspetto che sia un perfetto principe azzurro come nelle favole (stile Simon), voglio che mantenga un po' del suo carattere ambiguo ma... lo voglio buono e che sia felice con Tina e alla fine i due partano insieme senza fare mai più ritorno.

      Elimina
    4. Poi non potrebbe diventarlo né per storia personale né per carattere, sarebbe un controsenso del personaggio, poi il giro di boa inevitabilmente lo avrà con la scoperta di essere innocente nella morte del padre, è importante questa informazione per la sua psicologia e quando lo saprà sarà un momento importante per il personaggio e di svolta. Figurati io non sono neanche a favore dei principi azzurri, sarà che mi richiamano l'idea della perfezione e non amo la perfezione tantomeno nella soap, lo stesso Simon non l'ho detestato ma non l'ho neanche mai amato, riconosco che mi ha fatto pena quando ha preso la doppia batosta nella terza stagione (ah quanti danni ha fatto il cambio di protagonista femminile, ha danneggiato quasi tutti i personaggi coinvolti e le storylines collegate!), ma per me Simon era moscio per quanto bravissimo ragazzo. Giò

      Elimina
  4. Molto bella. Mi è piaciuto quando ho visto Clara piangere vedere l'arrivo di Adrian, come se volessero dire che quando per lei sembrerà tutto perduto e volersi arrendere e andarsene... Adrian la fermerà e le farà capire che la vuole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa che in un certo senso mi preoccupa è che vedo Desiree molto più "pericolosa" di quanto avrei mai pensato. Mi spiego: ho sempre pensato che lei sarebbe stata un'antagonista/ostacolo ma più che altro perché è una cattiva e non farà altro che congegnare intrighi, è vero che sappiamo si innamorerà di Adrian, ma non ho mai pensato potesse essere una nemica a livello sentimentale, insomma io sono abbastanza convinta che lui non la ami ora e non la amerà neppure in futuro e non vorrei che questa presenza nella sigla con lui voglia dire che con Adrian staranno insieme per 3/4 della stagione un po' alla Rosalie/Felix, perché ci sarà davvero da pazientare. Giò

      Elimina
    2. Desirèe potrebbe essere una specie di Rosalie, capace di qualsiasi intrigo per ottenere ciò che vuole ma potrebbe all'occorenza diventare un vero pericolo, come Patrizia e per me lei si rivelerà molto pericolosa.

      Elimina
    3. Desiree sommariamente anche io a primo impatto l'ho considerata un mix di Rosalie e Patrizia, però ci sono molte differenze, dicono che Desiree si innamorerà, il sentimento d'amore delle cattive è quasi sempre insano, ossessivo o anormale, poi Rosalie non ha mai amato Felix, ha combattuto fino alla fine per tenerselo perché voleva il pollo da spennare con cui fare la bella vita, infatti gli ha fatto fare un sacco di debiti, era Felix più che altro che si era incaponito a tirare avanti la storia con lei, io non ho mai capito come facesse a non capire che Rosalie era addirittura peggio della storia con Samia, era senza futuro quella relazione, nessuno con un po' di materia grigia avrebbe "investito" su un rapporto simile, Patrizia ha puntato Leonard, ma anche lei non lo ha mai amato, ed è stata anche peggio di Rosalie sotto certi aspetti nel cercare di tenerselo a tutti i costi. La mia perplessità è sul sentimento/legame con Desiree dal punto di vista di Adrian: non ci credo che è innamorato, almeno alla luce delle conoscenze attuali sulle trame, credo sia invaghito di una così, attratto, ma nulla di più, è da questo punto di vista che non la ritengo una nemica per Clara, poi lo sarà magari ancora di più quando capirà che Adrian non ne vuole sapere di lei e passerà all'artiglieria pesante proprio per quel motivo. Giò

      Elimina
  5. Trovo la sigla carina pero assomiglia a quella dell' 8 stagione i protagonisti sono carini pero questa nuova stagione a troppe analogie con la 4 e l' 8 stagione purtroppo più si va avanti è più gli autori si rifanno al passato .Cetty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che dopo la stagione per certi versi sperimentale e comunque fallimentare scorsa abbiano voluto puntare su intreccio collaudato. Un rischio anche questo, volendo.

      Elimina
    2. Da una parte è vero, ma è anche un dato di fatto che stagioni 4 e 8 a parte le somiglianze evidenti su tempistiche, erano profondamente diverse, almeno per me. Poi Adrian mi sembra una novità, non mi ricorda nessun protagonista del passato. Giò

      Elimina
  6. Bellissima sigla! Si caratterialmente Adrian non assomiglia a nessuno dei protagoniati passati,ma la storia assomiglia( per lo meno in linea generale) a quella di Emma e Felix: per fortuna il nostro futuro protagonista mi sembra più un tipo tosto e deciso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che impresa essere più tosti e decisi, e aggiungerei più sveglio, educato e gentil'uomo, di Felix.

      Elimina
    2. Patrizia Felix è proprio il tuo uomo ideale eh? Aha aha aha. E dire che c'è stata Miriam che ad un certo punto lo ha scelto perché lo riteneva l'uomo perfetto e sicuro di sé, invece Robert per lei aveva tutti i difetti del mondo. La cosa che non capirò mai di Felix è come faceva ad essere così, considerando le sue famiglie di appartenenza, perché sia quella naturale, sia quella adottiva ci hanno dimostrato che era composta da persone dritte e sveglie. A parte i difetti che hai evidenziato tu, io credo che lui nella seconda stagione, abbia evidenziato di essere un complessato non indifferente. Comunque Adrian è di un altro pianeta. Giò

      Elimina
    3. Con Miriam era anche deciso ed educato ma con Emma... madò una vera schifezza.
      Guarda... io continuo a chiedermi chi sono i suoi genitori perchè mi rifiuto di credere che sia figlio di quel gentil'uomo di Johann e di quella gran donna di Elisabeth che era gentile, ben'educata e raffinata.

      Elimina
    4. Io credo che Adrian e Felix viaggiano su binari paralleli che non si incotreranno mai. Per quel poco che vedo e so di Adrian mi pare abbia una personalità molto diversa e spero lo dimostri senza farsi incantare troppo da Desiree.
      Marta

      Elimina
    5. Sì infatti Adrian ha una personalità forte e non fragile e manipolabile come quella di Felix. Gio'

      Elimina
    6. Spero non si faccia mettere i piedi in testa. Inevitabilmente accadrà perché Tempesta segue un canovaccio comune, ma spero di vedere una reazione sostenuta. Lo stesso Niklas che ha sempre avuto carattere si è infatuato di Patrizia e per un momento ci ha creduto nella sua bontà, ma poi ha capito i tranelli. Mi auguro che Adrian non si faccia raggirare come un pedalino, passatemi la metafora.
      Marta

      Elimina
  7. La sigla ha soddisfatto le mie aspettative e conferma che posso puntare su questa stagione. Il nuovo arrangiamento è perfetto e ben costruito rispetto alle scene inserite. Clara è incantevole, trasmette tutta la sua dolcezza e non si può non essere in empatia con lei. Rispetto alla stagione passata non hanno "puntato" su scene esagerate e come alcuni di voi hanno scritto, barocche. Le trovo pesanti e per certi versi un po' ridicole. Niente ballerine, ma solo pura spontaneità e sorriso!
    Adrian e Clara sono belli insieme, c'è feeling fra gli attori e passa molto questo allo spettatore (o per lo meno a me). La scena della lotta dei cuscini è divertente ma secondo me anche molto intima.
    Come qualcuno di voi ha detto mi preoccupa la pedina Desiree. Non riesco a capire che ruolo avrà. Io la vedo come una Rosalie, viziata e legata solo alle apparenze. Non so se il sentimento per Adrian sia paragonabile a quello che Rosalie ha avuto per Felix, forse è presto per dirlo. Però devo ammettere che mi da l'idea di essere anche una bipolare.. la sua cattiveria potrebbe non fermarsi a quella di Rosalie ma deviare nella direzione di Patrizia (ce la vedo con la pentola con l'olio bollente).
    Marta

    RispondiElimina
  8. Sigla che trovo a dir poco incantevole! La scena finale poi è la mia preferita: la disperazione di Clara, spazzata via dal semplice questo che Adrian fa prendendole il viso. Per non parlare del suo sorriso, quando la vede, atteggiamento opposto quando bacia Desiree, in maniera passiva e senza eccessivo trasporto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, l'atteggiamento di Adrian cambia molto. Mi sembra stregato da Desiree piu che innamorato..!
      La coppia invece è bellissima, anche quando ballano durante il matrimonio sono complici fra loro, mi piacciono
      Marta

      Elimina
    2. Anche a me stanno piacendo un sacco! Vedo molta complicità, cosa che a mio avviso mancava nella scorsa stagione.

      Elimina
    3. Sì l'alchimia c'è e si vede, credo che lui sia infatuato di Desiree ma niente di più. Gio'

      Elimina
    4. Si si c'è tanto feeling secondo me, nel modo in cui si guardano e come comunicano. Purtroppo non seguo bene i dialoghi in tedesco ma mi sembra forte questo legame. Lui sembrava sinceramente preso da lei durante il matrimonio! Io mi aspetto belle cose, sinceramente!
      Marta

      Elimina
  9. Sarò bastian contraria ma a me la sigla non è piaciuta per niente. Al di là dell'arrangiamento al quale ci si farà sicuramente l'abitudine, le scene dei protagonisti le ho trovate decisamente scialbe. Non che il ballo di Sebastian sia una bellezza, ma almeno le sigle precedenti erano più articolate.
    Cinzia80

    RispondiElimina
  10. Mi piace tantissimo! E poi ci sono un sacco di girasoli: meravigliosi, come la coppia, a mio avviso.
    Chiara

    RispondiElimina
  11. Sigla stupenda! Ha un'atmosfera veramente bellissima. Rebecca1

    RispondiElimina
  12. Che bella sigla, fresca e innovativa, a parte qualche personaggio che ormai non ha più niente da dire. Paolo

    RispondiElimina