lunedì 13 giugno 2016

Tempesta D'Amore: Poppy parte ma non farà mai ritorno..


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore stiamo per assistere ad un addio un po' in sordina ma decisamente significativo: quello di Poppy Saalfeld (Birte Wentzek).

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, Poppy partirà per la crociera prenotata dalla madre, superando la contrarietà di Werner ed è in questo modo, decisamente inaspettato che si consumerà il suo addio. 

Come già sappiamo, Poppy, come si suol dire, non farà ritorno al Furstenhof con le sue gambe ma in un feretro, visto che durante la crociera morirà in circostanze che sono ancora da chiarire. 

Insieme a Poppy, ovviamente, uscirà di scena anche la brava Birte Wentzek che ha partecipato alla soap per diverso tempo, lasciando il segno viste le particolarità del suo personaggio.

Un personaggio che era evidentemente divenuto di troppo, visto che Poppy è stata più volte messa in pausa, senza avere una storia tutta sua ma vivendo di riflesso quelle altrui. E dunque non pare così strana la scelta di sbarazzarsene ma le modalità, come a breve vedremo, forse sì. 

13 commenti:

  1. veramente poppy era quella più da raccontare, non come altri personaggio ormai usurati. credo che gli autori si debbano svegliare

    RispondiElimina
  2. ho paura del momento in cui poppy saluterà e soprattutto quando si diffonderà la tragica notizia. a parte la questione michael è sempre stata adorabile, divertente, spontanea, genuina e sincera. perchè gli autori sono così crudeli???? :'(
    patriziaforever

    RispondiElimina
  3. Io pensavo che sarebbe durata molto meno ma immaginavo che sarebbe potuta morire anche se non pensavo in un modo tanto folle.
    Era un personaggio fresco e forse ci si poteva lavorare ancora ma gli autori mi sa che vogliono solo tenersi i vecchi e ogni tanto cambiare i personaggi secondari.

    RispondiElimina
  4. Si anche per me Poppy non era per nulla un brutto personaggio tra i secondari, anzi è stata un personaggio unico, poi è sempre stata un raggio di luce con la sua sincerità e ingenuità disarmante, ogni volta che la vedevi sapevi che era cristallina e quasi trasparente come persona, a parte la scappatella con Michael, senza alcun significato tra le altre cose. Giò

    RispondiElimina
  5. Trovo al quanto "grottesco" questo episodio: credo che gli sceneggiatori potevano scrivere meglio il personaggio "Poppy" anche perchè non lo merita. Isabella!

    RispondiElimina
  6. Non sarà più lo stesso senza poppy. Era l'aria fresca e il sole del furstenhof.... :'(((

    RispondiElimina
  7. Poppy....unica...ingenua....solare e bimba eterna �� un peccato farla uscire di scena e per di più in un modo bislacco come vedremo....

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace tantissimo che la carissima Poppy venga liquidata e messa da parte in così malo modo, un personaggio così fresco e sincero a Tempesta non c'era mai stato ed è stato davvero, come in tanti avete scritto, in raggio di luce quando compariva lei.
    Werner è stato felice e tenero con questa mogliettina giovane e fresca, un personaggio che ci resterà nel cuore!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
  9. Concordo con tutte/i voi. Poppy è stata un personaggio delizioso, insieme a Natascha i migliori secondari delle ultimi stagioni, e il suo legame con Werner è stato molto bello e divertente, anche grazie alla bravura dell'attrice che l'ha interpretata.... adesso io capisco che magari Birte avesse avuto altre proposte lavorative, e purtroppo fosse necessario far uscire di scena il personaggio, ma c'erano milioni di altre modalità per farlo, se proprio volevano farla morire (che crudeltà) potevano perlomeno creare una storia degna....
    In compenso eliminano un simile personaggio e ci tocca rimanere con altri caratteri che ormai hanno già dato tutto e di più e non hanno nemmeno un minimo dell'allegria di Poppy (ogni riferimento a Nils NON è puramente casuale....)
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già Sabrina, proprio così, sti autori ci fanno dannare!!!!!Non si mettono MAI nei nostri panni!
      Peace and love
      EVA

      Elimina
    2. Mah è probabile che lei avesse un contratto tipo di due anni, anche se non me ne intendo di quanto siano i contratti degli altri personaggi al di fuori dei protagonisti, e quando è scaduto non ha voluto rinnovare, magari per altri impegni o perché aveva già previsto di non voler restare, la domanda è perché, se doveva uscire di scena, le hanno preparato un'uscita di scena così assurda, potevano inventare qualcos'altro. E' vero che poi ormai i secondari delle prime stagioni non si vedono quasi più, però Poppy non sarà stata un personaggio indimenticabile, ma almeno con la sua presenza non ammorbava nessuno, a differenza di altri secondari. Giò

      Elimina
  10. Mi dispiace tantissimo per Poppy,farla morire è davvero una crudeltà! Rebecca1

    RispondiElimina