mercoledì 29 giugno 2016

Tempesta D'Amore: Desirée mette in ridicolo Nils..


Non ci sarà pace per Nils nella dodicesima stagione di Tempesta D'Amore, soprattutto dal punto di vista professionale e questa volta a causa di Desirée (Louisa von Spies).

Come ci dicono le Anticipazioni, Charlotte, pur di aiutare il suo amato ad aprire lo studio di fisioterapia che tanto desiderava, proporrà ai suoi soci di rivedere l'intero centro benessere in modo tale che possa comprendere anche l'attività che lui vorrebbe avviare. 

Desirée capire che sua zia vuole favorire il fidanzato e farà di tutto per metterlo in ridicolo. Se non bastasse, Nils si troverà a disagio nell'appartamento dei Saalfeld, dove si ritroverà a passare la notte in più occasioni. Guai in vista per lui e Charlotte?

9 commenti:

  1. E qui Charlotte sbaglia, non è giusto mettere mano al centro benessere per far felice Nils solo perchè passa ore piacevoli con lui. Scommetto che se si trattava di un estraneo, col cavolo che si muoveva, lasciava che la persona si arrangiasse da solo e si meritasse lo studio di fisioterapia. Scommetto che Desirèe gli darà dello gigolò e a conti fatti sembra che lo sia visto come agisce Charlotte. Nils di certo non lo è ma favorendolo in questo modo Charlotte lo fa sembrare, dovrebbe aiutarlo, magari con qualche conoscenza ma non così sfacciatamente, Nils dovrebbe arrangiarsi in qualche modo come fece Helen Marinelli, mi pare che pure lei aprì uno studio di fisioterapia (o solo massaggi) e senza aiuti, quindi... che si metta di impegno pure Nils!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma più che altro probabilmente non si rende conto che in quel modo peggiora anche la situazione di Nils stesso, perché aumentano i suoi complessi di inferiorità che lui ha già di suo e già la loro relazione è piena di dislivelli e non mi riferisco alla differenza d'età, mi riferisco ad un altro fondamentale, quello economico e riguardante il fatto che lui è un dipendente e lei il capo. Comunque Desiree potrebbe anche evitare di rompere le uova nel paniere alla zia e a Nils. Giò

      Elimina
    2. Desirèe mi sa che dice quello che molti pensano. Charlotte con questo suo comportamento provoca solo malelingue nei confornti di Nils e il rapporto con lui. NOn do del tutto torto a Desirèe molti hanno dovuto darsi da fare per avere quello che vogliono e Nils grazie al rapporto con Charlotte.

      Elimina
    3. In teoria sono d'accordo, è chiaro che tutti pensano quello e le conseguenze sono quelle che ho detto, aumentano l'insicurezza di lui e l'instabilità del loro rapporto, già poco equilibrato di suo, ma Desiree non lo fa certo per una questione di giustizia, anche perché se lo facesse con buone intenzioni, non farebbe di tutto per mettere in ridicolo Nils, userebbe altri modi. Poi per il resto anche io disapprovo il comportamento di Charlotte in questa situazione. Giò

      Elimina
    4. Al massimo dovrebbe dargli una stanza già esistente, come quella usata da Julia come negozio... ecco casomai fare qualche lavoretto lì, ma niente di che, la stanza poi, per quell'uso mi pare abbastanza grande.

      Elimina
  2. E' logico che Charlotte voglia aiutare Nils, in questo momento loro sono una coppia e dal momento che lui non ha una grossa disponibilità finanziaria, trovo normale che lei lo voglia aiutare, forse non rendendosi conto in buonafede che, con questo atteggiamento Nils si possa sentire sminuito o del tutto inadeguato per quanto riguarda il suo lavoro. Ma, detto questo, trovo il comportamento di Desirèè molto volgare, sua zia ha una quota dell'hotel e di come vengono investiti i soldi a lei non dovrebbe interessare, forse se avesse un pochino di sale in zucca, dovrebbe pensare a cosa hanno combinato suo fratello e sua madre nella loro permanenza in albergo, non mi sembra che si siano spezzati la schiena a furia di lavorare, ma hanno vissuto allegramente alle spalle degli altri, in questo caso, di Charlotte e Frederich e per ultima Luisa. Desirèè non mi piace, è peggio di sua madre, è molto ambiziosa e a differenza della sua progenitrice sa giocare meglio le sue carte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su tutto.rebecca1

      Elimina
  3. Non riesco a trovare il senso di questa coppia Nils e Charlotte, e anche privi di stile: lui, lei e gli altri..... ridicolo! Attendo vostri commenti Isabella!

    RispondiElimina