venerdì 3 giugno 2016

Tempesta D'Amore: Nils vuole licenziarsi!

La relazione con Charlotte (Mona Seefried) farà sì che per Nils (Florian Stadler) si apra un nuovo capitolo nelle prossime puntate di Tempesta D'Amore.

Come ci dicono le Anticipazioni, non solo Friedrich tenterà di farlo licenziare ma ci si metterà anche Adrian (Max Alberti), nuovo protagonista ed azionista dell'hotel, a mettere in discussione il suo ruolo di personal trainer.

Le motivazioni di Adrian saranno meramente professionali ma costringeranno Charlotte a dover proteggere il lavoro del fidanzato. 

Ovviamente, Nils si sentirà frustrato e prenderà un'importante decisione: lasciare il Furstenhof per aprire uno studio di fisioterapia, tema che era già stato affrontato nelle stagioni passate. Andrà davvero così?

22 commenti:

  1. Magari Nils lasciasse davvero il Furstenhof... l'attore mi piace ma ormai il personaggio è da un pezzo che ha dato tutto quello che doveva dare, insieme a Michael a mio parere potrebbero benissimo lasciare la soap
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo purtroppo è il pensiero di tutti, ma entrambi non schiodano da li e poi la cosa che li rende veramente pesanti secondo me è che sono sempre uguali a loro stessi, ma uno slancio, mai un colpo di scena, sempre conformisti, scontati. L''unico personaggio di soap che ho sempre considerato insopportabile quanto Nils e Michael è Jacopo di Cv. Giò

      Elimina
    2. Concordo, Michael è rimasto identico a se stesso anche durante il matrimonio con Natascha, il che la dice lunga... Jacopo non l'ho mai sopportato, come personaggio pessimo e nemmeno l'attore mi è mai piaciuto molto, non mi trasmetteva nulla
      Sabrina

      Elimina
    3. Poi nella coppia con Natascha, probabilmente quasi tutti gli uomini ne uscirebbero male, perchè lei è una donna particolare, unica nel suo genere, è veramente difficile trovarne uno alla sua altezza. Credo che nonostante tutto, a livello di dialettica e fascino, l'unico che ho visto al suo livello è il padre di sua figlia, Veit, intendo dire che non mi sorprende siano stati insieme. Jacopo personaggio odioso, scritto male e recitato anche peggio. Giò

      Elimina
    4. Si fosse parlato di un'altra persona, sono sicura che Charlotte non si muoveva per impedire il licenziamento e invece stavolta si impunta perchè Nils è il suo toy boy.
      Sarebbe ora che Nils aprisse questo benedetto studio, tanto ha chi lo finanzierebbe :D così non parlano più di questa storia e lui ce lo leviamo dai piedi.

      Elimina
    5. Su questo non c'è dubbio, anche perché se c'è una caratteristica che Charlotte ha mantenuto fin dall'inizio è l'essere un po' classista e con quell'aria da sufficienza (e l'attrice interpreta bene questo aspetto). Giò

      Elimina
    6. Nils non è affatto un toy boy; va bene che bisogna dare per forza addosso alla coppia, ma la differenza di età tra Nils e Charlotte è inferiore a quella tra Werner e Poppy, ergo se Nils è un toy boy allora Poppy cos' era?

      Elimina
    7. questa fissazione a criticare charlotte ma la rende sempre più simpatica. si è battuta per evitare diversi licenziamenti. che rottura ste critiche su cose di cent'anni fa? inoltre, sempre a criticare la coppia solo per la differenza d'età, cosa che non è mai successa quando era l'uomo ad essere più vecchio. patrizia non poteva forse essere la figlia di Friedrich? concordo con elisa. kiki

      Elimina
    8. Personalmente non critico Nils e Charlotte per la storia dell'età, non ho nessun tipo di pregiudizio per la differenza d'età, il vero problema è che questa è una coppia campata per aria, nata così, praticamente a caso, quando per anni a malapena si sono rivolti la parola, non hanno nessuna base. Giò

      Elimina
    9. La penso esattamente come Giò. Niente contro la differenza d'età è che sti due non hanno senso insieme e poi non è che Charlotte protegga tutti ma solo chi le interessa di più. Non dimentichiamoci che era d'accordo con il mandare via Michael (pure in quel caso c'era di mezzo un problema economico dell'hotel) mentre si oppone per Nils.

      Elimina
    10. Giò su quello ti do ragione anch'io, il punto è che invece si continua a tirare in ballo solo l'età, altrimenti non si userebbero aggettivi come toy boy, ecc.. Non so, leggo davvero tanto astio sia nei confronti della coppia che nei confronti di Charlotte, che ad essere onesta capisco relativamente.. Poi vabé io sono la prima a scrivere peste e corna quando un personaggio mi sta antipatico, ma in questo caso mi pare un continuo..

      Elimina
    11. Ah su quello ti do ragione Elisa, personalmente non sopporto la coppia per i motivi che ho già detto, ma l'età assolutamente non costituisce una delle motivazioni che mi rende la coppia poco gradevole; se fossero coetanei o senza differenza d'età considerevole e avessero la medesima storia nella soap e gli stessi caratteri avrei la stessa opinione, ma sicuramente non sono insopportabili a livello assoluto, non sono la negatività in assoluto, ne abbiamo visto di peggio ma veramente di peggio, insomma veniamo da una stagione con Miss crema e possiamo sopravvivere a Nils e Charlotte, anzi.... Giò

      Elimina
    12. Per me Charlotte non è davvero innamorata di Nils (da qui il toy boy) ma è attratta (attrazione spuntata all'improvviso nonostante si conoscano da anni) e si vuole divertire un po'. Ho visto amore tra Werner e Poppy ma tra Charlotte e Nils... boh ne dubito fortemente.

      Elimina
    13. Comunque penso che questa strana coppia scoppi presto e magari sarà proprio Charlotte a porvi fine, forse a causa di un altro uomo.

      Elimina
    14. Beh può essere che non è innamorata di Nils ed è abbastanza probabile che sia attratta o voglia cambiare registro dopo Friedrich. Patrizia del resto io personalmente ho sempre pensato che non potesse durare neanche la relazione con Julius ai tempi, perché comunque l'uomo di cui si innamora una come lei è sul genere Werner o Friedrich, un po' dark man un po' cattivo, comunque ambiguo, lo dimostra la sua storia. Werner e Poppy sono inconfrontabili, personalmente ho una buona opinione della loro storia, perché per me ha arricchito entrambi, Werner finalmente ha avuto una donna che non fosse criminale a parte Charlotte e poi Poppy, a parte l'avventura con Michael, mi è sempre piaciuta, perché nella sua ingenuità ha sempre rivelato una grande sincerità e profondità nei sentimenti e il suo nei confronti di Werner lo è stato. Si un'altra ipotesi può essere quella che hai detto tu, una storia intermedia in attesa di qualcos'altro per entrambi i personaggi. Giò

      Elimina
    15. Beh oddio per te Charlotte non ha mai amato nessuno, se è per questo. Il termine toy boy continua ad essere comunque errato, perché è spesso usato su donne si, mature, anche troppo, che però si mettono con ragazzini o con ventenni, quindi continua a non essere questo il caso..

      Elimina
    16. Per me Charlotte ha amato solo Werner.

      Elimina
    17. La penso anche io come te su Werner e Poppy, all'inizio dubitavo ma poi devo dire che mi sono ricreduta... avevano molto senso insieme e si miglioravano. Peccato che lei sia morta (e in un modo così assurdo), anche immaginavo che prima o poi sarebbe potuto succedere.

      Elimina
    18. Mah quanto agli amori di Charlotte, credo che la faccenda sia complicata, sia perché Charlotte ha una "vita da soap" lunga ormai ed è cambiata, perché lei un sentimento lo ha provato per tutti, secondo me anche per Friedrich anche se non all'inizio (per me il sentimento è nato dopo altrimenti non sarebbe rimasta con lui dopo tutto quello che le ha combinato, un'altra se non provava niente lo avrebbe scaricato e basta, non lo avrebbe perdonato come ha fatto lei nella stagione nove), di Julius secondo me amava il fatto che fosse un uomo sincero, fedele, onesto, insomma l'amore sincero che le dava (infatti quando lo ha perso, secondo me il suo dolore non è stato tanto per la grandezza del sentimento che la univa a lui quanto per il fatto che forse si rendeva conto che uno come lui forse difficilmente lo avrebbe rincontrato, sapeva chi aveva perso, considerando la tipologia di uomini che ha avuto). Werner è un caso a parte, anche io credo che forse è davvero il suo vero amore, l'uomo della sua vita, perché comunque hanno un legame molto forte, indissolubile, sotto molti aspetti, dovuto non solo ai figli e agli anni passati insieme, però è anche vero che entrambi sono molto cambiati da quando stavano insieme nelle prime stagioni e l'uno per l'altra nelle stagioni successive sono stati molte cose, per me quando gli autori si giocheranno la carta della seconda possibilità per loro, ammesso che avvenga ma penso di si, la loro storia avrà un equilibrio del tutto diverso, anche in senso positivo, perché non saranno più gli stessi dell'inizio (e dico fortunatamente, probabilmente la Charlotte della prima stagione l'avrebbero tradita molti uomini della tipologia di Werner e non solo lui). Giò

      Elimina
    19. a me non sembrava che si criticasse la storia ma charlotte, poichè si parlava del licenziamento di nils e non della loro relazione. e leggo tanti pregiudizi nei commenti. nemmeno a me la storia sembra azzeccata ma se le motivazioni sono nel carattere di charlotte o in quello di nils, allora c'è qualcosa che non va

      Elimina
  2. Ma non ho capito: Nils si fidanza con Charlotte????

    RispondiElimina
  3. Anche io spero che Nils se ne vada,ma non penso accadrà. Rebecca1

    RispondiElimina