sabato 7 maggio 2016

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 30 aprile al 6 maggio 2016


Svolte importanti hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda dal sabato 30 aprile a venerdì 6 maggio 2016. Le  Pagelle non possono che sottolineare quanto in basso Friedrich [Non Classificabile] si sia spinto. Non c'è redenzione e se mai ci sarà, sarà molto difficile renderla credibile. Anche Werner [VOTO 4] però si è spinto troppo in là, perché ha ragione Charlotte [VOTO 7] quando dice che per vincere non è necessario scendere al livello di avversari tanto meschini.

Iniziamo invece a pensare che Beatrice [VOTO 3] sia perennemente insoddisfatta. Se David [VOTO 5] è attento nei confronti di Luisa non va bene, se non lo è tanto meno. La bionda del Furstenhof si annoia? Luisa [VOTO 5] è semplicemente incomprensibile, forse la cura dei cristalli ha peggiorato una situazione già grave.

Bello il trasporto di Nils [VOTO 6] verso Norman [VOTO 6] ma anche doveroso ed anche Alexandra [VOTO 6] e Natascha [VOTO 6] hanno agito per il meglio. Brava Poppy [VOTO 7] che ha saputo tenere testa a Friedrich. Sorprendente..

9 commenti:

  1. voti perfetti. carmen

    RispondiElimina
  2. Friedrich è viscido e inqualificabile, sta raggiungendo il livello della sua odiata Patrizia (anzi secondo me l'ha superata). Charlotte si mostra sempre equilibrata al contrario di Werner.
    Sil

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono d'accordo, tra l'altro non capisco perché si sorprende del fatto che Werner sarebbe disposto a ricattarlo usando Mila, il vecchio Stahl, a parti invertite, farebbe la stessa cosa, senza dimenticare una cosa, che Friedrich quando ha quasi fatto fuori Patrizia non è stato involontario, era consapevole, la stava per uccidere anche quando era in coma. Charlotte per quanto abbia detto che è disposta ad usare tutti i mezzi per liberarsi del suo ex, non si abbassa così tanto, è troppo anche per lei. Giò

      Elimina
  3. Concordo su tutto, anche se fatico ad accettare quei 6 in fondo, ma solo perché non sopporto più il triangolo Heinemann e i rituali di Natascha. :)
    Grandi le signore Saalfeld!
    Mi piace il ruolo di David, pessimo come al solito, ma anche vittima della madre e, forse, di sentimenti inaspettati per Luisa.

    RispondiElimina
  4. anche io concordo su tutto

    RispondiElimina
  5. Voti perfetti. Concordo su tutto!
    Brava Charlotte e Poppy è stata deliziosa!
    Non mi piaciuto Werner, troppo estremo il suo gesto, Charlotte ha perfettamente ragione.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
  6. Non ho capito la sparata di Werner, Poppy si è saputa difendere da sola e la sua minaccia a Frederich è amorale. Credo che, la sua difesa ad oltranza di Charlotte, nasconda la sua sfrenata voglia di riprendersi l'hotel. Su Luisa, non credo che sia la cura dei cristalli a renderla così, lei è nata in questo modo e ormai non c'è più niente da fare.

    RispondiElimina
  7. Io credo che la difesa di Poppy sia stata il motivo occasionale per minacciare Friedrich, lo scopo ultimo è sempre l'hotel. Si la difesa di Charlotte è proprio per riprendersi il Furstenhof: io credo che l'hotel sia il suo vero e unico grande amore, parole tra l'altro usate da Barbara nella sua ultima "visita" al Furstenhof e secondo me sono state parole davvero azzeccate per descriverlo, perché in fondo Barbara lo conosce molto bene, sotto certi aspetti meglio di Charlotte. Lui per l'albergo è disposto a tutto. Tra l'altro è questa la differenza tra lui e Charlotte, che lei così in basso non si spinge, lui lo fa e non se ne vergogna. Giò

    RispondiElimina
  8. Concordo con i voti. Rebecca1

    RispondiElimina