martedì 3 maggio 2016

Tempesta D'Amore: David si innamora davvero di Luisa!


L'addio di Sebastian, a cui abbiamo assistito nelle ultime puntate di Tempesta D'Amore, aprirà un varco al Furstenhof, permettendo a Luisa (Magdalena Steinlein) di vivere intensamente il suo matrimonio con David (Michael Kuhl). 

E come abbiamo visto nelle Anticipazioni, a farne le spese, in un certo senso, sarà proprio David che finirà per cadere vittima del suo stesso gioco, innamorandosi davvero di Luisa!

Impressionato dal modo in cui Luisa si sta occupando di lui e del suo malessere, David capirà di amare la moglie nel corso di una situazione molto coinvolgente e ciò darà il via al cuore dell'undicesima stagione.

Beatrice (Isabella Hubner), infatti, rimarrà inorridita dalla possibilità che il figlio si schieri dalla parte della moglie e, come presto vedremo, deciderà di correre ai ripari. 

18 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora. ..è l' unico momento che aspettavo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il nostro Sebastian.... meglio lui anche se come eroe romantico poco si addice al precedente personaggio, la sua evoluzione mi e' molto piaciuta!!! Certo se la protagonista fosse stata un'altra... chissa'!! Attendo vostri commenti. Isabella

      Elimina
  3. Non ho visto nessuna evoluzione in Sebastian, e' diventato solamente un omuncolo patetico in cerca di attenzioni, da parte di una donna, che, lui dice di amare ma che non merita l'amore di nessuno. A parti inverse, invece, e' innegabile l'evoluzione di David che, per quanto non piaccia, e' l'unico ad aver fatto un percorso di crescita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, fra tutti david è quello che ne esce meglio. cinzia

      Elimina
    2. Effettivamente analizzando tutta la situazione, tra tanta mediocrità è quello che ne esce meglio, quantomeno passa dall'essere moccioso parassita e truffatore ad uno che si innamora e che cerca di rimediare ai suoi errori, poi senza dubbio credo la cosa sia anche voluta dagli autori, non hanno voluto renderlo del tutto negativo, l'hanno "salvato" per così dire. Giò

      Elimina
    3. DAVID E SOLO UN TRUFFATORE E DA QUANDO E ARRIVATO SIA LUI CHE SUA MADRE GIOCANO SPORCO E DOVREBBERO ESSERE CASTIGATI X TUTTO QUELLE TRUFFE CHE ANNO FATTO AI DANNI D SEBASTIAN E IL VECCHIO ZANFEL E A LUISA RIGUARDO L OLIO ECC ECC E IL MALE CHE ANNO FATTO A QUASI TUTTI DOVE LO LASIATE ALLE SPALLE :IO GLI DAREI PAN X FOCACCIA

      Elimina
  4. Qui i protagonisti sono Luisa e David e il secondario è Sebastian

    RispondiElimina
  5. Come siete critici, io credo che gli autori hanno un ruolo importante per la storia protagonista di questa stagione: era logico dare continuita' al personaggio di Sebastian che si trova nel ruola della vittima! Io lo trovo in linea con il fratello di Julia: lei stessa lo ha sempre detto che Sebastian si e' sempre preso cura di lei e che la malattia lo ha cambiato. David invece era logico che cadesse detto la sua trappola, la madre invece e' proprio una delinquente! Se invece avessero costrutito meglio gli autori la storia non sarebbe cosi' noiosa! Isabella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me invece hanno pensato che fare di Sebastian uno slogan come protagonista senza lavorarci su bastasse a farne un protagonista vero e proprio: ex cattivo e antagonista che si redime, diventa buono e protagonista maschile, all'inizio ci hanno dato a bere questa storia, o quantomeno ci hanno campato su ma il punto è che una storyline non cammina da sola e neanche un personaggio va avanti da solo senza evoluzione (sono stati capaci solo di farlo soffrire a vanvera, riducendolo come un ameba, cosa del tutto senza senso, è questo il tipo di percorso che gli hanno dato, senza contare che in diverse fasi della stagione sembrava un secondario). Quanto a Julia, sicuramente lei diceva la verità, almeno dal suo punto di vista è normale che dicesse quelle cose, come sorella si è data quella ragione anche per poterlo perdonare, ma dal punto di vista altrui direi che è fin troppo semplicistico direi che ha combinato tutto quello che ha combinato solo per quello, avrebbe avuto bisogno di un'introspezione che è mancata completamente. Giò

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Concordo con Rita e con coloro che pensano che Sebastian non abbia avuto un percorso di crescita

    RispondiElimina
  8. Io sinceramente preferisco David a Sebastian e poi David potrà anche essere un truffatore e tutto il resto,ma Sebastian non era da meno,anzi lui ha anche tentato di uccidere mentre David almeno questo non l'ha fatto e per lui l'omicidio è sempre stato fuori discussione.Detto questo non voglio certo difenderlo o giustificarlo perché lui rimane una brutta persona,ma voglio solo dire che Sebastian non era da meno,poi c'è stato il suo cambiamento improvviso che ancora non me lo spiego...Rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ogni parola. Sebastian ne ha fatte di ogni, cose a mio avviso peggiori di David, quindi ai miei occhi sono entrambi due personaggi assurdi, privi di alcun senso logico

      Elimina
  9. Dire che gli autori abbiano dato a Sebastian il ruolo della vittima, è estremamente esagerato, le uniche vittime in queste due stagioni sono state Julia e paradossalmente lo stesso David. La prima,per colpa di suo fratello è stata costretta a mentire a tutti, da Frederich a Niklas, ha dovuto soffocare i suoi sentimenti per la persona che amava per permettere a suo fratello di curarsi, mentre lui ordiva intrighi e malefatte con Patrizia. E' vero che Sebastian si è preso cura di sua sorella fin da piccola, ma credo che Julia abbia pagato un prezzo troppo alto per un fratello che l'ha usata a suo piacimento. Riguardo a David, premetto che, a me non è mai piaciuto, ma fino adesso è lui la vera vittima, non solo di sua madre, ma anche di Luisa che lo ha sposato non si sa bene perchè, sembra che le sia servito solamente per dimostrare più a sè stessa che agli altri di saper scegliere con la propria testa, dimostrando chiaramente tutta la sua superficialità e la sua pochezza di sentimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te in pieno sul discorso riguardo al ruolo della vittima di Sebastian, riguardo a David non è certamente un delinquente incallito (se la madre non lo tenesse in pugno con la storia della morte del padre, non avrebbe fatto probabilmente quello che ha fatto, né andare con Luisa, né sposarla), ma rimane un pessimo soggetto, superficiale, parassita, maleducato. La sua è stata una complicità nella truffa non del tutto libera, ma una volta che si è trovato dentro, ha approfittato della situazione in cui si trovava, togliendosi tutti gli sfizi grazie ai soldi di Luisa. Giò

      Elimina
    2. Sono d'accordo con te per quanto riguarda David, io non lo sopporto, lo considero anch'io un parassita, egoista e maleducato, è una persona sostanzialmente senza morale, ma io lo considero una vittima, soprattutto per quanto riguarda la sua dipendenza psicologica da sua madre, a cui non riesce per il momento a ribellarsi e, anche con Luisa, pur non amandola deve fare buon viso a cattivo gioco, poi è vero che da questo matrimonio chi ne beneficia è solo lui, ma nonostante tutto, deve sottostare ai suoi capricci, oltre a quelli di sua madre che, non solo lo controlla, ma che riesce a condizionarlo in tutte le sue scelte.

      Elimina
    3. Questo si sicuramente, poi è anche vero che è l'unico personaggio con approfondimento psicologico in questa stagione tra Sebastian, Luisa, compresa Beatrice. Può anche essere che magari gli autori vogliano puntare su di lui ancora, comunque, se verrà fuori tutta la verità sulla morte del padre, credo ci siano molte probabilità che ciò avvenga, comunque lui una volta scoperta tutta la verità, potrebbe davvero cambiare, quantomeno potrebbe venir fuori il buono che ha, anche allontanandosi dalla presenza negativa della madre, inoltre non dimentichiamo che a livello di famiglia, ha anche parentele importanti, particolare non fondamentale ma comunque non trascurabile. Giò

      Elimina