martedì 5 aprile 2016

Tempesta D'Amore: La dodicesima stagione inizierà a fine giugno


Di recente abbiamo parlato del nuovo protagonista di Tempesta D'Amore, Max Alberti, il cui personaggio è ancora completamente avvolto dal mistero.

Come ci dicono le Anticipazioni, la ragione è molto semplice: Max Alberti sta per iniziare a girare le puntate che lo riguardano che in Germania non andranno in onda prima della fine di giugno. 

Ciò significa che la dodicesima stagione inizierà in quel periodo ma già molto prima vivremo il finale dell'undicesima che non sarà strettamente collegata a quella successiva, almeno nelle parti salienti. Una novità rispetto a ciò che conosciamo, anche se non sappiamo ancora in che modo tutto ciò si concretizzerà a livello narrativo.

Questo sistema è stato messo in atto anche per creare le dinamiche necessarie all'avvio del nuovo ciclo ed all'introduzione dei nuovi protagonisti. Ovviamente questo discorso vale per la Germania, mentre in Italia non vedremo queste puntate prima dell'inverno. 

21 commenti:

  1. A livello narrativo potrebbe voler dire un salto temporale rilevante o comunque un colpo di scena di una certa entità chissà. Forse hanno capito che la stagione 11 deve finire del dimenticatoio il più in fretta possibile e l'eventuale mancanza di uno stretto collegamento con la successiva potrebbe essere dovuta a quello. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavo per scrivere la stessa cosa. Molto probabilmente vogliono dare un taglio completo al legame con la stagione 11,il che se venisse ben realizzato non sarebbe negativo, anzi: speriamo abbiano imparato la lezione e la stagione 12 ci dia maggiori soddisfazioni!
      Sabrina

      Elimina
    2. Si poi Tempesta non ha mai avuto un salto temporale (tranne di cose di giorni) e queste cose di solito, se fatte bene, hanno una buona riuscita e, oltre al recidere qualsiasi legame con la stagione 11 nello specifico, potrebbe servire a far fuori o dare una sistemata a personaggi pesanti. Io penso che, date queste notizie, i due Hofer difficilmente resteranno, soprattutto lei, visto che sono legati a questa stagione e basta e anche Friedrich rischia da questo punto di vista, visto che è dalla nona stagione che fa le stesse cose, tranne la pausa della stagione 10. Giò

      Elimina
    3. Si esatto, un bel taglio a tanti personaggi principali e secondari e' necessario per svecchiare il tutto. Diciamo che di mio terrei solo i senior (Werner, Charlotte, i Sonnbichler e Andre') e cambierei completamente tutti gli altri (avrei citato anche Natascha ma abbiamo intuito il finale, salvo guarigioni all'ultimo -cosa che spero-). La soap va svecchiata come si diceva tempo fa, speriamo bene!
      Sabrina

      Elimina
    4. Anch'io penso che questo escamotage è stato studiato per allontanarsi il più possibile dall'undicesima stagione e non credo proprio che, questo sia fatto per omaggiarne l'operato.

      A quanto pare per ora uscirà di scena solo Norman, chissà se il cambiamento sarà radicale..

      Elimina
    5. Si infatti,magari come dice Gio' useranno un salto temporale o qualcosa di simile, vedremo che si inventeranno.
      Beh dai, l'uscita di Norman e' gia' qualcosa, come personaggio (almeno a me) non ha dato nulla...
      Sabrina

      Elimina
    6. Si già un Heinemann in meglio è un bene, poi anche io terrei i personaggi che dici tu Sabrina. Ricordo che a Wzg nell'ultima stagione fecero addirittura 6 anni di salto temporale (li era giustificato con il carcere di Nora), però è uno degli escamotage più utilizzati. Fino ad ora come escamotage a Sdl hanno usato solo quello dell'esplosione del Furstenhof con cui avevano cambiato gli studi interni se non ricordo male. Già speriamo bene e speriamo di avere notizie al più presto sulla protagonista femminile visto che si sa già quello maschile. Giò

      Elimina
  2. che meraviglia. presto ci libereremo di luisa
    patriziaforever

    RispondiElimina
  3. Finalmente la stagione sta per finire,non ne potevo più! Rebecca1

    RispondiElimina
  4. Concordo con quelli di voi che parlano di escamotage per scrollarsi di dosso questo insopportabile clima spento, in bianco e nero. Credo sia davvero evidente che gli autori stiano cercando di far dimenticare questo flop di stagione, e che non ne siano affatto fieri. Questo eventuale scossone è esattamente ciò che servirebbe alla soap dopo questo periodo all'insegna del ridicolo, della noia e delle trovate no-sense e di poco spessore.
    Sono molto curioso di vedere cosa si sono inventati, se davvero ci saranno scene di grande entità, come suppone Giò. Io lo spero molto, sarebbe un modo saggio di ricominciare.

    Comunque il protagonista mi piace, è bello e da come se ne parla promette bene. Spero di leggere presto qualche informazione su di lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, ieri sera dopo giorni di assenza ho guardato la soap e come dici te e' proprio spenta, le scene non mi trasmettono nulla. Anche la stagione 9 non mi aveva fatto impazzire ma a parte un po'di noia non avvertivo questo senso di "fermo",sara' che li bene o male i personaggi non erano male e qualche colpo di scena interessante si e' visto. Qui proprio zero...

      Anche a me l attore non dispiace, speriamo solo che gli assegnino una partner e una storia all altezza.
      Sabrina

      Elimina
    2. Si anche io guardo la soap ormai a livello di full immersion settimanale e devo dire che mi trovo d'accordo con te, noia, stasi e soprattutto nessuna sfumatura. Ogni stagione ha i suoi momenti di stasi, o quantomeno la fase di transizione, perché non si può tenere alta la tensione per tutte le 200 puntate e passa, però sono fisiologici, invece qui è dall'inizio della stagione che è così. Giò

      Elimina
  5. Anch' io spero finisca presto questa serie e di vedere la successiva

    RispondiElimina
  6. Vorrei tanto sapere se farà ancora parte del cast Dietrich Adam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è davvero una grande domanda. Perché dalle prime notizie che sappiamo, la dodicesima stagione si preannuncia con modifiche significative fin dall'inizio o quantomeno nella fase di passaggio tra le due stagioni. Il personaggio di Friedrich che senso avrebbe nella prossima stagione? Giò

      Elimina
    2. Beh, mi dispiacerebbe se non ci fosse più Dietrich Adam perché è il mio attore preferito. Visto l'andazzo ispano latino americano che hanno preso le reti tv, non lo vedrei più.

      Elimina
    3. Anche a me dispiacerebbe molto se non ci fosse, anche perché non ci sarebbe una trama per rivedere Julia e Niklas in futuro.... attendo vostre riflessioni, Isabella

      Elimina
  7. Concordo con voi sull'opportunità di tagliare i ponti con questa stagione.
    Sono un fan dei salti temporali, naturalmente fatti bene. Rimescolano le carte e qui ce n'è bisogno. Potrebbero farlo di un anno: giustificherebbe i pochi cambiamenti nel cast e non ci sarebbero problemi con i cicli delle stagioni meteorologiche, così importanti in Tempesta, per via del ruolo centrale del paesaggio.

    RispondiElimina
  8. Si conosce gia' la protagonista femminile?? Attendo vostri commenti, Isabella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non ancora. Appena ci saranno news, Ilenia ci informerà subito, come sempre

      Elimina