martedì 29 marzo 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2448 - Isabelle ama ancora Sebastian! [Germania, 3 maggio 2016]

Tempesta D'Amore: Sebastian, Isabelle e Paul [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2448. Luisa (Magdalena Steinlein) cerca di entrare in nomination per un importante premiazione che darebbe lustro alla sua ditta di cosmetici. David (Michael Kuhl) la sostiene. Sebastian (Kai Albrecht) convince Isabelle (Ina Meling) a vivere insieme a lui nella stanza del personale. Sebastian ignora che la donna sia ancora innamorata di lui.. Luisa rimane sconvolta dalla novità..

Natascha (Melanie Wiegmann) continua a non ascoltare Werner (Dirk Galuba) che ha consigliato di rivelare la verità a Michael (Erich Altenkopf). Il neurologo suggerisce a Natascha di farsi ricoverare in ospedale ma lei non ne vuole sapere. 

Norman (Niklas Loffler) aiuta André (Joachim Latsch) ad allestire il museo di Bichleim. In questo frangente, il ragazzo chiede un favore ad Anni che, a causa del suo analfabetismo, si trova in difficoltà. 

15 commenti:

  1. che sorpresa che isabelle ami ancora sebastian.. chiara

    RispondiElimina
  2. Ma per una volta non potrebbe finire che ognuno resta sposato con chi è già sposato? Isabella non sarà simpaticissima -ma peggio di Luisa non può essere- ma per crescersi un bimbo malato da sola deve essere tosta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo a me incuriosisce Isabelle, l'ho detto fin dal principio, anche quando è stato detto nelle trame che si allea con Beatrice, è una madre che lotta per suo figlio, è più logico e coerente quello che fa lei piuttosto che quello che hanno fatto il resto dei personaggi femminili durante la stagione, per quanto non condivisibile. E' sorprendente anche il fatto che Isabelle sia ancora innamorata di Sebastian, è vero che è il padre di suo figlio ma ce ne vuole per continuare ad amare un uomo che ti ha truffata e usata. Sebastian dovrebbe intendersene di donne toste: sua madre d'altronde ha cresciuto lui e Julia da soli, poi in generale possiamo dire che tutte le donne della sua vita sono toste compresa Julia, non si capisce cosa aveva bevuto quando si è innamorato di Luisa. Giò

      Elimina
    2. Esatto Giò, anche io pensavo a mamma Wegener. D'altronde Seb non era innamorato neppure di Sophie ma lei con lui era felice. Può darsi che pur non amando Isabelle abbia avuto dei momenti in cui ha fatto provare qualcosa di forte a questa donna e lei è rimasta legata a quel ricordo. Anche se Luisa lo ha trasformato inconcepibilmente nel fantasma di ciò che è, Sebastian sa (sapeva?) come affascinare.

      Elimina
    3. Già mamma Wegener si è tirata su due figli da sola di cui uno malato dopo essere stata piantata in asso dal marito, almeno questo è il minimo sindacale che ci è stato detto praticamente. Beh credo che Isabelle lo amasse, comunque l'ha sposato e poi nonostante tutto è il padre di suo figlio e probabilmente un barlume di sentimento questa donna lo avrà sempre mantenuto. Si Sebastian non amava neanche Sophie, ma colloco anche lei in quella tipologia di donne di Sebastian, tra l'altro non solo toste ma anche disposte a fare grande sacrifici per lui: Sophie, Julia, Isabelle; la Raspe comunque ha tenuto e cresciuto un figlio che le ricordava ogni giorno con chi lo aveva fatto, non è una cosa da poco. Sebastian ha avuto solo donne di spessore compresa la iena Patrizia anche se in negativo. E' Luisa che non vale niente. Giò

      Elimina
  3. patriziaforever29 marzo 2016 16:39

    ma per una volta non può finire che sebastian resta con isabelle e il loro bambino, così la famiglia si riunisce e luisa se ne va a quel paese?
    patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. No, perchè "Non importa quanto oggettivamente idiota, poco di buono, facile, cattiva, egoista, ingiusta e anaffettiva io possa essere, ricorda che tu sei sempre nella mia mente". Per trattarti peggio.

      Elimina
  4. Non mi capito nel leggere che Isabelle ami ancora Sebastian. Bisogna avere fegato nell'amare un uomo che ti ha solo usata e, più in generale,almeno per quel che mi riguarda, amare un uomo come Sebastian.. Tralasciando il suo passato, sarà che non lo sopporto, quindi non sono obiettiva, ma io lo trovo molto appiccicoso, quasi ai livelli di Norman..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Isabelle la penso come te, lei davvero avrebbe tutte le ragioni per odiarlo a morte, l'ha truffata, usata, senza contare che se Paul ha quella malattia è perché gliela ha trasmessa Sebastian. L'essere appiccicoso e morboso per me lo aveva anche nella stagione precedente, si vedeva nel suo sentimento malato per Patrizia, quando si capiva benissimo che alla Dietrich non fregava niente di lui e lo usava come complice e per i lavori più sporchi. Con Luisa più che lei lo schifa più lui si umilia e perde la faccia, ho l'impressione che lo abbiano trasformato nella tipologia Leonard. Giò

      Elimina
    2. sì più che altro se ti ha usata è inconcepibile amarlo. perdonarlo è un conto ma amarlo ancora.. e dopo anni..

      Elimina
    3. Concordo. Rebecca1

      Elimina
  5. Luisa rimane sconvolta dalla notizia? Dopo tutto quello che ha combinato ai danni di Sebastian per tutta la stagione osa sconvolgersi?...

    RispondiElimina
  6. l'amore di luisa è profondo come lei..cioè poco, quella di isabelle sembra simile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo su Luisa e sulla sua concezione d'amore, per quanto riguarda Isabelle è comparsa da poco e come donna non mi sento di paragonarla a Luisa, comunque è una persona che cresce da sola un bambino con una malattia grave e frutto di un amore inesistente quantomeno da parte di Sebastian. Come minimo sindacale, credo si possa dire che è una persona tosta e coraggiosa, a me, fermo restando che non capisco il tedesco praticamente, è sembrata una persona indurita dalla vita in un certo qual modo in queste prime puntate in cui si è vista in Germania. Giò

      Elimina