sabato 27 febbraio 2016

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 20 al 26 febbraio 2016


Importanti colpi di scena hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda dal sabato 20 a venerdì 26 febbraio 2016. Le  Pagelle non possono che elogiare Charlotte [VOTO 7], capace di andare oltre le parentele, consegnando Beatrice [VOTO 3] alla giustizia. Purtroppo l'intervento di Friedrich [VOTO 3], sempre più sciocco e senile, ha rovinato tutto.

Che dire poi di Luisa [VOTO 4]? Fragile, incoerente e moralista, salvo poi farsi gli affaracci proprio quando le conviene, almeno in questo frangente non sembra tanto diversa da David [VOTO 4], se non per le motivazioni che distinguono i due personaggi.

Male anche Sebastian [VOTO 5]: abbiamo capito che in passato ha sbagliato e deve espiare ma fare lo zerbino non è contemplato tra le pene che dovrebbe auto-infliggersi. Non brillantissimo l'esordio di Alexandra [VOTO 5], bella e fresca ma un po' troppo oca, almeno al debutto. Norman [VOTO 5] e Nils [VOTO 5] non sono da meno. 

9 commenti:

  1. Concordo con tutti i voti.rebecca1

    RispondiElimina
  2. Concordo con i voti anche io, devo dire che soprattutto Charlotte mi colpisce in positivo, in questa stagione è davvero un personaggio con gli attributi, è questa la parte migliore di lei, è dalla stagione 8 con le sue interazioni con Marlene che non mi era più piaciuta, ora sta tornando a quei livelli, con in più la furia che vedremo. Giò

    RispondiElimina
  3. Voti più che giusti e che condivido. Anche a me Charlotte piace con questa grinta e determinazione. e la sua rabbia ci piacerà ancora in futuro.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
  4. Concordo sui voti e con voi in particolare su Charlotte. Viene ingannata solo perché i suoi rivali sono astuti, nonostante i loro numerosi errori. Non è più la donna cieca che è stata in passato, ha un maggior fiuto nel capire le persone.
    A me l'arrivo di Alexandra è piaciuto, proprio perché ha portato un po' di novità tra gente che ultimamente interagiva con un'aragosta. Ma obiettivamente le loro storie non sono il massimo, anche se accettabili per dei secondari. La mia benevolenza è dovuta anche al fatto che trovo l'attrice bella e fresca, appunto, e che, confessione imbarazzante, Norman è il personaggio che preferisco esteticamente. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che Charlotte anche se a stagioni alterne ha già dimostrato di avere fiuto in passato: con Barbara, con Doris. Loro due erano molto più furbe e in gamba come cattive rispetto a Beatrice: il punto è che secondo me Charlotte dopo la dipartita di Julius e con l'avvento di Friedrich si è bevuta il cervello di nuovo, non lo so forse il contatto con il vecchio Stahl le ha fatto male, anzi sicuramente, perché io l'ho trovata davvero pessima nella stagione 9 o quantomeno ha tirato fuori tutto il suo lato negativo quanto a difetti. Giò

      Elimina
    2. concordo su charlotte. carmen

      Elimina
    3. Sì, è vero, diciamo che era da un po' che Charlotte dormiva. Lei è così: una stagione è odiosa, quella successiva è un'eroina.

      Elimina
    4. Io in realtà nella nona dopo che ha sparato a Friedrich e ha taciuto con Leonard, ho rivisto la stessa "spietatezza" travestita da finto buonismo e buona fede che aveva usato con Laura e Alexander e lo stesso opportunismo. Giò

      Elimina