venerdì 26 febbraio 2016

Tempesta D'Amore: Birte Wentzek (Poppy) dice addio al pubblico di Sturm der Liebe


La morte di Poppy, che vedremo solamente tra qualche mese nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore, ha lasciato tutti senza parole e così la sua interprete, Birte Wentzek, molto attiva a livello Social ha pensato di lasciare un messaggio ai suoi sostenitori che sono davvero moltissimi. 

Tramite la sua Pagina Facebook, Birte Wentzek ha comunicato quanto segue: 

'Miei cari è ufficiale, Poppy lascerà il Furstenhof e questo mondo. E' stato un periodo molto intenso, caratterizzato da incontri interessanti e da cose altrettanto belle. Vi porto tutti nel mio cuore e vi auguro il meglio. "Ci rivedremo" in nuovi progetti e grazie per il vostro affetto che, giorno dopo giorno, mi ha toccato nel profondo. 

La Vostra Birte - Poppy

Un bel modo per congedarsi dai fans per un personaggio atipico che, forse proprio per questo, è entrato nel cuore di molti, inaspettatamente. 

11 commenti:

  1. Si, personaggio atipico, capitato nella stagione sbagliata, è riuscita a portare una ventata di aria fresca nonostante le storie che le hanno cucito addosso, in primis il suo matrimonio con Werner e non solo per la differenza di età, ma per il loro modo di vedere e vivere la vita completamente agli antipodi, ma quello che più mi addolora sono le modalità del suo decesso, una cosa grottesca, neanche nei cartoni animati esistono queste situazioni così demenziali.

    RispondiElimina
  2. Si Rita sono d'accordo con te, devo dire che Poppy non mi è dispiaciuta come personaggio, parliamoci chiaro, abbiamo visto di molto peggio, io sono contenta che esca di scena, perchè è vero che il suo essere ingenua e anche stupida la rendeva divertente e anche paradossale come tipo, a breve termine il personaggio era riuscito per me, però se si fosse trattenuta di più il pubblico l'avrebbe avuta a noia, perché a lungo andare il tutto diventava pesante, sempre coinvolta nelle stesse storylines sciocche, troppo ingenua per essere vera etc. Boccio completamente la modalità dell'uscita di scena, neanche in un cartone animato veramente. L'attrice per me è stata bravissima nel fare il personaggio, molto espressiva, la ricordo quando era Meike in Wzg e mi è piaciuta nel saper cambiare registro, davvero convincente. Giò

    RispondiElimina
  3. meritava di restare lei, non so cosa ne verrà fuori se nella prossima stagione avremo ancora storie basate sul nulla. cinzia

    RispondiElimina
  4. Brava Poppy, resterai nella storia di Tempesta a lungo: un personaggio atipico e nuovo, fresco e spontaneo come nessuno e che si è reso simpatico e amabile anche con la sua allegria e spensieratezza, con la sua leggerezza e genuinità. Bello il saluto che ha dato ai fan.
    Non condivido le cause della sua scomparsa ed è l'unica pecca degli autori per la bravissima Poppy.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Rebecca1

      Elimina
    2. Verissimo: un personaggio unico nella storia della soap e probabilmente anche in generale. Un'altra interpretazione dell'attrice che mi rimarrà nel cuore.
      La morte, soprattutto con questa modalità, non piace neanche a me. Anche se, probabilmente era l'unico modo per non sporcare questo suo grande amore per Werner.

      Elimina
  5. brava l'attrice e simpatica

    RispondiElimina
  6. A me piaceva il suo personaggio così come la sua storia con Werner. Pur non credendo nelle storie con molta differenza d'età, nella soap a mio avviso lei e Werner sono riusciti a regalarci momenti molto intensi, romantici e teneri. Cosa molto rara ultimamente per quanto riguarda storie con meno "dislivelli".
    Non riesco a credere che Nils o il dottorino siano ancora nella soap, mentre ci si è sbarazzati di Poppy. A meno chè non sia stata volontà dell'attrice voler lasciare...
    Cinzia80

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto, con Werner non mi e' dispiaciuta, perlomeno l ha amato davvero.
      Nemmeno io mi capacito che soggetti come Nils e pure Norman continuino a rimanere, mentre secondari simpatici e originali come Poppy siano fatti fuori.... L attrice e' stata bravissima in questo ruolo, mi e' piaciuta tantissimo.
      Sabrina

      Elimina
    2. Si è vero ora che possiamo tirare le somme, si può dire che la loro differenza d'età non è stata un punto debole dei due, a parte alcuni punti critici (gravidanza e altro), non dico che è stata un punto di forza, ma comunque non è stata un grande problema, perché Poppy, nella sua ingenuità è stata sinceramente innamorata di Werner, forse nel suo essere così innocente è una delle donne più sincere e trasparenti che ho visto nei sentimenti. Inoltre per me ci ha guadagnato anche Werner come personaggio, per primo perché finalmente ha avuto una donna come alternativa a Charlotte ed è stata la prima volta oltre a Barbara e Doris che erano due omicide/pazze furiose: Poppy oltre a Santa Charlotte è stata la prima donna decente che ha avuto e, se all'inizio, potevano essere la coppia dell'uomo anziano che sta con la donna molto più giovane, poi per me sono diventati molto più stabili di tante altre coppie di secondari. Giò

      Elimina
  7. Molto probabilmente e' voluta andare via lei per fare altre cose e quando pare, era comunque un personaggio stravagante e ironico, l'unica cosa da capire ancora e' perche sua madre quando vede Nils gli da dell'assassino. Daniel

    RispondiElimina