martedì 2 febbraio 2016

Tempesta D'Amore: Alina incastra Sebastian e..


Tempi duri per Sebastian (Kai Albrecht) nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore che vedrà nuovamente sfumare la possibilità di essere felice insieme a Luisa (Magdalena Steinlein).

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, Alina (Martina Scholzhorn) tesserà un intrigo con la complicità di Beatrice (Isabella Hubner) e David (Michael Kuhl), teso a far credere a Luisa che Sebastian l'abbia tradita con Alina!

Questo non solo determinerà la fine della storia di Luisa e Sebastian ma anche di quella fittizia (ma non troppo) tra Alina e David, dando a quest'ultimo l'opportunità di lasciarsi consolare dall'ereditiera. 

Sebastian starà a guardare? Ovviamente, da buon ex intrigante capirà subito di essere stato drogato, come lui aveva fatto con Charlotte (Mona Seefried) ma ciò non servirà a molto, visto che, anche per l'assenza di fiducia reciproca tra lui e Luisa, il rapporto finirà miseramente. 

Avranno così inizio i veri e propri tormenti di Sebastian che per tutta la stagione cercherà di riconquistare Luisa...

7 commenti:

  1. altra storia folle e già vista. chiara

    RispondiElimina
  2. C'è una cosa a cui penso spesso e che mi fa rabbia ed è che la darklady di turno ha bisogno del supporto di una sciacquetta qualsiasi come Alina e di uno zerbino senza carattere come il figlio per mettere in atto i suoi "terribili" intrighi. Ma come siamo arrivati a tutto questo squallore? Non ricordo niente di simile in tanti anni. Qualche aiuto esterno lo hanno avuto quasi tutte ma qui si esagera! Per non parlare della totale assenza di "novità", è tutto un deja-vu.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E perché vogliamo parlare del "colpo di fulmine" di David nelle puntate tedesche? Giò

      Elimina
    2. concordo con eva, poi questa alina è veramente insignificante. carmen

      Elimina
    3. Concordo anche io con Eva.rebecca1

      Elimina
  3. storia che non si digerisce, davvero troppo ridicola

    RispondiElimina