martedì 5 gennaio 2016

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2395 - Sebastian rischia la vita? [Germania, 15 febbraio 2016]

Tempesta D'Amore: Sebastian a rischio [FOTO/ARD: Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2395. Gregor (Christof Arnold) spiega a Michael (Erich Altenkopf) che potrebbe esistere una cura per Norman (Niklas Loffler), visto che in Africa ha avuto esperienze con pazienti infettati da piante velenose. Prima di sottoporsi alla cura di Michael, Norman vuole assolutamente sposare Alexandra (Kristina Dorfer)...

Gregor cerca di impedire che qualcuno al Furstenhof venga contagiato dalla pianta di Norman ma non riesce ad evitare che Sebastian (Kai Albrecht) entri in contatto con alcune foglie della stessa. Charlotte (Mona Seefried) si prepara a lasciare il Furstenhof ma, nonostante tutto, Friedrich (Dietrich Adam) non vuole perderla e le fa un'offerta di pace. Tina (Christin Balogh) sembra aver capito cosa deve fare con Sven: si trasferirà in Norvegia oppure no?

13 commenti:

  1. Ciao ragazzi, spero stiate tutti bene :)
    Di solito le persone in punto di morte mi fanno pena, e mi rattristiscono. Ma ora Norman riesce solo a farmi arrabbiare, insolenza a mille, non si rende conto di quanto sia patetico. Pensavo che almeno in queste puntate avrei provato pena per lui, e invece non smette mai di farmi salire il Crucio.
    Sono contento per Tina che mi è piaciuta, anche se non da matti, ma se partisse non mi mancherebbe.

    RispondiElimina
  2. storia assurda quella di norman. chiara

    RispondiElimina
  3. ormai sono storie fine a se stesse. cinzia

    RispondiElimina
  4. Ciao Matt!;-)
    Sinceramente spero che Tina vada via. all'inizio mi era simpatica ma ormai è tanto che il suo personaggio mi ha stancato. Mi ha deluso nel comportamento avuto con Julia, che considerava sua amica. Da quel momento ho smesso di apprezzarla definitivamente..
    Marta

    RispondiElimina
  5. Secondo me Tina sotto certi aspetti è ancora "salvabile", se avesse il lieto fine a me non dispiacerebbe, diciamo che né la odio né la amo. Si il suo comportamento con Julia è stato inqualificabile, c'è da dire che povera Julia, ha visto in Tina e Nils due persone affidabili apparentemente e si è fidata di loro convinta che non l'avrebbero abbandonata al momento decisivo, purtroppo non poteva sapere che i due non sono noti per il coraggio. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Ma se posso capire Nils, a fatica, perchè viveva la cosa in prima persona, un'amica non può comportarsi in quel modo.
      Sono contenta se la sua storia a Tempesta finisce trovando il vero amore, quello senza dubbio, perchè è un personaggio in buona parte positivo. Penso che sia arrivato il momento che lasci posto a qualche personaggio nuovo che crei un pò di "prospettiva" per il futuro..
      Marta

      Elimina
    2. Ah certo e Julia poi contava molto su entrambi, ma la levatura dei personaggi è quella purtroppo, le amicizie alla Tanja non ci sono più a Tempesta. A me la cosa che mi infastidisce forse di più di Nils è vederlo come fa la vittima quando si tratta delle sue storie d'amore, come se avesse sofferto solo lui e le sue donne nulla, anche nella storia con Julia lo ha fatto. Giò

      Elimina
    3. Guarda, per Nils ormai ho l'ulcera. Sfondi una porta aperta. Non l'ho mai potuto soffrire e vederlo con Julia è stato un calvario. Mi chiedo cosa ci trovino le donne.. non è bello, è codardo e anche noioso a morte.. e poi sempre belle ragazze eh! ahah ;-D
      Marta

      Elimina
    4. Sinceramente non lo so, so solo che non solo ne ha avute molte e belle, ma spesso ho notato che il suo essere noioso le ha danneggiate, basti pensare a Tanja: la Tanja di ritorno nella soap nella quinta stagione è finita in un triangolo tra lui e Michael e non aveva quasi più niente del personaggio spassoso e divertente delle prime due stagioni. Per quanto riguarda Julia, sappiamo perché stava bene con Nils, lo diceva nei suoi voice over, credo che mai concetto è stato più chiaro. Giò

      Elimina
    5. Ciao Matt! Chw bello risentirti! :)
      Quanto al.resto, che dire, sottoscrivo pienamente quanto già detto da Marta e Gio'. Su Nils il tocco di classe è stato il famoso elenco del telefono delle sue ex, che scena di una tristezza immane..
      L attore mi piace (la scena dove l altro giorno faceva l ubriaco col cartello stradale mi ha fatto sorridere) ma il personaggio non lo reggo più, codardo e ipocrita al massimo...
      Sabrina

      Elimina
  6. Tina dovrebbe partire. Rebecca1

    RispondiElimina
  7. Tina è simpatica.come protagonista, piace moltissimo.

    RispondiElimina
  8. Tina è simpatica.come protagonista, piace moltissimo.

    RispondiElimina