domenica 24 gennaio 2016

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 17 al 22 gennaio 2016


Momenti salienti hanno caratterizzato le puntate di Tempesta D'Amore in onda dal domenica 17 a venerdì 22 gennaio 2016. Le  pagelle non possono che condannare il comportamento di Beatrice [VOTO 2], insensatamente ingrata nei confronti di Charlotte [VOTO 8], finalmente disponibile ad aprire gli occhi. Friedrich [VOTO 5] è veramente un triste omuncolo ad agire in forza dell'attrazione per la cognata.

Incommentabile anche Luisa [VOTO 3] che ha lasciato Sebastian [VOTO 7] per motivi economici ma poi tenta di fregarlo, imponendogli un prestito che lui non vuole. All'ingenuità di Poppy [VOTO 6] invece non c'è limite a quanto pare.

Molto fastidiosi Alina [VOTO 5] e David [VOTO 5] che sembrano i bulletti del Furstenhof, impegnandosi a tessere intrighi davvero da quattro soldi. Werner [VOTO 7] è sempre più lungimirante: il passato insegna. Carini anche Michael [VOTO 7] e Natascha [VOTO 7], anche se il loro amore risulta nel complesso poco credibile.

9 commenti:

  1. E' una stagione inguardabile, per quanto mi sforzi nel cercare di capire sia la storia che i protagonisti, faccio fatica a seguire questo strazio. Non mi piacciono i protagonisti, li trovo i meno adatti a ricoprire i loro ruoli e non parlo solo di Luisa ma lo stesso vale per Sebastian, che, non riesce a convincere e a dare un minimo di credibilità al suo personaggio e quando i protagonisti non funzionano anche le storie secondarie ne risentono. Si salvano solo per il momento i vecchi Saalfed che sembrano aver imparato dai propri errori,mentre invece per gli altri stenderei un velo pietoso.

    RispondiElimina
  2. Rita mi hai tolto le parole di bocca. Charlotte e Werner sono gli unici che meritano in questa stagione, io non vedo l'ora di vedere il mitico lancio di valigia di Charlotte. Ah ah ah. Werner ci credo che ha imparato dall'esperienza , lui è andato a "scuola" dalle migliori dark ladies, anzi dalla migliore Barbara, su uno come lui Beatrice non potrebbe mai esercitare nessun fascino, non si chiama mica Friedrich. Giò

    RispondiElimina
  3. Concordo con i voti e le motivazioni e concordo anche con Rita, è veramente difficile seguire e partecipare alle puntate di TDA. Odiosi, meschini, vuoti, sciocchi, superficiali e con un quoziente di deficienza altissimo David, Beatrice e Alina! I loro intrighi, e l'ho ribadito in un altro commento, sono di bassa lega e senza nessun motivo, sono assurdi nella loro vuotezza assoluta, cosa raramente avvenuta nella storia di Tempesta.
    E la storia dei protagonisti è altrettanto assurda e scritta così male da non lasciare alcuna speranza di riscatto per entrambi!
    E se qualche storia secondaria potrebbe anche risultare gradevole, la parentesi è così breve che si ricade nella depressione.
    Per ora salvo solo Werner e Charlotte, stop!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
  4. Concordo con i voti e con i vostri commenti.
    Per fortuna ci sono Werner (sempre il migliore) e anche Charlotte a tirare avanti la baracca, ma la stagione è davvero difficile da reggere nel complesso...
    Sabrina

    RispondiElimina
  5. Friedrich comunque è davvero patetico, un uomo da niente, oltre al fatto di non capire nulla in quanto a donne. Giò

    RispondiElimina
  6. Voti perfetti e stagione noiosissima!rebecca1

    RispondiElimina
  7. Werner è il mio preferito in questa stagione e non solo per il fatto che gli sono più affezionata come personaggio; nel confronto con Beatrice è stato mitico, è come se le avesse detto: "io ho preso lezioni da Barbara e tu in confronto a lei non sei nessuno". E' come se avesse davvero gli anticorpi, uno come lui non ci cascherebbe mai con con una come Beatrice, Werner è uomo da dark lady di livello elevato e lo abbiamo visto, quelle come Beatrice o come Patrizia vanno bene per il vecchio Stahl, ha dei gusti terribili in quanto a cattive, se la è spassata con quelle di minor valore. Giò

    RispondiElimina
  8. Dopo la scena imbarazzante di loro che chiedono l'elemosina per lo spettacolo di magia... Abbiamo toccato il fondo... Personaggi inconsistenti e poco credibili... La peggior serie mai vista...

    RispondiElimina
  9. Concordo con le pagelle e con i commenti. Sebastian maghetto da quattro soldi svilisce il ruolo di protagonista, Luisa è... pazza, i cattivi giustamente odiosi ma eccessivi ("sgorbio"!?). E poi... gente che sparisce! L'anno prossimo allora voglio i vampiri.
    Sì, la storia di Michael e Natascha è carina, ma tutto è troppo veloce!

    RispondiElimina