giovedì 7 gennaio 2016

Tempesta D'Amore: Friedrich rivela a Luisa di essere suo padre!

Non manca ormai, anche nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore, alla rivelazione che cambierà i rapporti tra Luisa (Magdalena Steinlein) e Friedrich (Dietrich Adam), ovviamente riguardante la loro parentela. 

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, la molla che convincerà Friedrich a rivelare la verità a Luisa saranno gli intrighi di Beatrice (Isabella Hubner). Volendo accaparrarsi il controllo del patrimonio della ragazza, la donna suggerirà che lui si si avvicinato a lei, perché interessato ad avere un flirt. 

Friedrich reputerà abominevole che qualcosa possa confondere in tal modo le sue attenzione per Luisa e, seppur a fatica, correrà ai ripari, rivelandole di essere il suo vero padre. Ciò scatenerà una dura reazione da parte della ragazza che penserà anche di lasciare l'hotel..

Se non bastasse, Beatrice insinuerà in Luisa il dubbio che Friedrich si sia avvicinato a lei per interesse, come se poi fosse al verde.. Una delle tante falle autorali di questa stagione che però caratterizzerà il rapporto tra padre e figlia che nel tempo diventerà stabile, rimanendo però sempre molto freddo...

15 commenti:

  1. Si veramente il peggior rapporto padre-figlia mai visto a Sdl o quantomeno uno dei peggiori. Se penso all'empatia immediata nei rapporti tra Werner e i suoi figli illegittimi ritrovati, il vecchio Saalfeld è sempre stato immediatamente affettuoso e coinvolto con loro. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è il peggiore in assoluto..

      Elimina
    2. Io credo che il loro rapporto sia pessimo sia per le falle autorali come giustamente le definisce Ilenia ma anche perché sono due figure davvero povere di contenuti e di sentimenti sia il padre che la figlia ritrovata, li vedo poverissimi emotivamente parlando. Secondo me proprio non c'è materiale per costruire un rapporto vero. Che emozione potrebbero mai trasmettere due persone così vuote e che rapporto potrebbero costruire? Giò

      Elimina
    3. Concordo in pieno. Rebecca1

      Elimina
    4. non potrebbero trasmettere alcuna emozione ma non ci si prova nemmeno, visto che da ciò che ho capito non interagiscono affatto.. chiara

      Elimina
  2. Sono uguali padre e figlia, si lasciano manovrare come degli allocchi, ma sopratutto persone fredde e senza sentimenti.

    RispondiElimina
  3. Si concordo Rita, mi viene da pensare che è impossibile che Martin (lo Stahl migliore umanamente parlando almeno per me) sia imparentato con questi due. Giò

    RispondiElimina
  4. Per parlare di altri padri che si sono visti in quel del Furstenhof, Gotz, per quanto io non sia un'amante del clan Zastrow, voleva far fuori Lukas con la slavina, ma nel suo rapporto con Markus e Lena ha emozionato, soprattutto con il primo, qui proprio il vuoto cosmico e il nulla assoluto. Mi è venuto quasi da ridere quando Friedrich nelle puntate italiane in onda, forse in quella di ieri, ha detto che con il passare del tempo sente il bisogno di stare di più con i suoi figli, ho pensato che fortuna per i rampolli Stahl, considerando le cose positive che son capitate a Niklas e Leonard nello stare molto a contatto con il padre; Mila preferisce addirittura i dolci di Pauline, il che è tutto dire. Ah ah ah. Comunque Luisa fin dall'inizio non mi è mai sembrata "affamata" di un rapporto paterno, io ho l'impressione che la madre l'abbia anche "viziata" con la storia del suo handicap o quantomeno cresciuta come principessina. Giò

    RispondiElimina
  5. Spero che con il tempo il rapporto tra padre e figlia possa migliorare. Mi piacciono molto questi due attori, in particolare Dietrich Adam.

    RispondiElimina
  6. Credo che questo rapporto rimarrà "inesistente", anzi freddo, come lo ha definito Ilenia, proprio come tutto ciò che riguarda il personaggio Luisa. Su Dietrich Adam sono d'accordo, anche per me è un bravo attore, ma non può fare certo miracoli. Comunque anche il rapporto Sandra-Werner è stato tratteggiato meglio e la Ostermeyer come personaggio era insignificante come Luisa, ma lei ha dimostrato di tenerci al padre e di volerlo aiutare quando Werner ad esempio ha perso il Furstenhof se non ricordo male, insomma erano molto più uniti, anche se ai tempi per me la paternità di Werner era stata forzata un po' come quella di Friedrich in questa stagione. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me non verrà mai approfondito.. Hanno avuto tutto il tempo del mondo per farlo, non credo che lo faranno nel finale di stagione, dove a mio avviso continuerà ad essere catalizzato sul dipanamento del segreto inerente l'omicidio del padre di David.

      Elimina
    2. Si che poi non è solo questione di essere freddo, perché la freddezza presuppone un qualcosa che esiste in un certo qual modo, qui io vedo proprio inesistenza e irrilevanza. Ad esempio se penso alla prima stagione il rapporto Laura-Werner spesso è sembrato freddo e secondo me lo è stato, ma li c'erano anche delle motivazioni ben precise, Laura un padre lo aveva avuto e lo aveva amato moltissimo e ha sempre rivendicato il suo amore per Peter e poi era una ragazza indipendente, quindi diciamo che forse la freddezza e il distacco era da parte sua più che da parte di Werner, almeno io l'ho sempre percepito così, poi comunque è cambiato ed è maturato. Luisa e Friedrich invece non hanno costruito nulla e insieme non sono niente secondo me almeno. Giò

      Elimina
    3. Certo che poi in generale, a parte questo rapporto inesistente, Sdl non ha mai dato grandi esempi di rapporti sani tra genitori e figli almeno non in grande quantità: alcuni sono stati privi di equilibrio e atipici per usare un eufemismo fin dal principio oppure proprio pessimi (vedi Marlene-Natascha e Leonard-Friedrich nel primo caso e Niklas-Friedrich nel secondo caso), altri sembravano tanto perfetti ed equilibrati all'inizio ma poi... (vedi Alexander-Werner). Comunque nonostante tutto Luisa è fortunata che il suo rapporto con il padre sia freddo, io ricordo ancora il trattamento che lui riservava a Martin all'inizio e quest'ultimo l'ho sempre visto come una persona d'oro, forse Luisa in proporzione ha il padre che si merita. Giò

      Elimina