lunedì 2 novembre 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2351 - La furia di Charlotte.. [Germania, 25 novembre 2015]

Tempesta D'Amore: Feeling inaspettato [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2351. Friedrich (Dietrich Adam) è scioccato dalla deposizione di Friedrich (Dietrich Adam) che lo ha messo in cattiva luce. Friedrich vorrebbe dare spiegazioni a Charlotte che non vuole ascoltarlo. Friedrich si rifiuta di lasciare la camera da letto e Charlotte getta i suoi effetti personali dal balcone. Beatrice (Isabella Hubner) scopre che la sorella sta facendo il diavolo a quattro. Friedrich si prepara a lottare..

David (Michael Kuhl) si confronta con Beatrice, accusandola di aver messo a rischio il loro piano, iniziando una relazione con Friedrich. Luisa (Magdalena Steinlein) è basita dal tradimento di Friedrich ma ben presto scopre che Beatrice è sinceramente innamorata di suo padre. 

Alexandra (Kristina Dorfer) e Nils (Florian Stadler) discutono di tennis con toni molto accesi. Alexandra riconosce che Nils è molto diverso dal suo ex marito. Norman (Niklas Loffler), non visto, ascolta le sue parole. I Sonnbichler litigano a causa di André (Joachim Latsch) ma fanno pace subito dopo.. 

34 commenti:

  1. Luisa è basita dal tradimento di Friedrich? E' evidente che ancora non conosce il padre; dovrebbe chiedere informazioni ai fratelli. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Luisa dovrebbe fare un corso intensivo su Friedrich. Charlotte è furiosa. "L'urlo di Charlotte terrorizza il Furstenhof ". La Saalfeld stile Bruce Lee, sarà uno spettacolo :D. Friedrich vuole dare battaglia per il matrimonio. Sì, ma dov'era il suo spirito battagliero quando si divertiva a fare "4 salti in padella" con Beatrice? Ma per cortesia! Laura

      Elimina
    2. Si Friedrich non ha proprio dignità. La dark lady innamorata di lui, speriamo che voglia dire che comincerà a fare errori. Giò

      Elimina
    3. Sì, le dark lady innamorate sono sempre pericolose. Spero anch'io che questo la porti ad esporsi maggiormente, anche nell'ostacolare Luisa e Sebastian, e quindi che cominci a fare errori. Laura

      Elimina
    4. Si comunque ora che la stiamo vedendo anche in Italia è possibile farsi un'idea ancora più completa di lei. A me per ora non ricorda nessun'altra cattiva prima di lei. La trovo diversa da tutte le altre e comunque Werner l'ha subito inquadrata anche se per ora è l'unico. Giò

      Elimina
    5. Sicuramente, è diversa da Patrizia, almeno per ora. Sul confronto con le altre dark lady, mi fido del tuo giudizio :-). Sì, mi ricordo che Werner inquadra subito Beatrice. E la cosa "forte" è che anche Friedrich, ad un certo punto, capisce che è un'intrigante. Però continuerà a starci insieme. Direi che, in questo caso, Saalfeld batte Stahl 1-0 in quanto a buon senso. Laura

      Elimina
    6. Si ma pensando anche a Barbara, Cora, Fiona e Doris non mi pare assomigli a nessuna di loro, forse è un po' come Cosima che voleva un riscatto sociale, ancora più desiderato per il problema di salute; peraltro Cosima teneva in pugno Lukas come Beatrice fa con David, comunque in entrambe era evidente la fame di soldi. Io penso che Werner anche in fatto di dark lady abbia avuto molto più gusto di Friedrich: Barbara era una iena, ma aveva stile, classe e portamento, il vecchio Stahl è andato a letto con Patrizia che non era per niente all'altezza della sorella. Giò

      Elimina
    7. Stando a quanto scrivi, direi anch'io che quella che può ricordare un po' Beatrice è Cosima. Quantomeno per le motivazioni e perché ha manipolato anche lei il figlio. Ma Cosima come manipolava Lukas? Direi che Werner ha anche più esperienza con le dark lady rispetto a Friedrich. Ed è uno che impara più facilmente dai suoi errori. Laura

      Elimina
    8. Io ricordo che Cosima incolpava Lukas della morte di Markus, avvenuta in un incidente, se non ricordo male, comunque lui aveva un senso di colpa e anche un complesso di inferiorità verso il fratello, anche se Lukas era protagonista e David ora è antagonista e sinceramente lo vedo come un personaggio non positivo anche se ha delle attenuanti; poi nella sesta stagione si è scoperto che Markus era vivo, infatti è stato antagonista di Robert. Magari ci verrà in aiuto qualcuno del blog perchè io ho seguito male la quinta stagione per motivi di disinteresse e conosco solo l'essenziale . Giò

      Elimina
    9. Quindi, il Markus che si mette con Eva è fratello di Lukas, giusto? Anche, secondo me, David ha una certa cattiveria, aldilà dell'essere manipolato. Perché è vero che pensa che la madre abbia coperto il fatto che lui ha ucciso suo padre ma, al massimo, le sei grato, non la appoggi in un reato di truffa. E, a volte, quando parla con Sebastian, sembra che ci goda a dirgli cose cattive. Le cose che ha detto ultimamente su Luisa (è bella dalla parte anteriore) sono state davvero becere. Non so, come abbia fatto il mio Seby a non saltargli al collo. L'unica cosa che lo distingue dalla madre è che non ammette l'omicidio. Laura

      Elimina
    10. Si è il fratello di Lukas e tra l'altro era stato il grande amore di gioventù di Eva, era apparentemente morto in quell'incidente ed Eva da quel momento non si era più innamorata, questo prima di incontrare Robert e poi lo hanno fatto tornare, anzi praticamente "resuscitare" per farlo diventare il terzo incomodo e la sua finta morte era una storia che aveva a che fare con il lavoro del padre di Markus e Lukas, Gotz; Markus era stato rapito per una vendetta; la storia è abbastanza complicata. Si su David mi hai dato la conferma di quello che pensavo dato che tu segui di più e con più attenzione di me, Laura, infatti solo ora sto seguendo di nuovo le puntate più o meno regolarmente, ma lo trovo davvero viscido come personaggio; forse neanche gli autori sanno se renderlo del tutto negativo o farlo migliorare verso la fine. Giò

      Elimina
    11. Non so se scrivo una cavolata, ma mi pare che c'entrasse la mafia nella storia di Markus. Almeno, ricordo di aver letto una cosa del genere. Riguardo David, credo che, per ora stiano evidenziando soprattutto il lato cattivo, però mettendo alcuni elementi, come l'amore per Alina o la sua contrarietà all'omicidio, per far intendere che del buono c'è. Per ora è più sbilanciato verso la cattiveria. Bisogna vedere se continuerà così o diventerà più positivo. Laura

      Elimina
    12. Si brava mi hai rinfrescato la memoria, c'entrava la mafia. Si per ora David anche io lo trovo più sbilanciato verso la cattiveria, ti do ragione su Sebastian, non so come fa a resistere ogni volta che viene provocato da David e Beatrice. Giò

      Elimina
    13. Figurati. Visto il coinvolgimento della mafia, sembra proprio una storia piuttosto incasinata. Io trovo David viscido anche nel tono di voce, quando parla con Sebastian. Mi ricorda Kaa, il serpente del Libro della giungla. Però Kaa fa simpatia, anche se è un po' viscido, lui no. Laura

      Elimina
    14. Si a Sebastian è toccato un rivale davvero odioso, quando si dice legge del contrappasso!!!!!! Giò

      Elimina
    15. Hai ragione. Sembra un'anima del Purgatorio di Dante (non ancora completamente purificata) che può ambire al Paradiso ma deve espiare. E tra Beatrice, David e anche Luisa, che ci mette del suo, a volte, gli sembrerà di essere sceso all'Inferno. Poverino :D. Laura

      Elimina
    16. Da quello che si vede Sebastian sta soffrendo moltissimo in questa prima parte della stagione, si spera che nella seconda parte sia lei a soffrire come un cane dopo aver "sbattuto il muso" sulla verità. Ad esempio Julia e Niklas hanno sofferto moltissimo entrambi, ma Julia ha passato le pene dell'inferno all'inizio soprattutto quando lui stava con Patrizia, nella seconda parte secondo me ha sofferto di più Niklas, almeno da quando lei si è messa con Nils. Poi certo quantificare serve fino a un certo punto; comunque speriamo in un' equa distribuzione della sofferenza. Giò

      Elimina
    17. Neanch'io voglio quantificare la sofferenza, però anche Luisa deve soffrire. Che poi, secondo me, non dev'essere per forza perché Sebastian non la vuole. Può essere anche perché vuole stare con lui ma non può per motivi che esulano dalla volontà di Sebastian. L'importante, inoltre, è che ammetta le sue "colpe" di fronte a Sebastian. Laura

      Elimina
    18. Si tra l'altro lei mi ricorda moltissimo Miriam che si è lasciata con Robert in gran parte per gli intrighi di Barbara, perchè la cara matrigna faceva di tutto per provocare Robert e metterlo in cattiva luce, cosa che peraltro non era per niente difficile perchè lui era un istintivo e ci cascava facilmente. Miriam poi è finita con Felix, sicuramente provava qualcosa per lui, ad esempio riconoscenza perchè l'aveva aiutata a camminare, ma quello che intendo è che vedeva in lui anche il porto sicuro, la maturità, insomma in parte quello che credeva non potesse darle Robert in quel momento oltre alla questione dell'eredità. Secondo me Luisa sta facendo la stessa cosa, forse crede di essere innamorata di David o comunque si rifugia in un rapporto che vede affidabile per sfuggire ad una storia sicuramente complicata, ma degna di essere chiamata così. Anzi lei è peggio di Miriam, perchè la sua relazione con David si basa sul nulla. Questo è per dire che il presunto rimedio è peggio della eventuale malattia, insomma peggio la pezza del buco: perchè le disgrazie di Miriam, così come quasi certamente quelle future di Luisa, sono cominciate dopo il matrimonio. Anche a Luisa per me capiterà così: prenderà talmente tante batoste che non si ricorderà più neanche lei perchè ha fatto tutto quello che ha fatto ed è un bene che accada. La ragazza ha decisamente bisogno di toccare il fondo. Giò

      Elimina
    19. Concordo con entrambe, non conosco nemmeno io benissimo la.storia di Robert e Miriam (ho presente i personaggi e la storia giusto per sommi capi) pero' per il resto condivido ogni vostro pensiero, è giusto che almeno alla fine Luisa sconti quanto ha fatto, diciamo che e' ora si dia una bella svegliata.
      Su David concordo, non è il classico antagonista spaccone o esaltato, come ad esempio era per Leonard e Daniel (che sono finiti per azzuffarsi a Vienna per Pauline), è sottilmente viscido e per questo ancora più odioso, in certi.mometn ha proprio la faccia da schiaffi.... Cosa ci ha visto Luisa onestamente non me lo so spiegare
      Sabrina

      Elimina
    20. Concordo con Giò su Miriam (l'analisi è molto interessante e coerente col personaggio, anche se, aggiungo, Miriam parecchio addormentata e fessa, lo è stata anche lei), non su Luisa: lei, secondo me, stronca e costruisce relazioni sul nulla, perché lei per prima è una persona nulla, "piccolina" e ben consapevole della sua inferiorità rispetto a un Sebastian ben più consistente e intenso come personaggio, seppur anch'egli manchevole; il percorso non-sense di Luisa, comunque assolutamente non degno di una protagonista, è forse meno non-sense, se giustificato da un tentativo disperato di formazione e crescita personale da dover costruirsi da sola, anche per sentirsi alla pari con Sebastian: ripeto, è comunque una scelta inaccettabile per una Traummfrau, che dovrebbe già essere all'altezza del suo ruolo di partenza (vedi Emma o Marlene, le quali sono state degne e grandi protagoniste son da principio, senza necessariamente essere subito corrisposte da Felix e Konstantin), però, in un qualche modo, logica.
      Sara

      Elimina
    21. Sara ho portato ad esempio Miriam perchè sicuramente le due si assomigliano nel percorso e nell'evoluzione ma con Luisa protagonista sono la prima ad aver rivalutato Miriam, che ai tempi ricordo era stata criticatissima per l'ingenuità. Miriam aveva delle attenuanti davvero consistenti: Barbara era praticamente sua madre, aveva trascorso tutta la vita con lei, Luisa non è figlia di Beatrice, ma si fida di lei a occhi chiusi, tutto quello che le dice per lei è sacro; Felix ha amato tanto Miriam e non voleva i suoi soldi, anzi per lui erano un problema e per la coppia la ricchezza di Miriam è stata l'inizio della fine, David è un personaggio negativo e non gli importa nulla di Luisa, è un mezzo truffatore, pur essendo ricattato. Quindi la penso come te, Luisa è inqualificabile e trascina a picco Sebastian o perlomeno lei non è all'altezza di Wegener, nonostante le mancanze anche di quest'ultimo. Purtroppo Emma e Marlene sono state tutt'altra cosa, sono su un'altra dimensione rispetto a Luisa; loro reggevano tutto da sole. Giò

      Elimina
    22. Concordo sul fatto che il problema di Luisa è l'eccessiva fiducia negli Hofer. Non concordo sul fatto che non sia una degna Traumfrau. È vero che sbaglia, ma lo fa in buona fede. Respinge Sebastian perché, per colpe altrui ma anche sue, risulta aver fatto cose negative. Le intenzioni di Luisa sono buone è il risultato che non lo è. Adesso, però, per diventare veramente degna deve capire i suoi errori, fare ammenda e soffrire. Penso che ogni Traumfrau abbia le sue caratteristiche. Alcune fanno un percorso netto, altre migliorano nel corso della stagione. L'importante è che, alla fine del percorso, la seconda tipologia raggiunga la maturità e la consapevolezza necessarie per diventare totalmente degne. Infine, se con portare a picco Sebastian, si intende che lo sta facendo soffrire molto, concordo, altrimenti no. A me i due piacciono tantissimo e proprio per questo mi incavolo con Luisa. Laura

      Elimina
    23. Non sono affatto d'accordo: la protagonista è protagonista proprio perché ha già raggiunto un livello da protagonista, non può diventarlo gradualmente quando ha già il ruolo. Oltre al fatto che, secondo me, Luisa non sarà mai una degna Traummfrau, è troppo mediocre.
      Concordo con tutto ciò che dice Giò.
      Sara

      Elimina
    24. È giusto ciò che dici. Però io trovo particolare una stagione in cui i due protagonisti devono fare un percorso di formazione perchè devono raggiungere maturitá e consapevolezza su alcune questioni. Mi piace l'idea di una protagonista in divenire. Io preferisco i personaggi più contraddittori, anche come protagonisti, piuttosto che quelli più "perfetti" (non mi viene un'altra espressione) come Julia. Senza nulla togliere a questo personaggio. È solo un mio gusto personale :D. Laura

      Elimina
  2. luisa e friedrich in pratica non interagiscono mai. chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no ma infatti mi chiedo perchèdevono costruire una parentela forzata quando alla fine non se ne sente mai il bisogno. cinzia

      Elimina
    2. Concordo in pieno, piuttosto che svilupparla cosi male (o meglio non svilupparla) potevano proprio evitare la storia della paternità
      Sabrina

      Elimina
  3. Luisa è basita per il tradimento del padre, ma scopre che Bea è realmente innamorata di lui e sembrerebbe quasi una giustificazione nei confronti di Beatrice. Ma questa benedetta ragazza, ancora non l'ha capito che le cose si fanno in due e la madre di David è colpevole quanto suo padre ? A volte dà l'impressione di che viva su un altro pianeta e a suo uso e consumo usa due pesi e due misure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, sembra una povera sprovveduta se non fosse invece semplicemente un'egoista

      Elimina
    2. Pure io.rebecca1

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina