venerdì 23 ottobre 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2343 - Alexandra e Sebastian fanno l'amore! [Germania, 13 novembre 2015]

Tempesta D'Amore: Il flirt di Alexandra e Sebastian [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2343. Nuovamente respinto da Luisa (Magdalena Steinlein), Sebastian (Kai Albrecht) finisce per lasciarsi travolgere dalla simpatia di Alexandra (Kristina Dorfer). Complice una bottiglia di vino, i due finiscono a letto insieme. Intanto, Norman (Niklas Loffler) è sempre più geloso di Alexandra e Sebastian..

Luisa è sconvolta: David (Michael Kuhl) le chiede una pausa, di fronte al suo rifiuto di sposarlo. Luisa inizia a chiedersi se lui non sia davvero interessato ai suoi soldi. Beatrice (Isabella Hubner) interviene, spiegando a Luisa che l'insicurezza di David è dovuta ad un trauma infantile. Luisa inizia a vedere David con occhi diversi..

Charlotte (Mona Seefried) lotta al fianco di Friedrich (Dietrich Adam) che rischia di doversi sottoporre a pena detentiva per la morte di Alina (Martina Scholzhorn). Werner (Dirk Galuba) e Charlotte valutano la possibilità di estromettere Friedrich dalla direzione del Furstenhof. 

André (Joachim Latsch) pensa di sfruttare il 'fenomeno Alda' per pubblicizzare la Burger Brau ma Alfons (Sepp Schauer) è contrario. 

69 commenti:

  1. Sapete che c'è: anche se c'è di mezzo il vino Sebastian fa bene ad andare a letto con Alexandra. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già solo che sorride potrei commuovermi XD Sam

      Elimina
    2. Mi incuriosisce Alexandra come personaggio anche se avrà la sfortuna di avere a che fare anche con Nils e famiglia. Se diventerà una reale antagonista per Luisa, potrebbe piacere più della violinista: non è la prima volta che gli antagonisti hanno più carisma dei protagonisti e vengono amati di più dal pubblico. Giò

      Elimina
    3. Non credo proprio che accadrà. Per me verrà usata proprio come è stata usata Natascha nella nona stagione con Leonard. Per lei si preannuncia già il triangolo padre-figlio (come avvenne per Andrè e Simon), ha troppi uomini intorno, ci manca solo Sebastian. E poi lui per me rimarrà solo, fa parte della sua espiazione farlo soffrire per Luisa.

      Elimina
    4. Ma non è detto che rimanga solo perché ad esempio Robert ha avuto Viktoria mentre Miriam era sposata con Felix anche se si vedeva che era una tappabuchi. Spesso i protagonisti hanno la classica storia d'amore "alternativa" ma danno comunque l'idea di stare da soli. Giò

      Elimina
    5. Si, ma quanto è rimasto Robert con Viktoria? O con Lena nella sesta stagione? Sono stati più flirt che altro. Se ci fai caso, più la protagonista è insopportabile e più il protagonista le corre dietro, e rimane solo ad aspettarla.

      Elimina
    6. Si appunto per le apparenze stavano in coppia ma alla prima occasione si umiliavano con la protagonista, come Robert con Miriam. Giò

      Elimina
  2. Luisa è indecente. Per non usare un termine peggiore. Sta con David solo per ripicca e poi si scandalizza se lui si è stancato dei suoi balletti? Mi fa tristezza vedere Sebastian, proprio come Leonard, correre dietro a donna così vuota. Ha di sicuro molto da espiare e pure lui è pesante come protagonista, però non ci siamo, nemmeno lontanamente..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui è anche reso pesante dal rapporto in cui lo hanno infilato, con altri personaggi in questa stagione si è visto un lato più leggero, giocoso di Sebastian, l'ironia, lei lo affossa proprio. Sam

      Elimina
    2. Un altro problema è che il Sebastian che piaceva a me (seppur anche questo aveva dei limiti), ovvero quello della decima stagione, ha interagito davvero solo con colleghi e personaggi che non ci sono più, rendendolo nella stagione attuale monotono e pure a tratti sciocco, perché che se ne dica, io continuo a ritenere una sciocchezza il suo interesse per l'ipnosi e per la magia, visto che giusto pochi episodi prima non aveva interessi a parte i soldi... E non riferisco al fatto che era malato, quello non lo è più da tempo.. Nonostante questo ha continuato a tessere intrighi senza senso con Patrizia e già qui per me non ha più scusanti, però almeno era l'antagonista...

      Elimina
    3. E' quello che ho detto anche io un altro post. Hartmann, la Newrkla e la Warmuth non ci sono più e secondo me lui risente anche di questo. Giò

      Elimina
    4. Si almeno Niklas aveva Michael mentre Julia è stata ripagata nel peggiore dei modi da Nils e Tina. Giò

      Elimina
    5. Scusate devo aver cancellato per sbaglio il mio post, infatti gio' vedevo che mi hai risposto.
      Dicevo proprio che la riuscita di una buona serie è data anche dalle amicizie di contorno dei protagonisti, già Julia non ne aveva (Tina e Nils inqualificabili proprio come amici), mentre Niklas aveva Michael.
      Questo secondo me si è visto anche nella 9 stagione, storia noiosa ma almeno era bello vedere i rapporti di grande amicizia tra Pauline e Coco (quest ultima una grandissima amica, basti vedere tutte le volte che ha intimato a Leonard di non far soffrire Pauline)e tra Leonard e Martin.
      L assenza in una serie di rapporti simili (dicevo proprio che Norman e Poppy proprio non sembrano grandi amici di Luisa e Sebastian) rovina un po' la serie, perché mancano le alleanze necessarie.
      Speravo approfondisce l amicizia tra Sebastian e Natascha, erano molto simpatici e complici, ma non è avvento purtroppo....
      Sabrina

      Elimina
    6. Si tranquilla non c'è problema. Già io ad esempio ho amato moltissimo il rapporto tra Leonard e Martin. Martin è stato davvero un grande fratello e Sdl ci ha abituato a grandi rapporti fraterni. Giò

      Elimina
    7. Esatto gio', io adoro Martin e Coco, due grandi amici nel vero senso della parola. Credo ci fosse qualcuno/a anche nella serie di Marlene e Konstantin ma non mi sovviene (eh, l età avanza :D).
      Anche perché appunto è normale i protagonisti abbiano amicizie con cui confidarsi, se queste non ci sono manca proprio un tassello fondamentale della serie...
      Sabrina

      Elimina
    8. Sabrina il problema è che sono passati ben sei mesi quasi e non è stato approndito un accidenti di niente su nessun fronte ahimè. Sam

      Elimina
    9. Io invece ho sempre considerato il rapporto tra Coco e Pauline troppo morboso e sostengo che se l'undicesima stagione è brutta, non lo è solo perché Luisa e Sebastian non hanno degli amichetti del cuore. E' tutto il resto che non c'è. Tralasciando Tina, almeno all'inizio Julia aveva trovato in Nils un ottimo appoggio, non ha caso tutta la sua fedeltà nei suoi confronti è dovuta a quello. E penso anche che, il fatto che Julia non abbia avuto veri amici, non abbia tolto nulla alla bellezza della stagione.

      Elimina
    10. Sabrina poi Martin e Coco erano davvero adorabili. Coco sembrava una bodyguard e Leonard era bello da vedere il suo rapporto con Martin perchè era alla pari. Mi spiego: Friedrich trattava Leonard come un vassallo/dipendente più che come un figlio e il povero Leonard doveva pur essere capito e ascoltato da qualcuno e chi meglio di Martin. Giò

      Elimina
    11. Esatto Gio', hai descritto benissimo quello che penso di Martin,un amore davvero!
      Giusto Sam, è questo che intendo,che non vedo evoluzione su nessun.fronte purtroppo.
      Elisa mai detto che la 10 stagione era brutta perche julia non aveva amici, a me e' piaciuta moltissimo e dico solo che mi è dispiaciuto Julia non abbia avuto una amica che l abbia sostenuta per tutta la serie come Coco con Pauline.
      E nemmeno ho detto che la 11 serie è brutta solo perché mancano legami di amicizia, secondo me è uno degli elementi che mancano (oltre a tanti altri), certo non il principale ma sicuramente questa mancanza unita a tante altre contribuisce a rendere meno appassioannte la serie, tutto qua
      Sabrina

      Elimina
    12. Per ora a Luisa hanno appioppato Poppy e non credo cambierà molto. Aiutatemi con la memoria, Marlene aveva Mandy e Kira, ma poi sono uscite di scena giusto? Giò

      Elimina
    13. Poppy è un'amica fantasma, nel senso che è inutile. Si.ma sono uscite entrambe presto e a mio avviso è stato meglio così, per questo che non sono d'accordo col il discorso di Sabrina. Questo genere di rapporti può si dare qualcosa in più, ma solo se la storia è già scritta bene di suo: se la stagione viaggia a gonfie vele e manca questo particolare, a me cambia poco.

      Elimina
    14. Si è vero e poi Mandy e Kira erano di una superficialità più unica che rara ad esempio e per Marlene non sono mai state "punto di riferimento" se così vogliamo dire. Se un'eroina è forte e scritta bene spesso non ha bisogno della grande amicizia o del legame importante, brilla di luce propria. Giò

      Elimina
    15. Su Kira son d'accordo, ma Mandy a me era piaciuta: nel suo brio un po' "leggero", era comunque autentica e sincera, non l'ho mai vista voltare le spalle a Marlene come hanno fatto Tina e Nils con Julia, per esempio, e neanche combinare lei gesti assurdi e mortificanti, com'è stato per Tina.
      Sara

      Elimina
    16. Comunque ad un certo punto Marlene ha proseguito da sola ed è stata lei ad essere il punto d'appoggio e la più grande alleata di un altro personaggio importante: Charlotte. Senza contare che è stata davvero straordinaria contro Doris. Di Mandy e Kira il personaggio non ha sentito più di tanto la necessità. Giò

      Elimina
    17. Noto solo ora che la discussione sulla mancanza o meno d amici per i protagonisti si è evoluta parecchio e si è fatta interessante, giustamente ognuno di noi ha le sue opinioni ma è stato bello avere un confronto costruttivo (notavo peraltro che io ed Elisa la pensiamo all opposto quasi su tutto,eccezion fatta su Pauline che è insopportabile per tutti :D)
      Scherzi a parte, la serie presenta carenze più gravi ed è innegabile ovviamente, a me dispiace non si sia approfondito anche questo aspetto, rispetto a una stqgione più piena di colpi di scena come.la precedente dove magari se ne avvertiva meno l esigenza, in una stagione più lineare come questa mi sarebbe piaciuto calcassero.più la.mano su questo aspetto,ma non è avvenuto e dubito fortemente avverrà.
      Sabrina

      Elimina
  3. Ragazzi, interessante questa discussione sull'amicizia. A me piace molto l'amicizia tra Norman e Sebastian. Mi piace questo rapporto un po' giocoso. Ero scettica, inizialmente, ma poi mi sono ricreduta. La trovo meglio dell'amicizia tra Michael e Niklas con il dottore che ricordava continuamente al povero Stahl che non poteva stare con sua sorella. Ma va! Se non glielo diceva lui, non ci sarebbe arrivato. Secondo me, anche l'amicizia tra Luisa e Poppy è carina. Solo che le fanno vedere ogni morte di papa. Io non trovo Sebastian pesante nel suo rapporto con Luisa. Anzi, mi piace la sua caparbietà nel voler stare con la donna che ama e nel proclamare sua innocenza. Ribadisco, però, che un periodo di distacco ci vorrebbe anche per creare nuove dinamiche. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me l'amicizia tra Michael e Niklas non era un granché anche perchè il nostro chef ha un carattere forte ed è un personaggio di un certo tipo e lasciamo perdere gli altri esemplari maschili di Bichleim. Con chi poteva andare a confidarsi Niklas? Con Alfons?. Poi Niklas è uno che battibecca abbastanza facilmente. Giò

      Elimina
    2. Su questo Laura.devo darti ragione, Niklas ha un carattere molto da leader, è indipendente, forse non aveva chissà quale bisogno di un alleato, però per quanto leggero il.legame con Michael non mi è dispiaciuto.
      Sabrina

      Elimina
    3. Secondo me Niklas ha battuto un record: si è beccato con tutti i personaggi maschili o quasi. Con Friedrich non ne parliamo, a Sebastian ha tirato un cazzotto oltre a tutto il resto, con André ha litigato; quindi niente male. Giò

      Elimina
    4. Visto il suo amore impossibile, a quel povero Cristo di Niklas, ci mancava solo che gli togliessero pure il supporto di un amico, seppur discutibile, quanto può essere uno come Micheal. Per quanto riguarda l'amicizia tra Norman e Sebastian non mi esprimo: un amico se si porta a letto la donna a cui interessa l'amico, non è un amico vero: punto primo (e qui mi riferisco a Sebastian); punto secondo non parlano di nulla e questo esprimo il vuoto più assoluto..

      Elimina
    5. si è un'amicizia per modo di dire..

      dora

      Elimina
  4. Ragazzi, interessante questa discussione sull'amicizia. A me piace molto l'amicizia tra Norman e Sebastian. Mi piace questo rapporto un po' giocoso. Ero scettica, inizialmente, ma poi mi sono ricreduta. La trovo meglio dell'amicizia tra Michael e Niklas con il dottore che ricordava continuamente al povero Stahl che non poteva stare con sua sorella. Ma va! Se non glielo diceva lui, non ci sarebbe arrivato. Secondo me, anche l'amicizia tra Luisa e Poppy è carina. Solo che le fanno vedere ogni morte di papa. Io non trovo Sebastian pesante nel suo rapporto con Luisa. Anzi, mi piace la sua caparbietà nel voler stare con la donna che ama e nel proclamare sua innocenza. Ribadisco, però, che un periodo di distacco ci vorrebbe anche per creare nuove dinamiche. Laura

    RispondiElimina
  5. Credo che Luisa sia da includere tra le peggiori protagoniste, è in ottima compagnia tra Sandra, Eva e Pauline e mi fa ridere il fatto che si sconvolga ogni tre per due, ma poi le bastano le parole di Beatrice per vedere le cose in modo diverso. Non mi interessa vederla dimessa o poco attraente, penso che la protagonista debba catturare l'attenzione di chi segue la soap per la sua storia, carisma e perchè no, anche la simpatia che riesce a ispirare. A me non succede niente di tutto questo, provo la stessa antipatia che ho provato per le protagoniste che non mi sono mai piaciute, non ha un progetto di vita se non quello di saltare dal letto di Sebastian a quello di David, ma questo sarebbe il minimo, è la sua presunzione, quell'aria da saccente che non sopporto. Non va meglio per quanto riguarda Sebastian, nella decima stagione la sua presenza ha un perchè, qui invece la trovo incomprensibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su David. Non su Luisa che mi piace anche se in questo periodo è parecchio insopportabile. Ovviamente, non concordo neanche su Sebastian che credo sia uno dei personaggi meglio riusciti e sensati. Mi piace il suo cercare di far valere le proprie ragioni, il grande amore che ha per Luisa. Ma amo anche il suo essere ancora immaturo per quanto riguarda alcuni aspetti dei rapporti sentimentali e il fatto che faccia anche cavolate. A parte, qualche dettaglio, speravo proprio in qualcosa del genere. Ripeto. Temevo solo un Sebastian troppo buono. Laura

      Elimina
    2. Questioni di gusto, in questo momento Sebastian sembra l'antagonista, mi sembra molto defilato per essere un protagonista e Luisa con la sua storia con David da' l'impressione di personaggio secondario.

      Elimina
    3. Appunto perché il suo unico scopo nella vita è passare dal letto di David a quello di Sebastian, è la peggiore da questo punto di vista. Neppure Eva o Pauline hanno osato così tanto; giusto Kira, ma almeno lei è stata davvero innamorata di Martin. Luisa non ama nessuno: lo dimostra il modo in cui tratta Sebastian, visto che ripete di amarlo, ma non vuole star con lui e il fatto che finisca a letto e accetti di sposare David, senza prova nulla per lui, ne è un ulteriore prova. Concordo anche sul resto, Sebastian in questa stagione sta facendo una figura pessima e pure l'attore ne sta uscendo parecchio male. Poi a me leggere tutti questi commenti dove viene difeso a spada tratta, me lo rendono ancora più antipatico..

      Elimina
    4. beh eva con quella sua pseudo-storia d'amore con markus faceva pena dato che poi si struggeva per robert, e poi anche marlene ha lasciato michael proprio all'ultimo solo quando konstantin le ha dichiarato il suo amore, mentre julia diceva di amare tanto niklas ma per portare avanti il suo siparietto ha preferito mettersi con nils. quindi, nella sua pesantezza, non capisco proprio cosa stia facendo di così squallido luisa dato che un po' tutte (esclusa sandra) sotto questo punto di vista lo sono state.
      cate

      Elimina
    5. Beh Julia stava con Nils perché era "in trappola", non poteva dire la verità a Niklas e poi soprattutto all'inizio della loro storia diceva sempre che con lui poteva essere se stessa, per lei era l'ancora di salvezza. Giò

      Elimina
    6. Ah poi Eva non è per difenderla perchè è stata assurda, un gambero nel suo percorso per essere esatti ma lei aveva perso un figlio da Robert e fra di loro si era fatto tutto complicato e difficile, allora si è appropriata dei sentimenti che Markus provava per lei e si è attaccata a lui credendo tra le altre cose che il tempo potesse tornare indietro perchè comunque aveva un passato con lui. Si comunque chi più chi meno lo ha fatto. Giò

      Elimina
  6. Io avrei preferito Alexandra come protagonista. Rebecca1

    RispondiElimina
  7. Scusate il doppio commento. Non so cosa sia successo ma, dopo averlo inviato la prima volta, non risultava perciò l'ho riscritto e adesso magicamente ne risultano due. Mistero. Mi spiace che non ho la possibilità di cancellare. Laura

    RispondiElimina
  8. Concordo. L'altro papabile era Nils ma ha fatto l'antagonista buono. E comunque, meglio così. Già sto poveretto di Niklas aveva i suoi problemi, sai che rottura con uno noioso come Heinemann. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Nils era dall'altra parte e tra l'altro Niklas era anche parecchio geloso, una sofferenza ulteriore per lui. Giò

      Elimina
    2. Sì, e anche per noi :D. Laura

      Elimina
    3. Figurati, non c'è problema. Certo che è questione di gusto. A me, invece, sembra proprio un protagonista per tutti i motivi che ho scritto :D. Laura

      Elimina
    4. Sabrina, neanche a me, in fin dei conti, dispiaceva l'amicizia di Niklas e Michael. Trovavo solo pesante il dottore che ripeteva sempre la stessa cosa a Niklas. È vero Giò. Però con Sebastian era giustificato. Anzi, secondo me, avrebbe dovuto dovuto menato più spesso :D. Certo, come dimenticare i battibecchi con André, soprattutto nel periodo di Masterchef. Sembravano Cracco e Bastianich nella stessa cucina. Laura

      Elimina
    5. Si sono d'accordo con Sebastian era giustificato. E poi per me che adoro Niklas, era bellissimo vederlo esibirsi nel suo caratteraccio. Mi faceva tornare indietro nel tempo, a quando Robert trattava male tutti in cucina. Giò

      Elimina
  9. Julia non ha portato avanti nessun siparietto, le condizioni erano totalmente diverse e si è avvicinata a Nils in un momento particolare
    per lui, gli ha sempre detto la verità, e, quando non ha più retto, nonostante suo fratello, si è. assunta tutte le sue responsabilità, pur sapendo che con quel gesto poteva perdere definitivamente Niklas. Posso essere d'accordo con te per quanto riguarda Eva, giurava eterno amore a Markus e continuava ad amare Robert illudendo quel poveretto di Markus, nonostante fosse seriamente ammalato. Luisa si sta.dimostrando squallida come Eva, un colpo al cerchio e uno alla botte. Ama Sebastian ma va a letto con David e quando lui le chiede di sposarlo si tira indietro perché pensa che sia interessato solo ai suoi soldi. Ancora non si è capita la sua logica, giudica Sebastian ma lei ipocritamente si comporta peggio dando prova di incoerenza e superficialità.
    Riguardo a Sandra, e' vero che lei non è andata a letto con nessuno escluso Lukas, ma il solo fatto che Rosalie fosse in coma e lei nella camera vicino a letto con Lukas, la dice lunga sul suo squallore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te. Per me la peggiore di tutte è stata Sandra insieme al bamboccio viziato seguita da Theresa che ha sostituito immediatamente Moritz. Durante la sesta stagione comunque credevo che la peggiore fosse Eva ma dopo aver visto Theresa mi sono ricreduta in negativo. Giò

      Elimina
    2. Concordo in toto con Rita. Non avevo intenzione di risponde al commento di Cate, perché non ne valeva la pena, ma visto che Rita non poteva esprimersi meglio, non posso che darle ragione. Per quanto riguarda Theresa, anch'io ho trovato di pessimo giusto il fatto che il giorno dopo aver scoperto la verità su Konstantin, ci sia andata a letto e lo abbia pure sposato, non la considero affatto una delle protagoniste peggiori di Tempesta, anche perché a mio avviso, anche se non amassi alla follia la coppia, alla fine sono riusciti gli autori a rendere credibile il suo amore per Moritz e la loro storia d'amore l'ho trovata molto gradevole.. L'unico neo è che per me non c'era chimica tra i due attori, ma questo è un giudizio soggettivo. Le peggiori protagoniste sono quelle citate da Rita: Sandra, Eva, Pauline e Luisa.. Almeno per me è così..

      Elimina
    3. Ah per me invece Sandra, Theresa, Pauline e Luisa, comunque siamo li più o meno Elisa. Theresa non mi piaceva proprio, la chiamavo "iceberg Burger", rigida, legnosa o almeno il tipo di personaggio mi dava questa impressione o forse era anche l'attrice. Sarà poi che è stata la protagonista più "maschile" anche per il lavoro che faceva. Giò

      Elimina
    4. A me non dispiace quando i ruoli si "scambiano". A me per esempio Niklas in questa stagione è piaciuto tanto perché, almeno per me, aveva degli atteggiamenti che mi ricordavano più quelli di una protagonista, più che di un protagonista. Comunque per me la peggiore interprete a Tempesta è stata Uta, seguita da Liza e anch'io sono mai andata pazza per Ines. Domenique e Sarah non vale la pena neppure menzionarle invece..

      Elimina
    5. Invece per me la peggiore è stata decisamente la Stork, sia lei sia il personaggio. Poi secondo me ne è uscita ancora peggio quando ha interagito con tre grandi protagonisti come Laura, Robert ed Emma. Li veramente ne è uscita malissimo, perchè loro rappresentavano il periodo d'oro della soap e Sandra era un personaggio senza né capo né coda. Giò

      Elimina
  10. Non entro nel merito dell'interessante discussione perché conosco bene solo Julia e Luisa e mi piacciono entrambe, pur essendo molto diverse. Ho due curiosità. Che ha fatto di male Eva? Ho capito che si è messa con questo Markus, ma perché non va bene? Anche altre Traumfrau si sono messe con l'uomo intermedio. Qual è la differenza? Poi, dato che avete citato Theresa e quindi la stagione 7, potete dirmi se inizialmente i gemelli erano interpretati dallo stesso attore e poi da due diversi? Siccome nelle descrizioni si dice che sono identici e, direi che i due attori non si somigliano neanche di striscio, tranne che per i colori, mi sembra strana sta cosa. Grazie. Giò, forte il soprannome di Theresa :D. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eva in realtà non è stata peggio di altre protagoniste, anzi di per sé non è stata male come personaggio soprattutto nella prima fase della stagione, il problema principale è che si è ritrovata a fare la protagonista con Robert che lo era già stato con Miriam, che è stata fatta morire e questo non è stato perdonato agli autori. La faccenda è parecchio complicata, anche se ho sentito che in Germania la coppia Eva-Robert è amata e ha una nutrita schiera di fan. Per quanto riguarda i gemelli all'inizio erano interpretati dallo stesso attore, poi l'altro è stato cambiato con un altro, con la storia dell'intervento di chirurgia plastica e Moritz Tittel è rimasto ad interpretare solo Konstantin. Giò

      Elimina
    2. Hai ragione, sembra che Eva e Robert fossero molto amati, così come Pauline e Leonard. Il novanta percento dei giudizi che ho letto riteneva Pauline una delle protagoniste migliori della storia. Mi sono sempre chiesta come fosse possibile. -Giulia-

      Elimina
    3. Non so secondo me dipende anche dal fatto che ad esempio molti non hanno seguito le prime due stagioni che invece secondo me sono quasi fondamentali perchè davvero belle. Poi credo che Eva e Robert fosse molto amati anche perché gli attori avevano una buona intesa, nonostante la storia, e Lorenzo Patané ha sempre detto nelle interviste che si trovava molto bene con Uta Kargel mentre per Pauline e Leonard credo dipendesse da lei, il fatto che sorridesse sempre etc. Io l'ho sempre trovata scarsa come protagonista. Noi italiani abbiamo una percezione diversa secondo me dei personaggi e delle coppie e loro sembra che si abituino più facilmente ai cambiamenti. Giò

      Elimina
    4. Anche per me resta un mistero come stagioni come la sesta e la nona possano essere piaciute in Germania. Io penso che alla fine abbiano contato molto anche le trasferte a Verona e a Vienna.. Non so.. Fatto sta che le vere stagioni indigeribili come per gli Italiani sono state la terza e la quinta. A quanto pare pure l'undicesima stagione sta ricevendo critiche, però bisogna vedere se è solo una fase e se continuerà..

      Elimina
    5. Non so quanto fossero amati Robert e Eva, ma credo che Ilenia ci sappia dire qualcosa in merito, per quanto mi riguarda il personaggio di Robert ne è uscito con con le ossa rotte dalla sesta stagione, non solo perchè hanno fatto morire Miriam, ma perchè gli autori questa scelta, hanno di fatto minato le basi della soap che, come sappiamo è basata sull'amore "per tutta la vita". Credo che, dopo la deludentissima quinta stagione, abbiano richiamato Robert perchè come personaggio era molto amato, ma la pezza si è rivelata peggio del buco e Robert ha fatto la figura dell'omuncolo, reso ancora peggiore dalla donna che diceva di amare.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  11. Anche a me piacciono molto sia Julia e Luisa. Tutte le protagoniste hanno avuto l'uomo intermedio, ma possono essere più o meno criticate in base al contesto secondo me. Julia ha avuto una relazione con Nils ma in fin dei conti non lo ha mai preso in giro dai, nonostante amasse Niklas, teneva comunque tantissimo a Nils anche quando lui la riteneva una pazza. Non mi sento di criticare Theresa, perchè in fin dei conti all'inizio manco lei sapeva di chi fosse innamorata e come poterle dare torto ... Eva diceva di amare Robert, poi però stava con Markus non ricordo bene per quale motivo. Fatto sta che fu abbastanza squallida, come Samia nella terza stagione che lasciò Simon praticamente all'altare e tre giorni dopo sposò Gregor. Loro si che sono state assurde, non la povera Julia. -Giulia-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si fortuna che non le è venuto un esaurimento nervoso o una psicosi, per restare in tema, con la pressione psicologica a cui è stata sottoposta. Giò

      Elimina
  12. Giò, grazie per la delucidazione. So della questione di Miriam. Quindi era Moritz Tittel che interpretava entrambi i gemelli inizialmente, giusto? Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si era lui poi l'altro ha preso il ruolo di Moritz. Tra l'altro Tittel, se non ricordo male, non ha fatto per molte puntate entrambi i ruoli. Giò

      Elimina
    2. Ok, grazie. Però la cosa strana è che i due non sono molto simili fisicamente, almeno in foto. Moritz Tittel mi sembra più piazzato dell'altro. Passi per il volto, che c'è la scusa della plastica facciale, ma fisicamente cone si fa a scambiarli? Giulia ringrazio anche te per le informazioni. Laura

      Elimina
    3. Si anche a me la cosa non ha mai convinto. Giò

      Elimina
    4. Infatti, secondo me avrebbero dovuto trovare due attori fisicamente simili. Beh, forse Moritz non ha fatto solo una plastica facciale ma anche un intervento in cui è stato rimpicciolito :p. Laura

      Elimina