martedì 13 ottobre 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2337 - Le continue visioni di Alfons.. [Germania, 5 novembre 2015]

Tempesta D'Amore: Le visioni di Alfons [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2337. Alfons (Sepp Schauer) è preoccupato per la sua visione e Michael (Erich Altenkopf) accetta di visitarlo nuovamente. Dalla visita non emerge alcun problema neurologico e Michael sospetta che Alfons sia stressato e gli consiglia di ascoltare un disco che lo aiuto a praticamente esercizi di rilassamento. Nonostante ciò, le visioni di Alfons continuano e lui decide di tenersi alla larga dal luogo in cui ha avuto la prima ma il destino ha previsto qualcosa di diverso per lui..

Luisa (Magdalena Steinlein) si scontra con Werner (Dirk Galuba) a causa delle manipolazioni di Beatrice (Isabella Hubner). Werner è costretto a riconoscere che Luisa è ormai succube di Beatrice ma chiarisce alla donna  che non le permetterà di fare del male alla Reisiger.

Sebastian (Kai Albrecht) suggerisce a Norman (Niklas Loffler) di farsi desiderare da Alexandra (Kristina Dorfer), negandosi. In seguito, la ragazza invita Norman a fare un'escursione nei pressi del lago, dove lui ha rinvenuto il cadavere di Alina (Martina Scholzhorn). Sebastian suggerisce a Norman di rivelare la verità ad Alexandra. Una volta appresa la verità, Alexandra consiglia a Norman di affrontare le sue paure. 

17 commenti:

  1. Bravo Werner, che vuole proteggere Luisa, nonostante tutto. Probabilmente, non ha tutti i torti nell'usare la parola succube, perché Luisa sembra pendere dalle labbra di Beatrice. Non so, forse perché la vede come una specie di madre. Oppure come una donna sicura di sé, che le dà "buoni consigli". Spero che sta storia di Alda non venga portata troppo per le lunghe. Sebastian consiglia a Norman di negarsi ad Alexandra. Certo, così poi si afferma lui :p. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro Sebastian consiglia quello che non sa mettere in pratica con quella là che neanche nomino per quanto mi nausea. Un grande classico.
      E se Norman si nega Alexandra è solo contenta XD
      Sam

      Elimina
    2. Ma povera! Non si dice così alla mia Lulù. Vabbè, un po' ci sta, visto il comportamento alquanto assurdo di questo periodo ;D. Certo, che Alexandra è contenta se Norman si nega. Seby è troppo innamorato. Non ce la fa, è più forte di lui. Però dovrebbe negarsi perché Luisa deve imparare ad affrontare le situazioni da sola, altrimenti non raggiungerà mai la consapevolezza di come stanno le cose. Laura

      Elimina
    3. Anch'io spero che la storia della madonna finisca presto. Concordo su Luisa, pende proprio dalle labbra di Bea, è insopportabile e poco veritiero che creda solo a lei e diffidi di tutti gli altri. Ma forse è Beatrice che si rivelerà più furba del previsto. Molto bello sapere che con Werner non avrà la vita facile.

      Elimina
    4. È vero che il fatto che Luisa creda solo a Beatrice può essere poco veritiero, però bisogna vedere perché, a quanto ho capito, lei fornirà delle prove della malafede di Werner e Luisa ha la fissa delle prove. Basti pensare a ciò che ha detto a Sebastian quando ha saputo che il campione di sangue era scomparso: "Quindi non hai modo di provare se sei stato con Alina o no?" Secondo me, lo fa perché, essendo insicura, ha bisogno di qualcosa di tangibile. Beatrice fornisce delle prove. Il problema di Luisa è che non pensa che le prove possono essere manipolate. Con questo non voglio dire che la trovo una cosa totalmente veritiera ma, forse, è meno assurda di ciò che sembra. Laura

      Elimina
    5. È vero, bisognerebbe sempre guardare le cose da più punti di vista, cosa che io stavolta non ho fatto. Capisco quello che vuoi esprimere e concordo col tuo giudizio, grazie per la delucidazione :) Però una piccola svegliata a Luisa credo servirebbe comunque :D

      Elimina
    6. Figurati, è solo un'idea. Sicuro al 100% che Luisa si debba svegliare. Io spero che la sveglia suoni al più presto :D. Laura

      Elimina
    7. Credo sia un po' presto perché la sveglia suoni, ma lo spero pure io. Il modo in cui Luisa ha rifiutato Sebastian nella puntata di oggi è stato brutto da guardare, non perché non mi siano piaciuti, ma perché mi dispiace molto per lui. Poi anche Charlotte (che oggi ho potuto apprezzare molto nella scena con Beatrice e Friedrich, dove ha difeso Sebastian e si è decisa a far capire chi è la vera padrona del posto), durante il discorso col protagonista, non gli ha creduto quando ha rivelato i suoi sospetti sugli intrighi a suo danno. Ma credo che Charlotte sia comunque sulla strada giusta per riscattarsi rispetto alle stagioni precedenti. O almeno ai miei occhi, sta facendo buona impressione. Non che non mi sia piaciuta in passato, ma sta decisamente migliorando :)

      Elimina
  2. Che assurdità la storia delle apparizioni. Rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come tutto il resto.. carmen

      Elimina
  3. mi sono un pò ricreduta su questa stagione...all'inizio sembrava carina e piacevole ma mi rendo conto che giorno dopo giorno cacciano fuori trame assurde e sebastian non sempra nemmeno più il protagonista visto che david praticamente lo oscura di puntata in puntata... e luisa e la sua ingenuità hanno toccato il fondo! cinzia

    RispondiElimina
  4. Matt, concordo. Anche a me è dispiaciuto molto per Sebastian nella scena con Luisa ma anche in quella con David. Che bastardo che è stato. Charlotte mi è piaciuta in parte ma, nel complesso, è positiva. A proposito di David, si sta dimostrando un buon personaggio, e mi fa piacere perché all'inizio ero scettica, ma, e qui dissento da Cinzia, di protagonista ce n'è uno solo ed è il mio Seby ;D. Mi basta vedere la passionalità con cui cerca di perseguire i suoi intenti e di far capire a quella testona di Luisa che il nemico non è lui. Almeno ai miei occhi, non ha bisogno di grandi cose per rendersi protagonista. Poi, se faranno qualcosa di più in proposito, di certo non mi dispiacerà. E sono certa che, prima o poi, lo faranno. Non credo che non sappiano di avere in mano un grandissimo personaggio, altrimenti non lo avrebbero scelto come protagonista, prendendosi dei rischi, dato che è un traumman che esula da quelli classici. Poi, per carità, posso sempre sbagliare, ma io sono molto fiduciosa :D. Inoltre, da un po' di tempo, le cose che stanno accadendo, anche quelle che mi danno fastidio ma che sono utili alla trama, le trovo molto interessanti. Laura

    RispondiElimina
  5. Io non mi riferisco al comportamento di sebastian che è l'ultima cosa, ma al fatto che ad esempio ieri nella puntata tedesca non si è praticamente visto mentre david compare ogni tre scene tutto qui! cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, scusa non avevo capito. Ne abbiamo discusso qualche post fa con altri e io ho fatto presente una cosa che ho notato traducendo le puntate, usando i sottotitoli. Sebastian è, comunque, presente. Ci sono puntate in cui si vede a malapena e altre in cui sembra il Sebastian-Show. Me ne sono accorta traducendo le puntate. Se ci sono molte scene con Seby, allora ci metto anche 2 ore e più solo per quelle, altrimenti non ci metto più di mezz'ora. Diciamo che devono equilibrare meglio la distribuzione delle scene. Magari farne qualcuna in meno quando sono troppe e qualcuna in più quando sono poche ;D. Laura

      Elimina
    2. beh che beatrice e david siano più centrali di sebastian e di tutti gli altri ormai è ovvio...

      dora

      Elimina
    3. Non sono più centrali degli altri. Sono centrali come gli altri. Il che non è una brutta cosa. Penso sia bello che ci sia una certa coralità. Laura

      Elimina