martedì 6 ottobre 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2331 - Le nozze di Natascha e Michael! [Germania, 29 ottobre 2015]

Tempesta D'Amore: Le nozze di Natascha e Michael [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2331. Dopo aver scoperto che Sebastian (Kai Albrecht) ha ricattato David (Michael Kuhl), Luisa (Magdalena Steinlein) non crede alla confessione del giovane Hofer che le rivela di essere a caccia del suo denaro. Sebastian scagiona comunque David ma perde la fiducia di Luisa. 

Natascha (Melanie Wiegmann) e Michael (Erich Altenkopf) si sposano in gran segreto nell'ambito di una cerimonia officiata da Charlotte (Mona Seefried) e decidono di tenere segreta la loro unione per aderire al progetto di Rosalie (Natalie Alison). Tuttavia Rosalie non ci mette molto a scoprire la verità..

Norman (Niklas Loffler) si lancia alla conquista di Alexandra (Kristina Dorfer) e Nils (Florian Stadler) critica il suo comportamento. Ciò genere una discussione tra padre e figlio..

27 commenti:

  1. sono parecchio kitsch :D chiara

    RispondiElimina
  2. Siamo ai livelli di Sandra e Lukas, chiudete presto questa stagione.
    Ci fossi stata ancora io avrei eliminato i due protagonisti.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ci fossi ancora! Però no, per carità i protagonisti no :) Non so, io amo questi due, ma si sente effettivamente la mancanza di storie secondarie più appassionanti, e di antagonisti che sappiano svolgere il loro ruolo. Sono comunque speranzoso, e spero che le cose migliorino. Però i protagonisti li adoro, sono impeccabili e li trovo sempre più belli :D

      Elimina
    2. Matt, concordo su tutto. Anch'io spero che le storie secondarie migliorino. Tra l'altro, domani arriva Oskar. Sono in trepidante attesa. Eh, come no :D! Gli antagonisti non sono male ma devono migliorare. Inutile dire che anch'io adoro i protagonisti, però non li trovo impeccabili. Fanno e dicono cavolate, a volte uno in particolare, è insopportabile, ma sanno anche essere dolci, romantici, simpatici e carini. Quando sono insieme, li trovo fantastici. Non sono degli eroi perfetti. Hanno pregi e difetti, molti difetti, come tutti. Soprattutto per questo mi piacciono tanto. Non amo le cose troppo perfette. Laura

      Elimina
    3. Sono assolutamente d'accordo, e con "impeccabili" intendevo che pur non essendo perfetti, il che li rende molto più interessanti, sanno svolgere il ruolo di protagonisti al meglio. Non capisco come qualcuno possa dire che Luisa non abbia la stoffa da Traumfrau, io più la guardo e più la adoro, nella sua imperfezione caratteriale. Lo stesso vale per Sebastian. Parlando di antagonisti, io credo che loro o si odiano o si amano. Barbara, Patrizia, Doris, hanno fatto cose terribili, ma grandi. Ma apparte questo, avevano un carisma unico. Beatrice, a mio parere l'unica persona davvero "dark" di questa stagione (lo si capisce che David è furbo, ma non farebbe male ad una mosca, sempre secondo me), ha molti punti a favore, carisma compreso, per entrare nel gruppo sopra citato. Se solo ci mostrasse quel qualcosa in più che caratterizza una vera dark lady, nemmeno io so veramente che cosa sia, questa diventerebbe una stagione incredibile, e non si sentirebbe il bisogno di grandi storie secondarie. La trama sarebbe compatta, nutrita, per così dire. Spero in questo miglioramento per Beatrice, anzi sono quasi sicuro che avverrà. E allora non si farà nemmeno caso a Oskar l'aragosta :D Spero si capisca quello che voglio intendere.

      Elimina
    4. Figurati, avevo capito che intendevi impeccabili come protagonisti. Bella analisi. Anch'io trovo Luisa una buona Traumfrau proprio perché ha difetti e non solo pregi. Concordo su Beatrice. Certo, che David non farebbe male a una mosca. In questo, Sebastian era molto più ambiguo. Io credo che sentiremo parlare a lungo di Oskar. Ho il sospetto che sarà il prossimo Traumman ;p. Laura

      Elimina
    5. Ahahahaha oddio, prova a immaginertelo nella sigla :D Io credo comunque che sarò troppo impegnato a seguire la storia principale, per preoccuparmi di Oskar :'D

      Elimina
    6. Credo che Barbara sia inarrivabile anche perchè Nicola era strepitosa. Ma Barbara aveva dei lampi di umanità che la rendevano più vera come cattiva. Beatrice è una delle donne più belle che siano mai passate nella soap ma al momento è troppo monocorde, quasi una cattiva da fumetto. Sam

      Elimina
    7. Comunque con Oscar protagonista sarebbe parecchio noioso, le aragoste sono rigorosamente monogame. Sam

      Elimina
    8. Aha, aha! Non sapevo della monogamia delle aragoste. Allora no, non va bene Oskar come Traumannn. Vabbè, basta con sta cavolata. Vero, Beatrice sembra un po' una cattiva da fumetto. Ricorda una sorta di Crudelia Demon, fisicamente meglio riuscita. Laura

      Elimina
    9. Concordo con voi. E si, Barbara è irraggiungibile, l'ho citata come esempio.

      Elimina
    10. Inserirei anche Doris tra le "irraggiungibili", per gli stessi motivi di cui parlava Sam, portati, forse, anche a un livello maggiore (l'umanità, soprattutto).
      Concordo su Beatrice: donna da fumetto, senza sfumature, credibilità, complessità psicologica che la renda, in un qualche modo, umana. Bellissima come donna, ma deludente come dark lady, al momento. L'unico barlume di veridicità l'ha avuto innamorandosi realmente di Friedrich, ma è un cliché così sfruttato e riproposto a Tda da non sembrare affatto del personaggio, ma proprio della soap in sé.
      Sara

      Elimina
    11. Concordo con voi tutte sul discorso su Beatrice. Speriamo di scoprirla di più con l'andare avanti della stagione.

      Elimina
  3. E ci credo che Sebastian scagiona David. Ci mancherebbe anche che non lo faccia, dato che ha fatto un'azione sbagliata. Deve imparare che con queste "genialate" non andrà molto lontano e non tanto per il carattere di Luisa, ma perché queste cose non si fanno. Io mi sarei incavolata a bestia. Nils che critica qualcuno per il comportamento in tema di donne non si può sentire. Laura

    RispondiElimina
  4. che squallore generale. noemi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, concordo. carmen

      Elimina
  5. Ora però Natasha e Michael dovrebbero andarsene.rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso anche io che ormai sia arrivata l'ora.

      Elimina
  6. Quando Luisa dovrebbe credere a qualcosa non ci crede e quando non dovrebbe crederci ci crede, ahah! che buffa. Concordo sulle storie secondarie che mancano totalmente, ma a me piacciono anche Beatrice e David, mentre Luisa e Sebastian li trovo comunque molto belli e fantastici assieme. -Giulia-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io trovo che Kai e Magda siano davvero belli, sia individualmente, con una bellezza particolare e non scontata, che insieme, una delle poche coppie con vera chimica tra le principali della soap. Detto questo, mi ero preparata ad una stagione non all'altezza del personaggio maschile, troppo complesso per avere giustizia, sarebbe stato come avere Simon protagonista, a mio parere in assoluto il personaggio maschile meglio scritto di SDL e stupendamente interpretato ma non adatto ad essere il Principe Azzurro. Comunque c'è Kai e c'è Sebastian ed è più di quanto mi aspettassi dalla soap. Sam

      Elimina
    2. Concordo sul fatto che Sebastian non può essere un principe azzurro, quantomeno non in senso stretto. Infatti, sono contenta che, a volte, gli facciano fare cose sbagliate. Troppo buono e splendente non sarebbe credibile, deve avere luci e ombre. A me la stagione, nel complesso piace. Certo, alcune cose potevano essere rese meglio, ma non mi lamento. È, più o meno, ciò che volevo. Una storia che ruotasse intorno alla fiducia e agli equivoci, dato il passato di Sebastian. Diciamo che sono andati su temi più classici. Cosa che, a mio avviso, non è negativa di per sè. Un po' me l'aspettavo perché già hanno scelto un protagonista innovativo, un tema innovativo in questa stagione forse era chiedere troppo. Un passo avanti è stato fatto. Ed già un bene. Ovviamente, concordo sulla chimica tra i due interpreti. Giulia sei carina a definire Luisa buffa. A me vengono in mente aggettivi meno lusinghieri. Però mi piace lo stesso :D. Laura

      Elimina
    3. Il fatto è che la stagione scorsa ha girato su un espediente narrativo molto forte ma anche molto “facile”, un superclassico del romanzo amoroso. Era difficile non fare presa sul pubblico con quelle premesse, anche perchè hanno tenuto i due protagonisti fisicamente lontani per tutta la stagione creando tensione ed aspettativa. Invece per il personaggio di Luisa era importante trovare subito un'affermazione come donna dal punto di vista anche fisico. In questa stagione tutto è più “ordinario” e quindi più rischioso. Pensavo avrebbero giocato sulla malattia di Sebastian, invece si trattengono su quel fronte -a parte la doverosa e dolorosa constatazione che non vuole avere bambini come è naturale. Sam

      Elimina
    4. Sono pienamente d'accordo con le vostre analisi :)

      Elimina
    5. Io spero che il tema bambini venga ripreso, magari con Luisa che convince Sebastian a non aver paura e a correre il rischio per poi scoprire che c'è il lieto fine. Sarebbe bello, almeno per me. Concordo sull'idea furba ma "facile" della stagione precedente e credo che per quella sia stato giusto scegliere quella strada. Per questa vedo meglio qualcosa di più classico. Laura

      Elimina
    6. Concordo con voi.a me la stagione 9 è piaciuta moltissimo, è stata travolgente fin dal principio, poi la chimica tra Julia e Niklas era innegabile. Essendo stata un stagione di altissimo livello (e xo voleva dopo quella noia dei protagonisyi dell 8 stagione,di cui salvo solo le bellissime scene a Vienna) è normale che la stagione successiva sia "sottotono".
      La storia principale non ki dispiace (anche se,come dice Laura,alcune cose andavano riviste meglio), la noia è data purtroppo dalla totale assenza di storie secondarie di rilievo. Io ad esempio non ho amato la stagione 8,ma ho continuato a guardarla perché le storie di contorno erano simpatiche...qui purtroppo c è una totale assenza di controparti secondarie all altezza e quindi pure la storia principale ovviamente finisce per risentirne.
      Sabrina

      Elimina
    7. Io ho amato la storia perchè quando c'è un momento della verità che deve essere scoperto è impossibile non attendere con interesse. Ho amato i rapporti tra Julia e Sebastian, la figura di Sophie che aleggiava, non proprio una ragazza fortunata. Ho amato le dinamiche con gli Stahl.
      La coppia onestamente l'ho amata meno. Sam

      Elimina