sabato 31 ottobre 2015

Tempesta D'Amore: Le Pagelle da domenica 25 a venerdì 30 ottobre 2015


Scene al cardiopalma hanno caratterizzato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda da domenica 25 a venerdì 30 ottobre 2015. Fantastici Julia [VOTO 10] e Niklas [VOTO 10] che seppur in frangenti diversi, hanno saputo davvero emozionarci.

Finalmente Patrizia  [VOTO 0] ha saputo svolgere il suo ruolo, regalandoci scene da dark lady all'azione ma ciò non cambia il giudizio sul suo conto, visto che di base non c'è una motivazione per alcuno dei suoi intrighi. Buono l'esordio di Beatrice [VOTO 7], intrigante al punto giusto.

Se Norman [VOTO 6] ha iniziato a dare i primi segni di immaturità,  gli autori hanno davvero esagerato con Poppy [VOTO 5], e la sua ingenuità: c'è un limite a tutto e le esagerazioni non sempre riescono a strappare un sorriso. Nemmeno Michael [VOTO 5] comportandosi da 'mollicone' con Poppy.

Bello l'addio di Jonas [VOTO 6] che qualche emozione l'ha regalata insieme a Tina [VOTO 6]. Buonissima la presenza scenica di Herman [VOTO 7] che con bravura e fascino riesce a far dimenticare qualsiasi Friedrich [VOTO 6] o Werner [VOTO 6]. Bene anche Sebastian [VOTO 6] che si sta dimostrando sempre più maturo, anche se il percorso è ancora lungo.

Infine, una piccola nota tecnica: gli autori si sono rivelati confusi, Cosima è morta da 2 o 5 anni? Se sulla tomba c'è una data, perché i vari personaggi ne indicano un'altra? Il doppiaggio: terribile la scelta di cambiare la voce di Cosima nei flash-back. E certo, se si continua con i ricicli delle voci, questo è il minimo che possa succedere, visto che Cristina Giolitti, voce di Cosima è ora stata affidata a Natascha..

Ed un altro dettaglio, lascia di stucco. Come è possibile che nessuno al Furstenhof sappia che HOFER  è il vero cognome di Charlotte o per lo meno quello che avrebbe dovuto avere, quando era stato ripetuto alla nausea? Soprattutto Alfons e Michael.. Ok, è una soap ma a volte un po' di credibilità non guasterebbe. 

73 commenti:

  1. Concordo sui voti e sulle note tecniche. Due errori davvero indigesti soprattutto se sbugiardati in maniera così palese.. Pessima scelta da parte degli autori, davvero poco credibili.. Non capisco proprio perché hanno voluto ritirare fuori questa storia; è stata un flop nella quinta stagione, cosa credevano che nell'undicesima sarebbe cambiato qualcosa?

    RispondiElimina
  2. Si sono d'accordo appartiene al primo tracollo della soap con l'orrenda quinta stagione e poi ogni volta che mettono le mani sulla storia del Furstenhof o dei Saalfeld finiscono sempre per combinare qualche guaio. Giò

    RispondiElimina
  3. Voti azzeccati, secondo me. Per quanto riguarda le note tecniche posso capire tutto, alla fine è una soap e le voci posso mutare, diciamo così. Quello che proprio è un nonsense è lo stravolgere le date: sappiamo tutti che ora siamo nel 2015, anche nel mondo della soap (lo abbiamo letto tutti il manifesto di Niklas, per esempio), però fatti accaduti nel 2012 risalgono ad un paio di anni fa.Non credo che ai fini della trama la tempistica cambi le cose. E' proprio l'inutilità di questa bugia che mi lascia perplessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me già è grave che dicano che Cosima sia morta da un paio d'anni, perché non è così, ma fare poi vedere la lapide in cui sopra c'è scritto che è morta nel 2010, mi sembra da cretini patentati. Concordo con la voce della doppiatrice, era da dire che l'avrebbe cambiata; fecero lo stesso con Marie in una sua telefonata , visto che riutilizzarono la doppiatrice per Pauline..

      Elimina
    2. Vero, la voce di Pauline è Patrizia Mottola, la stessa doppiatrice di Marie..che ci vogliamo fare..il criterio non è mai sensato e uniforme..
      Comunque è ancora più scandaloso che gli autori di una soap non solo non abbiano memoria di ciò che loro stessi hanno prodotto, ma neanche facciano lo sforzo di attenersi alle schede dei personaggi, che sicuramente vengono redatte e aggiornate di volta in volta con le date..soprattutto quella di morte! Fa parte del loro lavoro e non mi sembra certo uno sforzo immane!!! Ormai la soap m sembra si stia avviando a un triste crepuscolo.. spero di sbagliarmi..

      Elimina
    3. Io la decima la salvo da questa disfatta, ma è solo un mio giudizio personale.. Però sul resto ti do ragione... Con l'undicesima poi stiamo toccando uno dei punti più bassi di sempre..

      Elimina
    4. Francesca88, sono d'accordo in tutto e per tutto. Ci sono dettagli fondamentali che non si possono scordare e modificare a piacimento, per mancanza di memoria e fantasia: non è che gli autori abbiano scuse, è il loro lavoro occuparsi di inventare storie nuove ma credibili e coerenti! Inoltre, anche Mediaset ha le sue colpe: va bene che ormai snobba Tda come fosse il peggio del peggio, però, tra pubblicità, puntate spezzate senza una programmazione fissa, e il disastro dei doppiatori (ricordo che successe lo stesso problema di Cosima e Natascha per Friedrich e Meyser: a quest'ultimo fu cambiato il doppiatore, dopo OTTO stagioni, perché la sua voce venne ceduta a Friedrich; ma scusate, gli autori non possono rifiutarsi di assegnare un altro incarico a un doppiatore, se entrambi i personaggi sono ancora nelle vicende?), il risultato è ancora ulteriormente penalizzato!
      D'accordissimo sulle pagelle di Ilenia, in particolare su Poppy e Hermann, quest'ultimo davvero troppo carismatico rispetto a tutti gli altri personaggi maschili presenti, al momento, nella soap, a mio parere; peccato che duri così poco, sarebbe stato interessante vederlo al posto di Friedrich (non ci voleva una scienza: sarebbe bastato che Luisa fosse stata davvero sua figlia, e che Beatrice mirasse, per tutta la stagione, a Hermann e ai suoi soldi, con altre problematiche, anche più distaccate dal denaro, invece, tra Luisa e Sebastian).
      Sara

      Elimina
    5. Concordo sui voti e anche con Sara su Hermann, personaggio verqment e interessante e carismatico,anche secondo me hanno sbagliato a farlo uscire di scena cosi presto. Lo stesso dicasi per la paternità di Friedrich su Luisa, a parte che era già stata usata la stagione prima con Martin, è sviluppata male e poteva anche farsene a meno, se proprio volevano inserirla potevano farlo a stagione inoltrata, anche secondo me è stata rivelata troppo presto
      Sabrina

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Purtroppo a Tempesta dopo mille intrighi e crimini vari, tendono a dare un lieto fine ai personaggi: a Friedrich gli è stata portata via una figlia ed eccone che ne sbuca un'altra la stagione dopo. Un po' quello che è successo a Leonard, Mila non era sua figlia e zac fanno rimanere Pauline incinta (altra storyline evitabilissima). Dopo il flop della terza stagione gli autori cercano un porto sicuro; ovvero la parentela tra la protagonista o il protagonista con la famiglia che in quel momento amministra l'hotel, senza continuare a capire che non è quello che assicura il successo ad una stagione..

      Elimina
    8. Hai ragione Elisa, appena ho letto mesi fa lo spoiler della vera paternità di Luisa ho proprio pensato che avessero fatto una sorta di "compensazione" con la morte di Sophie, della serie mancata una figlia ne arriva un'altra.... Ecco non avevo invece colto il nesso della gravidanza di Pauline (concordo anche su ciò,gravidanza assolutamente scontata)e Mila....
      Non conosco purtroppo la terza stagione, dici che era stata un flop perché i protagonisti non erano legati alle dinastie ereditarie del Furstenhof?
      Comunque è vero, a volte queste parentele risultano troppo forzate (quella di Luisa lo e' tantissimo infatti),per quanto capisco vogliano assicurare sempre il lieto fine a volte risultano troppo irreali....
      Sabrina

      Elimina
    9. Tra l'altro Elisa per quel poco che si è vista preferisco Sophie tutta la vita che Luisa, proprio tutt'altro stile. Giò

      Elimina
    10. Sabrina tra l'altro la parentela di Luisa è forzata quanto quella di Sandra con Werner nella quinta stagione, infatti era stata molto criticata. Non è un caso se come protagoniste sono sulla stessa lunghezza d'onda in negativo, personaggi fatti male e relative storie d'amore per me pessime. Giò

      Elimina
    11. Quindi è proprio un classico costruire parentele appositamente :D
      Scherzi a parte purtroppo ho iniziato a seguire Tempesta solo da poche stagioni, però ad esempio della 5 e 6 ho letto qualche riassunto ed effettivamente avevo letto che anche la patentela di Sandra e il personaggio in se' erano parecchio criticati....
      Molto probabilmente gli autori allora non imparano dai loro errori....
      Concordo su Sophie, da quel poco che abbiamo visto di lei era un personaggio veramente interessante e con un bel caratterino
      Sabrina

      Elimina
    12. Tra le motivazioni per il flop della terza stagione è venuta fuori anche questa, oltre che la oramai nota, ovvero quello del cambiamento in corso d'opera della protagonista. Dal quel momento gli autori hanno sempre cercato che collegare i protagonisti o almeno uno dei due alla famiglia più in vista dell'hotel, magari inconsciamente però è rimasto così..Anch'io avrei preferito di gran lunga che Hermann rimanesse e fosse il vero padre di Luisa, di sicuro la stagione sarebbe stata molto più interessante..

      Elimina
    13. Ho capito, grazie.mille per la spiegazione, in effetti questo spiega molte scelte fatte dagli autori
      Sabrina

      Elimina
    14. Fortuna che poi si sono ripresi con la quarta stagione, che è una delle più amate di sempre. Giò

      Elimina
    15. Il problema è che poi sono ricaduti nella quinta, nella sesta, per me pure la nona è stata parecchio scarsa, e adesso l'undicesima: a mio avviso una della peggiori alla stregua della quinta.. Non possono continuare così e se meno persone guardano tempesta d'amore, non è per un calo fisiologico come qualcuno ha scritto (anche se gli ascolti sono risaliti ultimamente, senza però sconvolgere più di tanto), visto che resta comunque la soap più amata dai tedeschi, ma che la gente si è stancata di vedere sempre le solite cose..

      Elimina
    16. Si purtroppo è così anche perchè di solito le stagioni scarse, oltre ad essere brutte di loro, arrivano sempre dopo stagioni belle e in certi casi eccezionali. P.s. Poteva avere successo una come Sandra dopo la straordinaria Emma? Poi abbiamo visto che il confronto tra i due personaggi non stava in piedi, le abbiamo viste interagire, un disastro. E vogliamo parlare di Pauline dopo Marlene, purtroppo la stessa cosa accadrà con Luisa dopo Julia perchè anche se la stagione è ancora in corso, la violinista non diventerà mai una delle protagoniste indimenticabili, per quanto possa recuperare terreno nella seconda metà della stagione. Giò

      Elimina
    17. Io non sono mai stata una fan della quarta stagione, però devo ammettere che Emma è stata una grande protagonista. A me le uniche stagioni che hanno davvero lasciato un segno sono state l'ottava e la decima, che amo alla follia e che è in assoluto la mia preferita. Concordo sul mettere a confronto le protagoniste. Non a caso Julia negli ultimi voice over non farà altro che parlare di Luisa, di quanto è brava, coraggiosa e forte nonostante la gobba oppure di quanto lei e Sebastian possano stare bene insieme.. Io questa cosa l'ho vista come un cercare a tutti i costi di dare risalto ad un'attrice e ad un personaggio che da soli potevano ben poco. Non mi risulta proprio che le altre protagoniste abbiano ricevuto un tale endorsement dalla protagonista precedente.. Posso sempre sbagliarmi ma a me la cosa puzza un po'..

      Elimina
    18. Si Julia nelle sue ultime scene non faceva altro che fare da cupido fra Sebastian e Luisa e nei suoi voice-over non faceva altro che elogiarla. Io sono una grande fan di Emma e della quarta stagione e quindi anche della coppia Emma-Felix ma riconosco che la vera forza dei due era Emma; Felix è diventato protagonista perchè era personaggio storico, addirittura era presente dalla fine della prima stagione, abbastanza sfortunato con le donne, era scontato che lo diventasse e ad Emma l'ha umiliata parecchio, diciamo che è stato fortunato che lei lo abbia voluto alla fine. Emma come protagonista è stata una scommessa vinta perchè se tu guardi il suo ultimo ritorno nell'ottava stagione e le sue prime scene capisci veramente quanto hanno lavorato bene su di lei gli autori. Giò

      Elimina
    19. E successo anche nella quinta dove Hildegard difendeva Sandra a spada tratta e accusando Rosalie di essersi intromessa nella relazione tra i due, tutto questo mentre Rosalie era in coma all'ospedale e davanti a una Emma affranta per la sorte della sorella.

      Elimina
    20. Grazie Rita per la precisazione. Questa cosa non me la ricordavo.. Comunque mi pare che avvalori ancora di più la mia tesi.. Correggimi se sbaglio..

      Elimina
    21. No, no Elisa non ti sbagli, più un personaggio e' debole e più gli autori fanno dire ai secondari delle cose senza senso e la prova e' stata il matrimonio di Sandra, carrozza bianca con un tiro di quattro cavalli sempre bianchi, uno sfarzo mai visto per una coppia cosi deludente e vedrai che succederà la stessa cosa per Luisa.

      Elimina
    22. Gli autori hanno fatto un danno terribile alla soap con Sandra e Lukas e dire che hanno paragonato la loro storia a Romeo e Giulietta. Assurdi. Poi secondo me tra sono stati tra gli attori più scarsi che si sono visti a Sdl, almeno, io non ho mai retto la Stork. Giò

      Elimina
    23. è successo anche nella terza, sempre hildegard difendeva a spada tratta samia che si intrometteva nel rapporto tra leonie e gregor. e trattava malissimo e all'improvviso leonie. è un vecchio metodo e molto antipatico. carmen

      Elimina
    24. Concordo con voi e sottolineo che comunque il discorso del cognome non è di poco conto. Hofer non è cognome così comune e che, specie Michael, non faccia il collegamento è pressoché assurdo visto che Cosima era anche sua paziente. Inoltre, mi piace insistere sul discorso delle voci, perché ce ne sono tanti di doppiatori a spasso e non vedo necessario ingaggiare sempre gli stessi per poi ritrovarci in situazioni spiacevoli come questa

      Elimina
    25. Cerny e la Stork sono stati i peggiori in assoluto, anche se a me altri non sono andati a genio come la Kargel, Liza e Feist. Sai Rita, finché sono i secondari uno ci può anche passare sopra, ma il fatto che abbiamo esposto così Julia nei confronti di Luisa, a me ha dato molto fastidio.. Dovevano usare i suoi voice over per altro..

      Elimina
    26. Ilenia, hai ragione a sollevare e sottolineare queste cose. Inoltre sia Michael che Alfons hanno avuto un legame molto stretto con Charlotte, dal momento che è stata con entrambi, se poi si aggiunge le cose che hai scritto tu, di sicuro più salienti, la cosa lascia ancora più perplessi..

      Elimina
    27. Ilenia, hai perfettamente ragione, noi ci siamo lanciate in discussioni per quanto riguarda date, errori e incongruenze varie e non abbiamo dato abbastanza risalto alla faccenda del cognome di Charlotte. Meraviglia che Alfons così attento a tutto ciò che riguarda Charlotte non abbia collegato le cose con Beatrice, sembra che la nuova dark lady venga giù da marte e per chi segue la soap da parecchio tempo può dare fastidio. Riguardo alle voci, altro tasto dolente, se non sbaglio è da qualche anno che questo problema si ripresenta puntualmente, sicuramente ci sono dei problemi ad assumere o a collaborare con altri doppiatori, ma se la cosa non viene risolta le perplessità sulla soap aumenteranno.

      Elimina
    28. Concordo con tutti i vostri commenti e perplessità, soprattutto con questo disgustoso escamotage di dare valore a protagoniste e storie poco valide tramite gli interventi, fin troppo evidenti, di personaggi invece interessanti e di spessore di loro; mi ricordo benissimo di Julia, e questo aveva già sottolineato le infinite mancanze della mediocre Luisa, ma, personalmente, mi aveva anche infastidito per Julia, "costretta" dagli autori a fare la buona sorella amorevole, dopo tutto ciò che le ha combinato Sebastian: nelle ultime dieci-quindici puntate, si è quasi solo occupata di Sebastian e Luisa, cosa che, invece, per esempio nel passaggio Theresa-Marlene non era affatto avvenuta, con Marlene che ha retto egregiamente la situazione da sola.

      Non capisco il discorso degli autori sulla terza stagione, siccome, come mi avete detto, l'unico problema è stato il cambio di protagonista. Inoltre, anche personaggi al di fuori delle famiglie degli azionisti dell'hotel, possono sempre interagire e entrare all'interno delle vicende di Saalfeld e co, in un qualche modo! Mi ricordo di Emma con Werner avvelenato, eppure Emma chi era, per lui? O Marlene con Charlotte, stesso discorso.
      Io, in questa stagione scadente, avrei, perlomeno, puntato su Hermann, lasciando Friedrich più da parte: per carità, le storie son sempre un po' quelle, ma, a mio avviso, meglio un carismatico, ottimo e NUOVO Hermann, rispetto a un Friedrich ormai già conosciuto e detestato in tutti i modi possibili.

      Concordo infine con Elisa sul "calo fisiologico".
      Sara

      Elimina
    29. Si è vero Emma con Werner e Marlene con Charlotte hanno dato vita a spunti e storie molto interessanti e hanno valorizzato moltissimo le due eroine e anche Werner e Charlotte hanno trasmesso molto interagendo con loro. Ma Emma e Marlene erano due eroine forti e hanno avuto uno sviluppo e una crescita bellissima indipendentemente dalle loro storie d'amore. Il pubblico le ha apprezzate anche per questo, perchè avevano un grande carisma, nelle loro stagioni sono state una forza, brillavano molto di più dei loro partners. Hermann ha conquistato moltissimo anche me fin dall'inizio, davvero un ottimo personaggio. Purtroppo spesso gli autori hanno fatto quest'errore: legittimare la futura protagonista con quella ancora in carica o quella attuale con quella passata che era stata molto amata e il risultato è stato quasi sempre disastroso. Nessuno dimenticherà credo la figuraccia che ha fatto Sandra al cospetto di Emma. Giò

      Elimina
  4. Si sono d'accordo con te Sara Hermann è davvero un bel personaggio e anche io avrei voluto fosse lui il padre di Luisa. La nuova paternità di Friedrich è assolutamente forzata secondo me, sarà poi che io non lo sopporto più. Comunque sono d'accordo anche con il voto di Jonas e Tina, l'addio del primo tutto sommato è stato gradevole: per me era un personaggio che se ne doveva andare perchè stava diventando pesante e non solo in coppia con Tina anzi lo era già anche per l'ultima storia che ha avuto sul braccio paralizzato e forse lo hanno capito in tempo. Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sia su Hermann che Jonas, quest ultimo era anche partito bene nella stagione precedente ma invece di maturare ha subito una inesorabile involuzione, la storia del falso braccio paralizzato oltre che ridicola era veramente pesantissima (come.anche i continui tira e molla con Tina)....
      Sabrina

      Elimina
  5. Julia e Niklas perfetti come sempre, emozionanti riescono sempre a coinvolgere, bel personaggio Herman, grande classe, rispetto a Frederich e Werner , si dimostra un passo avanti.
    Riguardo alle incongruenze o errori, chiamiamoli così, non si possono fare questi scivoloni, è un sintomo di superficialità e menefreghismo, credo che sia dovuto ma forse mi sbaglio, al continuo cambiamento degli scrittori che si avvicendano alle storie di tempesta e che molto probabilmente non hanno mai visto una puntata della soap in vita loro.
    C'è un capo degli autori che dovrebbe controllare e sicuramente dipende da lui il canovaccio su cui si basa la storia e giustamente come notava Francesca, ci dovrebbe essere una scheda per ogni personaggio che è passato nella soap.
    Un periodo di stanchezza ci sta, credo che le idee si siano esaurite e nell'undicesima stagione si notano tutte queste crepe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le crepe c'erano pure nella decima, però in questo caso, almeno per me, la storia protagonista, anche grazie ai suoi interpreti riusciva a compensare le falle già presenti. Nell'undicesima non è così.. Manca tutto..

      Elimina
    2. Il problema nasce dal fatto che non ci sia un ricambio, e' sempre tutto legato a Werner, Charlotte e adesso Frederich e come se non bastasse figli e sorelle di secondario che, purtroppo, non hanno più niente da dire e che sono nella soap da troppo tempo. E poi che senso ha dare la parte protagonista a Sebastian che, come antagonista andava bene nella decima stagione, ma adesso insieme a Luisa affosseranno ancora di più la soap.

      Elimina
    3. Io devo ancora capire cosa si sono fumati per arrivare ad eleggere come protagonisti personaggi del genere..

      Elimina
    4. Io credo che Friedrich non resterà comunque tanto a lungo oltre questa stagione, a meno che non decidano di continuare con la dinastia degli Stahl, magari qualcuno imparentato con lui chissà, forse un nipote o qualcosa del genere. In ogni caso siamo a quota tre Stahl come protagonisti. Io spero solo che agli autori non passi per la testa di scommettere su David come protagonista. Giò

      Elimina
    5. Giò, sul timore per David protagonista mi trovi più che d'accordo. Laura

      Elimina
    6. Va bene che oramai è la fiera dell'orrido, ma non credo che, accadrà. Soprattutto se le critiche a questa stagione non cesseranno. Anche perché l'attore che fa David, non sa recitare granché, almeno a me non piace..

      Elimina
    7. In effetti è vero, a meno che non facciano spuntare l ennesimo/a figlio/a illegittimo di Friedrich (mi auguro di no) dovranno cambiare dinastia nella prossima stagione, il che sinceramente a me non dispiacerebbe....
      Su David concordo con tutte voi, se diventasse protagonista veramente sinceramente smettere di vedere Tempesta, mi auguro arrivino personaggio nuovi e molto più carismatici delle ultime new entro (Norman, Alexandra e simili)....
      Sabrina

      Elimina
    8. *mi porterebbe a smettere di vedere Tempesta

      Elimina
    9. Sì, spero anch'io che cambino dinastia. Personalmente, non ho niente contro David, però lo trovo troppo giovane per fare il protagonista e poi sarebbe il secondo cattivo di fila che diventa Traumman. Si perderebbe la sorpresa. Tempesta non l'ho vista per tanti anni e la sto vedendo ora perché ho una motivazione forte. So che non ne avrò una così forte in futuro, perché sono quelle cose che capitano una volta nella vita, però se trovassi una buona motivazione continuerei a guardarla come semplice intrattenimento. Altrimenti, mi riguarderò le puntate delle stagioni 10 e 11 e conserverò un bel ricordo di questo periodo :-). Laura

      Elimina
    10. Io continuo a non capire questi accanimento contro la scelta di Sebastian protagonista. Le basi per creare una gran bella stagione partendo da un antagonista carismatico e di spessore, in evoluzione e elevato a protagonista, c'erano tutte, eccome (e su Kai Albrecht, bravo e intrigante, le obiezioni sono ancora più ingiustificate), sono stati fessi gli autori a rovinare tutto il buono che avevano costruito nella decima stagione, ma la colpa non è di Sebastian o Kai; con una storia e una protagonista diversa, sarebbe stato tutto diverso.
      Sara

      Elimina
    11. Sara, concordo su tutto. A me Kai piace molto, è un grande attore.
      Il problema come dici te e come spesso in molti abbiamo sottolineato è che non hanno costruito una storia all altezza del personaggio (e difatti in varie interviste lo stesso Kai ha ammesso di aver avuto dubbi prima di accettare il ruolo di protagonista proprio per questo motivo): mana una storia forte e un distacco con l amata che non c è (persino tra Pauline e Leonard il motivo c era, qui almeno mio non lo vedo), Luisa purtroppo e' un personaggio anche esso mal costruito (mi stupisce che dopo l amore per due donne forti come Sophie e Patrizia abbiano fatto innamorare Sebastian di una donna tutto altro che forte), hanno accelerato troppo il passaggio dal Sebastian cattivo a buono senza una evoluzione, e ultimamente gli danno sempre meno spazio, più che protagonista sembra secondario...
      Quindi ti do ragione, la colpa è degli autori che non hanno costruito bene la stagione, le potenzialità sia degli attori (Kai in primis, e anche Beatrice che a me piace molto) che della storia (che poteva venire strutturata molto meglio, c erano tantissimi spunti interessanti da cui ispirarsi) c erano, ma le hanno è continuano a male sfruttarle.
      Sabrina

      Elimina
    12. Effettivamente Sebastian ha avuto due donne forti come Sophie e Patrizia e non si capisce come mai abbiano scelto per lui una come Luisa. E' vero che è passato da antagonista a protagonista però una cosa almeno per me è evidente: gli piacciono ed è attratto da donne che hanno carisma, carattere e per me Luisa cozza con uno come Wegener. Non che io sia contro l'innamoramento di due opposti perchè abbiamo avuto esempi e non che Luisa dovesse essere la fotocopia caratterialmente delle altre due, ma per come la vedo io Sebastian è fragile e insicuro sotto certi aspetti, non è così sicuro di se stesso come vuol far sembrare e avrebbe avuto bisogno di una donna che fosse sia dolce sia forte, insomma un bel mix, senza dubbio una protagonista più risolta di Luisa. Giò

      Elimina
    13. Scusate se faccio il bastian contrario, ma io non ho la sensazione che Sebastian sia trattato come un secondario, anzi. Sono soprattutto le sue azioni o, in alcuni casi, quelle che Luisa crede essere sue, a determinare le scelte di quest'ultima. Inoltre, penso che stiano raccontando piuttosto bene il cambiamento del personaggio, facendolo in modo graduale, quindi lasciando alcune caratteristiche negative. Secondo me, hanno creato un giusto mix facendolo diventare sì buono ma mantenendo alcuni tratti negativi. Riguardo a Luisa penso che si adatti bene a Sebastian proprio perchè è il suo totale opposto. Perché, come disse lo stesso Sebastian a Niklas, è una che, fino a qualche tempo prima, non avrebbe preso neppure in considerazione. Come dire che stava "nascendo un nuovo Sebastian". Detto questo, però, nella seconda parte della stagione, dovrebbero innanzitutto mostrare una Luisa che inizia a capire quanto sta accadendo e farle tirare fuori una forza che è nascosta ma che sicuramente ha. Penso che sia una caratteristica di tutte le eroine quella di scoprire se stesse. Proprio come nelle fiabe. Poi dovrebbero dare a Sebastian qualcuno che lo aiuti perché altrimenti non può fare molto. Riguardo all'intervista, io ho capito una cosa un po' diversa, ovvero che all'inizio aveva dei dubbi perché pensava che si sarebbe persa la complessità del personaggio, ma poi ha accettato perché ha visto il cambiamento di Sebastian come una sfida. A me sembra che dica questo. L'ho riletta più volte. Non so se ci siano altre interviste in cui ha detto cose diverse. Laura

      Elimina
    14. Io non sono contro gli opposti, anzi mi piace quando in una coppia uno è l'opposto dell'altro perchè vuol dire che si completano. Per me il punto è un altro: Sebastian è un tipo particolare, ha un suo passato pesante e tormentato e quindi ha davanti una lunga strada, un lungo percorso, deve lavorare molto su se stesso. Luisa per me è la protagonista femminile più carente che si è vista, peggio di lei per me c'è solo Sandra, trovo che tutto questo appesantisca molto il personaggio di Sebastian. Mi spiego: lui non solo deve in un certo qual modo faticare per cambiare se stesso in meglio, pur mantenendo alcuni suoi tratti negativi come hai detto tu Laura, e quindi deve fare molta introspezione su di sè per crescere ma deve sacrificarsi ulteriormente per rapportarsi con una come lei che è troppo imperfetta per essere realistica almeno per me. Giò

      Elimina
    15. Concordo con Gio', hai espresso chiaramente ciò che penso.
      Anche a me come Laura Luisa fisicamente piace accanto a Sebastian, sono una bella coppia esteriormente, alla inizio mi piaceva anche lei come personaggio ma ultimamente la stanno dipingendo male, ad es. Le.ultime puntate dove prima regala la barca a David,e prima di sposarlo va a parlare con l ex - Sebastian -del suo matrimonio sono due scene a mio parere assurde... Cioè la stanno rappresentando come una sciocca, cosa che non mi piace.molto...
      Speriamo le facciano tirare fuori gli attributi nella seconda parte della stagione, però ultimamente viste le ultime.puntate mi viene da dubitare su qualsiasi scelta degli autori....
      Sabrina

      Elimina
    16. A me Luisa piace tanto proprio perchè è "molto imperfetta". Trovo che incarni bene le caratteristiche dell'essere umano. La trovo, parecchio realistica in questo. Credo che nella vita sia piu facile trovare una Luisa che una eroina romantica vera e propria. Io per prima sono alquanto Luisa. E forse è per questo che la sento più vicina e ho sviluppato un senso di "protezione" nei suoi confronti. Che non significa che tutto ciò che fa mi sta bene. Spesso e volentieri la critico, ma lo faccio proprio perchè ci tengo. Ciò che trovo meno realistico è l'eccessiva fiducia negli Hofer. Si dice anche che Luisa non sia risoluta. Io penso che lei, in un certo modo lo sia, solo che lo è nel modo sbagliato. Io mi auguro che l'operazione serva a fare in modo che Luisa si guardi con occhi diversi, non solo fisicamente, ma anche interiormente e che scavi nel suo animo scoprendo una nuova se stessa. Proprio per ciò che hai scritto tu, trovo che Luisa sia adatta a Sebastian. Perché con lei il suo percorso diventa ancora più pesante, in modo che la famosa espiazione, di cui si parla spesso, sia completa. Però, se ogni tanto la mandasse dove merita, non sarebbe male. Tanto per divertirsi un po'. Poverino, ne ha bisogno ;D. Laura

      Elimina
    17. Sabrina, sulla questione della barca sono completamente d'accordo. L'avviso del matrimonio a Sebastian, secondo me, è giusto. Così lui può comprare il regalo con calma :p. Scherzo, anche quella è una cretinata. Anche a me piaceva molto la Luisa dei primi tempi e, come ho già scritto vorrei che tirasse fuori quella forza che sicuramente ha. Ma per farlo deve prima capire come stanno le cose e rendersi conto di aver sbagliato tutto. Laura

      Elimina
  6. scusate ma è possibile che charlotte per vedere se realmente è o no una saalfeld non abbia tentato un test di dna con felix? sul discorso di leonie lasciamo perdere che è meglio, credo che ormai gli autori attuali non sappiano nemmeno della sua esistenza... mi aspettavo che i tedeschi fossero più precisini in queste cose invece mi rendo conto che noi italiani siamo di gran lunga superiori a loro e ne stiamo avendo la prova :D cinzia

    RispondiElimina
  7. Interessante la teoria che morta una figlia (Sophie) se ne fa un'altra (Luisa). A suo tempo, non essendo esperta di Tempesta, chiesi come mai uno dei protagonisti fosse sempre figlio di Werner o di Friedrich, perché non ne vedevo la necessità. Qui credo che l'importanza della paternità sia data dal fatto che Luisa sposerà Sebastian e quindi è simbolico che sia Friedrich ad accompagnarla all'altare. Sempre che ciò avvenga. Io spero ardentemente che mi facciano il regalo di farlo sparire prima. Ma dubito fortemente. Però avrebbero potuto risolvere così. Hermann, padre di Luisa, muore ma prima la affida al suo migliore amico Friedrich, che la tratta come fosse una figlia. Anche, secondo me, la parentela di Luisa e Friedrich doveva essere rivelata più tardi. Concordo con chi pensa che Hermann sia un bel personaggio e che sia stato fatto morire troppo presto. Dopo Sebastian e insieme a Luisa è il mio personaggio preferito. Su Sophie meglio o peggio di Luisa non ho un'opinione perché si è vista troppo poco. Magari l'avrei amata o magari no. Peccato, mi resterà questa incognita. Riguardo agli errori nelle date e nei collegamenti, penso che sia un annoso problema della lunga serialità. Infatti, anche in altri prodotti accadono cose simili. Io preferisco quando non vengono forniti troppi dati, così c'è meno margine d'errore. La voce di Friedrich prima era di Meyser? E quella di Natascha era di Cosima? Oh, cavolo che casino! Possibile che non ci fossero altre soluzioni? Mah!? Concordo anche sul percorso involutivo di Jonas. Sui voti sono alquanto concorde. È la seconda sufficienza per Sebastian. E vai!! Però nel mio cuoricino 6=8 ;p. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei anche vedere che non iniziasse a prendere delle sufficienze, è il prossimo protagonista -.-" Comunque non credo che la cosa durerà molto..

      Elimina
    2. Concordo Laura sulla soluzione che hai proposto per Hermann, anche io l avrei lasciato almeno per metà stagione, magari appunto alla sua morte poteva affidata a Friedrich oppure sarebbe venuto fuori che lui era il vero padre di Luisa, magari per un caso fortuito....secondo me come dici te era un colpo di scena da lasciare a stagione inoltrata, così facendo hanno rovinato un po' l effetto sorpresa
      Sabrina

      Elimina
    3. Giusto, anche la scoperta fortuita della paternità sarebbe stata una buona idea. Oppure potrebbero fare che a un certo punto della stagione si scopre che Friedrich non è il padre di Luisa e che lo è Hermann. I sogni son desideriiii ; p. Laura

      Elimina
    4. Poi Sdl ne ha portato in scena parecchi di rapporti padre-figlio/a, fratello-sorella, fratello-fratello; insomma i rapporti familiari sono sempre stati sviscerati abbastanza bene anche nelle stagioni più deludenti, vedi Cosima- Lukas, invece Friedrich e Luisa sono superficiali, freddi, privi di qualsiasi spessore, inesistenti quasi almeno io li vedo così. Giò

      Elimina
    5. Luisa e Friedrich non hanno alcun rapporto. Penso che sia il peggior rapporto padre-figlio non solo tra tutti i fratelli Stahl, ma tra tutti i fratelli e le sorelle Saalfeld.

      Elimina
    6. Si è così se poi pensi al rapporto Laura-Robert, bellissimo, o a quello Leonard-Martin o a Werner con i suoi figli c'è un abisso, ti rendi conto che Luisa e Friedrich sono inesistenti, sembrano proprio vuoti nei sentimenti in certi momenti e piccoli. Giò

      Elimina
    7. Io penso che il problema non sia tanto l'essere piccoli o grandi nei sentimenti. O meglio non ci danno modo di saperlo perchè non creano un rapporto tra i due. Magari se lo facessero ne verrebbe fuori una buona cosa. Laura

      Elimina
    8. In parte credo che abbiano costruito il personaggio di Friedrich con non troppo senso paterno (basti pensare a Martin e a tratti con Leonard), in parte è proprio Luisa ad essere un po' gelida nei confronti di tutti (tranne che con David, ovviamente), e quindi il loro ipotetico-inesistente rapporto ne risente per forza. O almeno io la penso così, e questa, rispetto ad altre mancanze dell'undicesima stagione, è una delusione minima.
      Chiara

      Elimina
    9. Sostanzialmente concordo. Anche se direi che Luisa, più che gelida, è un po' chiusa, come se avesse innalzato un muro. A me un po' dispiace che stiano tralasciando il rapporto tra Friedrich e Luisa, ma è una delle poche cose che amo poco di questa stagione. Laura

      Elimina
    10. Si anche io ho l'impressione che lo stiano tralasciando di proposito, peraltro per me non aggiungerebbe granchè in questa fase. Sono d'accordo su Luisa, è gelida e poi ha una presunzione particolare: si crea un'immagine delle persone nella sua testa che la porta ad innalzare muri con alcune e ad adorarne altre, vedi Sebastian nel primo caso e Beatrice e David nel secondo. Secondo me è proprio fatta male da questo punto di vista, la vedo come una persona molto settoriale e superficiale nella valutazione degli altri, non è equilibrata e non conosce vie di mezzo, non è in grado di cogliere le sfumature, per lei o è tutto bianco o è tutto nero. Insomma la classica persona che se coglie un errore in qualcuno con cui si rapporta, subito gli butta la croce addosso e le basta anche solo il sospetto per buttarlo dalla torre. Giò

      Elimina
    11. Sara, sull'accanimento per Sebastian protagonista, con me sfondi una porta aperta. Anch'io non riesco a capire. Però, non ho grandi rimostranze da fare. A me, come ormai noto, Sebastian piace molto anche in questa stagione. Anzi direi che mi piace un po' di più dell'anno scorso. E anche la protagonista, con i suoi pregi e i suoi difetti, io la trovo giusta e mi piace molto. Certo, anch'io aggiusterei qualcosa e spero che lo facciano nella seconda parte della stagione. Laura

      Elimina
    12. Sara, sull'accanimento per Sebastian protagonista, con me sfondi una porta aperta. Anch'io non riesco a capire. Però, non ho grandi rimostranze da fare. A me, come ormai noto, Sebastian piace molto anche in questa stagione. Anzi direi che mi piace un po' di più dell'anno scorso. E anche la protagonista, con i suoi pregi e i suoi difetti, io la trovo giusta e mi piace molto. Certo, anch'io aggiusterei qualcosa e spero che lo facciano nella seconda parte della stagione. Così una stagione che è già godibile possa diventare buona, almeno per me. Laura

      Elimina
    13. Sara, sull'accanimento per Sebastian protagonista, con me sfondi una porta aperta. Anch'io non riesco a capire. Però, non ho grandi rimostranze da fare. A me, come ormai noto, Sebastian piace molto anche in questa stagione. Anzi direi che mi piace un po' di più dell'anno scorso. E anche la protagonista, con i suoi pregi e i suoi difetti, io la trovo giusta e mi piace molto. Certo, anch'io aggiusterei qualcosa e spero che lo facciano nella seconda parte della stagione. Così una stagione che è già godibile possa diventare buona, almeno per me. Laura

      Elimina
    14. Scusate il triplo commento ma ogni volta che provavo a pubblicarlo scompariva e poi, come per magia è ricomparso per 3 volte. Sono un po' di settimane che ho questo problema. Concordo sul fatto che Luisa vede tutto o bianco o nero e credo che sia dovuto alla sua inesperienza e al suo carattere forgiato dal suo grave difetto fisico. Però continuo a sostenere che sia chiusa e non gelida. A me fa tenerezza proprio per questo. Infatti, vorrei che fosse affiancata da da qualcuno che le faccia capire che sta sbagliando. Intendo qualcuno diverso da Sebastian. Uno super partes. Laura

      Elimina
  8. Concordo. In effetti, finora, a parte qualcosa stanno sviluppando poco il rapporto tra Luisa e Friedrich. Fortuna, che Stahl disse a Charlotte che avrebbe vegliato sulla figlia. A me sembra piuttosto che stia vegliando su Beatrice. E molto da vicino direi :D. Lo sta facendo di più Werner che non ha alcuna parentela. Dovrebbe accompagnare lui Luisa all'altare. Si sta dimostrando molto più interessato di Friedrich. Spero che sviluppino meglio il rapporto tra i due Stahl nella seconda parte della stagione. Anche se stare lontani da Friedrich è sempre positivo :D. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Friedrich poi è famoso per saper vegliare e proteggere i figli e soprattutto per mettere i loro interessi davanti ai suoi. Comunque Luisa è capacissima di sbagliare da sola poi per come ascolta chi la consiglia, solo Beatrice può consigliarla. Werner ha un grosso pregio: ha più esperienza in fatto di cattive e ha capito subito di che pasta è fatta Beatrice, a Friedrich non è bastata Patrizia, ora deve sperimentare anche Beatrice. Giò

      Elimina
    2. Potrebbe essere questo uno dei motivi per cui non stanno sviluppando il rapporto con Friedrich. Per lasciare Luisa da sola. O peggio con i suoi nemici. Anche Werner, la consiglia negli affari ma non mi sembra che le dia dei consigli su Sebastian, magari perorando la causa di quest'ultimo. Almeno, credo. Comunque, preferisco che sbagli da sola. Almeno lei è giovane e inesperts. Sbagliare con i consigli di uno che dovrebbe essere più saggio, sarebbe peggio. È vero Werner ha piu esperienza con le cattive. Giustamente, Friedrich ha fatto esperienza con la bruna ora deve farla con la bionda, prima di capire. E gli manca ancora una rossa :D Laura

      Elimina
  9. Concordo su tutto.rebecca1

    RispondiElimina
  10. La storia delle origini di Charlotte è destinata a rimanere la maledizione di Tempesta: ogni volta che la toccano fanno danni.

    RispondiElimina