domenica 25 ottobre 2015

Tempesta D'Amore: La caduta di Patrizia Stahl!


Un momento molto atteso dai telespettatori di Tempesta D'Amore sta per verificarsi anche nelle puntate italiane! Come ci dicono le Anticipazioni, presto Niklas (Jan Hartmann) verrà messo al corrente di essere stato praticamente ucciso dalla moglie e correrà ai ripari..

Deciso a vendicarsi e più che altro ad aver giustizia, l'uomo, insieme ai suoi cari e a Julia (Jennifer Newrkla), metterà a punto un piano per neutralizzare la donna, inducendola a tentare nuovamente di ucciderlo.

Questa volta ad attendere Patrizia non ci sarà semplicemente Niklas, fingendosi in coma ma anche la polizia che si preparerà così ad arrestare la donna che, come da copione, riuscirà comunque a fuggire. 

Da quel momento in poi inizierà una lunga fase finale per Patrizia Stahl, braccata dalla polizia ma decisa a farla franca, portando via con sé Mila. E ciò ci accompagnerà ad un finale di stagione, davvero denso di avvenimenti in quanto a intrighi e non solo..

16 commenti:

  1. Finalmente ci liberiamo di lei, non se ne poteva più. L'unica cosa che mi dispiace è che la sua uscita di scena coincide con la fine di questa stagione, che personalmente ho trovato fantastica. Per il resto ben venga l'arrivo di Beatrice, la preferisco a Patrizia e preferisco di gran lunga pure l'attrice..

    RispondiElimina
  2. Come si chiama la canzone che ballavano alfons e hildegard?(che é la stessa della puntata per i 10 anni della soap)...mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno sa il titolo??? ...mari

      Elimina
  3. Grande momento! O, meglio, momenti. Avevo riposto molte speranze in questo personaggio, ma col tempo la sua caratterizzazione psicologica è peggiorata. In questi episodi comunque le trame avvincenti la rendono più interessante.

    RispondiElimina
  4. Finalmente ce la togliamo dalle scatole. Non mi è mai piaciuto il suo personaggio e non ha fatto altro che peggiorare. Una dark lady senza spessore, senza motivazioni e senza carisma.
    Cinzia80

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sottoscrivo tutto. chiara

      Elimina
  5. Finalmente se ne va. Comunque la sua uscita di scena è una delle costruite meglio tra tutte quelle delle cattive. Giò

    RispondiElimina
  6. Grandissima dark lady, a parer mio. Sarà che la amo, ma io di carisma ne vedo moltissimo. Poi l'attrice è simpatica, bella e adatta al ruolo. Concordo con Giò, è una delle migliori uscite di scena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa che mi è piaciuta di più della scena della morte è che ci fosse anche Leonard. E' stata la "nemica" degli Stahl ed è stato giusto che ci fossero i tre Stahl senza contare Sebastian poco prima. Giò

      Elimina
    2. Si, questo è molto simbolico. Come è simbolico che sia stato Friedrich a ucciderla. Spero succeda altrettanto a lui, ma molto più dolorosamente :)

      Elimina
    3. qualcuno sa che musica c'è di sottofondo alla morte di Patrizia? Quando cade nell'acqua...

      Elimina
    4. Feeling Good di Avicii (l'originale è cantata da Nina Simone)

      Elimina
  7. Bellissima uscita di scena per una dark lady.rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me non è piaciuta per nulla. La musica poi non ci stava a dire niente.. Come il fatto che sia finita in acqua quando non era neanche poi così vicina al bordo.. Io l'ho trovata un'uscita di scena molto tirata via.. L'unico dettaglio che ho apprezzato è stato quello che è stato Friedrich ad ucciderla e che erano presenti i fratelli Stahl, ma per il resto la sua morte non ha suscitato nulla in me, proprio come del resto la sua permanenza nella soap..

      Elimina
  8. Sulle ultime scene riguardanti Patrizia non riesco ad essere obiettiva, ha gratuitamente tentato di uccidere Niklas, e questo non si fa! Fino a che le dark ladies se la prendono con Charlotte va bene, ma non devo esagerare a prendersela con tutti. Però insomma in generale non è stata male, mi piaceva la sua inespressività, proprio a dimostrare che non le importasse nulla delle vite degli altri.
    Chiara

    RispondiElimina
  9. Maledetti, non dovevate farmi morire!
    Friedrich, me la pagherai, Barbara non ti lascerà in vita ancora a lungo.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina