lunedì 22 giugno 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2264 - La morte di Patrizia Stahl! [Germania, 27 luglio 2015]

Tempesta D'Amore: La prima notte di nozze di Julia e Niklas [FOTO: ARD/Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2264. Per proteggere i suo figli, Friedrich (Dietrich Adam) spara a Patrizia (Nadine Warmuth), uccidendola. Ancora in stato di shock, Friedrich si lascia consolare da Leonard (Christian Feist) e riceve una chiamata di Barbara (Nicola Tiggeler) che, dopo aver saputo che la sorella è stata uccisa da lui, giura di vendicarsi, portandogli via la cosa a lui più cara: Mila. Allarmato, Friedrich vuole tutelarsi...

Sebastian (Kai Albrecht) esce quasi indenne dall'aggressione di Patrizia ma è psicologicamente scosso perché si sente responsabile per quanto è accaduto sull'isola. Niklas (Jan Hartmann) scopre di aver ottenuto il lavoro a Lisbona ma inizia ad avere dei dubbi: è giusto che lui e Julia (Jennifer Newrkla) partono, visto quanto sta accadendo al padre? 

Norman (Niklas Loffler) ha conferma dalla madre che Nils (Florian Stadler) è suo padre. Furioso, il ragazzo interrompe ogni contatto con la madre, decidendo di rimanere a Bichleim in via temporanea. Norman non vuole più avere a che fare con Nils. Luisa (Magdalena Steinlein), intenerita da Norman, chiede a Hermann (Gunter Barton) di convincere Beatrice (Isabella Hubner), Governante del Furstenhof, a dargli un lavoro. La sparatoria avvenuta durante le nozze di Julia e Niklas diventa oggetto di pettegolezzo al Furstenhof. 

14 commenti:

  1. Sposi meravigliosi! Non ho voglia di vedere questa scena, solo perché rappresenta la fine della mia stagione preferita, ma sarà comunque stupenda.

    "Norman non vuole più avere niente a che fare con Nils". Finalmente qualcuno che ha capito tutto! :D
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo Sara!! Anche io non voglio vederlaaa :'(
      Marta

      Elimina
    2. Paradossalmente, concordo. In fondo, per me non sarebbe cambiato molto se questa stagione fosse durata un po' di più e sarei stata contenta per tutti quelli che scrivono sul blog e che la amano molto.
      Carini Julia e Niklas a non voler partire per stare vicini a Friedrich. Peccato che poi lui li convincerà a farlo. Vabbè è inevitabile :-(.
      Dolce Sebastian a sentirsi in colpa per quello che è successo sull'isola. Credo che il senso di colpa potrebbe essere una componente alquanto importante nella prossima stagione, per quanto riguarda il suo personaggio.
      Brava Sara, concordo su Norman. Ha davvero capito tutto.
      Addio Patrizia! Saluto Matt che, in questa puntata, perde il suo personaggio preferito. Mi dispiace per te :-( Laura

      Elimina
    3. Sebastian è proprio cambiato, anche se non ha motivo di sentirsi colpa (strano! :D), siccome, a parte il fatto che si perde il matrimonio di sua sorella per fare il baby-sitter, ma, soprattutto, a doversi fare molte domande è Santa Parrucchetta Charlotte, che non ne ha azzeccata una, con Patrizia.
      Matt, mi aggrego al tuo dispiacere, ma non disperiamo: la sorella potrebbe trovare il modo di far resuscitare anche lei, o, comunque, è possibile che ritorni la sorella stessa, dati gli ultimi avvenimenti! E poi, questa nuova dark lady ha un fascino e un carisma troppo evidenti, potrebbe diventare il tuo nuovo personaggio preferito! :D
      Sara

      Elimina
    4. Vero, per questa situazione Sebastian non ha motivo di sentirsi in colpa. Ma può essere che lui si senta in colpa perchè pensa che tutto ciò che ha combinato in precedenza abbia portato a questa conclusione tragica. Magari è una cosa più generica. Mettendo KO Charlotte, direi che Patrizia ha espiato i suoi peccati e si è guadagnata un posto in Paradiso ;D. Bello Parrucchetta Charlotte :D. Concordo su Bea, mi sembra interessante. Laura

      Elimina
  2. Puntata per cui far Festa

    Dora

    RispondiElimina
  3. Patrizia se ne va in maniera degna. Per una dark lady.

    RispondiElimina
  4. Che belli Julia e niklas.rebecca1

    RispondiElimina
  5. morte gradita :) chiara

    RispondiElimina
  6. giusta fine per patrizia. carmen

    RispondiElimina
  7. bella cosa quella del titolo :D

    RispondiElimina
  8. dopo due anni ce la leviamo dalle scatole

    RispondiElimina