martedì 16 giugno 2015

Tempesta D'Amore: Julia e Niklas - Riassunto puntata 2239 [Anticipazioni]


Tempesta D'Amore: Puntata 2239 [Julia e Niklas]. Patrizia: Lasciami subito! Negherò tutto, parola per parola! Meyser: Ci sono testimoni. Signora Stahl la dichiaro in arresto per l’omicidio di Sophie Stahl e per il tentato omicidio nei confronti di Niklas e Charlotte Stahl. Abbiamo ripreso tutto. Anche il suo tentativo di soffocare Niklas Stahl. Niklas: Già, è giusto così. Passerai il resto della tua vita in prigione. Patrizia: Non è ancora detto! Meyser: Possiamo andare? Patrizia: Voglio parlare con un avvocato. Meyser: Più tardi. 

Julia: Oddio! Ce l’ha fatta! Friedrich: Non posso crederci! Julia: Se gli avessi fatto qualcosa, io… Friedrich: Va tutto bene, va tutto bene… Julia: Papà io… Scusa, io non volevo.. Friedrich: Non c’è problema.. Sono anch’io felice che sia andato tutto bene.. 

Julia: Non posso ancora credere che sia tutto finito. Niklas: È così. E ora possiamo fare quello che ci pare. Julia: Non ci dovremo più nascondere da nessuno. Quando Patrizia ti ha quasi soffocato con il cuscino.. è stato terribile. Stare seduta e non poter far niente.. Ho avuto tanta paura che tu fossi davvero incosciente. Niklas: La cosa peggiore è stata non sapere cosa aveva in mente. Come ho potuto farmi coinvolgere da una tale bugiarda e criminale? Julia: Non è stata l’unica ad averti mentito.. Niklas: Ti stai paragonando a Patrizia? Julia: Un inganno è pur sempre un inganno. Niklas: Si, ma per Patrizia esistono solo i soldi, il potere e la vendetta. Tu volevi salvare la vita a tuo fratello. Julia: Ma per un tribunale.. Niklas: Patrizia è una criminale, tu invece sei la donna più bella e dolce al mondo. Pure il giudice lo capirà. Julia: Lo credi davvero? 


Julia incontra il fratello che gli dice che Friedrich lo ha licenziato e le chiede se può andare con lei alla tomba di Sophie. Le dice anche che capisce perché ce l’ha con lui, è colpa sua se ha dovuto recitare quella farsa. Per rimediare ha intenzione di prendersi tutte le responsabilità, una volta che ci sarà il processo. Julia però non accetta, è stata lei a spacciarsi per Sophie, mica lui! Sebastian però insiste, vuole raccontare che l’ha minacciata con la sua malattia, fino a non lasciarle alternative. Julia continua ad essere scettica, non è sicura che un giudice possa credere alla cosa. Il fratello però vuole solo che lei esca pulita da questa storia. Lei gli dice che quasi inizia a credergli, “ma non a perdonarmi” continua Sebastian. Julia gli dice che sa che è pentito e che vuole rimediare e lo ringrazia per quello che ha fatto, è stato un gesto nobile, che non dimenticherà mai, ma.. Sebastian allora le dice che è l’unica persona che le è rimasta..Prima di andarsene Julia risponde che lo sa. 

Julia e Sebastian scoprono che Patrizia è fuggita, allora Sebastian segnala alla polizia, come posto dove potrebbe essere la donna, quello dove ha tenuto segregata Julia, peccato che sia un buco nell’acqua. 

Niklas: È fantastico vedere che mi hai portato il pranzo! Julia: Scordati quella robaccia! Konopka ti saluta! Niklas: Che carino! Julia: È stato l’ultimo a sapere che sei vivo. Niklas: Molto probabilmente si è lamentato. Julia: Io invece credo che sia felice di tornare a litigare con te! Niklas: Ci sono novità su Patrizia? Julia: Hanno trovato la sua macchina in stazione. O si è fermata lì oppure è solo un depistaggio. Niklas: Con un po’ di fortuna riusciranno velocemente a trovarla. Julia: E io devo pensare al processo. Niklas: Dopo inizieremo la nostra vita insieme. Magari a Barcellona. Julia: Apriamo un ristorante? Niklas: Io cucino e tu.. Julia: Io mangio! Niklas: Veramente avrò bisogno del tuo aiuto per l’amministrazione e per il servizio ai tavoli. Julia: E se non avessi voglia? Niklas: Ti corrompo con la mia crema catalana. Julia: E se non bastasse? Niklas: Ho molti assi nella manica! Julia: Davvero e quali sarebbero? 

Julia: Ti servono ancora questi? Friedrich: Sei interessata alle auto? Julia: Sono per Niklas, si annoia in ospedale. Friedrich: È un buon segno vuol dire che si rimetterà presto! Julia: Si era appena addormentato quando sono venuta via. Friedrich: Sei già stata da lui? E ci vuoi ritornare? Riposati un po’. Ci penso io. Ho capito ti manca! Scusa. Stahl. Patrizia: Indovina un po’ chi è? Friedrich: Patrizia! Patrizia: Non mi dire che non mi tieni già più in conto. Friedrich: Con te bisogna essere pronti a tutti. Patrizia: Lo stesso vale per te. Chi poteva immaginare che c’eri tu dietro alla trappola che mi avete teso? Friedrich: E anche se fosse? Patrizia: Peccato solo che sono riuscita a scappare! Friedrich: Non importa dove tu sia, la polizia ti troverà! Patrizia: È meglio che non accada, per il bene di tua moglie. A proposito ti saluta, farà un po’ tardi. Anzi no forse non tornerà più. Friedrich: E questo che significa? Cosa vuoi? Patrizia: Mila e un milione di euro. Altrimenti non vedrai più la tua amata Charlotte.

[A cura di Elisa Bondi]

10 commenti:

  1. ehehe gli show di patrizia ridicoli. carmen

    RispondiElimina
  2. Fossi Friederick le direi: E tientela! Ma chi vuole quella disgrazia?

    RispondiElimina
  3. Episodi sempre più belli.rebecca1

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto, complimenti vivissimi a Meyser e socio che si fanno fregare da Patrizia. Complimenti alla Dietrich per il rapimento di Charlotte. Bella idea.
    Carini come sempre Julia e Niklas, complimenti anche a loro. Intenso e sorprendente, almeno per me, l'incontro tra Julia e Sebastian. Dopo la scena in carcere, avevo capito che lei lo aveva perdonato. Ok, ho capito male. Carino Seby a dire che si prenderà tutte le colpe per proteggere la sorella e farsi perdonare. Un complimento va anche a Hermann per il modo in cui ha preso la difesa e la difese di Sebastian con Friedrich.
    Ultima cosa, Sebastian dice a Friedrich che vorrebbe andare in ufficio. Ecco, io gli avrei consigliato di andare, prima di tutto, a cambiarsi la maglia dato che la indossa da 10 puntate ;D. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meyser farà carriera, come vigile!

      dora

      Elimina
    2. ahha vero. noemi

      Elimina
  5. le trame della linea dark fanno ridere. federica

    RispondiElimina