domenica 24 maggio 2015

Tempesta D'Amore: Julia e Niklas - Riassunto puntata 2225 [Anticipazioni]


Tempesta D'Amore: Puntata 2225 [Julia e Niklas]. Julia cerca di mediare, non ha nessuna intenzione che padre e figlio litighino per colpa sua e gli chiede di non fare questo a NIklas, di non tagliarlo fuori così, ma Friedrich è categorico, dipende solo dal figlio, dopo le bugie degli ultimi mesi, non può pretendere che l’accolga a braccia aperte. Niklas allora gli chiede se questa è la sua ultima decisione a riguardo e Friedrich risponde di si, se Julia è la persona più importante per lui, allora possono andare in pace. 

Nell’atelier Niklas propone a Julia di andare via dall’hotel, avrebbero dovuto farlo tanto tempo fa! Possono partire per Barcellona, li potranno ricominciare da capo! Julia però gli dice di no, non vuole scappare, non dopo quello che ha fatto e poi vuole aiutare Friedrich ad incastrare Patrizia, infondo è tutta colpa sua e aggiunge: Anch’io voglio tantissimo ricominciare tutto da capo con te, ma non posso semplicemente andarmene, non dopo tutto quello che ho fatto. Niklas: Sei davvero incredibile e.. coraggiosa. Julia: No, al contrario ho paura. 


Julia vuole trovare un modo per impedire a Niklas e Friedrich di arrivare ad uno scontro finale, soprattutto adesso che si erano appena riavvicinati, peccato che però non sappia come fare. Sebastian la informa del piano per impedire che Patrizia uccida Charlotte e Friedrich e le chiede se può contare sull’appoggio di Niklas. Le domanda anche quando pensava di dirgli di lei e Niklas e se non ha ancora capito quanto il piano sia pericoloso e le domanda perché non hanno deciso di aspettare. Julia, arrabbiata, gli risponde che ha rinunciato al suo amore per salvargli la vita, lo ha sempre fatto e che faranno attenzione. Sebastian le dice che vuole davvero che lei e Niklas siano felici, ma di stare attenti. Julia propone di tornare alla polizia, con il secondo test può provare chi è davvero, ma Sebastian la blocca, senza prove contro Patrizia, lui sarebbe il principale sospettato, visto che aveva un ottimo motivo per volere morta Sophie: i soldi del fondo. 

Julia cerca di parlare con Friedrich Stahl, di spiegare le sue ragioni, invano. Friedrich l’accusa di aver sfruttato la morte di Sophie e lo ha fatto per avidità, si è presa gioco dei suoi sentimenti e ha rubato i suoi soldi, sente le sue scuse, ma per lui sono solo parole, non potranno ridarle la figlia. Julia gli dice che anche a lei manca molto Sophie, era la sua migliore amica, con lei si è sempre sentita come in famiglia e ammette che pure con lui si è sentita così, l’ha accolta a braccia aperte, l’ha protetta, proprio come un vero padre! Friedrich alloro le dice: Vuoi davvero fare qualcosa per aiutarmi? Lascia mio figlio, allontanati da lui! Me lo devi! 

Niklas: Ciao! Julia: Dobbiamo fare attenzione! Niklas: Perché? Non c’è anima viva! Che succede? Julia? Niklas: Forse avremmo dovuto aspettare… Non dovremmo stare ufficialmente insieme. Dico sul serio quando Patrizia.. Niklas: Non pensare sempre a Patrizia, pensa piuttosto a me.. Non c’entra nulla Patrizia, vero? Mio padre? Non permettere che ti faccia impazzire! Prima o poi si calmerà! Ti amo.. Julia: Non me lo potrei mai permettere se a causa mia, ti allontanasse per sempre.. 

Un Niklas inferocito va dal padre: Se hai qualcosa da dirmi, fallo di persona! Friedrich: Al momento non si può parlare con te. Niklas: Sono qui, parla! Friedrich: Non puoi pretendere che dimentichi tutto quello che ci ha fatto! Niklas: Non devi dimenticare nulla né tanto meno farti piacere Julia, ma accettare solo il fatto che io e lei ci apparteniamo. Friedrich: Come si fa a stare con una criminale? Niklas: Sei davvero così tanto pieno di te? Friedrich: Stai attento a quello che dici! A cosa ti riferisci? Niklas: Hai tradito Charlotte, hai finto per mesi di non essere il padre di Mila, anzi lo hai fatto credere a Leonard e hai spinto giù dalle scale Patrizia! Friedrich: Hai finito? È vero ho fatto molte cose di cui non vado fiero, ma prendere il posto della presunta migliore amica morta per arrivare ai soldi della propria famiglia, beh è da una persona priva di scrupoli! Niklas: Julia aveva un buon motivo per farlo! Friedrich: Come fai ad essere così cieco? Niklas: Tu vuoi vedere solo quello che ti pare. Ha cercato più volte di dirci la verità, ma noi non abbiamo voluto crederle. C’erano così tanti indizi, come per esempio la sua presunta psicosi, per non parlare dei continui intrighi di Patrizia! Se ce ne fossimo accorti prima, l’avremmo potuta aiutare! Friedrich: Non sei solo cieco,ma anche sordo e pure stupido! Niklas: Pensa quello che ti pare, io e Julia siamo fatti l’uno per l’altra. Friedrich: Se la pensi così, vattene, non voglio più vederti!

[A cura di Elisa Bondi]

17 commenti:

  1. mi sembra anche normale l'atteggiamento di friedrich, anche se noi sappiamo che julia ha agito a fin di bene. chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anch'io lo capisco anche se trovo la sua reazione esagerata. Capiso la diffidenza e la preoccupazione, ma tutto questo livore nei confronti di una ragazza che ha dimostrato con i fatti di aver agito, per qanto possibile, in buona fede, basti pensare all'atelier, aperto senza usare i soldi del fondo. Magari dovrebbe, prima tenerla d'occhio e vedere come si comporta, e poi farsi un giudizio definitivo.
      Comunque, Niklas ha fatto benissimo a ricordare al caro Stahl che neanche lui può mettersi in fila per la beatificazione. Molto intensa e appassionata la sua difesa di Julia. Che dire: "Applausi, applausi, applausi per Niklas!!!" ;D. Laura

      Elimina
    2. Concordo pienamente con chiara.
      E poi Friederick tra tutti, secondo me, è quello con l'atteggiamento più normale fin'ora, sta dimostrando astio per un po' verso Julia, a differenza di Niklas che l'ha perdonata quasi subito. Aveva sicuramente le sue ragioni e loro lo sanno ma trovo molto più normale l'atteggiamento di Friederick.

      Elimina
    3. forse normale ma come spesso accade eccessivo

      Elimina
    4. concordo, eccessivo

      dora

      Elimina
  2. Onestamente è la prima volta che in Tempesta assistiamo a confronti così duri, così apertamente sinceri e così tragici.
    Sto guardando le puntate tedesche e mi sento molto coinvolta da questi sviluppi molto appassionanti che mettono in risalto una Julia protagonista eccellente come non se ne sono mai viste.
    Rivaluto anche Friedrick come interprete di un personaggio che non ho mai molto gradito e né apprezzato, ma che ora si sta rendendo più comprensibile ed umano.
    Grazie ad Elisa per le precise e puntuali traduzioni (ammetto che le aspetto con ansia) e a questo blog che non ha eguali.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sul fatto che Friedrich sembra, pur sbagliando, più umano. Mi unisco ai complimenti per il blog e ai ringraziamenti per Elisa e, aggiungo, per Ilenia.
      Riguardo alle puntate tedesche, anch'io le aspetto con ansia e più si va avanti più la mia curiosità e impazienza aumenta. Laura

      Elimina
  3. Mi dispiace disturbare, ma mi piacerebbe sapere che cosa succede nelle ultime scene quando Friedrich, Charlotte e Julia raggiungono il posto dove è sepolta Sophie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! Anche a me piacerebbe. E a proposito, grandissima scena, commovente la reazione di Friedrich. Laura

      Elimina
  4. Capisco il livore di Friedrich, ma sinceramente come il suo solito predica bene e razzola, se tutti avessero usato il suo metro di giudizio, sarebbe solo ora e in parte se lo meriterebbe, anche solo per quello che ha fatto a Leonard e alla moglie morente.

    Per quanto riguarda Niklas è irrealistico che l'abbia subito perdonata, ma ama così tanto che è indescrivibile la cosa. Ed è questo che adoro di questa stagione, questo amore incondizionato tra i due. Le pecche le ho già esposte, quindi è inutile tornarci su, ma queste ultime puntate per me sono state proprio ben fatte, non c'è che dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, concordo con te, Elisa. Capisco Friedrich ma non totalmente. E' vero, indubbiamente Niklas avrebbe dovuto metterci di più a perdonare Julia. Sarebbe stato più realistico, ma, credo, che gli autori abbiano voluto evidenziare, che, se non ci fosse stato l'ostacolo che conosciamo, sarebbero stati insieme da subito. Laura

      Elimina
    2. Anche io concordo con Elisa su Friedrick, purtroppo il personaggio è stato scritto così, più nel male che nel bene, in queste puntate tedesche comunque, pur sbagliando ancora e di molto, lo trovo più sincero nel sentimento paterno e nel dolore per la perdita della figlia , che fino a poco tempo prima aveva creduto di aver ritrovato. Per tutto il resto rimane il Friedrick arrogante di sempre.
      Avete ragione, ho dimenticato di ringraziare la nostra Ilenia e lo faccio ora con tutta sincerità e gratitudine.
      Peace and love
      EVA

      Elimina
  5. friedrich ha ragione ma è sempre troppo duro con gli altri, e poco con se stesso. carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì appunto, e julia gli ha fatto molto bene. federica

      Elimina
  6. Puntate meravigliose.rebecca1

    RispondiElimina