sabato 13 dicembre 2008

Tempesta D'Amore: Jan Van Weyde è Xaver Steindl

Nome personaggio: Xaver Steindl

Ruolo: personaggio di svariate stagioni di Tempesta D'Amore

Lavoro: facchino, vicedirettore amministrativo del Furstenhof e più di recente di un hotel a Berlino

Stato civile: sposato con Kira Konig (Mareike Lindermeyer)

Amori e flirt: Marie Sonnbichler (Isabella Jantz), Tanja Liebertz (Judith Hildebrandt), Natalie Hoffman (Julia Haacke) e Karla Muller (Vanessa Jung), Sybille Von Liechtenberg (Julia Mitrici), Kira Konig (Mareike Lindemeyer)

Parentele: padre di Stellina e Julius

Descrizione personaggio: Trasferitosi al Furstenhof per cercare fortuna, Xaver ha trovato lavoro come facchino, rivelandosi da subito poco volenteroso ma anche amante del denaro e delle belle donne. Ciò lo ha portato a finire nei guai più di una volta, perdendo il lavoro molto spesso e, dopo una serie relazioni turbolente, a trasferirsi in Svizzera per poi fare ritorno in Baviera in un secondo tempo.

In seguito al suo continuo andirivieni, Xaver ha trovato una stabilità al Furstenhof, diventando prima concierge ed in seguito vedendosi retrocesso a facchino e scoprendo anche di aver concepito una figlia. Il suo cambiamento, anche sotto il profilo professionale, è avvenuto in seguito ad una serie di fallimenti legati ai suoi raggiri ed è stato confermato quando ha trovato l'amore in Kira Konig con cui ha vissuto una travagliata storia, culminata nel matrimonio e nel trasferimento a Berlino. 

Doppiato da: Oliviero Cappellini

Interpretato da: attore tedesco, formatosi in America, Jan Van Weyde ha iniziato la sua carriera, partecipando a serie televisive di successo in piccoli ruoli come Verbotene Liebe ma ha trovato la grande popolarità grazie a Tempesta D'Amore con il ruolo di Xaver ha portato avanti a fase alterne per dedicarsi alla sua carriera di musicista, visto che è leader di una band ormai da anni. Sul fronte personale, l'attore è sposato con la collega Jasmine Schwiers.


mercoledì 13 agosto 2008

Tempesta D'Amore: Kiki Mader, la prima Miriam Von Heidenberg - Video

Tutti conosciamo Miriam Von Heidenberg interpretata ad Inez Bjorg David ma gli autori di  Tempesta D'Amore, inizialmente, avevano puntato su un'altra attrice, decidendo poi di ingaggiare l'interprete danese che tutti abbiamo imparato ad amare. 

Prima della Bjorg David, Kiki Mader ha interpretato per qualche giorno Miriam Von Heidenberg, girando anche la scena dell'incontro fatale con Robert (Lorenzo Patané) ma ovviamente tutto ciò non è mai stato trasmesso, perché la scelta è poi ricaduta su Inez.

La Mader ha pensato bene di rilasciare sul suo sito le scene in questione che potrete vedere scaricando il video TRAILER, cliccando qui. Una bella chicca per gli amanti della soap, visto sempre nella stessa clip la vedrete alle prese con Gregory B. Waldis.

martedì 3 giugno 2008

La canzone di Samia e Gregor: I will always love you - Testo, traduzione e video


Tratto caratterizzante della terza stagione di Tempesta D'Amore è stata, come da rito, la canzone dei due protagonisti Samia Gruber (Dominique Siassia) e Gregor Bermeister (Christof Arnold), I will always love you di Whitney Houston.

Pensiamo di fare cosa gradita, proponendovi il video della canzone in questione, accompagnato dal testo originale e tradotto in italiano.

Qui di seguito potrete trovarli.

I will alwyas love you - Whitney Houston

If I 
Should stay 
I would only be in your way 
So I'll go 
But I know 
I'll think of you every step of 
the way 
And I... 
Will always 
Love you, oohh 
Will always 
Love you 
You 
My darling you 
Mmm-mm 
Bittersweet 
Memories 
That is all I'm taking with me 
So good-bye 
Please don't cry 
We both know I'm not what you 
You need 
And I... 
Will always love you 
I... 
Will always love you 
You, ooh 
[Instrumental / Sax solo] 
I hope 
life treats you kind 
And I hope 
you have all you've dreamed of 
And I wish you joy 
and happiness 
But above all this 
I wish you love 
And I... 
Will always love you 
I... 
Will always love you 
[Repeat] 
I, I will always love 
You.... 
You 
Darling I love you 
I'll always 
I'll always 
Love 
You.. 
Oooh 
Ooohhh
Ti amerò sempre 
Se dovessi rimanere, 
finirei solo per intralciare la tua via 
quindi andrò via ma io so che 
penserò a te ad ogni passo della mia strada 
ti amerò sempre 
ti amerò sempre 
tu, mio caro, tu 
Ricordi dolci e amari 
questo é tutto quel che porto con me, 
quindi addio, per favore non piangere 
sappiamo entrambi che 
io non sono quel di cui tu hai bisogno 
ti amerò sempre 
ti amerò sempre 
Spero che la vita ti tratti con gentilezza 
e spero che tu abbia tutto ciò che sognavi 
e ti auguro gioia e felicità 
ma soprattutto ti auguro di amare 
ti amerò sempre 
ti amerò sempre (x3) 
tu, caro ti amo. 
oh ti amerò, ti amerò sempre


venerdì 16 maggio 2008

Oggi Sposi: Il matrimonio di Miriam e Robert - Fotogallery


Evento attesissimo per oltre trecento puntate, il matrimonio di Miriam Von Heidenberg (Inez Bjorg David) e Robert Saalfeld (Lorenzo Patané) è stato il coronamento della seconda stagione di Tempesta D'Amore di cui ha stabilito la conclusione. Una storia iniziata già nel corso del primo ciclo e proseguita successivamente, fino ad arrivare alle romantiche nozze simboliche dei due di cui potrete vedere le immagini più belle qui di seguito. 

mercoledì 16 aprile 2008

Tempesta D'Amore: Intervista esclusiva ad Anna Radici, doppiatrice di Barbara Von Heidenberg

Proseguono le grandi interviste di Tempesta Italiana Tempesta d'Amore Fan's Forum, completamente dedicate ai doppiatori di Tempesta D'Amore che ci permettono di scoprire le opinioni di coloro che danno vita e voci ai personaggi della soap opera. Ed oggi, è il turno di Anna Radici, la strepitosa doppiatrice di Barbara Von Heidenberg. 

1. Cosa ne pensi di Barbara? 

Innanzitutto un saluto caro a tutti voi tempestati! Devo dirvi la verità che un po' tempestata mi sento anch'io...vivo praticamente ogni giorno insieme ai personaggi di tempesta, forse più di quanto io non viva con mia figlia e mio marito e se devo essere sincera mi sento legata a loro come ci si sente con dei compagni di scuola con i quali si passano gli anni più belli. E' una bella domanda questa, "cosa ne penso di Barbara"...Per me lei è stata folgorante. Ho cominciato a doppiare nel 1980 e per via della mia voce (allora molto giovane, quasi come quella di Valentina Favazza) venivo scelta per le innamorate virginali, bionde, sfigatissime come la bellissimaGrecia Colmenares (ero così in transfert con lei che di notte sognavo di essere biondissima con i capelli lunghi) e per anni è sempre andata a quel modo. Poi qualche anno fa maturando (o forse invecchiando...?) sono arrivate le maliarde bellissime,sensuali, tenaci, scaltre: cattive. Barbara è il più bel personaggio che possa dire di aver doppiato. Per un'attrice è molto appagante fare personaggi come il suo e credo che anche Nicola Tiggler si sia divertita parecchio. I cattivi danno sapore, sono il sale di una storia e ogni soap o telenovela che si rispettine ha uno (credo che di Beautiful nessuno scorderà mai Sally Spectra, giusto?) Quindi: "cosa ne penso di Barbara?" Tutto il bene possibile. 

2. Se fossi stata in lei chi avresti scelto tra Lars, Werner e Yordan? 

Oh Dio! Yordan Zerwenkow è stato il personaggio che ho odiato di più in assoluto! Lars, siii...carino, ma troppo per bene! NO! Werner invece, il grande Wernerone: magnifico!L'ho amato anche quando ha tradito Barbara con quella gatta morta della Damman. E poi vedete quando si doppiano questi personaggi si sta con loro molte ore e si apprezzano cose che non si riescono a cogliere guardando la tv. W Werner! 

3. Qual è il miglior abbinamento voce personaggio e il peggiore all’interno di Tempesta d’Amore secondo te? 

Questa è una domanda alla quale non voglio, nè posso rispondere. Ho un grandissimo rispetto per i miei colleghi e tutti loro lo sanno. Per questo motivo sono ricambiata del più grande affetto. Due sentimenti rari nel nostro mestiere,rispetto e affetto, ma che credo di avere. 

4. A quale dei personaggi che hai doppiato sei rimasta più legata e ce n'è uno in Tempesta che avresti voluto doppiare al di là di Barbara? 

No, al posto di Barbara nessun altro. In passato mi è piaciuto molto dare la mia voce a Malu Mader, un'attrice brasiliana protagonista di "Forza del desiderio". Lei oltre ad essere molto bella è anche molto brava e sì: a quel personaggio sono ancora molto affezionata. Però non posso dimenticare Grecia: è grazie ad un personaggio come Maria se ho imparato... 

5. Anna e Barbara. C'è qualcosa che vi accomuna e qualcosa che vi distingue nettamente? 

Qualcosa che ci accomuna... io credo l'ironia interpretativa. Ah, ma voi parlate di Barbara personaggio! No, io sono una persona buona. Però adesso che ci penso...mi piace l'auto che ha lei, mi vesto un po' come lei, accidenti!...Ma non sono magra come lei,non ho gli occhi verdi, lo faccio solo per amore....non cammino da papera...no! sono diversa da Barbara. 

6. Se dovessi incontrare Nicola Tiggeler, cosa le diresti? 

Beh, le stringerei la mano e mi presenterei in maniera molto semplice. Anche io sono un'attrice e tra di noi non usano salamelecchi. Siamo persone semplici. 

7. Ti senti più Barbara, la governante di casa Von Heidenberg in cerca di riscatto sociale, Barbara l'intrepida donna d'affari dalla mente criminale o Barbara, la donna che soffre per amore? 

Ma Barbara è tutte quelle cose! 

8. Ci puoi raccontare qualche piccolo retroscena fra te e i vari doppiatori che prestano la voce ai personaggi che int eragiscono maggiormente con Barbara? 

I retroscena sono fatti di ore passate al buio davanti ad un leggio, fatti di giornate che non finiscono mai, di odori e profumi che si mischiano, di stanchezza, di problemi a casa, di grandi risate che non smettono, di pause per il caffè, di battute che non vengono e di scene che ci commuovono... Qui però voglio approfittare per ringraziare Max Lotti, che per me è stato un compagno di lavoro delizioso: con max non ho mai avuto un momento nè di cedimento nè di imbarazzo. Abbiamo riso tantissimo insieme e lavorato benissimo. Grazie Max! 

9. Nicola Tiggeler ha lasciato da un pò, il cast di Tempesta D'Amore in Germania. Sei dispiaciuta di dover abbandonare il suo personaggio in futuro? 

DISPIACIUTA???!!! Ho doppiato mercoledì scorso la scena della morte di Barbara, è stato incredibile: non ho dormito tutta notte! Sono molto dispiaciuta: lei, anche se la maggior parte della gente dice di no, era molto amata. 

10. Sei madre della piccola doppiatrice Chiara D'Ingeo. Dal momento che un domani nella soap potrebbe essere introdotto il personaggio di Hannah Saalfeld, la figlia di Laura e Alexander, ti piacerebbe che a prestare la voce al personaggio fosse lei? 

Chiaretta è una bambina adorabile! (core de mamma!!) Certo che mi piacerebbe! 

11. Per concludere, Barbara è una donna cattiva, fredda, quasi sempre distaccata mossa unicamente dalla voglia di riscatto e di vivere una vita agiata. Tu in qualità di voce italiana del personaggio, avrai senz'altro avuto modo di osservare i suoi comportamenti in maniera molto attenta. Cosa pensi al riguardo? 

Credo che di donne come Barbara sia pieno il mondo e che sotto sotto molte di noi vorrebbero essere un po' lei. 

Grazie per l'intervista e una saluto da noi tempestati. 

Grazie Tempestati, è un piacere lavorare anche per voi! Un abbraccio da Anna Radici. 

giovedì 3 aprile 2008

Tempesta D'Amore: Miriam Krause è Helen Marinelli

Nome personaggio: Helen Marinelli

Ruolo: Antagonista della prima stagione di Tempesta D'Amore e personaggio secondario della quinta

Lavoro: massaggiatrice e infermiera del Furstenhof

Stato civile: nubile

Figli: Nessuno

Genitori: Sconosciuti

Amori e flirt: Alexander Saalfeld (Gregory B. Waldis) 

Fratelli e sorelle: Sophia Marinelli

Ritorni: nel corso della quinta e della sesta stagione per una breve partecipazione

Descrizione personaggio: Giunta al Furstenhof per ricongiungersi con Gregor (Christof Arnold), Helena si rivela fin da subito innamorata di lui e poco disposta a tollerare la sua relazione con Laura (Henriette Richter Rohl) ma nonostante ciò, ed anche in presenza dell'ostilità di Tanja (Judith Hildebrandt), lei si inseriesce nel tessuto sociale del Furstenhof, lavorando come massaggiatrice.

Per superare il dolore causato dal suo amore non corrisposto per Gregor, Helen intreccia una relazione con Alexander (Gregory B. Waldis) da cui ben presto scopre di aspettare un bambino che però perde poco tempo dopo. Il suo già fragile equilibrio psicologico viene messo a dura prova della perdita e così, poco prima che Laura sposi Alexander, lei la rapisce certa di poterle rubare il figlio che aspetta e che lei sente suo di diritto. 

L'intervento di Alexander sblocca la situazione e Helen viene ricoverata in un istituto psichiatrico da cui risce a fuggire per presentarsi il giorno delle nozze di Saalfeld e della Mahler, decisa a sparare alla sua nemica ma Gregor riesce a neutralizzarla. 

Dopo anni, Helen fa ritorno al Furstenhof per espiare le sue colpe ma incappa in una relazione con Alois Pachmeyer (Philipp Sonntag) che la mette in difficoltà con Rosi Zwick (Veronika-Marie Von Quast). Al tempo stesso, la ragazza riesce a ritrovare Fabien (Fabien Godecke), figlio di Tanja e grazie ad Alfons (Sepp Schauer) tutti si rendono conto che lei è davvero guarita. 

La ragazza sviluppa un interesse non ricambiato per Michael Niederbuhl (Erich Altenkopf), suo datore di lavoro, visto che lei lavora per lui come infermiera ma questa volta non trasforma i suoi sentimenti in psicosi, decidendo poi di lasciare il Furstenhof per specializzarsi ulteriormente come fisioterapista.

Helen torna per la terza volta in seguito in qualità di fisioterapista affermata e cerca di dare una mano a Nils (Florian Stadler), uno dei pochi ad averle dato fiducia, quando ancora tutti la credevano pazza. Dopo di che la ragazza torna a Monaco, dove ha avviato una fiorente attività. 

Doppiata da: Valentina Pollani

Interpretata da: Miriam Krause, figlia dell'attore Hansi Kraus, comparso anche in Tempesta D'Amore, dopo una lunga formazione teatrale, ha debuttato partecipando a serie televisive di successo come Soko in qualità di guest-star.

Il successo ottenuto a Tempesta D'Amore le ha permesso di tornare per ben tre volte nella soap, vista la popolarità ottenuta con il suo personaggio e di continuare a lavorare in tv, intrepretando altri ruoli. 

E' felicemente sposata e ha una figlia, attività che la impegnano molto ma che le impediscono di continuare a lavorare in teatro.

mercoledì 27 febbraio 2008

Tempesta D'Amore: Susanne Huber è Elisabeth Saalfeld Gruber [Ex Suor Franziska]

Nome personaggio: Elisabeth Saalfeld [Cognome da sposata: Gruber] DECEDUTA

Ruolo: Personaggio di spicco della prima, seconda e terza stagione di Tempesta D'Amore

Lavoro: ex suora ed al Furstenhof azionista ed addetta alla lavanderia

Stato civile: sposata con Johann Gruber (Michael Zittel)

Figli: Felix Saalfeld (Martin Gruber) e due nipoti, Max e Moritz Saalfeld

Genitori: Ludwig e Martha Saalfeld 

Amori e flirt: Johann Gruber (Michael Zittel)

Fratelli e sorelle: Charlotte Saalfeld (Mona Seefried) ADOTTIVA, Cosima Hofer Zastrow (Gabrielle Scharnitzky) e Louise Preinsinger

Ritorni: in qualità di fantasma subito dopo la sua morte

Descrizione personaggio: Giunta al Furstenhof in qualità di suora, dopo la presunta morte di sua sorella Charlotte (Mona Seefried), Elisabeth si prodiga per cercare di colmare il vuoto lasciato dalla donna nella famiglia, custodendo suo malgrado la verità sulla paternità di Alexander (Gregory B. Waldis). 

In qualità di azionista del Furstenhof, Elisabeth dà battaglia sia a Werner (Dirk Galuba) che a Barbara (Nicola Tiggeler) che vogliono defenestrarla e anche per fare ciò rinuncia ai suoi voti, presi solo per espiare la colpa di aver abbandonato il figlio appena nato, dopo essere stata cacciata di casa dal padre Ludwig. 

Un nuovo incontro con Johann (Michael Zittel), padre naturale di suo figlio, porta alla luce la verità: all'epoca lui non l'ha mai abbandonata ma ha creduto il contrario e non era assolutamente a conoscenza della gravidanza della donna. Insieme, i due, cercano il figlio e lo trovano: si tratta di Felix Tarrasch (Martin Gruber), cresciuto felicemente con una famiglia adottiva. 

Con grande sforzo, i tre formano una sorta di famiglia ma Elisabeth e Johann entrano in crisi e lui si avvicina a Vera Obote (Isabelle Von Siebenthal) con cui allaccia un rapporto di breve durata. In seguito alla morte del marito della donna, Joshua Obote (Aloysius Itoka), Johann viene arrestato ingiustamente e la Saalfeld si prodiga per dimostrare la sua innocenza.

Ci riesce strappando una confessione a Fiona Marquardt (Caroline Beil) ma le due rimangono vittima di un incidente d'auto in cui Elisabeth, gravemente ferita, contrae una setticemia, entrando in coma. Dopo il risveglio, la donna riesce finalmente a sposare Johann ma muore tra le sue braccia, poco dopo, nel luogo dove si sono visti per la prima volta. 

Doppiata da: Esther Ruggiero

Interpretata da: Susanne Huber, attrice di teatro molto stimata in Germania che di tanto in tanto si concedere qualche incursione in serie televisive di successo. 

Il suo ruolo a Tempesta D'Amore, apprezzatissimo dal pubblico, le ha regalato una nuova popolarità ma anche dopo aver lasciato la soap lei è tornata a teatro, partecipando comunque in qualità di guest-star ad un paio di episodi di telefilm di grande popolarità della serie Soko. 

mercoledì 13 febbraio 2008

Tempesta D'Amore: Intervista esclusiva a Luisa Ziliotto, doppiatrice di Miriam Saalfeld


Continuano le grandi interviste di Tempesta Italiana e Tempesta D'Amore Fan's Forum. Uno spazio completamente dedicato ai doppiatori della soap opera che ci permette di scoprire come ne pensano dei personaggi a cui danno vita, le voci ufficiali di Tempesta D'Amore. Oggi è la volta di Luisa Ziliotto che presta la sua voce all'attuale protagonista femminile, Inez Björg David - Miriam Tarrasch. 

1. Cosa ne pensi di Miriam? 

Sinceramente? All'inizio quando era ancora in sedia a rotelle mi era simpatica ma poi...è decisamente peggiorata! Troppo volubile e viziata, forse per colpa del conto i banca...non so, comunque sento che sono in molti a condividere questa mia posizione nei suoi confronti! E poi le persone che non sanno mai decidere mi danno sui nervi, sarà che io sono molto diversa e quando faccio una scelta di solit cerco di essere più possibile fedele alla linea! 

2. Se fossi stata in lei chi avresti scelto tra Maxim, Felix e Robert? 

Maxim no di certo, il suo amore era troppo vincolato ai miei soldi, anche se era carino! Felix e' dolce e premuroso ma un po' immaturo, basta vedere come si fa coinvolgere nel gioco d'azzardo, ma devo ammettere che e' stato fondamentale nella risoluzione della mia malattia. robert... be', e' Robert! sempre fedele e innamorato nonostante le "pause di riflessione"! quindi la risposta e'...ROBERT!!! 

3. Qual è il miglior abbinamento voce personaggio e il peggiore all’interno di Tempesta d’Amore secondo te? 

Direi Tanja-Caggiula tra i primi posti insieme a Laura-Favazza, Barbara-Radici e Robert-Novara, loro sono perfetti! 

4. A quale dei personaggi che hai doppiato sei rimasta più legata e ce n'è uno in Tempesta che avresti voluto doppiare al di là di Miriam? 

Mi piacciono i personaggi complessi e sfaccettati, insomma... spessi! mi sono divertita molto a dobbiasra la bella Kimber in Nip Tuck, ma anche la focosa Drucilla in Febbre D'amore..., per quanto riguarda tempesta...forse Viktoria, una ragazza intelligente e sensibile senza toppoi grilli per la testa. Ma anche Barbara la cattivona, brava l'attrice anche se a volte la trama la porta a recitare un pò sopra le righe.E poi con le cattive non mi sono mai cimentata, spero che presto me ne arrivi qualcuna! 

5. Luisa e Miriam. C'è qualcosa che vi accomuna e qualcosa che vi distingue nettamente? 

Miriam e io siamo identiche fisicamente...scherzo, magari! Per quanto riguarda il carattere, come ho gia' detto, siamo molto diverse. in linea di massima i sotterfugi non mi piacciono, neanche se sono dettati dall'amore,(mi riferisco alla sua scelta di aiutare economicamente felix senza che lui lo sappia) credo che quando si ama davvero le decisioni di questo tipo debbano essere condivise e non imposte...e poi questa sua perenne indecisione tra felix e robert comincia ad irritarmi... a miriam, non ci si sposa solo per gratitudine o per non perdere l'eredita' e poi smettila di dare fiducia a barbara, non hai ancora capito di che pasta e' fatta?!!!! 

6. Di Miriam, come avviene per tutte le protagoniste di Tempesta D'Amore, stiamo ascoltando i pensieri più intimi a cui stai dando voce in maniera davvero credibile. Cosa ne pensi di quest'abitudine ormai consolidata? 

Direi che è un buon modo per riassumere quello che passa nella testa dei personaggi...Una specie di flusso di coscienza che permetto allo spettatore di entrare nei desideri, nelle paura più intimi e segreti. 

7. Se dovessi incontrare Inez Bjorg David, cosa le diresti? 

Le direi che è molto carina ma che dovrebbe usare di più il suo corpo nell'esprimere i suoi sentimenti, a volte è un pò rigida e legnosa...e che visto che ha la fortuna di aver un gran bel viso ogni tanto dovrebbe mettere un pò di anima in più nelle sue espressioni. 

8. Ti senti più Miriam von Heidenberg, Miriam Tarrasch o Miriam Saalfeld? 

Mi sento piu' Miriam Saalfeld, certamente, moglie del mio primo e unico vero amore! 

9. Ci puoi raccontare qualche piccolo retroscena fra te e Renato Novara, avvenuto mentre doppiavate Miriam e Robert? 

Ma come siete curiosi!!! io e renato novara ci divertiamo parecchio quando siamo in turno insiemecommentiamo tutto quello che avviene ma ultimamente lo sento un po' geloso...sara' che lo trascuro stando troppo tempo con Felix...non preoccuparti Renato, ci rifaremo presto, diciamo tra un centinaio di puntate, ok? ah, non penate subito a cose strane, lui e' super fidanzato, ops...si puo' dire?, e io super sposata, questo si puo' dire! Comunque i momenti piu' buffi sono quando ci scriviamo messaggini stupidi sul copione o quando lui mi cambia alcune parole all'interno delle frasi che devo leggere e io mi incasino...simpatica canaglia, oggi in turno mi vendicherò! 

10. Inez Bjorg David ha lasciato da poco il cast di Tempesta D'Amore in Germania. Sei dispiaciuta di dover abbandonare il suo personaggio in futuro? 

Certamente mi dispiace ma trovo anche giusto lasciare il posto alla prossima protagonista... e poi spero che Inez abbia lasciato Tempesta per darsi da fare su altri fronti... e' utile che gli attori abbiano nuove opportunita lavorative. Credo comunque che per lei Tempesta sia stata una gran bella occasione che le servirà nelle sue prossime esperienze in campo artistico. 

11. Per concludere, sappiamo che sei anche attrice teatrale e che in tv hai partecipato a soap opera come Vivere e a programmi di culto come La Tv delle ragazze. In futuro pensi di dare più spazio al tuo lavoro di attrice? Parteciperesti ad esempio a Centovetrine che viene girata proprio a Telecittà? 

In questo momento mi dedico soprattutto al doppiaggio. ho un bambino che ha bisogno delle mie cure e della mia presenza, e io di lui, quindi quando non lavoro faccio la mamma!!!e devo ammettere che le soddisfazioni sono davvero tante!!! Ho accantonato il teatro perche' tra prove e tournee porta via troppo tempo e poi ho scoperto che amo di piu' stare dietro le quinte ... se mi offrissero un ruolo in Centovetrine? Bè, direi di si, certo , ma solo se mi fanno fare la cattiva! 

Grazie per l'intervista e una saluto da noi tempestati. 

Spero di aver soddisfatto la vostra curiosita' , amici tempestati, ho cercato di essere sincera e schietta...ah, se Miriam dovesse fare altri film...spero che si ricordi di me, la sua voce italiana! 

Baci a tutti, Luisa 

mercoledì 30 gennaio 2008

Puntata n. 442 [In onda in Germania il 20 agosto 2007]


Miriam (Inez-Bjorg David) è più che mai divisa tra Felix (Martin Gruber) e Robert (Lorenzo Patané). Quest'ultimo, ormai pronto a lasciare il Furstenhof, sente di aver perso la ragazza. 

Vikoria (Susan Hoecke) mette in guardia Nora (Mirja Mahir) rispetto agli intrighi di Barbara (Nicola Tiggeler) che, intanto, chiede a Werner (Dirk Galuba) di valutare la possibilità di avere un bambino. Nora fa riflettere Barbara sulle reali intenzioni di Barbara. 

Mentre Vera (Isabelle Von Siebenthal) è sempre più inquieta, Johann (Michael Zittel) non vuole pregare Werner di ridargli il suo lavoro. E' Elisabeth (Susanne Huber) a farlo... Pachmeyer (Philipp Sonntag) si candida come possibile marito di Hildegard (Antje Hagen) ma Alfons (Sepp Schauer) non lo ritiene adatto. Xaver (Jan Van Weyde) vuole scrivere un discorso funebre perfetto per Alfons.

martedì 29 gennaio 2008

Puntata n. 441 [In onda in Germania il 17 agosto 2007]

Grazie a Tanja (Judith Hildebrandt), Robert (Lorenzo Patané) non commette una pazzia. Miriam (Inez Bjorg-David) viene informata del crollo psicologico del ragazzo che sembra intenzionato a riprendersi al più presto. 

Nora (Mirja Mahir) teme di aver commesso un errore, mentre Werner (Dirk Galuba) si sente rinato. Barbara (Nicola Tiggeler) si rivela minacciosa nei confronti di Nora. 

Marie (Isabella Jantz) e Xaver (Jan Van Weyde) aiutano i Sonnbichler a risolvere la loro piccola crisi.

lunedì 28 gennaio 2008

Puntata n. 440 [In onda in Germania il 16 agosto 2007]


Werner (Dirk Galuba) capisce che Robert (Lorenzo Patané) non potrà più essere lo chef del Furstenhof. Tanja (Judith Hildebrandt) incita Robert a non arrendersi. Barbara (Nicola Tiggeler) complica ulteriormente la situazione. Per Robert non sembra esserci via d'uscita. 

Barbara cambia atteggiamento, decidendo di mettere da parte la gelosia ma non rinuncia ad attaccare Nora (Mirja Mahir). Mentre Alfons (Sepp Schauer) confessa a Xaver (Jan Van Weyde) le ragioni del suo comportamento, Tanja suggerisce a Hildegard (Antje Hagen) che l'uomo si sia scoperto gay.

Johann (Michael Zittel) compra un grammofono, realizzando il suo sogno. Elisabeth (Susanne Huber) critica la scelta, ritenendola una spesa inutile in vista delle nozze, mentre Vera (Isabelle Von Siebenthal) apprezza molto la novità. 

venerdì 25 gennaio 2008

Puntata n. 439 [In onda in Germania il 15 agosto 2007]


Miriam (Inez Bjorg David) cerca di aiutare Robert (Lorenzo Patané) a riprendere l'uso dell'olfatto ma lui è frustrato e non riesce a lasciarsi andare. 

Hildegard (Antje Hagen) si convince che Alfons (Sepp Schauer) abbia una relazione ma ben presto si rende conto che è stata una messinscena. La donna decide di flirtare con Pachmeyer (Philipp Sonntag). 

Nora (Mirja Mahir) è sconvolta dall'avvicinamento con Werner (Dirk Galuba). Barbara (Nicola Tiggeler) intuisce la situazione e minaccia la rivale. Werner chiede a Barbara di controllare la sua gelosia ma lei continua a pretendere che Nora venga allontanata. Elisabeth (Susanne Huber) cerca di trovare una sistemazione per Vera (Isabelle Von Siebenthal). Non tutto però va come previsto.

giovedì 24 gennaio 2008

Puntata n. 438 [In onda in Germania il 14 agosto 2007]

Pur di convincere Hildegard (Antje Hagen) di avere un'altra donna, Alfons (Sepp Schauer) ingaggia Xaver (Jan Van Weyde) perché si spacci per la sua amante ma non tutto va come previsto. 

Nora (Mirja Mahir) ha un'idea che riguarda il progetto di Miriam (Inez Bjorg David) e Robert (Lorenzo Patané). La donna si batte con Werner (Dirk Galuba) perché il suo progetto venga approvato. Impressionato da lei, Saalfeld tenta di baciarla...

Felix (Martin Gruber) si confronta con Miriam in merito a ciò che il suo pugno ha causato a Robert (Lorenzo Patané). Ciò da modo a Miriam e Robert di riprendere la loro collaborazione alla luce del sole. 

Vera (Isabelle Von Siebenthal) parla francamente a Johann (Michael Zittel) dei suoi sentimenti, precisando che non intende rovinare la sua relazione con Elisabeth (Susanne Huber). La donna, intanto, ritorna dal suo viaggio, convinta di poter coronare il suo sogno d'amore. 

mercoledì 23 gennaio 2008

Puntata n. 437 [In onda in Germania il 13 agosto 2007]

La collaborazione tra Miriam (Inez Bjorg David) e Robert (Lorenzo Patané) crea problemi a Felix (Martin Gruber). Tra i due coniugi ha luogo un confronto shock. 

Hildegard (Antje Hagen) chiarisce a Pachmyer (Philipp Sonntag) di amare solo ed esclusivamente Alfons (Sepp Schauer). Preso dalla disperazione, Alfons comunica a Hildegard di avere un'altra donna ma lei si prende gioco di lui.

Johann (Michael Zittel) porta Vera (Isabelle Von Siebenthal) da Gregor (Christof Arnold) che le prescrive riposo assoluto. Samia (Dominique Siassia) teme che la madre ceda ai suoi sentimenti per Johann. Le due finiscono per litigare...

martedì 22 gennaio 2008

Puntata n. 436 [In onda in Germania il 10 agosto 2007]

L'evento organizzato da Miriam (Inez Bjorg David) e Robert (Lorenzo Patané), la sinfonia dei sensi, si rivela di gran successo. Robert (Lorenzo Patané) è molto orgoglioso del figlio. Felix (Martin Gruber), sempre più geloso di Robert, chiede alla moglie di non collaborare più con lo chef. 

Hildegard (Antje Hagen) rimane interdetta dalla dichiarazione d'amore di Pachmeyer (Philipp Sonntag). Indagando sulle stranezze che stanno accadendo, Hildegard fa una scoperta shock. 

Vera (Isabelle Von Siebenthal) sta ormai per partire e Samia (Dominique Siassia) parla della situazione con Gregor (Christof Arnold). Accade qualcosa che impedisce a Vera di partire.

lunedì 21 gennaio 2008

Puntata n. 435 [In onda in Germania il 9 agosto 2007]

Barbara (Nicola Tiggeler) scopre che Robert (Lorenzo Patané) ha un grave problema e ne parla con Werner (Dirk Galuba), facendogli presente che il Furstenhof, senza uno chef in grado di svolgere il proprio lavoro, è a rischio. Robert decide di lasciare il Furstenhof ma Miriam (Inez Bjorg David) cerca di fargli cambiare idea. 

Con l'aiuto di Tanja (Judith Hildebrandt) e Xaver (Jan Van Weyde), Alfons (Sepp Schauer) organizza un appuntamento romantico per Hildegard (Antje Hagen) e Pachmeyer (Philipp Sonntag). Pachmeyer confessa a Hildegard il suo amore, sconvolgendola. 

Mentre Samia (Dominique Siassia) diventa ufficialmente la figlia di Johann (Michael Zittel), Vera (Isabelle Von Siebenthal) si prepara a lasciare la Baviera, anche per non rovinare la vita a Johann.

venerdì 18 gennaio 2008

Puntata n. 434 [In onda in Germania l'8 agosto 2007]

Miriam (Inez Bjorg David) si sente in colpa nei confronti di Robert (Lorenzo Patané) che non può più sentire i sapori e gli odori. Lui, intanto, è distrutto ma continua a collaborare con Miriam, seppur con grandi limiti. Felix (Martin Gruber) riprende a fidarsi di Miriam...

Alfons (Sepp Schauer) continua a cercare un nuovo marito per Hildegard (Antje Hagen) che in seguito riceve un mazzo dei suoi fiori preferiti...

L'adozione di Samia (Dominique Siassia) è ormai imminente e Johann (Michael Zittela) e Vera (Isabelle Von Siebenthal) si lasciano prendere dall'entusiasmo. Samia è in pensiero...

giovedì 17 gennaio 2008

Puntata n. 433 [In onda in Germania il 7 agosto 2007]


Robert (Lorenzo Patané) spiega a Miriam (Inez Bjorg David) di non poter più collaborare con lei, visto che non riesce più a sentire né l'odore né il sapore dei vari elementi. Lei pensa che si tratti di una scusa ma Robert inizia ad avere problemi anche in cucina. La situazione degenera e Robert capisce di non poter più portare avanti il suo lavoro. 

Vera (Isabelle Von Siebenthal) promette a Samia (Dominique Siassia) di non lasciarsi influenzare dai sentimenti che prova per Johann (Michael Zittel). Intanto, lui cerca di tranquillizzare Elisabeth (Susanne Huber), proponendole di fare un breve viaggio. 

Alfons (Sepp Schauer) chiede aiuto a Xaver (Jan Van Weyde) per favorire l'avvicinamento tra Hildegard (Antje Hagen) e Pachmeyer (Philipp Sonntag). Non tutto però va come previsto.

mercoledì 16 gennaio 2008

Puntata n. 432 [In onda in Germania il 6 agosto 2007]

Felix (Martin Gruber) non crede che Robert (Lorenzo Patané) abbia fatto l'amore con Miriam (Inez Bjorg David). Lei, seppur a malincuore, è costretta a confermargli che si tratta della verità. Miriam cerca di convincere il marito che si è trattato di un semplice passo falso. 

Mentre Robert incontra difficoltà in cucina, Johann (Michael Zittel) cerca di convincere Pachmeyer (Philipp Sonntag) di essere realmente innamorato di Vera (Isabelle Von Siebenthal). Samia (Dominique Siassia) chiede spiegazioni alla madre: è davvero innamorata di Johann?

Alfons (Sepp Schauer) cerca di favorire una relazione tra Hildegard (Antje Hagen) e Pachmeyer. La donna continua a non sopportare il sindaco...

martedì 15 gennaio 2008

Puntata n. 431 [In onda in Germania il 3 agosto 2007]


Miriam (Inez Bjorg David) è sul punto di rivelare la verità a Viktoria (Susan Hoecke) ma Robert (Lorenzo Patané) la ferma. Viktoria e Felix (Martin Gruber) iniziano a pensare che Miriam e Robert abbiano davvero fatto l'amore. Robert, preso dalla rabbia, spiega a Viktoria di non averla mai amata. Tra Robert e Felix si apre un duro scontro. Lo chef sembra sul punto di rivelare la verità...

La notizia della presunta relazione tra Johann (Michael Zittel) e Vera (Isabelle Von Siebenthal) si diffonde velocemente. Werner (Dirk Galuba) cerca di essere di consolazione a Elisabeth (Susanne Huber). Tutti si scagliano contro Johann e perfino Tanja (Judith Hildebrandt) cerca di essere di conforto alla Saalfeld. 

Seppur controvoglia, Alfons (Sepp Schauer) cerca di convincere Hildegard (Antje Hagen) a fare colazione con Pachmeyer (Philipp Sonntag). I Sonnbichler perorano la causa di Samia e  Alfons cerca di fare in modo che Hildegard si avvicini al sindaco. 

lunedì 14 gennaio 2008

Puntata n. 430 [In onda in Germania il 2 agosto 2007]

Robert (Lorenzo Patané) lascia Viktoria (Susan Hoecke) che, anche grazie ad una deduzione di Nora (Mirja Mahir), capisce che tra lui e Miriam (Inez Bjorg David) potrebbe essere rinato l'amore.

Alfons (Sepp Schauer) vorrebbe trovare un uomo per Hildegard (Antje Hagen) ma al tempo stesso, spinto da Gregor (Christof Arnold), vorrebbe rivelare la verità alla moglie. Disperato, l'uomo si rivolge a Dio che gli manda quello che lui ritiene un 'segnale'...

Per impressionare Pachmeyer (Philipp Sonntag), Johann (Michael Zittel) finge di avere una storia con Vera (Isabelle Von Siebenthal). Pachmeyer rimane sospettoso e parla con Elisabeth (Susanne Huber) che regge il gioco ai due. Samia (Dominique Siassia) cerca di evitare che la madre si avvicini troppo a Johann. 

venerdì 11 gennaio 2008

Puntata n. 429 [In onda in Germania l'1 agosto 2007]

Robert (Lorenzo Patané) vuole dimostrare a Miriam (Inez Bjorg David) che il loro è un grande amore ma finisce per metterla in difficoltà con Felix (Martin Gruber). 

L'assicurazione sulla vita di Alfons (Sepp Schauer) viene attivata e lui pensa al da farsi. L'uomo continua ad evitare di parlare del viaggio che Hildegard (Antje Hagen) gli ha proposto, inventando scuse. Ben presto la donna e Nora (Mirja Mahir) si rendono conto che lui sta nascondendo qualcosa.  

Samia (Dominique Siassia) teme che Johann (Michael Zittel) ed Elisabeth (Susanne Huber) si allontanino a causa sua. Intanto, Vera (Isabelle Von Siebenthal) e Johann parlano con Pachmeyer (Philipp Sonntag) dell'adozione di Samia ma Barbara (Nicola Tiggeler) è in agguato.

giovedì 10 gennaio 2008

Puntata n. 428 [In onda in Germania il 31 luglio 2007]


Miriam (Inez Bjorg David) e Robert (Lorenzo Patané) cedono alla passione. Miriam vive grossi sensi di colpa e conferma la sua intenzione di rimanere insieme a Felix (Martin Gruber). Speranzoso, Robert vuole dichiarare il suo amore a Miriam. Felix e Viktoria (Susan Hoecke) ignorano di essere stati traditi dai loro partner. 

Mentre Hildegard (Antje Hagen) è sempre più perplessa dal comportamento di Alfons (Sepp Schauer), lui cerca di trasformare Xaver (Jan Van Weyde) nel suo successore. 

Il rapporto tra Vera (Isabelle Von Siebenthal) e Johann (Michael Zittel) dà preoccupazioni a Samia (Dominique Siassia) che ammonisce la madre.

mercoledì 9 gennaio 2008

Tempesta D'Amore: Intervista esclusiva a Renato Novara, doppiatore di Robert Saalfeld

Continuano le grandi interviste di Tempesta Italiana e Tempesta D'Amore Fan's Forum. Uno spazio completamente dedicato ai doppiatori della soap opera che ci permette di scoprire come ne pensano dei personaggi a cui danno vita, le voci ufficiali di Tempesta D'Amore. Oggi è la volta di Renato Novara che presta la sua voce all'attuale protagonista maschile, Lorenzo Patanè - Robert Saalfeld. 

1. Cosa ne pensi di Robert? 

Beh, al di là del fatto che lo doppio io, è il mio preferito! Lo trovo estremamente umano, molto vero, il meno costruito di tutti. E’ giovane e secondo me si avvicina più di tutti all’immagine dei ragazzi di oggi, è un personaggio molto attuale. 
Mi trovo bene su di lui tranne nelle scene in cui insulta i suoi cuochi, perché non lo sento un comportamento vicino a me. 

2. Se fossi stato in lui chi avresti scelto tra Marie, Miriam e Viktoria? 

Viktoria senza ombra di dubbio! Perché è carina da morire e poi perchè anche lei è molto vicina all’immagine delle ragazze di oggi, a differenza degli altri personaggi femminili di Tempesta. E’ sveglia, dotata di una spiccata simpatia, Marie e Miriam invece erano fatte in serie, forse sembravano un po’ troppo uscite dal libro delle favole no? Le classiche bamboline di porcellana. Da Renato Novara avrei sicuramente scelto Viktoria sì, anche se la sua altezza sarebbe stata motivo di imbarazzo per me! 

3. Qual è il miglior abbinamento voce personaggio e il peggiore all’interno di Tempesta d’Amore secondo te? 

Dunque.. il migliore abbinamento secondo me è quello fatto per Tanja.  Beatrice Caggiula si incolla alla perfezione su di lei e non è assolutamente facile. Tanja è un personaggio difficilissimo da seguire, ve ne sarete accorti anche da casa.  Inoltre sarebbe stato istintivo per chiunque rendere “macchietta” un personaggio del genere, visto il modo molto vivace e frizzante che ha di porsi , invece lei ha trovato la via di mezzo giusta per renderla esuberante ma naturale. A livello di mia preferenza personale seguono Lorenzo Scattorin su Alexander, Valentina Favazza su Laura e Augusto Di Bono su Alfons. Per quanto riguarda il peggiore, non commento, preferisco. 

4. A quale dei personaggi che hai doppiato sei rimasto più legato e ce n'è uno in Tempesta che avresti voluto doppiare al di là di Robert? 

Sono rimasto molto legato a Ed, del cartone animato “Full Metal Alchemist” e a Tedd Mosby di “How I met your mother”, che è una Sit Com che andrà in onda a breve su Mediaset. In Tempesta credo che avrei scelto comunque Robert, sì, col cuore avrei scelto proprio lui. In alternativa magari avrei scelto Xaver, ma solo per finire di pagarmi il mutuo perché non se ne va mai dalla Soap! 

5. Renato e Robert. C'è qualcosa che vi accomuna e qualcosa che vi distingue nettamente? 

Per quanto riguarda le cose che ci accomunano, direi qualcosa di fisico che io per primo non ho ancora notato, ma ce lo dicono in molti. Pare che uno ricordi qualcosa dell’altro.. Sarà! Poi c’è l’aspetto caratteriale, siamo entrambi molto istintivi e sappiamo essere senza riserve sia di una dolcezza inverosimile che di un’asperità estrema, in base alle situazioni. Lui come me spesso risolve le situazioni giocandoci sopra, sdrammatizzandole, insomma in maniera un pochino infantile. E poi siamo tutti e due simpatici! ;-p Tra le cose che ci distinguono invece c’è la diplomazia. Lui non è per niente diplomatico, non sa mediare con le persone quando ci sono delle dispute, io invece ci provo sempre. Infine lui è molto più deciso di me, e in questo vorrei assomigliargli. 

6. Sappiamo che hai incontrato più volte Lorenzo Patanè. Qual è la prima cosa che vi siete detti quando vi siete conosciuti? 

“Lorenzo!” “Renato! Ciao, come stai?” “Non ci posso credere! Parli l’italiano??” Eravamo all’hotel Billia a Saint Vincent, quando si stava svolgendo l’assegnazione delle grolle. 

7. Ci puoi raccontare qualche piccolo retroscena fra te e Luisa Ziliotto avvenuto durante il doppiaggio dei vostri personaggi, Robert e Miriam? 

Allora, una costante sono io che le cambio le frasi del testo sul copione appena lei si distrae un attimo, e così la mando in crisi. O magari le copro le righe mentre registra (ovviamente dipende dall’urgenza del turno), oppure, in prova, giochiamo a esagerare le registrazioni dei semplicissimi baci tra i due, e li rendiamo degli autentici incontri sessuali.. 

8. Sappiamo che sei doppiatore di lungo corso ma anche attore teatrale e televisivo. In particolare hai partecipato alla soap opera Cuori Rubati (Rai Due). In futuro pensi di dare più spazio alla tua attività di attore? Ti potremmo vedere magari in CentoVetrine dal momento che la soap viene girata proprio a Telecittà? 

Non lo so, non mi piaccio in video, preferisco essere chiuso in uno stanzino buio, davanti ad un microfono e con una cornetta in mano, però per soddisfare il mio ego dico “sì” al teatro, quello sicuramente tornerei a farlo. Poi mai dire mai, se mi dovessero proporre qualcosa di particolarmente carino in televisione potrei anche accettare. Per 100 vetrine stesso discorso, se dovessero prendermi in considerazione, volentieri. 
Vi confido un segreto, mi piacerebbe tantissimo fare un Musical. 

9. Lorenzo Patanè ha lasciato da poco il cast di Tempesta D'Amore in Germania. Sei dispiaciuto di dover abbandonare il suo personaggio in futuro? 

Direi proprio di sì, anzi spero vivamente che faccia il suo ritorno! 

10. Secondo un rumor non del tutto confermato, Lorenzo Patanè potrebbe entrare nel cast di Sentieri insieme a Martin Gruber (fonte Telepiù). Qualora avvenisse, torneresti a doppiarlo? 

Lo farei più che volentieri se non fosse che in Sentieri doppio già Coop.Però questa cosa non la sapevo!.... Confesso che sarei molto geloso se dovesse accadere, non mi va di sentirlo doppiare da qualcun altro.. ;-) 
Se andasse a fare Beautiful o Febbre d’Amore sarei più contento, così avrei un personaggio anche lì! 

11. Cosa ne pensi di Lorenzo visto che vi conoscete? 

E’ una persona molto simpatica e alla mano, diciamo che se vivesse in Italia sarebbe il tipo di persona che frequenterei con piacere. 

12. Per concludere,tu e Beatrice Caggiula avete partecipato alle riprese di due scene di Sturm der Liebe. Che ricordo hai di quell'esperienza? 

Un ricordo molto bello, al di là del viaggio lunghissimo in macchina che ci ha un po’ distrutti. Ero veramente teso ma mi sono divertito tanto. (Viktoria dal vivo è qualcosa di straordinario…...) Ho trovato particolarmente interessante vedere quanto le scenografie siano in realtà più piccole di come appaiono in video, c’è un ottimo lavoro di regia e di montaggio dietro a Sturm Der Liebe, considerato l’effetto di grandezza del Furstenhof a registrazione terminata. 

Grazie per l'intervista e un saluto da noi tempestati. 

Grazie a voi e grazie per aver lottato così tanto affinché Tempesta continuasse la trasmissione dopo il primo successo estivo. Un bacio! 

Puntata n. 427 [In onda in Germania il 30 luglio 2007]

Robert (Lorenzo Patané) ribadisce di amare Viktoria (Susan Hoecke). Miriam (Inez Bjorg David) chiede a Felix (Martin Gruber) di moderare la propria gelosia che sta mettendo a rischio il loro matrimonio. Robert e Miriam continuano a collaborare per la realizzazione del profumo, scoprendosi pericolosamente vicini. 

Johann (Michael Zittel) e Vera (Isabelle Von Siebenthal) legano molto ma lui chiarisce alla donna che sta per sposare Elisabeth (Susanne Huber). Vera invita Johann a trascorrere il suo viaggio di nozze in Uganda.

Alfons (Sepp Schauer) vede in Xaver (Jan Van Weyde) il suo possibile successore. In seguito, Alfons e Hildegard (Antje Hagen) parlano dello loro Nozze D'Argento che si avvicinano.

martedì 8 gennaio 2008

Puntata n. 426 [In onda in Germania il 27 luglio 2007]


Viktoria (Susan Hoecke) e Felix (Martin Gruber) mal sopportano la collaborazione di Miriam (Inez Bjorg David) e Robert (Lorenzo Patané) in merito al profumo. I due, intanto, continuano a lavorare sulla creazione della fragranza. Robert regala a Miriam un ottimo spunto...

Samia (Dominique Siassia) spiega a Vera (Isabelle Von Siebenthal) il piano ideato insieme a Johann (Michael Zittel) e lei si dimostra grata all'uomo. Barbara (Nicola Tiggeler) li osserva ed in seguito minaccia Johann che, terrorizzato, decide di rimandare ulteriormente il suo matrimonio con Elisabeth (Susanne Huber), deludendola molto.

Alfons (Sepp Schuaer) e Hildegard (Antje Hagen) scoprono che Laura (Henriette Richter Rohl) e Alexander (Gregory B. Waldis) sono diventati genitori. Alfons finisce per coinvolgere Xaver (Jan Van Weyde) nei suoi problemi.

lunedì 7 gennaio 2008

Puntata n. 425 [In onda in Germania il 26 luglio 2007]

Tanja (Judith Hildebrandt) realizza di essere stata ingannata e, insieme a Xaver (Jan Van Weyde), cerca di rivelarsi su Rita (Silvia Seidel) che spiega perché ha agito in quel modo. Barbara (Nicola Tiggeler) rivela a Tanja che il contratto che Rita le ha fatto firmare non la tutela minimamente. Tanja cerca di riavere il suo lavoro al Furstenhof. 

Miriam (Inez Bjorg David) capisce di non poter creare una sua linea di profumi e decide così di non accettare il lavoro. Felix (Martin Gruber) è deluso, mentre Robert (Lorenzo Patané) la appoggia. Ciò la porta a riavvicinarsi a Robert con cui rischia di vivere un ritorno di fiamma. In seguito, Miriam ascolta una conversazione tra Felix e Viktoria (Susan Hoecke), rimanendone turbata. 

Samia (Dominique Siassia) è felice dell'arrivo di sua madre Vera (Isabelle Von Siebenthal) che potrà così confermare che Johann (Michael Zittel) è suo padre. Vera non è a conoscenza della novità e rischia di rovinare tutto quando la polizia si presenta a casa Gruber.

A partire da questo episodio Isabelle Von Siebenthal assume il ruolo di Vera Obote.

venerdì 4 gennaio 2008

Puntata n. 424 [In onda in Germania il 25 luglio 2007]

Tanja (Judith Hildebrandt) firma il contratto con Rita (Silvia Seidel) per poi registrare il demo. Presa dall'entusiasmo, la ragazza organizza un brunch per festeggiare l'evento ma l'aspetta una brutta sorpresa. 

Miriam (Inez Bjorg David) si impegna a creare un profumo per una ditta di cosmetici ma scopre di dover sottostare alle regole imposte dai suoi datori di lavoro, senza avere alcuna libertà. Dopo aver dovuto tacere la verità a Hildegard (Antje Hagen), Gregor (Christof Arnold) chiede ad Alfons (Sepp Schauer) di confessarle la verità.

giovedì 3 gennaio 2008

Puntata n. 423 [In onda in Germania il 24 luglio 2007]

Gregor (Christof Arnold) è riluttante a rilasciare il certificato ad Alfons (Sepp Schauer) ma alle fine si convince ad aiutarlo. Alfons cerca di predisporre tutto, facendo in modo che Hildegard (Antje Hagen) non abbia problemi. L'uomo soffre molto...

Miriam (Inez Bjorg David) si rende conto di essere completamente rovinata e di non poter far fronte alle spese di gestione del roseto. Felix (Martin Gruber) incontra per caso il proprietario di una piccola casa di cosmetici, Sebastian Dexter. L'uomo accetta di incontrare Miriam...

Tanja (Judith Hildebrandt) si prepara a registrare il demo ma Barbara (Nicola Tiggeler) la mette in guardia in merito a Rita (Silvi Seidel). Barbara approfitta dell'acredine esistente tra Tanja e Nora (Mirja Mahir) e cerca di screditare la Dammann. Elisabeth (Susanne Huber) raccoglie tutti i documenti necessari per favorire l'adozione di Samia (Dominique Siassia) da parte di Johann (Michael Zittel).

mercoledì 2 gennaio 2008

Puntata n. 422 [In onda in Germania il 23 luglio 2007]


Robert (Lorenzo Patané) decide di offrire un prestito a Miriam (Inez Bjorg David) in modo che lei possa pagare le spese del roseto acquistato per realizzare il profumo. Miriam non vuole l'aiuto di Robert e decide di vendere i gioielli di sua madre a Barbara (Nicola Tiggeler) in modo da poter reinvestire il denaro ottenuto. 

Barbara vuole recuperare il biglietto da cinquecento euro trovato da Tanja (Judith Hildebrandt) che ora si trova nella cassaforte del Furstenhof. La donna utilizza il pretesto dei gioielli della madre di Miriam per cercare di scoprire la combinazione della cassaforte. Barbara ha modo di notare che Nora (Mirja Mahir) flirta con Werner (Dirk Galuba).

Temendo che Hildegard (Antje Hagen) non riesca a provvedere a se stessa, Alfons (Sepp Schauer) vuole stipulare un'assicurazione sulla vita e chiede a Gregor (Christof Arnold) di stilare un certificato medico che lo aiuto a compiere il suo progetto. 

Johann (Michael Zittel) ed Elisabeth (Susanne Huber) si riconciliano, decidendo di sposarsi al più presto. Johann scopre che Barbara ha nuovamente minacciato Samia (Dominique Siassia) e decide di intervenire per regolarizzare la posizione della ragazza in Germania.